Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » differenze per applicazione sigillanti/cere

differenze per applicazione sigillanti/cere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Mark888


Apprendista Detailer
Che differenza si ha tra l'usare un panno in microfibra dedicato e i vari applicatori e pad manuali?
In pratica mi piacerebbe avere vostre testimonianze su come vi siete trovati meglio e il perchè...
Uno può essere più rapido nell'applicazione rispetto all'altro? si disperde meno prodotto? grazie Smile

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
Le cere o sigillanti solidi/cremosi si stendono generalmente con un pad in spugna (che con certe cere è fornito insieme) e si rimuovono con un panno a pelo lungo, perché essendo materiale solido quello a pelo lungo riesce a "catturarne" e inglobarne di più, oltre ad essere più delicato, mentre un panno a pelo corto si saturerebbe facilmente (poi nessuno vieta di usarlo comunque). Si possono applicare sia facendo un movimenti circolari sia facendo movimenti orizzontali e poi verticali, incrociando i passaggi (qui sinceramente va a gusti).

Per quanto riguarda i sigillanti spray, si possono applicare con un panno e rimuovere con un altro (in questo caso, preferisco a pelo corto). Tuttavia, tutti quelli che ho (FA, Corona, TI-22, C2v3) li ho sempre applicati con soddisfazione stile "nano" (come dice e fa Antonio Very Happy), cioè senza usare lo spray ma capovolgendo il flacone su un applicatore in microfibra, stendendo il prodotto su un'area ben definita con movimenti orizzontali/verticali incrociati e rimuovendo gli eccessi con un panno a pelo corto (anche qui, nessuno vieta di usare un pelo lungo). Questo perché primo ti permette di risparmiare un sacco di prodotto, applicando giusto giusto quello che serve (con lo spray si tende a usarne più del dovuto), secondo perché con l'applicatore riesci a sapere esattamente dove stai stendendo il prodotto ed eviti di lasciare zone scoperte o coperte più volte, garantendo una stesura più uniforme.

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Yuko, grazie mille per la tua risposta e testimonianza, ti chiedo una domanda, probabilmente banale ma che non ho compreso leggendo le varie guide, un applicatore manuale, per esempio come HP03 nero, è anche abrasivo? si applica per la lucidatura manuale (polish di finitura) ma poi dice che va bene anche per cere e sigillanti, non dovrebbe essere abrasivo giusto?

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
L'HP03 è morbidissimo e assolutamente non abrasivo di per sè (poi se viene usato con polish leggermente abrasivo è un altro discorso Very Happy), va bene per le cere o sigillanti solidi/cremosi.

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Grazie Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
In realtà un minimo le spugne sono sempre abrasive, ma stiamo parlando davvero di un'inezia con quello che hai citato Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Mark888


Apprendista Detailer
Grazie!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum