Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Preparazione per protezione

Preparazione per protezione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Preparazione per protezione il Ven 29 Lug 2016 - 19:06

Mark888


Apprendista Detailer
Domanda, dopo aver lucidato la macchina , per essere sicuri di aver rimosso ogni possibile traccia di polish oltre alla normale rimozione con mf, è meglio lavare con shampo o utilizzare un prodotto come Car Pro Eraser? successivamente applicherei un glaze e, dopo questo, FA... può andare come cosa?

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 11:00

NOFX


Diplomato in Detailing
meglio se passi eraser Wink

se lucidi non passare il glaze..................non ne hai bisogno se hai corretto bene
ti durerebbe meno il sigillante

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 14:35

Mark888


Apprendista Detailer
Ciao NOFX! ho aggiunto eraser nel carrello Smile

Come mai fa durare meno la protezione?nella guida apposita su Glaze trovo questo:
...
Per il massimo risultato raccomandiamo di applicare il glaze durante la pulizia completa del veicolo e, in ogni caso, dopo aver lavato, decontaminato con la clay bar, eventualmente lucidato e prima di passare il sigillante e/o la cera.
...
Perchè se dura meno è inutile utilizzarlo, magari, potrei farlo dopo una settimana, al successivo lavaggio per aumentarne la brillantezza...

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 15:41

NOFX


Diplomato in Detailing
mha mark  scratch

io ho utilizzato il glaze Black hole
poi ho dato su Reload + hydro2

sul cofano motore sparito tutto nel giro di pochi giorni
glaze+protezione

ne deduco che i glaze sopportano poco il calore combinato sole + caldo motore
quindi..........per me i glaze non servono a niente.......solo soldi buttati al vento

in piu' ha potere coprente scarsissimo+meno durata sigillante

non lo comprero' piu'....................questo è sicuro   Twisted Evil
aveva fatto meglio il Color X  della Meg

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 15:59

NOFX


Diplomato in Detailing
fai una bella correzione,passa eraser e dai FA
questo è tutto quello che devi fare
e vivi tranquillo Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 16:04

NOFX


Diplomato in Detailing
riporto direttamente  da scheda dei Glaze:

Uno degli aspetti negativi dell’uso dei glaze è dovuto al fatto che essi possono ridurre la capacità dei sigillanti o delle cere di legarsi alla vernice con la massima efficacia. Il sigillante e la cera riescono comunque a proteggere molto bene, ma per un tempo inferiore rispetto ad un’applicazione sulla vernice senza glaze

da mie esperienza personale:

il glaze serve a niente
ne a coprire difetti ne a far aderire il sigillante

meglio starne alla larga
ripeto: soldi buttati al vento Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Preparazione per protezione il Dom 31 Lug 2016 - 23:30

Mark888


Apprendista Detailer
Porca pupazza... quindi lo terrò per altro a questo punto, grazie per i consigli NOFX

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 19:45

NOFX


Diplomato in Detailing
di nulla Very Happy
siamo qui per scambiarci esperienze e giudizi.......................figurati

siiiiii.....................il glaze dopo lucidatura fatta a dovere.............è meglio evitarlo
nè risentirebbe il sigillante

a
a meno che,,,,,,,,,,,,,forse si utilizzi Essence ............con dopo REload-Hydro-Cquarz

ma questo ancora devo testarlo
mhhhhhhhhhhhhhhhh.........non mi fido tanto delle schede delle shop
non me ne volete,,,,,,,,,,raga
ma è sempre Bsiness   Unlike

visto le mie esperienze..........................   affraid  affraid  affraid  affraid

preferisco testare da me i vari prodotti
non affidarmi al marketing'

non so' se questo messaggio verra' cancellato .................da chi sa',,,,,,,,,,chi

Ma NOFX.................parla per esperienza diretta........................non per sentito dire cyclops cyclops

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 20:14

Nippe


Detailer Novello
Certo che se usi i prodotti come la tastiera siamo apposto Laughing

Ad ogni modo dopo una correzione -se fatta come si deve- un glaze ha veramente poco senso

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 20:17

NOFX


Diplomato in Detailing
e almeno su questo.................siamo veramente d'accordo Wink Wink

poi la tastiera..................è un'altro conto
So' strano parecchio.........................................io
forse ve ne sarete accorti   confused affraid affraid affraid

Scherzo Nippe.................ognuno ha il suo modo di esprimersi  cheers

il mioè troppo diretto e confondibile
ma...............non me ne volete pale

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 20:45

yuko


Detailer Novello
Secondo me la cosa che trae in inganno chi è alle prime armi, e ne ho visti parecchi, è che nel menu delle guide si legge in ordine: lucidatura, glaze, sigillante. E vedendolo così uno è portato a pensare che questa sia la scaletta corretta, mentre il glaze in realtà è un passaggio completamente opzionale con pro e contro (è vero che c'è scritto nella guida, ma la maggior parte o non legge o legge scorrendo veloce veloce).
Quindi, come ti hanno già detto sigilla pure subito dopo aver passato eraser, senza glaze. Io di solito dopo la lucidatura soffio via la polvere del polish e do anche una sciacquata veloce con SuperClean prima di sigillare.

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 21:06

Mark888


Apprendista Detailer
Grazie ragazzi per le risposte Smile
Yuko, ho letto bene la documentazione, compreso il fatto che non sia indispensabile il glaze, era un qualcosa che volevo fare io per far esperienza, dovete comprendere anche che una scarsa esperienza porta a valorizzare il materiale che si ha disposizione, per questo chiedevo in post prededente delle linee guida di studio,testi e materiali per comprendere concetti teorici da applicare nella pratica, comprendo anche io il concetto di marketing ma l'esperienza si costruisce con una base di studio solida e con la pratica, nel mio, purtroppo o per fortuna a seconda di come si sente, preferisco affrontare le materie in maniera dettagliata, magari non mi servono determinati elementi, ma sono uno studio, hai la possibilità di creare collegamenti in base alle teorie apprese e di fare lavori sensati, è vero che forse, potresti arrivarci comunque... ma perchè sacrificare così tanto tempo se già ci sono gli elementi teorici corretti così da investire il proprio " prezioso " tempo in altro da testare e/o sperimentare? sarebbe bello vedere questa materia anche come un possibile sbocco per una futura attività lavorativa ma ci vogliono solide basi, altrimenti si corre il rischio di finire a fare un qualcosa in maniera pasticciata e non conforme alla linea vera del detailing.

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 21:23

yuko


Detailer Novello
Sono d'accordo, cioè se vuoi provare il glaze provalo pure, ma non ha molto senso su un'auto lucidata bene, ha senso invece quando vuoi saltare la lucidatura oppure la lucidatura non è stata fatta perfettamente (sono rimasti ancora dei difetti), perché aiuta a mascherare i difetti (è un po' come la donna delle pulizie che nasconde la polvere sotto il tappeto Very Happy).
Ad esempio, per esercitarti potresti provarlo su un'auto di un tuo amico o parente con la scusa di darle una bella lavata, in questo caso: lavi e decontamini normalmente, NON lucidi, passi il glaze e dopo il sigillante.
Il glaze praticamente contiene degli oli che vanno a riempire (temporaneamente) i difetti rendendoli meno visibili, quindi non va usato Eraser dopo il glaze altrimenti rimuovi tutti oli che hai appena messo Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Preparazione per protezione il Lun 1 Ago 2016 - 21:34

Mark888


Apprendista Detailer
Si si , ho capito Yuko e sicuramente farò in quella modalità! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Preparazione per protezione il Mar 2 Ago 2016 - 7:48

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Mah se la correzione non è al 100% (e raramente lo è) è specialmente prima di una cera, a me un glaze piace...

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Preparazione per protezione il Mar 2 Ago 2016 - 15:01

Mirko78


Apprendista Detailer
Si prima di una cera, ci sta, considerando che se optiamo per l'uso di una cera vorrà dire non puntiamo alla durata della protezione ma più all'aumento di gloss e sensazione tattile della superficie.
Poi che siano 2 o 3 i mesi di protezione poco cambia.

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Preparazione per protezione il Mar 2 Ago 2016 - 16:56

NOFX


Diplomato in Detailing
mark........non ha parlato di cera Very Happy
solo di FA

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 17:16

Mirko78


Apprendista Detailer
Appunto il blazer io lo vedo bene prima di una cera, come tocco finale dopo la lucidatura che se non eseguita a regola d'arte qualche imperfezione può lasciarla; giro di blazer, rifinisci la lucidatura, aumenti il gloss e chiudi con una bella cera.
Mentre prima di Future Armour non dico sia inutile, ma se vuole una protezione più duratura e applica FA su superficie appena lucidata è perfettamente pulita avrà il massimo dell'adesione, eliminando la variabile della durata del glaze.
Io farei così Laughing

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 17:26

NOFX


Diplomato in Detailing
Like

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 18:29

Mark888


Apprendista Detailer
Scusate, ma copiando il termine blazer non mi compare nulla nel negozio..che sarebbe?
Ad ogni modo per questo giro non posso prenderlo, l'ordine è stato chiuso, se utile al prossimo giro valuto, mi sono fatto un bucho tra ricerche e altro e mo mi tocca aspettare per lucidare... devo risolver eil problema illuminazione e se con metodi economici non ci salto fuori, dovrò attendere per acquistare qualcosa di valido a questo punto Neutral

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 18:36

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Il blazer ...è un capo di abbigliamento da uomo casual ma anche elegante (un po' giacca e un po' cardigan). Ed è anche uno scherzetto del correttore ortografico quando si digita glaze

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 18:49

Mark888


Apprendista Detailer
puahahahahahahahahahahahahaha... pensavo a che caspita di prodotto fosse! lol!

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Preparazione per protezione il Mer 3 Ago 2016 - 20:56

NOFX


Diplomato in Detailing
Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Preparazione per protezione il Gio 4 Ago 2016 - 10:59

Admin


Admin
Un glaze non è un prodotto da utilizzare post correzione ma quando si vuole ottenere un buon risultato con pochissima fatica. 
I risultati sono sempre abbastanza evidenti, a patto di utilizzarlo correttamente. 
E confermo che FA attacca anche su Glaze Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum