Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Protezione e lavaggio plastiche verniciate opache/satinato

Protezione e lavaggio plastiche verniciate opache/satinato

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

opua


Apprendista Detailer
Ciao a tutti, tempo fa scrissi in questa sezione per avere consigli su come proteggere dal sole, e dagli agenti atmosferici in generale le plastiche non verniciate ma stampate dello scooter (quelle che generalmente si trovano nella zona del retroscudo/ pedana poggiapiedi) e alcuni utenti mi suggerirono il dlux oppure il Gtechniq c4. Adesso chiedo consiglio anche per quanto riguarda le plastiche verniciate di opaco/satinate (molto vulnerabili da quanto ho letto in rete). In questo caso gli accorgimenti sono i medesimi di quelli delle auto verniciate di vernice opaca (dunque lamiera verniciata) oppure dato che è plastica esistono prodotti specifici? Anche qui l'obiettivo è quello di proteggere dal sole le zone verniciate.
Inoltre, sia per quanto riguarda le plastiche non verniciate (stampate) che quelle opache verniciate, relativamente al lavaggio cosa mi consigliate? Una spugna particolare e un panno in microfibra altrettanto specifico, oppure no?
Scusate se mi sono dilungato, ma come scritto la volta precedente vorrei fare i passi giusti mantenendo le plastiche perfette nel tempo.
Grazie mille di nuovo

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Per la protezione C4 è ottimo anche li. Per la manutenzione (quindi cura e pulizia) questa guida potrà darti indicazioni utili: La cura della vernice opaca


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

opua


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Per la protezione C4 è ottimo anche li. Per la manutenzione (quindi cura e pulizia) questa guida potrà darti indicazioni utili: La cura della vernice opaca

Ciao, se non vado errato proprio tu mi suggeristi il C4, dunque posso applicarlo anche sulle zone verniciat. Per quanto concerne la guida che cortesemente mi hai segnalato l'avevo letta, ma questi accorgimenti si possono adottare anche per le parti verniciate in plastica?
Grazie di nuovo

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Certo perchè alla fine si tratta sempre di vernice opaca Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

opua


Apprendista Detailer
Ciao, l'applicazione del C4 potrebbe anche sostituire (per ciò che riguarda la plastica verniciata opaca) l'applicazione di cere protettive come angelwax luminosity cera auto opache, oppure  Car Pro Cquartz UK, Gtechniq Crystal Serum Light o Gtechniq EXOv2 Ultra Durable Hybrid Coating, tutti prodotti finalizzati a schermare la superficie opaca dai raggi uv (consigliati nell'articolo che mi hai linkato)?

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
No aspetta: C4 ok per le plastiche ma su vernice opaca io applicherei sempre EXO ecc...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

opua


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:No aspetta: C4 ok per le plastiche ma su vernice opaca io applicherei sempre EXO ecc...

Ciao e grazie di nuovo, dunque riassumendo C4 sulle plastiche non verniciate e per quanto concerne le plastiche verniciate di opaco aanziché il C4 una di quelle cere protettive citate nell'articolo che mi auguro proteggano dagli uv.
Volevo chiederti un'altra cosa, ma il C4 potrei applicarlo con un pennellino anziché quel tampone previsto nella confezione? Vorrei riuscire ad applicarlo aanche in quelle aree difficili da raggiungere

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Nain, meglio un applicatore in micro o panno micro suede Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

opua


Apprendista Detailer
Perdonami, ma le zone dello scooter dove devo applicare il prodotto hanno molti pertugi etc..
Non è semplice coprire tutte le aree senza un pennello.
Poi ho letto qualche vecchio post dove si parlava dei prodotti appartenenti alla nano tecnologia come i Gtechniq in generale, alcuni utenti applicando questi prodotti hanno creato dei pastrocchi..! Io non vorrei fare danni su un mezzo a cui tengo molto e che è nuovo.
Ad esempio se applicassi il dlux che mi sembra meno impegnativo del c4 e, lo applicassi con un pennellino in tutte le zone sia plastica verniciata che non, farei un danno o no?
Scusate di nuovo le troppe domande

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
Ciao di nuovo, sto leggendo molto in merito ma la confusione aumenta Shocked
Ho letto che ad esempio prima di applicare il dlux oltre che lavare le plastiche con acqua e shampoo occorre procedere con la decontaminazione, ma cos'è esattamente? Non vorrei che questo prodotto scolorisse le plastiche perché troppo aggressivo.
Ragazzi attendo con ansia vostri preziosi consigli prima di procedere all'ordine dei prodotti.
Grazie mille

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
oltre che lavare le plastiche con prelavaggio e lavaggio ( shampoo senza Additivi )
devi poi passarci un APC
poi se vuoi passarci ERASER.......io non lo dato ........è dopo 5 mesi Dlux è ancora tutto li
poi dai Dlux

le plastiche RUVIDE grezze non si Decontaminano

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer


quote="NOFX"]oltre che lavare le plastiche con prelavaggio e lavaggio ( shampoo senza Additivi )
devi poi passarci un APC
poi se vuoi passarci ERASER.......io non lo dato ........è dopo 5 mesi Dlux è ancora tutto li
poi dai Dlux

le plastiche RUVIDE grezze non si Decontaminano[/quote]

Ciao, dunque sulle plastiche non verniciate non iimporta fare tutta la preparazione, mi sembra di capire che basta lavare lo scooter con uno shampoo tipo dodo juice born to be mild e poi applicare il dlux?

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
Ho letto proprio adesso un post dove un utente aveva applicato il dlux sulle plastiche grezze e, a distanza di qualche mese il prodotto si era come sfogliato creando un pasticcio. Ma è normale che con il passare del tempo nel momento in cui "esaurisce" il suo potere protettivo si spezzetta lasciando zone coperte e altre no?






Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
non dà problemi
se applicato correttamente....ovvio

Vedere il profilo dell'utente

alle2381


Apprendista Detailer
In realtà con alcuni tipi di plastiche DLux (come anche altri nano) dà problemi.
Puoi pulirle, decontaminarle, applicare il prodotto in modo perfetto fin che vuoi, ma dopo 2 o 3 lavaggi inizia a cedere sfogliandosi e rendendo la finitura a chiazze.
Succede alla griglia inferiore del paraurti della mia auto (solo a quella per fortuna), prima trattata con Extreme Plus, che teneva 3 o 4 mesi e poi con DLux che durava quei 2 o 3 lavaggi.

Secondo i tecnici di Extreme Plus fanno così alcune plastiche riciclate che vengono additivate di olii nel processo di stampaggio.
Fortunatamente sono casi rari, Extreme Plus mi ha detto che gli saran capitati non più di una decina di casi, di cui però più della metà erano moto e scooter.

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
alle2381 ha scritto:
Secondo i tecnici di Extreme Plus fanno così alcune plastiche riciclate che vengono additivate di olii nel processo di stampaggio.
Fortunatamente sono casi rari, Extreme Plus mi ha detto che gli saran capitati non più di una decina di casi, di cui però più della metà erano moto e scooter.

Grazie di cuore per avermi dato questa dritta molto preziosa, io ho un tmax , l'ho acquistato usato ma è conservato in maniera impeccabile, proprio per questo motivo vorrei agire di anticipo e riuscire a conservare le plastiche come sono al momento. Non mi importa tanto il gloss al momento dell'applicazione, ma che protegga dai raggi uv, per cui anche se dura poco tempo (chiaramente non una settimana) va bene, lo applichero' nuovamente nel tempo. Premesso questo andrebbe bene anche un prodotto meno professionale. Lo scooter ha molte parti in plastica non proprio liscie quindi come scrivevo in precedenza per l'applicazione sarebbe meglio un pennellino

Vedere il profilo dell'utente

alle2381


Apprendista Detailer
Come ti han già detto altri, il pennellino non è adatto a stendere questo tipo di prodotto, ti rimarrebbe una finitura alonata e non uniforme, oltre a zone in cui rimarrebbe troppo prodotto.
Usa piuttosto un piccolo panno in microsuede, eventualmente anche senza l'applicatore in spugna dedicato. Con quello dovresti riuscire a raggiungere bene anche gli angolini vari.

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
Ok utilizzerò un panno in microsuede, ma per quanto riguarda il prodotto quale mi consigli? Scartando prodotti come C4 e dlux che potrebbero come abbiamo detto sfogliare quale altro mi suggerisci ? Per me l'importante è che protegga le plastiche dagli uv e se dovrò applicarlo più spesso pazienza

Vedere il profilo dell'utente

alle2381


Apprendista Detailer
Potrebbero avere problemi ma non è detto.... come ti dicevo sono casi abbastanza rari.
Comunque se vuoi toglierti ogni pensiero potresti provare questo: http://www.lacuradellauto.it/303-aerospace-protectant.html
Io lo uso nel vano motore e mi trovo bene. E' anche semplicissimo da usare. Non lo darei però sulle plastiche verniciate, lucide o opache che siano.

P.S. Per stendere e rimuovere il 303 meglio però panni a pelo corto tipo Terry Towel o MF1 invece del microsuede

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
alle2381 ha scritto:Potrebbero avere problemi ma non è detto.... come ti dicevo sono casi abbastanza rari.
Comunque se vuoi toglierti ogni pensiero potresti provare questo: http://www.lacuradellauto.it/303-aerospace-protectant.html
Io lo uso nel vano motore e mi trovo bene. E' anche semplicissimo da usare. Non lo darei però sulle plastiche verniciate, lucide o opache che siano.

P.S. Per stendere e rimuovere il 303 meglio però panni a pelo corto tipo Terry Towel o MF1 invece del microsuede

Ho letto la descrizione di questo prodotto e sembra proteggere dagli uv in maniera totale! Ma perdonami, in sintesi la differenza tra aerospace protectant e il c4 oppure il dlux risiede nel fatto che questi ultimi garantiscono una protezione più duratura nel tempo, mentre il protectant no, correggimi se sbaglio.
Potrebbe andar bene e proteggere anche la zona in gomma delle pedane poggiapiedi?
Metto un'immagine del mio scooter in modo da rendere più chiaro cosa intendevo.
Grazie

Vedere il profilo dell'utente

alle2381


Apprendista Detailer
Non sbagli. La maggior durata di C4 e DLux è dovuta alla loro composizione su base nanotecnologica che crea un legame chimico molto resistente con la superficie sulla quale vengono applicati.
Il prodotto che ti ho linkato è diverso, è un protettivo/dressing che forma una pellicola protettiva idro/oleorepellente che ricopre la superficie ma senza legarsi chimicamente ad essa, e dunque meno duratura.
Va benissimo anche per la gomma, ma anche per altre superfici. Io lo utilizzo nel vano motore e negli archi passaruota dove c'è di tutto: plastiche, alluminio nudo, ferro zincato, tubi freno.......

Vedere il profilo dell'utente

opua


Apprendista Detailer
alle2381 ha scritto:Non sbagli. La maggior durata di C4 e DLux è dovuta alla loro composizione su base nanotecnologica che crea un legame chimico molto resistente con la superficie sulla quale vengono applicati.
Il prodotto che ti ho linkato è diverso, è un protettivo/dressing che forma una pellicola protettiva idro/oleorepellente che ricopre la superficie ma senza legarsi chimicamente ad essa, e dunque meno duratura.
Va benissimo anche per la gomma, ma anche per altre superfici. Io lo utilizzo nel vano motore e negli archi passaruota dove c'è di tutto: plastiche, alluminio nudo, ferro zincato, tubi freno.......

Sulle plastiche verniciate opache mi sembra di capire che sarebbe meglio non applicarlo giusto? Prima di applicarlo ok lavo tutto lo scooter con shampoo tipo born to be mild.
Del Pearl che ne pensi? in un post un utente parlava che si era trovato meglio dal momento che protectant creava aloni...
Forse sto leggendo troppo

Vedere il profilo dell'utente

tek78


Apprendista Detailer
Non vuole essere una critica ma solo un indicazione
Se si risponde al post precedente non serve quotare, così la discussione è più scorrevole Wink

Vedere il profilo dell'utente

alle2381


Apprendista Detailer
Il 303 a me non ha mai creato aloni, certo vale sempre la regola che non bisogna applicarne troppo. E sulle superfici verniciate non è adatto, per quello ci sono prodotti specifici. Il Perl personalmente non mi piace, lascia una finitura unticcia e molto scivolosa tipica dei prodotti siliconici (anche se c'è scritto di no) e l'ho relegato solo a nero gomme e guarnizioni. In più su alcune plastiche non ha una gran resistenza all'acqua; a molte persone è colato lasciando striature bianche noiose da rimuovere.

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Io distingurei tra plastiche verniciate e non. In realtà il 303 sulle superfici sui cui è suggerita l'applicazione non dà problemi per eventuali eccessi: http://www.lacuradellauto.com/t16993-motore-con-hp12-e-aerospace-303?highlight=Motore

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum