Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Confronto cere. vs sigillanti

Confronto cere. vs sigillanti

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 14:24

Filep


Apprendista Detailer
troppo superiori le performance.

Antonio parli di performance DI DURATA? O includi anche sheeting, beading e gloss.[/quote]

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 14:36

yuko


Detailer Novello
Tutto tranne il gloss, su cui se ne può ancora discutere. La repelleza a sporco/acqua di exo è elevatissima, il gloss a parer mio anche (non avevo mai avuto la macchina così brillante e con riflessi così profondi prima di applicarlo). I sigillanti nano sono spettacolari, non confrontabili con i protettivi standard (e ci includo anche le cere personalmente), c'è poco da fare.

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 16:41

Admin


Admin
Filep ha scritto:
troppo superiori le performance.

Antonio parli di performance DI DURATA? O includi anche sheeting, beading e gloss.
[/quote]

yuko ha scritto:Tutto tranne il gloss, su cui se ne può ancora discutere. La repelleza a sporco/acqua di exo è elevatissima, il gloss a parer mio anche (non avevo mai avuto la macchina così brillante e con riflessi così profondi prima di applicarlo). I sigillanti nano sono spettacolari, non confrontabili con i protettivi standard (e ci includo anche le cere personalmente), c'è poco da fare.
 
Sheeting, beading ed io trovo anche gloss.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

29 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 17:04

franc_ct


Detailer Novello
Admin ha scritto:Applicate sulla stessa superficie, effettuando un 50/50?

Ahimè no, però entrambi provati su un paio di supporti in diverse occasioni ed ho avuto le stesse sensazioni.

Aggiungo che anche al tatto (ribadisco il parere strettamente personale) preferisco tante cere ad EXO.



Ultima modifica di franc_ct il Ven 4 Nov 2016 - 17:08, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

30 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 17:07

Marco0961


Apprendista Detailer
Wow !!!!
mi fa molto piacere aver stimolato una discussione che si sta facendo veramente molto interessante!
E' veramente bello vedere le persone confrontarsi e sostenere le proprie tesi in maniera educata e competente
COMPLIMENTI a tutti Like

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 19:42

Asx


Detailer Novello
Filep ha scritto:io sono un fedele delle cere, le do' alle mie auto da 20 anni e devo dire che hanno fatto dei bei salti in avanti in durate, ai tempi davi una arexons e se durava due mesi era tanto, ora una snh dura il doppio e magari è anche più facile da dare e togliere, però ora voglio fare una domanda provocazione, a parte la durata maggiore (sempre da verificare) quale può essere un buon motivo per perdere 4-5 ore a passare un exo o un ti22 piuttosto che un'ora per una snh o simile? Se anche il gloss e lo sheeting sono inferiori non ne vedo davvero il motivo, mi illuminate? Potrei capire un sigillante dato in modo rapido, wipe on e wipe off, ma un sigillante da dare con un francobollo a zone 20x20 ?

non ho mai provato ti-22, ma con il caro c2v3 in 4-5 ore ci darei una decina di layer... Laughing

personalmente tra cera e sigillante i tempi di lavoro sono molto simili Wink

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Ven 4 Nov 2016 - 21:12

Nippe


Detailer Novello
Filep ha scritto:Si è vero ma infatti son passato da cere normali alla snh per la sua buona reputazione. C'è da dire comunque che è davvero semplice da dare, dubito che un exo si lasci dare così facilmente.
Exo è più semplice di molte cere e sigillanti, si stende e si toglie subito. Ogni cera va stesa e bisogna aspettare il momento giusto per toglierla, con alcune si va alla vecchia con la prova del dito, altre sono più veloci e serve controllare i tempi. Fidati che mi sono ritrovato più volte a litigare con i residui secchi tongue

Comunque il discorso sta andando un po nel senza senso, ogni prodotto ha un obbiettivo diverso e fruitori diversi, ti piace chiuderti in garage la sera con il pad ed il vasetto? Benissimo, continua a farlo senza problemi, anch'io quando ho tempo lo faccio più che volentieri. La cosa che non capisco è che sei conscio di usare prelavaggi aggressivi e continui nonostante ce ne siano di più delicati (così a naso ti direi di provare una cera Angelwax e poi mantenere con il resto della gamma come Cleanliness e Superior Shampoo).

Comunque: questo è Ti22+#1 sulla fiancata posteriore e C1+EXO sulla porta stesi lo stesso giorno dopo 9 mesi -mi scuso per il controluce- l'auto è perennemente all'aperto.



Una coppia è morta e defunta, l'altra è praticamente come al primo giorno (!)

Vedere il profilo dell'utente

33 Re: Confronto cere. vs sigillanti il Lun 7 Nov 2016 - 18:21

Admin


Admin
Esatto Nippe, il punto è proprio quello. Poi è chiaro che alla fine il gusto personale può andare anche oltre ogni tipo di considerazione tecnica ed è giusto tenerne conto Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

34 Anch'io il Dom 13 Nov 2016 - 14:34

Ste308


Aiutante Detailer
yuko ha scritto:
Marco0961 ha scritto:Perche su t22 si  e su altri no?
Su quali si può mettere?

Perché non è detto che il sigillante "accetti" la cera che si applica sopra, nel senso che formi un legame con essa, dipende dalla composizione chimica. Ci sono dei sigillanti che sono noti per essere una buona base per le cere, poi uno può sempre sperimentare nuove combinazioni Very Happy. Comunque, per quello che ho visto finora, generalmente dando un sigillante e, come tocco finale, un buon QD che aumenta il gloss (es. D&D, QED, quello della Wolf) si ottiene un effetto molto vicino alla cera come brillantezza, infatti è quello che faccio ultimamente.

Ultimamente faccio anch'io il passaggio sigillante + quick detailer in luogo della cera, l'effetto brillante è lo stesso e la resistenza allo sporco mi sembra quasi superiore alla cera stessa. Prima usavo glaze oppure cera tipo Arexons barriera, ora Future Armour + D&D... Smile

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum