Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » E' arrivata l'ora della rotorbitale

E' arrivata l'ora della rotorbitale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 16:13

teo0511


Aiutante Detailer
Ciao ragazzi, quasi un anno fa ho comprato la macchina nuova, nero metallizzato. Mi fa impazzire per quanto mi piace quando è pulita e ovviamente mi fa impazzire anche perché si sporca con la velocità della luce. Devo ammettere però che con quello che ho letto sul forum le cose sono molto migliorate.
Purtroppo ho avuto il tempo di fare il primo lavaggio alla macchina prima di conoscervi e solo se penso a come l’ho fatto mi vengono i brividi. Idropulitrice dell’autolavaggio e asciugatura con pelle sintetica. Benvenuti swirl!!!!!!!! Fortuna che sono molto molto lievi e che poi conoscendo voi ho iniziato subito con il prelavaggio, la tecnica dei due secchi, con le microfibre, prestando molta attenzione all’asciugatura e usando sigillanti e cere. Ho già sperimentato la decontaminazione chimica e la clay.
Ora però voglio farmi un bel regalo per Natale e volevo prendere il kit lcda “la selezione lucidatura” per iniziare ad avvicinarmi alla rotorbitale. Quel kit mi piace molto per i prodotti che ha, posso coprire una bella varietà di difetti e questa cosa mi è utile perché voglio lavorare anche sulla macchina di mia moglie, colore bianco pastello, che farà da cavia visto che per 7 anni l’ho lavata con la spugna, asciugata con la pelle e ha swirl veramente ovunque. Sulla mia probabilmente basterà passare essence e basta (ovviamente dopo tutti i passaggi precedenti che mi toccherà fare a step completi su varie porzioni di auto perché purtroppo non ho la fortuna di avere un garage e la macchina sta in giardino all’aperto).
Scusate la mega premessa ora vengo al sodo. Le cose che mi chiedevo sono:
- durata tamponi. Considerando di fare il lavoro una volta all’anno, su tutte e due le auto, posso evitare di prenderne altri oltre a quelli del kit oppure rischio di rimanere a mezzo dopo poco?
- Il kit prevede la finitura con essence che non vedo l’ora di provare. La base che lascia è già buona per proteggere direttamente con fusso dark o è meglio fare un passaggio con Ti-22 (che tra l’altro non ho)?
- come mantenimento sopra fusso posso dare future armour che ho e che mi piace molto?
Di seguito vi elenco i principali prodotti che ho preso in modo che possiate aver chiaro cosa ho in mano e se c’è qualcosa di fondamentale che mi manca.
- Guanto in microfibra per lavaggio, daytona speed master, microfibre all around, per vetro, double face, per asciugatura ecc…;
- Mafra 4g, Mafra polish express (che ormai non uso praticamente più), prewash no touch;
- Meg D111;
- Mafra P-Ray, Fast-cleaner (per clay e come quick detailer), clay dodo
- Superclean, Ariapura e ProGlass cleaner;
- Future armour, Angelwax Dark Angel cera, Pearl e H2go.
Grazie mille per il vostro aiuto!!!!!

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 16:38

yuko


Detailer Novello
Se pensi di fare tutto con i tamponi del kit sei davvero ottimista Very Happy.
Per tagliare, quindi tamponi duri, ne servono 3/4 per fare l'auto intera in tranquillità. Per rifinire, quindi tamponi morbidi, 2 vanno già bene. Questo si intende per un'auto media (es. segmento C), poi se è più grande ce ne vorrà qualcuno in più. Come durata, se usati in questo modo (quindi più tamponi per fare tutto), se prendi gli iConic in genere riesci a riusarli 3/4/5 volte, sono parecchio resistenti, anche qui dipende dalla tipologia (quelli da taglio di usurano prima).
Secondo me basta anche la Fusso Dark da sola, poi se vuoi metterci il Ti-22 come base sicuramente male non fa Very Happy. Future Armor può anche andare bene per mantenere, magari dilutio 1:1 e spruzzato ad auto bagnata stile HydrO2, altrimenti un quick detailer.

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 16:53

Admin


Admin
Premesso che quel kit è davvero completo, io dico: 

- durata tamponi. Considerando di fare il lavoro una volta all’anno, su tutte e due le auto, posso evitare di prenderne altri oltre a quelli del kit oppure rischio di rimanere a mezzo dopo poco? - vai tranquillo, semmai procurati una bella spazzolina Wink
- Il kit prevede la finitura con essence che non vedo l’ora di provare. La base che lascia è già buona per proteggere direttamente con fusso dark o è meglio fare un passaggio con Ti-22 (che tra l’altro non ho)? - entrambe la soluzioni sono super, dipende da te e dalla voglia che hai, o meno, di stratificare Wink
- come mantenimento sopra fusso posso dare future armour che ho e che mi piace molto? - Si, anche se quello è un sigillante. Nel kit hai il QED che è più indicato per lo scopo Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

4 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:10

teo0511


Aiutante Detailer
Ah quindi possono fare con quelli del kit, bene. Mi scocciava rimanere a mezzo e dover pagare la spedizione per prendere solo 2 tamponi. Per spazzolina cosa intendi? per pulire i tamponi? potresti linkarmi un esempio?
Per Ti-22 sono molto tentato ne parlate veramente bene, mi rendo conto però che sono proprio un voglino e che proverei tutto, ma vista la spesa da affrontare è bene ragionarci un pochino. Ora ci penso e vedo.
Si in effetti so che FA è un sigillante e che inizialmente userei QED (curiosissimo anche di quello), ma una volta finito volevo continuare ad usare FA che per ora mi ha dato molte soddisfazioni, è molto semplice da dare diluito 1:1 e mi piace da morire il suo gloss.
Grazie ancora per il vostro aiuto!!!

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:14

teo0511


Aiutante Detailer
Penso di aver capito. Dici tipo questa http://www.lacuradellauto.it/foam-pad-conditioning-brush.html
in modo da tener pulito il pad e poter proseguire tutto il lavoro sempre con quello.
Ora capisco il perchè Yuko mi aveva consigliato di prenderne altri.
PS: Le auto comunque sono una Ford Fiesta 5a serie bianca pastello (quella piena di swirl) e una Kia Sportage Nera metallizzata (messa molto bene, pochi swirl molto molto leggeri)



Ultima modifica di teo0511 il Mer 9 Nov 2016 - 17:18, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:17

Admin


Admin
Eh si, quella è strepitosa Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

7 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:22

yuko


Detailer Novello
Io non contraddirei mai il boss Very Happy, però continuo a pensare che quei tamponi siano troppo pochi Very Happy, fare l'auto intera con un solo tampone (soprattutto se tagli) è troppo al limite, puliscilo pure quanto vuoi. Poi tanto nel kit puoi scegliere le quantità di ogni singolo tampone, mica devi fare un'altra spedizione confused

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:27

teo0511


Aiutante Detailer
Si infatti è quello che intendevo io, forse mi sono espresso male. Intendevo che se devo rischiare di rimanere a mezzo con un tampone, preferisco prenderlo ora insieme a questo ordine invece di doverlo prendere poco più avanti e farne un altro solo per 2 o 3 tamponi.
Mi sa che alla fine aggiungerò la spazzolina, un tampone verde e uno giallo (per un totale di 2 per ogni colore a parte il bianco) e rinuncio a malincuore al Ti-22

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:39

Admin


Admin
Vero, siamo al limite ed in un mondo ideale sarebbe utile avere più tamponi. Ma è fattibile ed anche a noi è capitato di terminare lavori senza renderci conto di utilizzare un solo tampone per step.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

10 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 17:47

teo0511


Aiutante Detailer
Pensandoci ora, dimenticavo il fatto che mi toccherà fare pezzi di auto in giorni diversi visto che non sono molto veloce, che non potrò mai fare tutto in un giorno e che la macchina dorme all'aperto in giardino, quindi avrò comunque il tempo di lavare i tamponi fra un'operazione e l'altra. A sto punto vada con due per colore e via

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 18:59

Kintaro


Aiutante Detailer
Ottima scelta vai con 2 tamponi! Io ho preso il kit della selezione e per stare tranquillo ho aggiunto 3 tamponi per tipo. Alla fine ne ho sempre usati solo 2 ma con il compound perché per la finitura ne basta 1.

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Mer 9 Nov 2016 - 19:27

yuko


Detailer Novello
Ok allora se la fai in più giorni (attento allo sporco e contaminazioni però, visto che devi lasciarla fuori) puoi prenderne di meno Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: E' arrivata l'ora della rotorbitale il Gio 10 Nov 2016 - 17:37

teo0511


Aiutante Detailer
Si, infatti dovrò starci molto attento e mi toccherà ripetere certi step, ma almeno verrà fuori un lavoro fatto per bene.
Grazie ancora a tutti per i consigli!!!!!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum