Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Rotorbitale e tampone di lana: perché no?

Rotorbitale e tampone di lana: perché no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Rotorbitale e tampone di lana: perché no? il Mar 3 Gen 2017 - 22:26

Ryan91

avatar
Aiutante Detailer
Come da titolo.. come mai é sconsigliato il mix?
In internet e qua sul forum trovo solo gente che lo sconsiglia altamente.. ma mi interessava saperne il motivo.. grazie,

Gianluca

Vedi il profilo dell'utente

badspirit

avatar
Detailer Novello
Ti riporto cio' che è stato scritto sulle guide (in caso non tu non le hai ancora lette te le consiglio) http://www.lacuradellauto.it/guide
I tamponi in microfibra sono tra quelli con la maggiore capacità abrasiva su rotorbitale. Il motivo per cui sono così efficaci su di una lucidatrice rotativa è il fatto che offrano una grande capacità correttiva con un basso rischio di danneggiare il trasparente della vettura. Vi preghiamo di considerare che questi tamponi hanno si una capacità di rimozione dei difetti davvero molto elevata (utile con segni di carteggiatura o ossidazione molto elevata), ma la finitura necessita di un secondo passaggio con polish di finitura e tampone medio/soft come il nostro 1A Tampone HP06 Giallo iConic 130 mm. Un'altrnativa a questo genere di tampone è 1A Tampone HP09 Grigio iConic 130 mm: elevata potenza ma finitura decisamente migliore.

I tamponi HP08 Verdi LCDA sono di spugna molto densa, che li rende mediamente aggressivi in termini di abrasività. I tamponi abrasivi HP08 sono sovente usati per correzioni medio-pesanti, in combinazione con i compound, su veicoli con difetti da medi a gravi. Sono usati, al posto dei tamponi in lana, per ottenere le migliori performance su lucidatrici rotorbitali e a doppia azione. Raccomandiamo sempre di far seguire all’utilizzo del tampone abrasivo giallo uno step con polish medio, o di finitura, ed un tampone più morbido.

I tamponi LCDA HP06 sono il cavallo di battaglia di molti professionisti. Sono solitamente usati per applicare polish medi e fanno davvero un ottimo lavoro nel rimuovere swirls, graffi e altre imperfezioni dalla vernice permettendo comunque livelli di gloss e brillantezza molto elevati.

I tamponi LCDA HP04 sono perfetti per la finitura finale, per l'utilizzo dei glaze oppure per l'applicazione di cere e sigillanti utilizzando la lucidatrice rotorbitale.

Vedi il profilo dell'utente

Ryan91

avatar
Aiutante Detailer
Grazie per la risposta Very Happy la guida la lessi tutta..
Quindi la lana é medio - aggressiva? Ma sconsigliata perchè? Grazie ancora..

Vedi il profilo dell'utente

badspirit

avatar
Detailer Novello
Io non so chi la sconsiglia perchè ad esempio con rotorbitale+angelwax resurrection e rotorbitale su macchine messe male si ottengono degli ottimi risultati

Vedi il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
provo a darti una mia deduzione che non ha nessun supporto tecnico. secondo me perche la rotorbitale produce temperature molto piu basse della rotativa ed il tampone in lana non avrebbe le condizioni ideali per potere lavorare nel modo giusto. per contro se si montasse la microfibra su rotativa, sempre secondo me, cuocerebbe subito il trasparente avendo bisogno di temperature piu basse.
in realtà ha cercato tempo fa anch'io risposta a questa domanda, ma non sono riuscito a trovare nulla.

Vedi il profilo dell'utente

badspirit

avatar
Detailer Novello
Ma veramente io ho letto di moltissimi utenti con rotorbitale + tampone in microfibra e non hanno avuto nessun problema anzi....

Vedi il profilo dell'utente

Ryan91

avatar
Aiutante Detailer
Non confondiamo microfibra con lana..

per esempio sul forum della meguiars (forums/showthread.php?42509-What-would-you-use-a-Wool-Polishing-Pad-for),
un utente scrive:

"Wool Pads Pros & Con-

Pro- wool is faster cutting and generates less friction heat and therefore leaves the surface cooler, removes heavy oxidation much more efficiently than a form pad. Wool pads are easier to control compared to foam. They glide as the wool nap lies down and will conform to vehicle body shape easily. Make certain to spur the wool fibres when it loads up with product. Removes heavy oxidation much more efficiently than a form pad

Con- wool can leave micro marring (buffer trails) finish with a foam pad to remove. Don't overwork the polish as wool will break diminishing abrasives faster than foam, the surface lubricants will dry up faster and you could end up dry buffing unless you're careful. More polish is required when using wool, especially when using finishing wool.
There are too many variables with different wool and foam types, along with too many compounds to give a definite choice.

General notes -
a) Wool pads work with a centrifugal action (rotary polisher) they are not recommended for use with an orbital"

Dice i pro,( taglia velocemente, è più stabile rispetto alla spugna e genera meno calore...) e i contro (taglia troppo, può lasciare ologrammi o swirls, consuma più prodotto...) ma sopratutto, in grassetto,
i tamponi di lana funzionano con l'azione centrifuga (rotativa) non sono raccomandati con l'uso di una rotorbitale.
Non spiega il motivo e non trovo risposte in internet..
Ho letto anche su altri forum italiani mi pare lo sconsigliare la lana con la rotorbitale..

Perchè? Crea danni? (non credo) Altrimenti testo io una volta per tutte! lol!

Vedi il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
Ragazzi ma chi ha detto che la microfibra su rotorbitale fa danni..? Io la uso spesso, ma la domanda era: cosa succede se la uso su rotativa? Ed io azzardavo lipotesi che potesse far danni visto che la rotativa lavora a temperature piu alte...
Ora credo che sia chiaro a tutti gia pruma dell'apertura della discussione che la microfibra va con la rotorbitale e la lana si accoppia alla rotativa, ma si chiedeva perché tecnicamente non si possa fare il contrario. Risposte in rete zero, ma sicuramente Antonio ne conosce il motivo e spero viglia condividerlo con noi.

Vedi il profilo dell'utente

Admin

avatar
Admin
badspirit ha scritto:Io non so chi la sconsiglia perchè ad esempio con rotorbitale+angelwax resurrection e rotorbitale su macchine messe male si ottengono degli ottimi risultati
Ma con microfibra andrebbe meglio perchè hanno una spugna di sostegno e fibre diverse e più corte, studiate per sfruttare meglio l'orbita. I tamponi in lana invece sono più spessi, perfetti su rota e rotoeccentrica, buoni su roto con orbita maxi (ma la microfibra rimane migliore). 
clamiva ha scritto:Ragazzi ma chi ha detto che la microfibra su rotorbitale fa danni..?  Io la uso spesso, ma la domanda era: cosa succede se la uso su rotativa? Ed io azzardavo lipotesi che potesse far danni visto che la rotativa lavora a temperature piu alte...
Ora credo che sia  chiaro a tutti gia pruma dell'apertura della discussione che la microfibra va con la rotorbitale e la lana si accoppia alla rotativa, ma si chiedeva perché tecnicamente non si possa fare il contrario. Risposte in rete zero, ma sicuramente Antonio ne conosce il motivo e spero viglia condividerlo con noi.
In questo caso il rischio sarebbe quello di distruggere molto rapidamente i tamponi.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
antonio quindi se usassi il tampone in micro su rota non farei danni al trasparente ma il tampone non reggerebbe lo stress maggiore dando scarsi risultati... giusto?

Vedi il profilo dell'utente

Ryan91

avatar
Aiutante Detailer
E invece lana su rotorbitale (ero 600 nel mio caso) va solo peggio della microfibra? Sconsigliato solo per questo?
Grazie

Vedi il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
Non renderebbe a quanto ho capito le fibre lavorano bene solo su una rotazione shllo stesso asse, quindu per deduzione, hanno bisogno di girare su se stesse sempre nello stesso verso, cosa che un orbita chiaramente non da.
Almeno credo di aver capito così...
Guarda al prossimo ordine prendo un tampone in lana e lo provo. Sempre che trovi una cavia...

Vedi il profilo dell'utente

Ryan91

avatar
Aiutante Detailer
Mi sembra una spiegazione plausibile..

Vedi il profilo dell'utente

Admin

avatar
Admin
clamiva ha scritto:antonio quindi se usassi il tampone in micro su rota non farei danni al trasparente ma il tampone non reggerebbe lo stress maggiore dando scarsi risultati... giusto?
Non dando scarsi risultati ma distruggendosi. 
Ryan91 ha scritto:E invece lana su rotorbitale (ero 600 nel mio caso) va solo peggio della microfibra? Sconsigliato solo per questo?
Grazie

Si normalmente le fibre sono morbide (studiate per non riscaldare le superfici utilizzando una rotativa) e non funzionerebbero.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
si antonio intendevo proprio che si distruggerebbe il tampone avendo scarsi risultati in lucidatura... tutto chiaro.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum