Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » preparazione e prima inceratura (neofita)

preparazione e prima inceratura (neofita)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 preparazione e prima inceratura (neofita) il Sab 31 Lug 2010 - 23:55

lele88carp


Aiutante Detailer
buonasera a tutti quanti!! rilancio il post in quanto anch'io questo autunno vorrei dare un pò di cera alla mia nuova golf bianca... prima dell'intemperie dell'inverno ho letto un pò qui un pò la sul forum e devo dire che siete davvero appassionati ben preparati.....

la macchina a circa 7mesi le uniche impefezioni che presenta sono dei piccoli puntini di catrame sul portelone e sulla parte bassa di entrambe le fiancate :-(

allora qst è il mio progetto di realizzazione aspetto i vostri numerosi consigli in merito, tenete conto però che essendo un novello almeno per il momento non avrei intenzione di d'incimentarmi in processi molto più complessi tuttavia suggerite pure...

allora prima laverei la macchina cm al solito ovvero all'autolavaggio con alta pressione shampoo meguair's gold e guanto dell'arexon.

in seguito (giorno dopo) in garage al riparo da polvere punterei prima al rimuovere i puntini di catrame applicando questo prodotto anche se non saprei con che cosa confused

http://www.meguiars.it/index.php/it/home.flypage/Gold+Class+-+Bug+%26+Tar+Remover.html?sku=1101017

in seguito poi applicherei questa cere liquida

http://www.meguiars.it/index.php/it/home.flypage/Gold+Class+-+Car+Wax.html?sku=1077062

ho scelto questa in quanto penso sia il giusto compromesso tra qualità e comodità dato che la devo fare tutta a mano magari in due riprese.......

utilizzerei questo per applicare/stendere la cera

http://www.meguiars.it/index.php/it/home.flypage/High+Tech+Application+Pad.html?sku=1101031

poi come ho letto qui bisogna aspettare qualche minuto che si formi una specie di pellicola bianca giusto? (sul bianco nn so come farò a vederla pale ) poi passandoci il dito se sotto è secca è il momento giusto per tirarla giusto??

quest'ultimo processo avrei pensato di farlo con questo

http://www.meguiars.it/index.php/it/home.flypage/Supreme+Shine+Microfiber.html?sku=1101030

ha voi per commenti e consigli

Vedere il profilo dell'utente

Newentry


Moderatore
Da qui all'autunno hai voglia a leggere pagine di forum! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

lele88carp


Aiutante Detailer
dalla tua risposta newentry sembra un disastro cio' che ho scritto Embarassed Embarassed

cmq mi sono documentato nel week-end ed ho visto che ci sono dei prodotti qui sul negozio che possono sostituire altri tipo il bug and tar remove potrebbe esser sostituito da questo prodotto

http://www.lacuradellauto.it/prodotto-142799/Meguiars-D130-Body-Solvent-500-ml.aspx

dovrebbe essere la stessa cosa ma non capisco però che differenza ci sia qualcuno sa spiegarmi qlk? questo prodotto come dovrei applicarlo??

il mio problema sarebbe eliminare dei puntini di catrame (penso sia quello) dal portellone e basso di entrambi le fiancate prima di darle la cera come cera ho visto la dodo juice per colori bianchi dovrebbe andar bene?

dai appena lavo la macchina vi fotografo il problema......

Vedere il profilo dell'utente

aladino


Apprendista Detailer
Il d130 è adatto al tuo problema, successivamente fai un bel passaggio di claybar

Vedere il profilo dell'utente

Carlo86


Detailer Novello
Prima di passare al D130 credo sia piu opportuno provare con una buona claybar per fare così una buona preparazione/decontaminazione.
Successivamente puoi passare ad un polish leggero anche a mano, giusto per ripristinare un pò di brillantezza (operazione semplicissima).

A seguire cera o sigillante. Sigillante se non hai la possibilità di cerare ogni 1-2 mesi.

Ciao!

PS: è molto gradita una tua presentazione nell'apposita sezione Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.solodettagli.it

lele88carp


Aiutante Detailer
il solo d130 quindi può non bastare? io cercavo un prodotto che levasse i puntini di catrame ma evitando di opacizzare la vernice..... cacchiarola ho paura di fare danni..... perchè ho visto che mi consigli il polish per ridare brillantezza quindi il d130 opacizza?? per polish leggero intendi tipo questo?

http://www.lacuradellauto.it/prodotto-142807/Meguiars-D151-Paint-Reconditioning-Cream-400-ml.aspx

la clay-bar andrebbe usata prima o dopo il D130?


apro una piccola parentesi: sti puntini mi fanno sclerare qualche mese fa chiesi al mio carrozziere di fiducia un consiglio su quale prodotto usare la sua risposta fu da brivido..... alla mia domanda rispose: "basta tenerla pulita" da quel giorno ho deciso che non sarà più il mio carrozziere di fiducia anche se il lavoro di stuccatura dei catarifrangenti è stato fatto da dio però...... con tutto il rispetto per la sua professione e per il suo segreto professionale ma la risposta mi deluse parecchio affraid confused Suspect No

Vedere il profilo dell'utente

Carlo86


Detailer Novello
La claybar è praticamente obbligatoria prima di passare la cera, e con un po di impegno con la clay il d130 non si renderà necessario.
Ti ricordo che se la macchina è cerata il catrame si stacca con grande facilità!

Il d151 gia mi piace sisi Very Happy

Vedere il profilo dell'utente http://www.solodettagli.it

Admin


Admin
io fare in questo modo:
1. lavaggio accurato
2. passata di d130 e rimozione, dopo almeno un minuto, con panno in microfibra (solo sulle macchie di calcare)
3. clay bar

a questo punto, da quello che ho capito, non hai l'intenzione di svolgere un lavoroa più step ma solo di proteggere l'auto.
Ti consiglio un prodotto come il dodo red mist, l'extreme plus finish coat oppure la megs ultimate quick wax.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

lele88carp


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:io fare in questo modo:
1. lavaggio accurato
2. passata di d130 e rimozione, dopo almeno un minuto, con panno in microfibra (solo sulle macchie di calcare)
3. clay bar

a questo punto, da quello che ho capito, non hai l'intenzione di svolgere un lavoroa più step ma solo di proteggere l'auto.
Ti consiglio un prodotto come il dodo red mist, l'extreme plus finish coat oppure la megs ultimate quick wax.


ho visto gl'ultimi prodotti che mi hai consigliato ed ho visto che sono dei sigillanti/cere quelli andrebbero in sostituzione della cera giusto? che comunque io potrei dare ugualmente

ma per rimuovere il catrame Admin devo sempre effettuare i punti 1.2.3? confused se si comunque non mi darebbe fastidio applicare dopo il trattamento (punti 1-2-3) la dodo juice (per colori bianchi)

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
i punti 1, 2 e 3 sarebbero i più indicati per risolvere grossi problemi di catrame.
Se le contaminazioni dovessero essere poche e di dimensioni inferiori anche la sola clay è sufficiente.
La scelta del protettivo finale è puramente soggettiva, ma è chiaro che una cera naturale in pasta come la light fantastic o la diamond white danno una resa migliore delle cere e dei sigillanti spray.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum