Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Consiglio idropulitrice attorno ai 300€

Consiglio idropulitrice attorno ai 300€

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Gio 29 Giu 2017 - 8:47

EdoFede


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,

dopo aver letto decine di discussioni, volevo porre qualche domanda per la scelta di una idropulitrice con budget attorno ai 300€.

L'uso principale che ne farei è per lavaggio auto e moto (acqua e foam) e pulizia sporadica di pavimenti esterni ed oggetti.

Mi sono posto questi due requisiti:
- Testata in metallo
- Motore ad induzione
- Preferibilmente avvolgitubo

Ho quindi buttato giù una lista di ciò che ho trovato tra i consigli nei vari thread del forum ed i siti/cataloghi dei produttori (magari può anche essere utile ad altri):

Il "prezzo medio" è quello che ho trovato cercandole online (anche su un paio di siti consigliati qui sul forum, che non conoscevo).
Purtroppo alcune caratteristiche non le ho trovate ne sui cataloghi ne sui manuali delle singole macchine.. (in particolare la temperatura massima dell'acqua in ingresso).

Delle Lavor mi piace il sistema di ugelli fissi intercambiabili..
Delle Comet la qualità costruttiva molto elogiata qui sul forum..
Anche le Annovi mi sembrano belle macchine ed è interessante poterle alimentare a max 50°C.
Della Karcher mi piace il motore raffreddato ad acqua, assente in tutte le altre che ho riportato..

Insomma, è un bel dilemma Very Happy

Potete darmi qualche consiglio o riportarmi qualche vostra esperienza diretta/confronto?
Eventualmente posso integrare la lista con altre marche/modelli o parametri, se può far comodo.
Ad esempio, volevo mettere anche la rumorosità, ma l'ho trovata solo per alcune Lavor.. Rolling Eyes

Grazie mille in anticipo!
Edo

EDIT: Aggiunte anche le Nilfisk



Ultima modifica di EdoFede il Ven 30 Giu 2017 - 0:30, modificato 1 volta

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Ho notato solo ora le Nilfisk... Embarassed
Stasera se riesco spulcio tutti i modelli e le aggiungo al foglio comparativo.

Cerco che noto già "poca consistenza" tra pressione/portata e potenze dichiarate, tra le varie macchine...

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

Nippe

avatar
Detailer Novello
Io ho una Comet 1680 (sostanzialmente è una 1600) e ti posso dire che rispetto alla precedente Karcher la prima impressione che ho avuto è stata la solidità di tutti materiali usati, dal tubo alle plastiche passando per le lance in alluminio al posto della plastica(ccia) delle Karcher. Unico neo è l'attacco a vite e non rapido come le altre ma si fa perdonare Smile

Visualizza il profilo http://www.carlifedetailinglab.it

MansuBeppe


Apprendista Detailer
Ho una comet kt 1750.
Più che soddisfatto, te la consiglio

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Grazie intanto per questi pareri.
Nel frattempo ho aggiunto anche le Nilfisk nella tabella comparativa.

Interessante che accettino l'acqua fino a 60°C...

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Dopo un po' di ricerche ulteriori, penso che mi orienterò verso una Comet o la nuova Lavor Tormenta 28 (che ha 570 l/h dichiarati di portata)...

Sulle Comet rimango un po' in dubbio tra:
Comet KS 1700 Extra
Comet KT 1800 Extra

(e volendo, la KT 1900...)

Sforo il budget iniziale, ma volevo una cosa "definitiva"...

Leggevo nel thread infitito delle idropulitrici della scarca praticità dell'avvolgitubo sulle Comet KL (che sembra simile a quello delle KT).. qualcuno che possiede la KT può darmi info in merito?

Grazie! Wink

Visualizza il profilo

Antonio777

avatar
Apprendista Detailer
Ho preso in rete un kit con comet kl 1600 gold + lancia foaming +10 metri di tubo acqua, spendendo meno di 300 euro. Per lavare l'auto va benone e anche per lavaggi foaming. Sostituendo l'ugello a ventaglio con quello rotante (nel kit) il getto diventa potentissimo, ottimo per pavimenti e muri esterni. Prodotto consigliato.... Anche se non l'ho confrontato con altri modelli. Le rete assistenza e anche la garanzia funzionano, ho avuto un piccolo guasto ad un'ugello prontamente sostituito in assistenza.

Visualizza il profilo

Antonio777

avatar
Apprendista Detailer
L'avvolgitubo della comet non serve a nulla, io lo uso per avvolgere il filo della corrente.

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Grazie per le info Wink
In effetti notavo negli altri thread che va molto la KL 1600 qui sul forum... tuttavia, essendo un acquisto che vorrei fare una volta sola, ero intenzionato a prendere una macchina un po' più potente e di livello superiore. Per questo mi orientavo su KS/KT.

Riguardo al avvolgitubo, avevo letto lo stesso parere purtroppo.
Vorrei sapere da qualcuno che possiede il modello KT, per capire se ha lo stesso problema.
(invece nella KS mi pare di capire funzioni bene e sia pratico..)

Grazie!

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

paxerry

avatar
Detailer Novello
ciao Edo......secondo me per lavare l'auto 150/160 bar sono anche troppi quindi se l'idro non ha un sistema per la regolazione della pressione in uscita diventa un'operazione rischiosa......soprattutto se la vernice non è al meglio.......io da poco  ho preso una Comet KL 1600 extra gold 150 bar e senza insistere affatto oltre allo sporco ho tirato via anche la scritta in silicone Picasso dalla mia car........ma so di altri che con idro meno potenti e con auto che presentavano qualche scheggiatura nella vernice ne hanno asportato grosse scaglie.......al limite potresti orientarti su idro più robuste....che durino nel tempo, anche se la mia Comet mi sembra molto robusta e ben costruita........seppure mi associo e confermo che l'avvolgitubo poteva essere studiato per essere funzionale più che di abbellimento!.... Twisted Evil

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Ciao,

quello non lo vedo un problema... basta regolarsi con la distanza della lancia e l'aria che separa ugello da carrozzeria, fa da regolatore di pressione Smile
Ho usato anche idro professionali con pressioni ben più alte, senza il minimo problema.. basta non avvicinarsi troppo.

Piuttosto mi preoccupa il contrario...che ci sia poca potenza e portata per quando devo lavare il pavimento Very Happy Per quello ero andato direttamente su modelli superiori alla KL (ed equivalenti)


Per la questione del avvolgitubo, stavo guardando le foto e, seppur simile e nella medesima posizione, quello sulla KT mi sembra decisamente differente.


KL:


KT:


La KT ha l'uscita dell'acqua proprio al centro del avvolgitubo, quindi mi aspetto che la mandata sia sempre connessa e non sia un semplice rocchetto.
Anche dal manuale d'uso sembra sia così.

Se qualcuno che possieda la KT Extra passa da questo thread, dia un parere sul avvolgitubo per piacere Very Happy

Grazie,
Edo

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Ieri ho scritto anche direttamente alla Comet per info sulle differenze tra modelli KS e KT.
Se mi rispondono, riporto qui sul forum Wink

Visualizza il profilo

paxerry

avatar
Detailer Novello
EdoFede ha scritto:Ciao,

quello non lo vedo un problema... basta regolarsi con la distanza della lancia e l'aria che separa ugello da carrozzeria, fa da regolatore di pressione  Smile
Ho usato anche idro professionali con pressioni ben più alte, senza il minimo problema.. basta non avvicinarsi troppo.

Piuttosto mi preoccupa il contrario...che ci sia poca potenza e portata per quando devo lavare il pavimento Very Happy   Per quello ero andato direttamente su modelli superiori alla KL (ed equivalenti)


beh.....si infatti basterebbe tenersi ad una distanza di una cinqantina di centimetri per far calare la pressione......in questo caso 150 bar bastano ed avanzano se devi lavare solo l'auto!........per altri usi  (come lavapavimenti o altro)sicuramente un'idro più potente non guasterebbe!.......

Per la questione del avvolgitubo, stavo guardando le foto e, seppur simile e nella medesima posizione, quello sulla KT mi sembra decisamente differente.


KL:


KT:


La KT ha l'uscita dell'acqua proprio al centro del avvolgitubo, quindi mi aspetto che la mandata sia sempre connessa e non sia un semplice rocchetto.
Anche dal manuale d'uso sembra sia così.

Se qualcuno che possieda la KT Extra passa da questo thread, dia un parere sul avvolgitubo per piacere Very Happy

Grazie,
Edo

ottime informazioni Like

Visualizza il profilo

14 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 10:11

Flavia.2

avatar
Apprendista Detailer
Ciao EdoFede, se può interessarti una KL 1400 NUOVA guarda questo :
https://www.subito.it/giardino-fai-da-te/idropulitrice-comet-kl-1400-genova-201189605.htm?from=userlist.
L'annuncio è il mio.
Ho anche una KL 1600 usata 2 volte e una KA 5000 (ma questa è una trifase e fa 200 bar di pressione ).
Con la 1400 spendi 150 € , per la KA 5000 350 € Shocked Smile

Visualizza il profilo

15 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 10:53

paxerry

avatar
Detailer Novello
la KA 5000 €350 anche usata sarebbe un affare!.......a saperlo qualche mese fa!.......la mia l'ho pagata intorno ai 220 €.......

Visualizza il profilo

16 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 14:55

EdoFede


Apprendista Detailer
Grazie molte per l'offerta interessante, ma come dicevo vorrei stare su modelli più potenti Wink

Peccato davvero per la KA... fosse stato un modello monofase, un serio pensiero ce lo avrei fatto Smile

Nel frattempo è arrivata risposta dalla Comet, che vi riporto nel caso possa essere utile ad altri:
Le macchine sotto riportate sono semi-professionali quindi adatte per l’uso sotto descritto.

La differenza principale sta nella forma della macchina la KT è l’ultimo modello sviluppato mentre la KS ha circa 20 anni,
quest’ultima è ancora molto apprezzata dai nostri rivenditori proprio per la longevità del progetto che l’ha fatta diventare
un prodotto riconosciuto con un ottimo rapporto di qualità e prezzo.

Le motopompe seppure diverse hanno le medesime caratteristiche di materiale, Testa in ottone, pistoni in acciaio.

La KT ha in più la spazzola fissa e 2 mt in più di tubo. (solo mod. EXTRA).

La scelta è difficile…., ma tutti i due i prodotti sono validi.

Quindi a detta loro, sono più o meno equivalenti.


Ho scaricato i datasheet delle pompe indicate nelle schede tecniche.

Questa dovrebbe essere quella che monta la KS:
http://www.comet-spa.com/products/attachments/industrial/catalogues/a398b44e-76de-4135-a0a5-5a52e3b40457_MTP%20KSR.pdf

Mentre questa dovrebbe essere quella che monta la serie KT (1800 e 1900):
http://www.comet-spa.com/products/attachments/industrial/catalogues/5a5448fc-1414-40a8-be39-0d2b3a431225_MTP%20KTR.pdf

Per la KS però non tornano le caratteristiche di assorbimento elettrico... tra quelle della pompa e quelle dell'idropulitrice, c'è una bella differenza..!


Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

17 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 15:27

EdoFede


Apprendista Detailer
Se a qualcuno interessa, riporto anche gli esplosi di idropulitrici e pompe..

KL

KL 1680

KS

KT

Comunque dagli esplosi si vede chiaramente che l'avvolgitubo è tutt'altra cosa, tra KL e KT, pur essendo in posizione analoga.

Ho chiesto a bruciapelo alla persona della Comet quale dei due modelli mi consiglierebbe lui Very Happy vediamo Smile

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

18 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 21:18

Antonio777

avatar
Apprendista Detailer
Mah, dal disegno mi sembra che anche l'avvolgi tubo della kt e' inutile. Il problema di questi avolgitubi e' che bisogna staccare il tubo (svitandolo) dall'idropulitrice per poter avolgerlo con la manovella.... Tanto vale lasciarlo avvitato e pronto all'uso e avvolgere il tubo attorno al corpo dell'idropulitrice. Riguardo alla potenza della kl1600, per pulire muri e pavimenti si usa l'ugello rotativo,..e' una bestia, ho bucato una robusta tenda sole da esterni in mezzo secondo appena avvicinandolo.

Visualizza il profilo

19 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 21:43

EdoFede


Apprendista Detailer
No, guarda meglio.
C'è il giunto con gli OR di tenuta che ruota al centro del tamburo Wink
Nell'assieme, i pezzi dal 46 al 50 e dal 55 al 60

Nella KL invece è un semplice tamburo che ruota.

Nel frattempo mi ha risposto la persona di Comet rispetto alla questiona KS 1700 o KT 1800:
Personalmente a casa ho la KS 1700 EXTRA e riprenderei la medesima macchina…..

Quindi a questo punto mi rimane solo il dubbio se prendermi la KS 1700 Extra (KT 1800 esclusa, a questo punto) oppure la KT 1900 Extra, per salire un po' di potenza.
La differenza di prezzo è veramente irrisoria.. meno di 20€ su agrieuro.


Comprendo i consigli di chi ha la KL1600 (la prima che avevo addocchiato), ma dopo alcuni anni con una ciofeca con motore a spazzole... e dopo averne provata una professionale da trifase 8kW di un amico, faccio fatica a pensare di acquistarne una meno potente di queste  Embarassed
Inoltre già anche solo le lance angolate delle KS/KT sono una comodità non da poco.


A parte i miei dubbi, spero comunque che il thread possa essere utile anche ad altri.
Ho riportato quante più informazioni possibili dalle ricerche che ho svolto.

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

20 Re: Consiglio idropulitrice attorno ai 300€ il Ven 28 Lug 2017 - 23:16

NOFX

avatar
Detailer Superesperto
Ogni discussione e scambio di idee.....sono sempre gradite in questo Forum cheers cheers Like

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Very Happy

C'è anche un errore nei vari datasheet.
Confrontando le pompe, 2,5HP della KS e 2,9HP della KT (potenza idraulica).
Mentre invece sui datasheet delle idro, hanno riportato assorbimenti inferiori per la KS e superiori per la KT confused cyclops

Che dite ragazzi... KS 1700 oppure KT 1900?
A pelle mi piace di più la KS... però la potenza in più della KT mi lascia veramente in dubbio Rolling Eyes


Grazie!

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
Alla fine sono stato "fregato" dalla maggiore potenza ed ho preso la KT 1900 Very Happy
Dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, vi faccio sapere come va  Cool

Ora mi manca solo la lancia foam Smile


Intanto grazie a tutti per i preziosi suggerimenti!



Per filtrare l'acqua in ingresso all'idro, dite che questo può essere sufficiente?  lol!




Ciao,
Edo

Visualizza il profilo

paxerry

avatar
Detailer Novello
È un addolcitore....ma c'è anche l'impianto ad osmosi?

Visualizza il profilo

EdoFede


Apprendista Detailer
No, quello ad osmosi inversa ce l'ho in casa, ma è solo per l'acqua da bere Smile
(o al limite per risciacqui particolari)

Su tutta la linea di alimentazione di casa e garage ho montato in sequenza:

  • Filtro a maglia metallica (quello a Y in alto a DX dove entra l'acqua)
  • Filtro a rete lavabile 60 micron
  • Filtro a filo da 50 micron
  • Filtro a cartuccia da 5 micron
  • Addolcitore
  • Filtro a filo avvolto da 50 micron

Visualizza il profilo

paxerry

avatar
Detailer Novello
non è sufficiente. ......è molto più che ottimo......ma non ti serve solo per l'idropulitrice è un addolcitore con filtri per tutta la casa.....se poi hai anche quello ad osmosi sei a cavallo anche per l'ultimo risciacquo della car Like

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum