Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » lucidatura: quanta lucentezza si recupera?

lucidatura: quanta lucentezza si recupera?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 lucidatura: quanta lucentezza si recupera? il Lun 9 Ott 2017 - 13:04

D@n


Apprendista Detailer
...domanda da un milione di dollari: ma la lucidatura permette di recuperare totalmente la brillantezza della vernice originale, o ci va soltanto vicino?

...pongo la domanda perchè ieri ho fatto qualche prova; premetto che NON ho usato prodotti professionali...comunque, ho passato inizialmente della pasta a grana grossa, quindi grana fine, quindi pasta di finitura; ho lavorato una superficie molto piccola (10x10), a mano, con tampone di ovatta, imprimendo una pressione davvero minima; risultato: NON sono riuscito ad ottenere più la brillantezza della vernice originale, ci sono solo andato vicino, ma la differenza resta visibile; riesco ad ottenere ancora un punto aggiungendo della cera sigillante, ma il lucido originale, quello proprio no...

...quindi...è questo il massimo risultato che devo aspettarmi dalla lucidatura? O è colpa dei prodotti usati?

Vedi il profilo dell'utente

Ajk


Apprendista Detailer
Beh:
-lucidare a mano non è la soluzione otttimale
-i polish dovresti abbinarli a tamponi diversi
e per tutto il resto lascio la parola a chi è più esperto di me.
Io, proprio ieri, ho fatto la mia prima lucidatura completa seguendo i consigli del forum: ho decontaminato chimicamente, poi passato la clay e poi polish di finitura con rotorbitale e la macchina (che era già quasi perfetta) sembra brillare di luce propria, direi ancor meglio rispetto all'originale.
E ciò che ho raggiunto io è nulla rispetto ai lavori che vedi sul forum.
Ciao

Vedi il profilo dell'utente

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
A mano con l'ovatta fai solo casino, peggiori ancora di più la situazione originale e rischi di opacizzare ancora di più. Lucidando bene con la lucidatrice si riesce a recuperare e anche superare la brillantezza originale, a meno che la superficie non sia irremediabilmente compromessa (es. trasparente che si sfalda, righe profondissime).

Vedi il profilo dell'utente

Dragonlance


Apprendista Detailer
Per mia esprerienza da novello detailer non posso che dar ragione a Yuko.
Ho recuperato un paio di auto con trasparenti morbidi riportandoli oltre il 100% mentre l'ultima auto che ho fatto a causa di un trasparente tostissimo, della mia mancanza di esperienza e forse di attrezzatura idonea, sono arrivato a circa un 90%.

Vedi il profilo dell'utente

CarArt


Aiutante Detailer
Ri-quoto Yuko! Se fatta con tutti i crismi del caso, l obiettivo della lucidatura è quello di ritornare alla condizioni originali. In alcuni casi (spesso e volentieri) si migliora pure.

Vedi il profilo dell'utente

walternos

avatar
Detailer Novello
anche su vernici molto vecchie come questa del 1972 si possono avere dei bei cambiamenti


con belle righe e anche profonde

si possono ottenere questi risultati che non sono di sicuro al 100%

Vedi il profilo dell'utente

ALESSIO 68

avatar
Detailer Novello
Quoto Yuko, senza ombra di dubbi! Like

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum