Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Nuovo Compound...cosa scegliere?

Nuovo Compound...cosa scegliere?

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:24

rubio

avatar
Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
sto per finire Resurrection e sono indeciso se acquistarne un nuovo flacone o se provare qualcos'altro.
Vorrei qualcosa che produca poca polvere, che abbia un taglio elevato ma che (a seconda del tampone d'utilizzo) dia anche un minimo di finitura e infine che sia 'adattabile ad ogni tipo di tampone (MF, spugna, superbuff)...chiedo troppo?
sarei incuriosito da https://www.lacuradellauto.it/car-pro-clearcut-rapid-compound.html e da https://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/polish/compound/car-pro-fixer-nano-polish-1-lt.html. Sono paragonabili a Resurrection in termini di velocità d'uso e rimozione dei difetti?
Lavoro con rotorbitale.
Si accettano consigli
grazie a tutti Very Happy

Visualizza il profilo dell'utente

2 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:36

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
fixer sicuramente ha meno taglio di resurrection, car pro clear cut credo sia nuovo, intrigante...

Visualizza il profilo dell'utente

3 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:41

Nippe

avatar
Detailer Novello
Continuerei con Resurrection, se proprio S3

Visualizza il profilo dell'utente http://www.carlifedetailinglab.it

4 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:43

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
Difficilmente otterrai risposte fin quando qualcuno non lo proverà fisicamente. Ma per come la vedo io, se vuoi provarlo prendilo e via, senza tanti pensieri (ovviamente il flacone piccolo). Tutti i compound funzionano e fanno il loro lavoro, persino i vetusti 3M, basta saperli usare (e saper usare la lucidatrice).

Visualizza il profilo dell'utente

5 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:49

rubio

avatar
Apprendista Detailer
Nippe ha scritto:Continuerei con Resurrection, se proprio S3

hai avuto modo di provare car pro clear cut?

yuko ha scritto:Difficilmente otterrai risposte fin quando qualcuno non lo proverà fisicamente.

magari il lungimirante admin potrà rispondermi Very Happy

Visualizza il profilo dell'utente

6 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 19:59

walternos

avatar
Detailer Novello
io ne ho preso un flacone piu' grande in attesa di qualcosa di meglio .....per non sbagliare continuerei con resurrection!

Visualizza il profilo dell'utente

7 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 20:43

Nippe

avatar
Detailer Novello
rubio ha scritto:
Nippe ha scritto:Continuerei con Resurrection, se proprio S3

hai avuto modo di provare car pro clear cut?

yuko ha scritto:Difficilmente otterrai risposte fin quando qualcuno non lo proverà fisicamente.

magari il lungimirante admin potrà rispondermi Very Happy
Clear Cut è in vendita da stasera!

Visualizza il profilo dell'utente http://www.carlifedetailinglab.it

8 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 21:09

Israel

avatar
Apprendista Detailer
Nippe ha scritto:
rubio ha scritto:
Nippe ha scritto:Continuerei con Resurrection, se proprio S3

hai avuto modo di provare car pro clear cut?

yuko ha scritto:Difficilmente otterrai risposte fin quando qualcuno non lo proverà fisicamente.

magari il lungimirante admin potrà rispondermi Very Happy
Clear Cut è in vendita da stasera!

LCDA è stato molto veloce, non lo vedo altrove ... Surprised

Visualizza il profilo dell'utente

9 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 21:52

rubio

avatar
Apprendista Detailer
Eh già..pensavo che ai pro fosse stato inviato un sample test come mi sembra aver capito, a volte capiti.

Visualizza il profilo dell'utente

10 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Lun 30 Ott 2017 - 23:40

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
praticamente credo che clear cut sia la versione definitiva di quello che nei test si chiamava fixer cut....

Visualizza il profilo dell'utente

11 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Ven 3 Nov 2017 - 16:24

Admin

avatar
Admin
ClearCut è potente, molto, ma ha tempi di lavorazione molto diversi da Resurrection che è più lungo. 
Io, in te, per il tipo di richieste formulate, forse continuerei con Angelwax.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

12 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Sab 4 Nov 2017 - 12:52

--giordy--

avatar
Apprendista Detailer
alla fine Resurrection e clearcut sono diretti concorrenti per le prestazioni che danno giusto?

In sostanza mi sembra di capire che si equivalgono, ma con un pro a favore dei tempi di lavorazione e finitura finale per l'uno e l'altro.
capito giusto? Very Happy

Visualizza il profilo dell'utente http://www.exoticdetailing.ch

13 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Sab 4 Nov 2017 - 22:11

Admin

avatar
Admin
Diciamo che arrivano allo stesso livello di finitura ma in due modi molto diversi: ClearCut ha molto taglio (più di Resurrection) ma è rapidissimo e questo occorre considerarlo per apprezzarlo al meglio. E' piuttosto corto e quindi occorre ridurre le aree lavorate.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

14 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Sab 4 Nov 2017 - 23:03

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
Ma, considerando che con rotativa i tempi dei polish si accorciano, rimane utilizzabile anche con rotativa o diventa troppo corto?

Visualizza il profilo dell'utente

15 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Mer 8 Nov 2017 - 19:01

Admin

avatar
Admin
E' perfetto su rotativa, diciamo che la maggior parte dei test sono stati effettuati proprio così.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

16 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Mer 8 Nov 2017 - 21:34

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
quindi mi sembra di capire che su rotorbitale essendo troppo corto potrebbe non bastare uno step, sempre confrontato ad un compound come resurrection nelle stesse condizioni di utilizzo....

Visualizza il profilo dell'utente

17 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Gio 9 Nov 2017 - 16:02

Admin

avatar
Admin
Cosa intendi? La lunghezza di un prodotto non determina la possibilità o meno di effettuare un one-step. 
Per one-step si intende invece iniziare e finire un lavoro utilizzando un solo prodotto, indipendentemente dalla sua lunghezza. 
Detto questo io non farei one-step nemmeno con Resurrection. Per quello è preferibile un Regenerate.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

18 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Gio 9 Nov 2017 - 16:15

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
no aspetta ho sbagliato termine, inrendevo che ssendo pi corto con un solo passaggio di rotorbitale potrebbe succedere che non si abbia una correzione completa che si potrebbe ottenere con un compound come resurrrction piu lungo...

Visualizza il profilo dell'utente

19 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Gio 9 Nov 2017 - 16:36

Admin

avatar
Admin
No perché il plus è proprio quello: è corto perché non ha bisogno di essere più lungo. Taglia molto e molto velocemente, ma bisogna abituarsi (provenendo da Resurrection) a questi tempi diversi.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

20 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Gio 9 Nov 2017 - 19:28

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
ah ok quindi lavora bene anche au rotorbitale.

Visualizza il profilo dell'utente

21 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Gio 9 Nov 2017 - 19:32

Israel

avatar
Apprendista Detailer
Admin ha scritto:No perché il plus è proprio quello: è corto perché non ha bisogno di essere più lungo. Taglia molto e molto velocemente, ma bisogna abituarsi (provenendo da Resurrection) a questi tempi diversi.

Funziona come Fixer tra 900 e 1200 rpm? (Rotary)

Visualizza il profilo dell'utente

22 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Ven 10 Nov 2017 - 18:21

Admin

avatar
Admin
No israel, può lavorare anche a velocità più alte, è importante però capire che essendo molto rapido, i tempi di lavorazione sono più corti.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

23 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Ven 10 Nov 2017 - 19:07

Israel

avatar
Apprendista Detailer
Grazie, capito! Wink

Visualizza il profilo dell'utente

24 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Mar 26 Dic 2017 - 23:22

alle2381

avatar
Apprendista Detailer
Questa differenza nei tempi di lavorazione si può apprezzare anche lavorandoli a mano?
Mi spiego meglio: ho degli swirl su dei montanti nero lucido che vorrei correggere a mano, già provato con P1 + trifoam senza risultato.
Sulla carta ClearCut dovrebbe avere più taglio di Resurrection, ed essendo più rapido forse riuscirei a correggere senza slogarmi un braccio a forza di sfregare. Cosa ne dite?

Visualizza il profilo dell'utente

25 Re: Nuovo Compound...cosa scegliere? il Mer 27 Dic 2017 - 0:14

ALESSIO 68

avatar
Diplomato in Detailing
...la lotta manuale contro gli swirls risulta essere quasi sempre impari...con qualsiasi strumento a disposizione l'annientamento di piccoli segni risulta molto difficile... Wink

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum