Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » mia confusione su quick detailer

mia confusione su quick detailer

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 mia confusione su quick detailer il Ven 24 Nov 2017 - 10:50

Ajk

avatar
Detailer Novello
Rieccomi a farvi impazzire.
Nella mia modesta esperienza e profonda ignoranza mi pare di ricordare che i QD nacquero come pulitori da utilizzare tra un lavaggio e l'altro in condizioni di leggerissimo sporco, polvere o poco più, oppure per emergenze quali guano su car da rimuovere subito ed in questo modo ho usati prima di conoscere il forum.
Come sempre poi l'evoluzione ha condotto a prodotti sempre più differenziati e polivalenti ed oggi vedo che gli utilizzi sono oltre a quello classico, l'aiuto in asciugatura, una finitura finale, il mantenimento di una cera.
Io ho 2 vecchi megs (classico e ultimate), echo2 che ormai uso sempre (a volte mix reload) ed ora grazie al graditissimo omaggio anche Perfecta (stupendo) oltre che M34 che ho come clay lube ma continua a piacermi anche per una passata veloce.
Ora la mia domanda è: voi usate diversi qd a seconda dell'utilizzo (pulizia intermedia, asciugatura, finitura etc.)?
Lo chiedo perchè, per esempio, vedo poche anologie (in primis il costo) tra echo2 e Perfecta e quindi volevo capire meglio.
Quali sono le vostre indicazioni e preferenze?

p.s. OT: mi sono attrezzato per lavare a casa cheers cheers cheers

Visualizza il profilo

2 Re: mia confusione su quick detailer il Ven 24 Nov 2017 - 14:32

gabrya3

avatar
Detailer Novello
Beh ovvio, dipende dalla condizione della vernice nel momento in cui andiamo a fare il passaggio di QD , e cosa vogliamo ottenere.
Ovviamente se voglio potere pulente e sicurezza di utilizzo su una vernice dove ho bisogno di rimuovere un ricordino di un pennuto, andrò ad utilizzare con più sicurezza Ech2O, piuttosto che ad esempio QED, oppure D&D, con tutto che pur essendo sicuri, io preferisco pur sempre un lavaggio tradizionale.
Le variabili in gioco sono molteplici, prima capire cosa si vuole ottenere, e lo stato dell'auto in quel momento.
Ovvio che dopo un lavaggio, dato che l'auto a regola dovrebbe essere priva da qualsiasi contaminazione "superficiale" se fatto come si deve, vado ad utilizzare un QD dove la sua massima espressione sia quella di accentuare i riflessi, e mantenermi il più a lungo possibile la protezione base esistente, quindi Un D&D o Perfecta.

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum