Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » #Labocosmetica » Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT

Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 5]

1Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 16:30

Admin

Admin
Admin
Ciao ragazzi, arrivano freschi freschi i video Labo sulle differenze tra il neo arrivato Primus ed alcuni prelavaggi di casa Mafra che conosciamo molto bene. I video vi spiegano le differenze tecniche e vi forniscono anche conoscenze di base molto utili per approfondire il tema della detergenza nel prelavaggio. 

Nello specifico: Primus vs Neve 

Primus vs DOC 2G: 

Primus vs PNT: 

Qui invece abbiamo un approfondimento su Primus: 



Ultima modifica di Admin il Ven 23 Feb 2018 - 18:40, modificato 1 volta


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

2Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 18:01

Tomm.brz

Tomm.brz
Apprendista Detailer
Io non capisco una cosa, specifica alle macchine trattate con sigillanti e cere... viene sempre detto che PNT (e ora anche Primus) sono sicuri sulle protezioni, allora perchè esiste Neve che è neutro? Se fossero davvero sicuri sulle protezioni e non le intaccassero, non avrebbe neanche senso acquistare un prodotto a pH neutro, andiamo tutti con gli alcalini, puliscono meglio con meno prodotto e con meno tempo di azione e saremmo tutti felici così.

Sarà forse che un prodotto alcalino (prendiamo come esempio sia PNT che Primus) è sicuro sulle protezioni, ma non al 100% ? Smile
Questo (l'ammettere che un certo detergente indebolirà, anche se poco, le protezioni) è un tipo di trasparenza che non farebbe male alle descrizioni dei prodotti nello shop.. anche perchè la stragrande maggioranza degli utenti ha una protezione sulla propria vettura

Visualizza il profilo

3Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 18:42

Admin

Admin
Admin
Il problema è che non è così semplice ed andrebbe approfondito (lo abbiamo fatto e possiamo farlo ancora) sul forum. 
Non si può generalizzare ma andrebbe sempre contestualizzato alla protezione applicata: una cera non durerebbe molto sotto i colpi di un alcalino), al contrario abbiamo sottoposto sigillanti come Fusso o Cupido anche a 10/15 applicazioni di PNT senza che ne risentissero.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

4Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 18:57

Tomm.brz

Tomm.brz
Apprendista Detailer
Sono d'accordissimo sul fatto che non si dovrebbe generalizzare, purtroppo però spesso qui o sul gruppo su facebook lo si fa... "PNT? tranquilli, è sicuro sulle protezioni." è una frase che ho letto una miriade di volte

Per correttezza Very Happy  anche Angelwax ci mette il suo e su Cleanliness trovi scritto: "completamente sicuro su ogni tipo di cera o sigillante. "

Quello che volevo dire,è che non sarebbe male se sulle descrizione nello shop, invece che copiare/tradurre pari pari le frasettine come nel caso di Cleanliness (che spesso sono più marketing che consigli onesti) che trovate nelle etichette dei prodotti che poi rivendete, ci fosse scritto anche il VERO livello di sicurezza sulle varie tipologie di protezioni

Mi ricordo che una cosa del genere è stata fatta bene sul thread di Purifica, proprio da parte tua Admin se non erro.. sul fatto che Purifica combinato all azione meccanica, può indebolire le protezioni più deboli eccecc
Però uno deve andare a cercarsi ste cose e sperare che se ne sia parlato.. messo in scheda nello shop sarebbe tutta un'altra cosa


Non per dare contro poi al sig. Mattioli, la descrizione di Primus dice: #PRÌMUS grazie alla sua particolare formula a Ph 11 può essere utilizzato senza controindicazioni su superfici trattate con cere, sigillanti o coating.
Però poi guardi uno dei video qui su e dice che nelle auto protette è meglio Neve perchè è neutro e Primus non è necessario...

Visualizza il profilo

5Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 20:45

g_unit

g_unit
Apprendista Detailer
Tomm quello che dici da un certo punto di vista è giusto ma penso che fare "chiarezza" sull'argomento non sia così semplice come sembra e richieda degli studi non semplicissimi e come dice admin dipende anche tanto dal contesto. La generalizzazione più logica e utile può essere quella di usare un prodotto come Primus (alcalino) su auto molto sporche (specialmente in inverno) e un prodotto come Neve (neutro) per il lavaggio ciclico, specialmente in estate dove la prevalenza dello sporco è rappresentato dalla polvere.

Visualizza il profilo

6Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 21:28

Tomm.brz

Tomm.brz
Apprendista Detailer
Io non sto parlando però dei produttori, quello mi rendo conto sarebbe troppo bello. Rolling Eyes
Io mi riferivo ad una aggiunta nelle schede da parte di LCDA.. neanche loro sono tenuti, ma visto che qui nel forum comunque se ne parla e Admin è sempre disponibile a pubblicarci i risultati dei loro test, non vedrei male qualche indicazione anche minima sul comportamento reale sulle protezioni
Sempre meglio che leggere il banale "sicuro su TUTTI i tipi di cera e sigillante"

Visualizza il profilo

7Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 22:14

Marco Marlia


Apprendista Detailer
"...Però poi guardi uno dei video qui su e dice che nelle auto protette è meglio Neve perchè è neutro e Primus non è necessario... "



Io Tomm.BRZ la penso diversamente, ti spiego: Mattioli non dice che è meglio neve sulle auto protette perchè è neutro, ma bensi che le auto protette (Chiaramente con un nano e/o sigillante dalle performance elevate) NON hanno bisogno di un detergente "aggressivo" perchè la protezione stessa rallenta il processo di accumulo dello sporco sulla carrozzeria, e ne facilità il suo scivolamento e successivo dilavamento in fase di risciacquo.
Io credo che il vantaggio principale di PRIMUS rispetto a NEVE, stà nella sua schiuma più umida e quindi con un effetto asciugante minore, molto vantaggioso in estate.
Inoltre, PRIMUS avendo una forza detergente maggiore, come riportato nella scheda, si può utilizzare in diluizioni maggiori, da qui il risparmio sul prodotto su uno sporco normale e con frequenza di lavaggi "normali".



Ultima modifica di Marco Marlia il Ven 23 Feb 2018 - 22:19, modificato 1 volta (Motivazione : Non mi aveva preso il Quote)

Visualizza il profilo

8Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 22:16

Marco0961

Marco0961
Diplomato in Detailing
Ragazzi quello che dite in un mondo utopistico sarebbe giusto, ma esporrebbe LCDA a ripercussioni da parte dei produttori......
Quindi LCDA “è costretto” a pubblicare le schede indicate dai Produttori ... Wink

Visualizza il profilo

9Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 22:53

Marco Marlia


Apprendista Detailer
Piccolo OT
Vorrei far notare anche una cosa: Mattioli nei suoi video, riesce sempre a fare cultura a 360°, non solo sui prodotti e le loro applicazioni, ma anche sulla tecnica!
Alcune cose, non le sapevo, e ancora una volta mi hai insegnato qualcosa
Bravo bravo



Ultima modifica di Marco Marlia il Ven 23 Feb 2018 - 23:57, modificato 1 volta (Motivazione : Ahahahha Nippe grazie, ho modificato!)

Visualizza il profilo

10Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 23:34

Tomm.brz

Tomm.brz
Apprendista Detailer
la tecnica della strofinata Scottex sulla carrozzeria è cultura approvata dai Detailers? Very Happy
a parte gli scherzi...
Avete ragione! Smile

a questo punto una mia curiosità è: Appurato che Primus dovrebbe pulire allo stesso modo di PNT (stesso livello di detergenza, come ha affermato nel video), il pH leggermente più basso di Primus lo può portare a essere anche meno aggressivo sulle protezioni più deboli che con PNT potrebbero soffrire?

Visualizza il profilo

11Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 23:42

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
Marco Marlia ha scritto:Piccolo OT
Vorrei far notare anche una cosa: Mattioli nei suoi video, riesce sempre a fare coltura a 360°, non solo sui prodotti e le loro applicazioni, ma anche sulla tecnica!
Alcune cose, non le sapevo, e ancora una volta mi hai insegnato qualcosa
Bravo bravo
Coltura a rotazione o idroponica? Very Happy Very Happy

Visualizza il profilo http://www.carlifedetailinglab.it

12Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Ven 23 Feb 2018 - 23:55

Marco Marlia


Apprendista Detailer
Beh, effettivamente strofinare la carta così sulla carrozzeria, non è molto da detailer, però rende bene l' idea di quanto sporco ha tolto PRIMUS, senza nessuna azione meccanica.

A quanto ne sò, PNT in base alla concentrazione, fà soffrire protezioni "Leggere" e credo tutte le cere naturali, e forse qualche sigillante poco performante.
Per quanto riguarda il PH, il suo valore serve solo a far lavorare i tensoattivi e i sequestranti al meglio, ma non è indice di detergente caustico.
Altra differenza rispetto a PNT, è il fatto del foaming: come spiega nel video, di solito gli ingredienti utili a sviluppare schiuma, abbassano le performance di detergenza, cosa che hanno aggirato con la nuova formula di PRIMUS

Visualizza il profilo

13Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 0:59

Ajk

Ajk
Detailer Novello
Concordo sul problema schede produttori, se voglio vendere un tuo prodotto espongo le tue specifiche.
Non concordo invece sulla scelta dei produttori in quanto avendo in griglia diversi prodotti della stessa tipologia dovrebbero dare precise e soprattutto complete indicazioni su ognuno di essi. Su molti prodotti c’e sempre un rovescio della medaglia e non menzionarlo è comunicazione incompleta. Non si tratta di prodotti da supermercato ma di prodotti altamente tecnici e la loro descizione dovrebbe essere adeguata.
Seguo il forum con molto piacere ed interesse, ma vorrei non fosse l’unico modo per sapere che per esempio purifica toglie si il calcare ma anche alcuni tipi di protezione. Ovvio, come dice giustamente Vittorio, che la migliore informazione si ha dall’esperienza d’uso, però chi lo produce lo sa prima di noi e quindi perché non dirlo evitandoci incazzature e guadagnando quindi maggior fiducia?

Visualizza il profilo

14Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 8:51

Admin

Admin
Admin
Tomm.brz ha scritto:Io non sto parlando però dei produttori, quello mi rendo conto sarebbe troppo bello.  Rolling Eyes  
Io mi riferivo ad una aggiunta nelle schede da parte di LCDA.. neanche loro sono tenuti, ma visto che qui nel forum comunque se ne parla e Admin è sempre disponibile a pubblicarci i risultati dei loro test, non vedrei male qualche indicazione anche minima sul comportamento reale sulle protezioni
Sempre meglio che leggere il banale "sicuro su TUTTI i tipi di cera e sigillante"


Marco0961 ha scritto:Ragazzi quello che dite in un mondo utopistico sarebbe giusto, ma esporrebbe LCDA a ripercussioni da parte dei produttori......
Quindi LCDA “è costretto” a pubblicare le schede indicate dai Produttori ... Wink

Ragazzi ma il punto non è questo: le schede nello shop non le leggono solo gli utenti esperti che sanno “leggere” alcuni tipi di informazioni ma anche la “signora Maria” che vuole curare la propria vettura.
Elencare una serie di protettivi (quali poi? perchè allora per giustizia andrebbe inserito l’intero elenco di protezioni per ogni prodotto detergente e come esso si comporti sulla stessa protezione...) sarebbe uno spreco di tempo inutile e fuorviante perchè andrebbe sempre contestualizzata (tipo di sporco, tempi di cura, che protezione, come è stata applicata, come è stata preparata la superficie ecc...ecc...)
La scheda deve semplicemente presentare il prodotto e delinearne i caratteri principali.
Però l’informazione non manca! Da sempre LCDA ha basato la propria forza sulla comunicazione: il forum esiste da prima del lancio del sito e sulla pagina FB rispondiamo a 25.000 (!!!) iscritti tutti i giorni.



Ultima modifica di Admin il Sab 24 Feb 2018 - 12:18, modificato 1 volta


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

15Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 10:29

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
Ragazzi si continua a discutere swmpre dwlle atesse cose. Piu un prodotto pulisce e piu è aggressivo ed é un concetto imprescindibile. Altro dato di fatto è che i sigillanti in linea generale hanno poca rrsistenza coj detergenti aggressivi. Quindi su sigillanti e cere , nel dubbio, usateli solo quando servono....

Visualizza il profilo

16Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 11:14

Marco Marlia


Apprendista Detailer
clamiva ha scritto:Ragazzi si continua a discutere swmpre dwlle atesse cose. Piu un prodotto pulisce e piu è aggressivo ed é un concetto imprescindibile. Altro dato di fatto è che i sigillanti in linea generale hanno poca rrsistenza coj detergenti aggressivi. Quindi su sigillanti e cere , nel dubbio, usateli solo quando servono....

Ma forse ti sei sbagliato con le cere naturali? I sigillanti (Vedi Fusso e Cupido in primis)che io sappia, temono solo lo stratificarsi dei tensioattivi (Che non fanno più svolgere la loro funzione) e l' azione meccanica. In un video di Antonio, ha a dir poco violentato un cofano con Fusso e Cupido, e dopo ripetuti ed insistenti test aggressivi, il loro dovere lo hanno fatto fino in fondo

Visualizza il profilo

17Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 11:45

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
Infatti specificavo chi piu e chi meno... e tu hai citato due siglillanti di cui lungamente si è discusso della loro resistenza chimica. E ribadisco che se srve un prelavaggio aggressivo che lo si faccia, anche se mi riduce la protezione di qualche giorno.
Il fatto é che secondo me molto spesso si cerca il prodotto unico, che riesce a fare tutto senza essere aggressivo ed allora non avrebbero piu senso i prodotti neutri. E qui tirniamo al discorso che non si puo specificare in ogni scheda di una protezione cosa regge o cosa no, le combo sono talmente tante che bisognerebbe contestualizzare ogni singolo uso...
Prendiamo in esempio fusso e cupido, i video li ho visti anch'io, reggono alla grande pnt, ma io prima ho dato iron x e alla fine purifica o energo, e magari l'auto è sempre fuori alle intemperie, io non sono sicuro che reggano piu allo stesso modo, ma magari l'utente x si lamenta che pnt gli ha ucciso fusso che è durato solo 3/4 mesi...
Spero di aver chiarito il mio concetto, tutto va contestualizzato...

Visualizza il profilo

18Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 13:40

Marco Marlia


Apprendista Detailer
clamiva ha scritto:Infatti specificavo chi piu e chi meno... e tu hai citato due siglillanti di cui lungamente si è discusso della loro resistenza chimica. E ribadisco che se srve un prelavaggio aggressivo che lo si faccia, anche se mi riduce la protezione di qualche giorno.
Il fatto é che secondo me molto spesso si cerca il prodotto unico, che riesce a fare tutto senza essere aggressivo ed allora non avrebbero piu senso i prodotti neutri. E qui tirniamo al discorso che non si puo specificare in ogni scheda di una protezione cosa regge o cosa no, le combo sono talmente tante che bisognerebbe contestualizzare ogni singolo uso...
Prendiamo in esempio fusso e cupido, i video li ho visti anch'io, reggono alla grande pnt, ma io prima ho dato iron x e alla fine purifica o energo, e magari l'auto è sempre fuori alle intemperie, io non sono sicuro che reggano piu allo stesso modo, ma magari l'utente x si lamenta che pnt gli ha ucciso fusso che è durato solo 3/4 mesi...
Spero di aver chiarito il mio concetto, tutto va contestualizzato...

Ok quello che dici mi torna ora, ma credo che Primus, in base alla sua grande varietà di diluizioni ( parte da 1:5 fino a 1:100 con erogatore e 1:6 fino a 1:150 foam) lo rende un prodotto unico da usare sempre, sia con auto molto sporca, che su un auto appena impolverata.
Poi ripeto, la schiuma molto più umida e dinamica, è sicuramente meglio in estate, e soprattutto secondo la peculiarità di base "I forgive you" anche se secca sulla superficie, nn macchia! Cosa molto importante, soprattutto ai lavaggi al self servire, dove nn si può interrompere l'erogazione dell'acqua, una volta inserito il gettone

Visualizza il profilo

19Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 17:17

fabiov

fabiov
Aiutante Detailer
E' sicuro che in caso si asciughi non lascia macchie o non da problemi?
In estate, su auto protetta (Cupido), sarebbe meglio in ogni caso un neutro come Neve?

Visualizza il profilo

20Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 17:51

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
Occhio e croce deve essere un gran bel prodotto, infatti giocando sulle diluizioni diventa molto versatile e se dovessi scegliere un prodotto unico prenderei questo...

Visualizza il profilo

21Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 18:42

Marco Marlia


Apprendista Detailer
fabiov ha scritto:E' sicuro che in caso si asciughi non lascia macchie o non da problemi?
In estate, su auto protetta (Cupido), sarebbe meglio in ogni caso un neutro come Neve?

Per quanto riguarda l'asciugamento lo dice Mattioli stesso, nel video paragone con PNT.

Probabilmente basta Neve per quanto riguarda lo sporco, però perdi i vantaggi della maggior diluizione e il tempo più prolungato di asciugatura di Primus

Visualizza il profilo

22Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Sab 24 Feb 2018 - 18:49

Admin

Admin
Admin
Io Primus l'ho usato la prima volta a Settembre scorso, faceva ancora molto caldo e non ho avuto nessun tipo di problema. Però, come dice Marco nel video, considerate sempre che la temperatura comincia a giocare un ruolo quando si adoperano alcalini.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

23Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Dom 25 Feb 2018 - 15:15

Tomm.brz

Tomm.brz
Apprendista Detailer
Vorrei sapere se, visto viene messo in evidenza il fatto che Primus non ne contiene, all'interno di PNT sono presenti sali caustici

Visualizza il profilo

24Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Dom 25 Feb 2018 - 17:15

Marco Marlia


Apprendista Detailer
Per il costo, diciamo che è in linea con la concorrenza, addirittura costa meno di neve. Cmq costasse anche di più, considerando le grandi diluizioni, è un ottimo rapporto qualità/prezzo

Visualizza il profilo

25Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT Empty Re: Labocosmetica Primus vs Neve/DOC 2G/PNT il Lun 26 Feb 2018 - 20:52

Lucar

Lucar
Aiutante Detailer
Se uso primus posso fare a meno dell’azione meccanica ?

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 5]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum