Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » Soft99 » Domande prima applicazione Fusso Coat F7

Domande prima applicazione Fusso Coat F7

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
Dubbi risolti e fine OT. La discussione tratta fusso

Visualizza il profilo dell'utente

27 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 11:22

Admin

avatar
Admin
EdoFede ha scritto:
Admin ha scritto:
Ed hai sbagliato: Essence si adopera proprio per non dover passare IPA. In questo modo hai perso le proprietà di priming, oltre che un pò di gloss. 
A quel punto conveniva adoperare un polish di finitura "normale" come Reflect Wink

Ti ringrazio per il chiarimento Wink

Comunque è un aspetto che da quanto avevo letto (prima di questo tuo post) rimane molto dubbio.

Forse varrebbe la pena di esplicitarlo meglio nella scheda prodotto oppure in un thread a parte dedicato all'uso di Essence.

Prima di procedere avevo letto molti post in merito e la conclusione che avevo trovato era sempre che: è sicuro per sigillanti sulla stessa base chimica, "poteva andar bene" anche per altri e per alcuni poteva invece intaccare la durata per via degli oli residui.
Non avendo trovato informazioni o test specifici, nel dubbio io avevo pulito con un prodotto a base IPA, prima di applicare il Fusso Coat F7.

Se è già stato tutto collaudato, magari evito il test che descrivevo sopra. Se invece rimangono anche piccoli dubbi, nessun problema per me a fare quella prova, appena ho un po' di tempo.  Very Happy

Ciao,
Edo
In realtà è scritto sulla scheda prodotto che crea una base per l'applicazione di un nano o di un sigillante senza la necessità di usare Eraser Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

28 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 11:42

EdoFede


Apprendista Detailer
Ciao Antonio,

perdona la pignoleria, ma sulla scheda prodotto di Essence, in questo stesso momento, io trovo questo:
E, dulcis in fundo, Essence non è solo in grado di lasciare una finitura liscia, setosa al tatto, profonda e con una brillantezza senza eguali ma fornisce anche una base fantastica per applicare ReLoad o Cquartz senza la necessità di effettuare il passaggio con Eraser! Incredibile!

e questo:
- E’ necessario utilizzare Eraser tra Essence e Cquartz?

Non è assolutamente necessario perché Essence ha la stessa base chimica e quindi estremamente compatibile. Quando abbiamo confrontato i due modi (con o senza Eraser) non abbiamo notato grosse differenze

Vengono citati solo Cquartz e ReLoad, non ad altri sigillanti.
Da qui (e dai vari thread in merito) è nato il dubbio. Very Happy

Magari apro un thread separato, così raccogliamo li le varie esperienze e prove.

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo dell'utente

29 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 11:53

Admin

avatar
Admin
Bè però è un indizio che, parere mio ma possono sbagliare, tutto mi fa pensare tranne che con altri sigillanti si sarebbe dovuto usare Eraser. In ogni caso, cogliamo l'occasione per ribadirlo Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

30 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 12:44

Tomm.brz

avatar
Apprendista Detailer
Admin ha scritto:
EdoFede ha scritto:Grazie!
Direi che ho seguito tutte le indicazioni.  Wink

Mi rimane solo un dubbio...

Dopo essence (+ 12 ore)...pulizia con prodotto IPA oppure no?
Io nel dubbio l'ho fatta, ed ho notato che la vernice ha perso l'effetto seta al tatto (per poi riprenderlo dopo Fusso Coat, chiaramente).

Ho letto che per alcuni sigillanti specifici c'è piena compatibilità e gli oli residui di Essence non influiscono sulla presa e la durata.

Su Fusso non ho trovato indicazioni precise, allora ho effettuato la pulizia con IPA per sicurezza..

Ciao,
Edo
Ed hai sbagliato: Essence si adopera proprio per non dover passare IPA. In questo modo hai perso le proprietà di priming, oltre che un pò di gloss. 
A quel punto conveniva adoperare un polish di finitura "normale" come Reflect Wink


Admin, addirittura "sbagliato"? come mai allora CarPro, che lo produce, dice questo?

"2 - Do I have to use Eraser between Essence and CQuartz?

If your using Essence by machine and you wait until the vehicle is finished then you can apply Reload or CQuartz after you finish the vehicle starting in the same direction you polished. If you want to be ultra safe you can still Eraser but in our testings to date we have not seen any failure when we skipped Eraser.

If your using Essence by hand then we recommend you use Eraser before coating."

Non sembra dicano che perda doti di priming, anzi è consigliato l'uso di Eraser se possibile

Quello che mi +è sembrato di capire è che: se usato con roto, gli oli di essence vengono scaldati a sufficienza e "bruciati" quindi non c'è bisogno di Eraser... scrivono "if you want to be ultra safe you can still use Eraser" per essere sicuro al 100% che la superficie sia libera dagli oli
A mano non c è verso di scaldare quindi Eraser consigliato assolutamente

Alla fine.. è necessario avere un effetto seta dopo Essence? chi è che tiene solo Essence e non protegge la superficie dopo? io preferirei garantire una presa ottimale al sigillante, che avere un effetto sera dopo il polish (dovuto probabilmente anche alla presenza di oli non rimossi)



Ultima modifica di Tomm.brz il Mar 10 Apr 2018 - 13:16, modificato 3 volte

Visualizza il profilo dell'utente

31 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 12:56

EdoFede


Apprendista Detailer
Se volete, ho aperto questa discussione specifica per il tema Essence: http://www.lacuradellauto.com/t22609-sigillanti-compatibili-con-car-pro-essence-quartz-polish

Visualizza il profilo dell'utente

32 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 18:14

Admin

avatar
Admin
A mano concordo, non ha senso usare Essence o, comunque, non ci si può fidare del lavoro compiuto ed è necessario Eraser. 
Ma dopo aver lucidato una vettura nera (almeno questi sono i test che ho condotto), prova a pulire una parte con Eraser e l'altra lasciarla libera: la differenza di gloss è evidente.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

33 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 19:34

Tomm.brz

avatar
Apprendista Detailer
Non si recupera il gloss ed effetto sera sigillando poi? alla fine la correzzione tramite Essence è stata fatta... le resine non penso vengano rimosse, specialmente se si attende qualche ora dopo l'utilizzo di Essence..
In ogni caso, non ho dubbi tu abbia usato moltissime volte Essence anche in più combinazioni e anche carpro dice che comunque si può evitare Eraser se usato con roto.. quindi tanto meglio cosi!!

Mi aveva solo fatto un po' pensare la tua risposta dove dicevi che è addirittura sbagliato usare Eraser; mi sembrava eccessivo, tutto qua Wink

Visualizza il profilo dell'utente

34 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mar 10 Apr 2018 - 23:37

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
si è sempre detto che il gloss al 99% lo da la lucidatura e non cio con cui si va a sigillare, quindi se con eraser perdi glos è impossibile recuperarlo dopo.

Visualizza il profilo dell'utente

Tomm.brz

avatar
Apprendista Detailer
99%?
un sigillante come Reload secondo te contribuisce al gloss solo per l'1%?
Una cera? un quick detailer? 1% anche loro?

Capisco che è difficile quantificare, ma 99% mi sembra esagerato

Visualizza il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
A sparare una cifra in tanti post è stato detto il 90%, personalmente credo che se si parla di gloss "puro" quello puo darlo solo una lucidatura fatta bene e qualsiasi cosa ci vai a mettere sopra da un plus in piu.

Visualizza il profilo dell'utente

37 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Mer 11 Apr 2018 - 12:14

Tomm.brz

avatar
Apprendista Detailer
Ok ma ci sta il ragionamento, ovvio che se non hai piu swirl e ossidazioni, è piu lucida
ma anche con Essence viene lucidata appunto, e non credo che a passare Eraser si crea chissà che danno alla superficie tale da comprometterne il gloss... o meglio, il passaggio di Eraser sicuramente aiuta a rimuovere oli di Essence che son rimasti sulla superficie.. ma la correzione è stata fatta e se CarPro parla di resine coprenti semipermanenti (sappiamo già che si parla di qualche mese), e consiglia pure Eraser per essere "ultra-safe", vuoi che Eraser rimuova tutto?
a quel punto allora dicevano, se volete usare Eraser allora usate Reflect che taglia anche più facilmente

Visualizza il profilo dell'utente

EdoFede


Apprendista Detailer
Venerdì pomeriggio ho lucidato il baule della macchina (rifinendo con Essence).
Ieri mattina ho applicato la Fusso F7 su 2/3 del baule, mascherando una porzione.
Oggi o domani applico un secondo strato di Fusso F7, solamente su 1/3 della porzione di baule già trattata.

Così vediamo il comportamento per:
- Fusso F7 applicata su fondo Essence, ma dopo pulizia con prodotto IPA (tetto e montanti che avevo già fatto con questa procedura
- Protezione base di Essence (primo terzo del baule)
- Uno strato di Fusso applicato su Essence (senza pulizia con IPA)
- Due strati di Fusso applicati su Essence (come sopra)

Ciao,
Edo

Visualizza il profilo dell'utente

menior

avatar
Detailer Novello
Confermi Edo che Essence ha di base una protezione allora?

Visualizza il profilo dell'utente

EdoFede


Apprendista Detailer
No beh, di questo non ho idea...
Ho citato la protezione perché ne aveva parlato qualcuno, ma personalmente non ne ho idea.

Stanotte ha piovuto, dopo do un'occhiata e magari faccio una foto allo stato del baule, poi lascio giudicare voi più esperti Smile

Visualizza il profilo dell'utente

menior

avatar
Detailer Novello
Be,ma vedi efetto idrorepellente c'e o meno o per niente  Wink

Visualizza il profilo dell'utente

42 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 12:00

EdoFede


Apprendista Detailer
Ecco qua.
A sinistra solo Essence, a destra con 1 layer di Fusso F7.


(click per ingrandire)

La differenza è evidente direi :-)

Visualizza il profilo dell'utente

43 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 12:07

menior

avatar
Detailer Novello
La differenza si vede,ma si nota che anche a sinistra ce qualcosa,non è suprficie grezza dopo un polish normale  Wink

Visualizza il profilo dell'utente

44 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 14:55

NOFX

avatar
Detailer Superesperto
Essence ha un angolo di 90 gradi o meno ......per questo si preferisce stratificarlo con altro Wink
non lo dico io ......ma CARPRO Cool

Visualizza il profilo dell'utente

45 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 15:11

menior

avatar
Detailer Novello
È vero,e infatti tutti lo fanno che è giusto,ma car pro dice anche che lascia uno strato di sio2,quindi anche se non è un AIO ma neanche un polish normale come altri,e se vogliamo essere precisi car pro dice di stratificarlo con prodotti base sio2 non quello che capita  Wink

Visualizza il profilo dell'utente

46 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 16:54

NOFX

avatar
Detailer Superesperto
infatti io ho usato Essence con Hydro2 ......adesso che devo usare altri sigillanti non a base Sio2 ....ho preso altro tipo di polish/paintcleaner Wink
ovviamente questo se si punta alla massima durata del sigillante .....altrimenti si puo' procedere anche con essence

Visualizza il profilo dell'utente

47 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 17:12

menior

avatar
Detailer Novello
Nofx,in efetti da quello che sono riuscito a sapere sembra che anche altri prodotti sintetici tengano sopra essence,non in modo magari ottimale come su polish "puliti" ma cmq accettabile Wink solo cere più naturali sembrano avere problemi sopra essence

Visualizza il profilo dell'utente

48 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 17:15

NOFX

avatar
Detailer Superesperto
io sono pensiero old-school Very Happy Very Happy .....quindi se devo usare prodotti non sio2 .....non gli faccio la base con sio2 Wink
ma preferisco preparare il supporto con polish/paintcleaner , passata di Eraser/Ipa e sigillare Wink

siccome non amo dare le cere ( lo sapete ) non mi esprimo .....ma dico che ci sono i precera da usare in questi casi

Visualizza il profilo dell'utente

49 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 17:26

menior

avatar
Detailer Novello
Se fossi old-school useresti le cere Wink I sintetici moderni sono invenzioni moderne del detailing Wink Il tuo ragionamento è cmq uguale al mio,e per questo informandomi ho saputo che essence potrebbe non fare al caso mio,il Tuo modo di preparare considero ottimo(paint cleaner+ipa) per un sintetico,cosi riesci a ottenere il massimo di durata e prestazioni da prodotti che magari non considero il top come protezione

Visualizza il profilo dell'utente

50 Re: Domande prima applicazione Fusso Coat F7 il Dom 15 Apr 2018 - 17:30

NOFX

avatar
Detailer Superesperto
ahahah vero per l'uso delle cere non sono old-school Laughing Laughing Laughing
ma per la preparazione del supporto decisamente si Wink
per le cere naturali come detto esistono i precera Cool
ci sono prodotti moderni molto molto validi a mio modo di vedere e che richiedono 15-20 minuti per la stesura su tutta la macchina Wink

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum