Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Lucidatura e protezione nano

Lucidatura e protezione nano

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 8:20

marcotecnovolt

avatar
Aiutante Detailer
Buongiorno, è da un po' di tempo che utilizzo materiale acquistato su lacuradellauto per il lavaggio della mia auto, decontaminazione e talvolta protezione con quick detailer.
Ho pensato di fare un salto di qualità per poter accedere alle fasi più pregiate del car detailing, ovvero la protezione della vernice con prodotti a base nanotecnologica.
L'auto la devo lucidare, e a tal proposito ho preso la Shinemate EX605 (che in realtà ho già utilizzato una volta, su un'altra auto per provare, con buoni risultati).
Ho un tampone in microfibra, 3 verdi e 3 gialli (nuovi). Come polish utilizzo Carpro Essence per la finitura e Angelwax Resurrection per i difetti evidenti. Pensavo di procedere, dopo aver lavato e decontaminato, con i tamponi verdi+Resurrection poi tamponi gialli+Essence. il tampone in microfibra lo userei magari se vedo che con i verdi non riesco a togliere alcuni difetti ma eviterei perché mi sembra molto aggressivo.
E qui vi chiedo, ma io potrei lucidare anche i vetri? E' da evitare perché rischio di rovinarli o non serve a niente? Può andare bene la procedura?
Poi dopo procedere con la stesura di C1 ed EXO, per i quali mi sono già procurato il materiale necessario come spiegato nella guida (abbondando in realtà con i panni e gli applicatori). Questi due prodotti interessanti li posso usare ovunque? Cioè plastiche, vetri, fari, cerchi ecc...?
L'applicazione di C1 mi conviene farla appena dopo la pulizia con Panel wipe pannello per pannello? Cioè non mi conviene pulire tutta l'auto con PW e poi procedere con C1 (perché intanto immagino si impolveri tutta).
Dopo aver applicato C1 su tutta l'auto vado con EXO? O anche qui conviene fare pannello per pannello WP+C1+EXO?
Chiedo venia per il lungo messaggio e vi ringrazio in anticipo per i suggerimenti.
Marco

Visualizza il profilo http://www.tecnovolt.it

2 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 12:49

Admin

avatar
Admin
I vetri io solitamente li lucido con Essence e tampone giallo (ma usando la EX603) e mi trovo molto bene. 
I due nano puoi adoperarli ovunque. Sui vetri utilizzato solo EXO ma sul parabrezza ti consiglio comunque uno dedicato come G1. 
Utilizzando Essence non devi pulire con Panel Wipe prima del nano. 
Per la rimozione, dovrai stabilirlo anche in base alla temperatura ed all'umidità: C1 potrebbe essere semplice da rimuovere anche dopo 1 minuto mentre EXO ha tempi più immediati.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

3 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 13:11

marcotecnovolt

avatar
Aiutante Detailer
Admin ha scritto:I vetri io solitamente li lucido con Essence e tampone giallo (ma usando la EX603) e mi trovo molto bene. 
I due nano puoi adoperarli ovunque. Sui vetri utilizzato solo EXO ma sul parabrezza ti consiglio comunque uno dedicato come G1. 
Utilizzando Essence non devi pulire con Panel Wipe prima del nano. 
Per la rimozione, dovrai stabilirlo anche in base alla temperatura ed all'umidità: C1 potrebbe essere semplice da rimuovere anche dopo 1 minuto mentre EXO ha tempi più immediati.

Grazie per la risposta, okei allora proverò a lucidare anche i vetri.
Perciò Essence non lascia nessun tipo di residuo? e si "porta via" anche eventuali residui di Resurrection?
Perciò sui vetri si potrebbe usare solo EXO e non C1, o se proprio proprio si vuole fare una cosa precisa G1 + EXO?
Il lavoro avrei intenzione di farlo una sera di venerdi, però in questo periodo c'è caldino... Conviene lavorare per zone di tipo 20x20 o anche meno con C1 ed EXO? O magari 20x20 C1 (che come dici ha tempi più lunghi) ed EXO tipo 10x10...
Praticamente applico C1/EXO con l'applicatore ("colorando" la zona descritta come dice la guida) e poi lo pulisco subito dopo con un panno MF1? Se lo pulisco troppo tardi lascia aloni, e se lo pulisco troppo presto immagino non faccia l'effetto che deve. Magari sto mettendo troppo le mani avanti e in realtà è più semplice da fare che da dire, ma mentre lo stendo come faccio a capire che è ora di rimuovere l'eccesso o comunque di passare il panno?

Visualizza il profilo http://www.tecnovolt.it

4 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 14:38

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
ma perchè non applichi solo G1 che è il top, al posto di fare una inutile lasagna coprendolo?

Visualizza il profilo

5 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 14:42

marcotecnovolt

avatar
Aiutante Detailer
clamiva ha scritto:ma perchè non applichi solo G1 che è il top, al posto di fare una inutile lasagna coprendolo?

Intendi sul vetro o su tutta l'auto? EXO lo userei per il fatto che fa da sigillante idrofobico e mi farebbe comodo

Visualizza il profilo http://www.tecnovolt.it

6 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 17:29

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
intendo sul parabrezza, G1 è studiato apposta, ed è il massimo per prestazioni. exo non è fatto per i vetri, se non si ha altro si può adattare ma non è il massimo. la domanda è, perchè coprire il top con un prodotto adattato?

Visualizza il profilo

7 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 19:25

rubio

avatar
Apprendista Detailer
Admin ha scritto:I vetri io solitamente li lucido con Essence e tampone giallo (ma usando la EX603) e mi trovo molto bene. 
Interessante, come mai questa combo (roto + essence) sui vetri?
grazie e scusate l'o.t

Visualizza il profilo

8 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 21:39

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
perchè essence tra le altre cose fa un'ottima pulizia, utilizzo lo stesso tampone e sia su roto che su rota non cambia nulla. attenzione, in tutti e due i casi non correggi nulla...

Visualizza il profilo

9 Re: Lucidatura e protezione nano il Ven 3 Ago 2018 - 22:54

rubio

avatar
Apprendista Detailer
clamiva ha scritto:perchè essence tra le altre cose fa un'ottima pulizia, utilizzo lo stesso tampone e sia su roto che su rota non cambia nulla. attenzione, in tutti e due i casi non correggi nulla...
Grazie per la delucidazione Wink

Visualizza il profilo

10 Re: Lucidatura e protezione nano il Lun 6 Ago 2018 - 11:31

marcotecnovolt

avatar
Aiutante Detailer
Eccomi qui dopo un weekend di lavoro. Ho effettuato tutto, con risultati, direi, molto buoni.
Allora:
Ho iniziato prelavando e lavando con #Primus e #Semper.
Quindi ho decontaminato chimicamente con Gtechniqe W6 (dec. ferrosa) e W7 (dec. catrame).
Dopo aver asciugato bene, ho decontaminato con laybar Soft99 e Immolube.
Quindi dopo aver re-asicugato, ho iniziato a lucidare con la roto EX605, con il tampone giallo+Essence (ho saltato compound e polish medi perché l'auto non presentava difetti medio/gravi, solo swirls e imperfezioni piccole).
Dopo aver lucidato tutto, ho iniziato la fase coating.
Ho passato Gtechniq C1 (alcuni pannelli li ho puliti un po' con Panel wipe, soprattutto il tetto e il cofano, che magari si erano impolverati un po' nel mentre).
Quindi mi sono fermato un attimo per pranzare, e dopo ho steso EXOv4, quindi ho riposto l'auto in garage chiuso e l'ho lasciata li fino al giorno dopo. Ho esagerato coi panni MF1 per paura di lasciare residui, ne ho usati 9 per questa fase.
Il lavoro è venuto molto bene, almeno per le mie aspettative, poi sicuramente si può migliorare, però non mi lamento affatto essendo la prima esperienza di questo tipo.
Bellissimo l'effetto idrofobico di EXO, è veramente impressionante vedere come l'acqua scorre via, tra l'altro portandosi con se eventuali particelle di polvere e sporco.
Ringrazio tutti voi che mi avete consigliato e Lacuradellauto per gli ottimi prodotti.

Visualizza il profilo http://www.tecnovolt.it

11 Re: Lucidatura e protezione nano il Gio 9 Ago 2018 - 11:18

Admin

avatar
Admin
Molto bene Marco, sembra che tutto sia stato fatto perfettamente ed aggiornaci nei prossimi mesi con le performance. 
Quoto le indicazioni dei ragazzi date su: sui vetri vai con G1 e stop Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum