Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Auto nuova e lavaggio self - Consigli procedura

Auto nuova e lavaggio self - Consigli procedura

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Cionny91


Aiutante Detailer
Ciao a tutti, sono nuovo e colgo l’occasione per presentarmi: mi chiamo Daniel ed ho da poco acquistato una Ford Fiesta ST Line, colore magnetic grey (ritirata a metá giugno).
Spinto dalla più che ovvia voglia di mantenere il veicolo in condizioni ottimali, mi sono avvicinato al detailing. Non voglio ritrovarmi con swirls e simili tra qualche mese.
Preciso che ho davvero zero esperienza in merito, per questo voglio per ora limitarmi ad effettuare lavaggi più di mantenimento, fatti con cognizione di causa.

Prima di procedere con gli acquisti, volevo verificare ciò che mi sono appuntato leggendo a destra e a sinistra, e perfezionare il tutto con vostri eventuali consigli.
Non possedendo una idropulitrice ed abitando in condominio, sono costretto a lavare la Fiesta al self in orario serale/notturno.
Per questo primo lavaggio più approfondito, venendo da una vacanza in montagna (quindi sporco leggero diffuso, per lo più polvere, sabbiolina ed insetti) avevo pensato a quanto segue:

Prelavaggio:
* Primus con Kwazar Mercury su cerchi (ho i 17” originali) mediamente sporchi - Diluizione 1:15
* Primus con Kwazar Mercury sulla parte bassa della vettura mediamente sporca (lo spoiler posteriore é in plastica, così come le sedi dei fendinebbia … rischio qualcosa?) - Diluizione 1:30
* Primus con Venus (modificato con compressore portatile) su tutto il resto della vettura - Diluizione tra 1:80 e 1:100
* Lascio agire circa 5 minuti, non facendo asciugare il prodotto steso
* Risciacquo con la lancia

Lavaggio, tecnica a due secchi:
* Shampoo Labocosmetica Semper - Diluizione 1:1000
* Guanto microfiber madness icredisponge per la parte bassa
* Guanto microfiber madness incredimitt blue per la parte alta
* Risciacquo con lancia

Decontaminazione chimica:
* P-Ray su tutta la vettura, inclusi i cerchi e i vetri - Steso con vettura ancora BAGNATA
* Attendo 5/10 min per fare agire il prodotto
* Risciacquo con lancia

Non effettuo decontaminazione meccanica dal momento che il lavaggio viene effettuato interamente in area self. L’auto oltretutto è nuova, e la clay mi sembra ancora troppo complessa considerata la mia ben poca esperienza (ho il terrore di sbagliare pressione/lubrificazione e causare graffi). Non voglio inserire lucidature e simili, dato che stiamo parlando di una vettura nuova.

Asciugatura:
* Tecnica del panno d’acqua non penso sia possibile al self, quindi procederò semplicemente con panno Mago Grey.

Vetri esterni:
* LCDA Pro Glass Cleaner EVO, utilizzando panno Microfiber Madness Cloudbusted vetri (piegato in quattro)

QD:
* Perfecta, non diluito - do due spruzzate su un quarto di panno MF1 ZeroR (o su un altro panno più indicato, ditemi voi) per fare un pannello, con l’altro quarto asciugo il prodotto.
Posso fare TUTTA la macchina esterna tranquillamente, compresi vetri e plastiche? Sui cerchi invece devo passarci qualcosa? Beneficia diluito al 50%?

Interni:
* LCDA Aria pura, dato in tutto l’abitacolo (spruzzo direttamente sulle plastiche e passo un microfibra ... quale consigliate?), su tessuti non da problemi giusto? Sugli inserti carbon look? Sugli inserti in metallo? - Diluito 1:30
* LCDA Pro Grass Cleaner su touch screen e vetri interni, utilizzando Microfiber Microfiber Madness Cloudbusted vetri


Questo diciamo che é il lavaggio tipo che effettuerei ogni tre lavaggi (diciamo che ne faccio uno ogni due/tre settimane, considerato che faccio 1200km al mese). Con lavaggi tradizionali, a differenza di quanto indicato fino ad ora, utilizzerei Neve al posto di Primus (anche se Primus viene indicato come sicuro, é pur sempre un alcalino), niente p ray, niente Perfecta e Beneficia, il resto invariato.

Tutto corretto? Eventuali consigli?

Grazie!

stefano-c


Aiutante Detailer
Ciao Daniel. Sono in una situazione quasi identica alla tua, auto nuova, self obbligato e uso gli stessi prodotti e strumenti.

Anch'io faccio il prelavaggio con Primus spruzzato, ma a differenza tua non cambio così tante volte la diluizione per le varie parti perchè, come avrai notato, sistemare le diluizioni al self è molto scomodo. Io le preparo a casa in una bottiglia e le verso nella Mercury al momento.

Con lavaggi tradizionali, a differenza di quanto indicato fino ad ora, utilizzerei Neve al posto di Primus (anche se Primus viene indicato come sicuro, é pur sempre un alcalino)
Qui non sono d'accordo. Non farti spaventare dalla parola alcalino, Primus è ultra sicuro e poi tu usi diluizioni molto alte quindi vai tranquillo.

Neve è uno shampoo, Primus un prelavaggio, non sono alternativi. Piuttosto Neve potresti considerarlo al posto di Semper. Io non uso il doppio secchio perchè al self è difficile che non ti rompano le scatole, quindi come shampoo uso Neve applicato con la Kwazar Venus in foam. Poi puoi sempre lavorarlo con spugna e guanto, ma al self è una soluzione molto più facile che non applicare Semper con il secchio.

Eventuali consigli?
Si ho notato che non usi sigillanti nella tua routine. Io dopo la shampoo e prima dell'asciugatura applico un sigillante spray (HydrO2). Non solo proteggi l'auto e ottieni un forte effetto idrorepellente, ma farai anche molta meno fatica dopo in asciugatura Wink
Se vuoi restare sempre in casa Labocosmetica sarebbe #Beneficia

spruzzo direttamente sulle plastiche e passo un microfibra ... quale consigliate?
Io uso Slogger. O in modalità guanto il Dusting Diamond lato Slogger (molto comodo).

Posso chiederti in che zona d'Italia sei per il self?

Spero di esserti stato utile Wink

Cionny91


Aiutante Detailer
Ciao Stefano, innanzitutto ti ringrazio molto per la risposta.
Ti rispondo con ordine:
- Il cambio di diluizione l’ho pensato per rendere il prodotto efficace in funzione dell’area da dover trattare, quindi allo sporco che questa si porta dietro (i cerchi ovviamente sono molto inzozzati tra residui delle pinze e sporco generico, così come la parte bassa dell’auto soggetta a fanghi e spruzzi provenienti dal manto stradale). Mi ero posto anche io la problematica operativa indicata, per questo pensavo di acquistare due Mercury dedicate, da preparare a casa ed etichettare con la relativa diluizione utilizzata. Da qui una domanda, se non finisco il contenuto della Mercury, posso comunque lasciarlo in standby per il prossimo utilizzo, oppure é bene non lasciare la soluzione diluita ferma in garage? Può perdere efficacia?
- Mi sembrava di aver letto di Neve utilizzato come prewash. Consigli quindi di utilizzare sempre Primus per il prewash? Siamo sicuri si possa utilizzare ad ogni lavaggio senza problemi? Nel caso consigli/consigliate di salire con la diluizione? Se si in che modo?
- Per il lavaggio, tra Semper e Neve cosa consigli/consigliate? Differenze? Da tenere presente che verrá applicato con tecnica a due secchi.
- Consigli di passare un QD come Perfecta, e dopo un sigillante? Beneficia ho letto che per avere una buona efficacia necessità di decontaminazione (sia chimica che meccanica), per questo motivo non l’ho preso in considerazione. HydrO2 come si comporta/lega a Perfecta? Come va applicato? A quale diluizione? Posso passarlo su tutta la macchina, compresi cerchi?
A livello operativo: dopo il lavaggio asciugo, passo Perfecta, risciacquo, asciugo, passo HydrO2, quindi risciacquo ed asciugo?
- Il Dusting lo trovi comodo per il fatto che sia a guanto? Spruzzi sul guanto e poi lo passi sulla superficie, oppure spruzzi sulla superficie e poi passi il guanto?

Grazie ancora!

stefano-c


Aiutante Detailer
Guarda io Primus lo uso 1:20 su tutta la macchina. Al massimo usa un'altra diluizione 1:5/1:10 per i cerchi. Più di 2 però non ne utilizzerei sennò al self è un delirio.
Da qui una domanda, se non finisco il contenuto della Mercury, posso comunque lasciarlo in standby per il prossimo utilizzo, oppure é bene non lasciare la soluzione diluita ferma in garage? Può perdere efficacia?
Nessun problema a meno che non la tieni lì per mesi... ma se fai mantenimento costante lo consumi. Guarda io tengo varie bottiglie etichettate (es. Primus 1:20, Neve 1:50 ecc) e poi al momento giro nella Mercury e poi quello che avanza lo rigiro nella bottiglia.
PS: io diluiscono sempre con acqua demineralizzata per avere una soluzione più stabile.
Non tengo Primus nella Mercury perchè essendo un alcalino a lungo andare mette alla prova le guarnizioni. La Kwazar blu (non azzurre) sono resistenti agli alcalini ma secondo me meglio non abusare della loro resistenza Laughing

Mi sembrava di aver letto di Neve utilizzato come prewash. Consigli quindi di utilizzare sempre Primus per il prewash?
Neve è uno shampoo. Il prelavaggio se la macchina è solo lievemente sporca allora lo puoi evitare... ma mi sembra di capire che non è quasi mai il nostro caso Wink

Per il lavaggio, tra Semper e Neve cosa consigli/consigliate? Differenze? Da tenere presente che verrá applicato con tecnica a due secchi
Neve è pensato per il foam. Se vuoi usare i due secchi vai di Semper. Ogni 3 cambia con Purifica così ti liberi del calcare Wink
Oppure riprendendo il discorso sigillante puoi lavare con #Revita. È un po' come se facessi Semper + HydrO2 dopo ma in un solo passaggio. L'effetto è minore rispetto ad HydrO2 però è una soluzione molto comoda e veloce.
Te lo dico sinceramente... sarebbe la soluzione che adotterei io se facessi i due secchi. Dato che non posso uso HydrO2 ma solo per quello.

Poi se vuoi migliorare l'effetto, quando sei a casa tranquillo ti spruzzi #Cupido con un panno.

A livello operativo: dopo il lavaggio asciugo, passo Perfecta, risciacquo, asciugo, passo HydrO2, quindi risciacquo ed asciugo?
No no, asciughi una volta sola. Prelavaggio -> alta pressione -> Shampoo -> alta pressione -> HydrO2 (quindi auto ancora bagnata) -> alta pressione (mooolto importante perchè HydrO2 si attiva proprio in questo momento, con l'acqua ad alta pressione). A questo punto asciughi e basta.
I QD come Perfecta non si risciacquano. Spruzzi sul panno e passi sull'auto asciutta e stop. Non lo devi lavare via dopo.

Come va applicato? A quale diluizione?
Se prendi il Lite è già pronto all'uso. Il concentrato invece lo devi preparare tu 1:10 mi pare. Io prendo il Lite perchè su 1 litro il risparmio del concentrato è quasi niente. Perciò a questo punto mi risparmio lo sbattimento di fare la diluizione e lo prendo già pronto.

Il Dusting lo trovi comodo per il fatto che sia a guanto?
Si esatto. Sai quando bisogna fare i contorsionisti all'interno è sempre comodo Laughing

Spruzzi sul guanto e poi lo passi sulla superficie, oppure spruzzi sulla superficie e poi passi il guanto?
Spruzza sempre sul panno.

Ecco vedo che anche tu come me hai l'LCD nel cruscotto. L'altro lato del dusting è perfetto per quello al posto del Cloudbusted che usi adesso. Così te lo tieni per i vetri Wink

Cionny91


Aiutante Detailer
A questo punto la scelta più opportuna mi sembra Revita, indubbiamente la soluzione più consona per quanto specificato precedentemente. Presumo che Revita lo debba utilizzare non ad ogni lavaggio, ma una volta ogni 3/4 lavaggi di mantenimento.

A questo punto, ricapitolando:

LAVAGGIO "COMPLETO" - UNO OGNI 3/4 LAVAGGI:

* Preparo le varie soluzioni a casa con acqua osmotizzata nei vari recipienti/secchi/spruzzini.

Prelavaggio:
* Primus con Kwazar Mercury su cerchi mediamente sporchi - Diluizione 1:15
* Primus con Kwazar Mercury sulla parte bassa della vettura mediamente sporca - Diluizione 1:30
* Primus con Venus (modificato con compressore portatile) su tutto il resto della vettura - Diluizione tra 1:80 e 1:100
* Lascio agire circa 5 minuti, non facendo asciugare il prodotto steso
* Risciacquo con la lancia

Lavaggio, tecnica a due secchi:
* Shampoo Labocosmetica Revita - Diluizione 1:100
* Guanto microfiber madness incredisponge per la parte bassa
* Guanto microfiber madness incredimitt blue per la parte alta
* Passo i particolari con un pennello (stemmi e cerchi)
* Risciacquo con lancia

Decontaminazione chimica:
* P-Ray su tutta la vettura, inclusi i cerchi e i vetri - Steso con vettura ancora BAGNATA
* Attendo 5 min per fare agire il prodotto
* Risciacquo con lancia

Asciugatura + QD:
* Asciuto grossolanamente la vettura con Mago Grey, e passo Perfecta non diluito (quindi su auto semibagnata) spruzzato direttamente sulla vettura, utilizzo panno CarPro Microfiber BOA 500 Buffing (con un quarto stendo il prodotto e con l'altro quarto asciugo). Perfecta lo passo OVUNQUE esternamente.

Vetri esterni:
* LCDA Pro Glass Cleaner EVO, utilizzando panno Microfiber Madness Cloudbusted vetri (piegato in quattro).

Interni:
* LCDA Aria pura, dato in tutto l’abitacolo, Diluito 1:30 - Spruzzo su panno Dusting Diamond lato Slogger
* LCDA Pro Grass Cleaner su touch screen con l'altro lato del Dusting
* LCDA Pro Grass Cleaner su vetri interni, utilizzando Microfiber Microfiber Madness Cloudbusted vetri


LAVAGGIO DI MANTENIMENTO:

Tutto uguale con queste differenze:
Prewash uso anche Neve al posto di Primus, lavaggio con Semper, niente PRay, niente Perfecta (Perfecta magari anche si, dipende da quanto tempo ho a disposizione), vetri esterni ed interno abitacolo invariati.


Che ne dite?

Bero0571

Bero0571
Aiutante Detailer
Ciao, sono anche io nella vostra situazione di lavare l'auto al self...
La procedura di Cionny mi sembra giusta a grandi linee ma ho un dubbio su questi punti:
-Dai un sciugatura veloce prima dell'iron remover, sarà più efficace
-Dai una passata di clay, se lubrifichi bene impossibile fare danni, al limite guardati i video dove spiegano come usarla.
-Applica un sigillante prima al posto di un QD
-Se proprio non vuoi affrontare una lucidatura manuale, visto che sarebbe comunque poco efficace, passa un paint cleaner prima del sigillante.
Finito un ciclo completo di questo tipo, che può durare anche tanto come tempo, per i successivi lavaggi mi limito a prelavaggio/lavaggio manuale e al limite un QD applicato ad auto asciutta.
Revita poi, sbaglio ma se non hai una protezione sopra sarebbe poco efficace al posto di uno shampoo?

@stefano : per curiosità, ce la fai ad applicare Hydro02 al self e farlo attivare prima che asciughi?lo applichi ad un pannello alla volta?

Cionny91


Aiutante Detailer
Dopo essermi confrontato con il gruppo LCDA su Facebook ho fatto qualche cambiamento: passare il decontaminante dopo un semisigillante come Revita non ha molto senso, conviene prima fare un lavaggio tradizionale con Semper e quindi decontaminare. Quindi al lavaggio successivo utilizzo Revita senza decontaminare (la contaminazione su carrozzeria in una settimana penso sia praticamente nulla).
Rispondendo ai punti, ho visto che in molti utilizzano PRay a vettura semibagnata (dopo una passata minima con Mago), e non mi dispiace dato che ho un po’ paura che vada ad intaccare se spruzzato proprio a superficie asciutta (contando che non ho esperienza).
Per la Clay mi è impossibile passarla trattandosi di lavaggio al self. Come Paint Cleaner cosa consigli?
Revita, da quanto ho visto, mi sembra avere comunque un’azione sigillante accettabile, e considerato che farei il lavaggio con Revita dopo neanche una settimana, non ci sarebbe nemmeno tanto sporco da eliminare.

Bero0571

Bero0571
Aiutante Detailer
Per le contaminazioni , dipende quanto usi la macchina in una settimana...
Io stesso l'ho applicato dopo circa 8-10 giorni, tanto per togliermi il dubbio , e qualcosa seppur in minima parte rispetto alla volta precedente ho decontaminato.
Iron remover ad auto asciutta o va bene passata veloce di mago , basta non far asciugare le colature di prodotto che agisce sul ferro...
La clay comunque per quanto ho potuto vedere , da usare con frequenza in base alle condizioni della carrozzeria : su auto seminuova e in condizioni discrete è un operazione relativamente veloce e da ripetere a distanza di mesi.
Certo al self non puoi farlo di giorno.
Come paint cleaner , potrei dirti PP o microliquid di soft99, anche solo per preparare prima della stesura del sigillante.
Ho recentemente usato microliquid e subito dopo Fusso coat 12M.

stefano-c


Aiutante Detailer
Bero0571 ha scritto:@stefano : per curiosità, ce la fai ad applicare Hydro02 al self e farlo attivare prima che asciughi?lo applichi ad un pannello alla volta?
Sì ce la faccio. Nel self dove vado fanno 50 cent per meno tempo invece che 1€ per un tempo più lungo come la maggior parte, e in questa fase è un vantaggio.
Se facessi un pannello alla volta comunque sarebbe un grosso spreco di gettoni. Faccio 2 o 3 pannelli per gettone e riesco senza problemi.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum