Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Il mio primo giro completo...o quasi

Il mio primo giro completo...o quasi

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Il mio primo giro completo...o quasi il Lun 11 Mar 2019 - 22:40

kratos


Aiutante Detailer
Ciao a tutti, mi sono iscritto curioso di trovare qualche risposta sulla pulizia moto e come per magia mi sono ritrovato in un mondo affascinante, molto costoso, maaaa molto affascinante.
Ho comprato alcuni prodotti, lavato la Smart della moglie, la Tiguan e la moto e devo dire che sono rimasto molto soddisfatto dei risultati ottenuti, anche se lontani dai vostri lavori. Un altro ordine, altri prodotti, altre soddisfazioni.
Ho scoperto che anche un classico grigio metallizzato può essere veramente bello se esaltato a dovere. Quando ho ritirato il Tiguan (nuovo) due anni fa non mi è stato consegnato come io l’ho lavato. Quindi grazie (anche se questo mio grazie, non è proprio convinto, visto i costi del giochino Razz ) del vostro aiuto diretto e indiretto nel guidarmi in questo mondo.
Adesso dopo il lavaggio vorrei fare qualche passo in più, e qui entrate in gioco voi, che dite, mi date una mano?
Partiamo da una base in cui ho già lavato 3 settimane fa circa l’auto e decontaminata con clay bar, ma voglio rifare tutto da capo

Allora…
Prendiamo come partenza il Tiguan grigio chiaro metallizzato appoggiandomi ad un self, macchina fredda e all’ombra. Tutti i prodotti sotto elencati se non diversamente espresso li ho già.

Prelavaggio: in spray con Primus spruzzando dal basso verso l’alto, parte bassa, cerchi e interno della ruota con concentrazione maggiore rispetto alla parte alta dell’auto. Utilizzo di un pennello per i cerchi, e una spazzola per gomme e interno dei parafanghi. Utilizzo di pennelli per zone tergicristalli maniglie e tutti quegli angoli ostici.
Risciacquo.

Lavaggio: Utilizzo della Venus con compressorino (fa una bella schiuma, se non si serra troppo l’ugello e non si mette troppo sapone), usando lo shampoo Neve, lascio agire e poi con guanto in microfibra sulla parte bassa e paraurti e guanto Work Stuff sulla parte alta, passaggi orizzontali e non circolari sciacquando in secchio con griglia.
Risciacquo

Asciugatura con panno mago e super dryer Labocosmetica, aiuto con compressore del self per gli angolini, specchietti, griglie e sopratutto i cerchi, fase importante per una superficie asciutta per la prossima decontaminazione chimica.

Decontaminazione chimica dei cerchi con pulitore decontaminante per cerchi Regenera di Ma-Fra che posseggo, lasciandolo agire senza asciugare, lavorandolo sempre con pennelli, sinceramente lo vorrei anche usare sulla carrozzeria se per voi non è troppo aggressivo
Sto valutando l’acquisto delle well woolies, anche se frenato dal costo, almeno per il momento mi concentro su altro.
Risciacquo

Decontaminazione dal catrame (la scorsa volta la clay bar non riuscì a rimuovere tutto) con prodotto specifico da acquistare, pensavo a TarX, adatto per resina e catrame, da quello che ho letto mi sembra un buon prodotto facile e sicuro che potrò usare anche per la moto.
Risciacquo

Asciugatura

Decontaminazione con clay bar e come lubrificante Fast Cleaner Ma-Fra. Asciugatura con panno double face Labocosmetica, ogni pannello che faccio

Protezione delle plastiche con Hydra diluita 1:1 stesa da applicatole manuale Hp03, passato con panno MF1

Pulizia vetri con Pro Glass Cleaner Evo e panno Microfiber Madness Cloudbuster vetri

E qui adesso le domande…e consigli su prodotti da acquistare
Vorrei “sigillare” l’auto sia la vernice, che i vetri e i cerchi per non vanificare velocemente il lavoro svolto e qui ho della grande confusione.

Vetri: mi interessa che siano ben puliti e che l’acqua scivoli con facilità, ho pensato a Soft99 Ultra Glaco e mi chiedo se sia indispensabile anche il Compound sempre della Soft 99, considerando che i vetri non hanno mai avuto protezioni precedentemente. In alternativa ho pensato a G4+G5 si risparmia qualcosa e il G4 potrebbe tornare veramente comodo per tutte quelle situazioni di contaminazioni che la clay non rimuove, forse anche il calcare?!?

Vernice: Una cera? in questo caso sarei obbligato a preparare la fase di ceratura con un IPA tipo Eraser anche se non ho mai applicato una cera prima?
La cera potrebbe essere Fusso? mi sono letto tutte le pagine del thread, ma devo dire che anche se sembra semplice applicarla, per un novizio, che fa i lavori in cortile, magari non è detto che sia semplicissimo, mi date una alternativa? Anche non cera

Oppure un bel HydrO2 e non ci si pensa più, facile (credo) e con ottima idrorepellenza e probabilmente anche più economico.

Tutto questo a seguito di un gradito omaggio della LCDA sul primo ordine di una confezione da 50ml di Elixir del CarPro, e li è uscito fuori il colore dell’auto e dopo 3 settimane anche se polverosa la macchina ha sempre dei bei riflessi e con una sciacquata veloce si pulisce…….da qui il desiderio di sigillare.

Scusate per il romanzo e grazie per la pazienza.
ciao
pierpaolo

Visualizza il profilo

2 Re: Il mio primo giro completo...o quasi il Mar 12 Mar 2019 - 20:18

Admin

Admin
Admin
Vai tranquillo, non ci sono problemi. 

Decontaminazione dal catrame (la scorsa volta la clay bar non riuscì a rimuovere tutto) con prodotto specifico da acquistare, pensavo a TarX, adatto per resina e catrame, da quello che ho letto mi sembra un buon prodotto facile e sicuro che potrò usare anche per la moto.
Confermo ma occhio perché dopo averlo spruzzato e lasciato agire, occorre pulire con un panno e poi risciacquare.

Vetri: mi interessa che siano ben puliti e che l’acqua scivoli con facilità, ho pensato a Soft99 Ultra Glaco e mi chiedo se sia indispensabile anche il Compound sempre della Soft 99, considerando che i vetri non hanno mai avuto protezioni precedentemente. In alternativa ho pensato a G4+G5 si risparmia qualcosa e il G4 potrebbe tornare veramente comodo per tutte quelle situazioni di contaminazioni che la clay non rimuove, forse anche il calcare?!?
La soluzione Gtechniq è arci-nota per le prestazioni ma ti suggerisco quella Soft99 perché estremamente più semplice da utilizzare. Il Glass Compound fa davvero la differenza. 

Vernice: Una cera? in questo caso sarei obbligato a preparare la fase di ceratura con un IPA tipo Eraser anche se non ho mai applicato una cera prima?
La cera potrebbe essere Fusso? mi sono letto tutte le pagine del thread, ma devo dire che anche se sembra semplice applicarla, per un novizio, che fa i lavori in cortile, magari non è detto che sia semplicissimo, mi date una alternativa? Anche non cera
Fusso è straordinaria ma non è proprio semplice. Valuta il kit https://www.lacuradellauto.it/soft99-kit-lucidatura-protezione.html optando per la Water Block.

HydrO2 è una gran soluzione: comoda ma meno bella è duratura di quella che ti ho proposto.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

3 Re: Il mio primo giro completo...o quasi il Mar 12 Mar 2019 - 21:03

kratos


Aiutante Detailer
Vai tranquillo, non ci sono problemi.

Grazie!

Confermo ma occhio perché dopo averlo spruzzato e lasciato agire, occorre pulire con un panno e poi risciacquare.

Chiarimento: Posso trattare, lasciare agire, pulire con panno ogni singola porzione di auto contaminata da catrame o resina e poi dopo risciacquare tutti i pannelli trattati insieme o per ogni pannello trattato devo risciacquare? Ci sarebbe un risparmio di gettoni per l'acqua.

La soluzione Gtechniq è arci-nota per le prestazioni ma ti suggerisco quella Soft99 perché estremamente più semplice da utilizzare. Il Glass Compound fa davvero la differenza.

Mi sono letto tutto il thread del G5 e qualche dubbio mi era venuto. Il glass compound il calcare non lo toglie giusto?

Fusso è straordinaria ma non è proprio semplice. Valuta il kit https://www.lacuradellauto.it/soft99-kit-lucidatura-protezione.html optando per la Water Block.

Grazie lo valuterò

HydrO2 è una gran soluzione: comoda ma meno bella è duratura di quella che ti ho proposto.

Galeotto fù il tuo Elixir in omaggio....te possino Razz .....scherzo eh!

Visualizza il profilo

4 Re: Il mio primo giro completo...o quasi il Gio 14 Mar 2019 - 19:09

Admin

Admin
Admin
Confermo ma occhio perché dopo averlo spruzzato e lasciato agire, occorre pulire con un panno e poi risciacquare.

Chiarimento: Posso trattare, lasciare agire, pulire con panno ogni singola porzione di auto contaminata da catrame o resina e poi dopo risciacquare tutti i pannelli trattati insieme o per ogni pannello trattato devo risciacquare? Ci sarebbe un risparmio di gettoni per l'acqua.
Certo, puoi farlo Wink

La soluzione Gtechniq è arci-nota per le prestazioni ma ti suggerisco quella Soft99 perché estremamente più semplice da utilizzare. Il Glass Compound fa davvero la differenza.

Mi sono letto tutto il thread del G5 e qualche dubbio mi era venuto. Il glass compound il calcare non lo toglie giusto?
Se non gravissimo, si.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

5 Re: Il mio primo giro completo...o quasi il Gio 14 Mar 2019 - 23:04

kratos


Aiutante Detailer
Ok grazie Admin ricevuto!

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum