Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » delusione m21 e purple haze

delusione m21 e purple haze

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

51 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 12:48

crib


Apprendista Detailer
dangerous ha scritto:Io ho provato appena conosciuto voi la Dodo,ma anche a me è quella che ha deluso di più in durata.
Preferisco la M26 o M16 o meglio ancora la Collinite 915.

A parità di prodotto non ce ne è.Poi sicuramente mi smentiranno!

collinite 915 sarà la mia prossima...ma andrà bene sul nero met?

Vedere il profilo dell'utente

52 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 14:28

Gianlu_vr


Detailer Novello
rndrrt ha scritto:su queste affermazioni ho da ridire....la M21 stesa con rotorbitale con qualche passaggio di lavorazione genera maggior calore, è in questa fase che ne migliora notevolmente l'ancoraggio e di conseguenza la durata rispetto ad una semplice stesura a mano.
questo test l'ho ripetuto ben 2 volte su differenti auto e in entrambi i casi il miglioramento è stato di quasi 3 settimane.

Vero.. vero.. Very Happy
Io cerco tutte le informazioni e test possibili su queste due cere, la tua affermazione conferma che M21/M26 non sono puri Sigillanti/Cere ma nei loro componenti c'è un preparatore di superficie, che ha comunque bisogno di essere lavorato, questo è uno dei motivi che anch'io stendo, e per chi ha la possibilità consiglierei.. sempre con la rotorbitale.
A mano il risultato è uguale ma la durata può essere qualcosina inferiore più per le proprietà di pulizia che il calore per M21. Mentre per M26 incide molto il calore (su alcuni forum sconsigliano i pad più morbidi)

Su purple haze non sono in grado di dare una valutazione...

Infine d'accordissimo con la tua affermazione con roto...
A mano, riconfermerei comunque di lavorarlo quel tanto per stenderli in modo uniforme e non di più, onde evitare di togliere prodotto mentre ha iniziato il suo processo di asciugatura causa i tempi di stesura più lunghi... Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

53 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 15:11

Depaip


Diplomato in Detailing
Obbiettivamente sono stati aperte numerose pagine sulla cera migliore, sulla durata, sull'impressione, sulla qualità, la facilità d'uso, ecc ecc . Penso che ormai la risposta la si trovi tranquillamente, basta mettere davanti il primo obbiettivo : durata o effetto?

Vedere il profilo dell'utente

54 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 15:49

HunterHeads


Detailer Novello
Ma se si avesse solo la rotativa, è consigliabile usare quella a velocità molto basse tipo 500/600 giri per dare cere e sigillanti?

Vedere il profilo dell'utente

55 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 16:11

Depaip


Diplomato in Detailing
Con la Rotativa non si danno le cere.

Vedere il profilo dell'utente

56 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 16:13

rndrrt


Diplomato in Detailing
Depaip ha scritto:Obbiettivamente sono stati aperte numerose pagine sulla cera migliore, sulla durata, sull'impressione, sulla qualità, la facilità d'uso, ecc ecc . Penso che ormai la risposta la si trovi tranquillamente, basta mettere davanti il primo obbiettivo : durata o effetto?

questo è vero ma qua andiamo oltre quello che ripetutamente si è discusso sulle varie cere....affrontare il discorso della loro differente resa in base al diverso modo di applicarla.
prendendo la descrizione della M21 si legge: "Modo d'uso: a mano, rotorbitale, lucidatrice" senza precisare in altra discussione che una applicazione con roto ne aumenta la protezione nel tempo.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

57 Re: delusione m21 e purple haze il Dom 14 Nov 2010 - 16:21

Depaip


Diplomato in Detailing
Vero, la stesura della roto per glaze o sealant aiuta il prodotto ad essere steso con maggior omogeneità e costanza nella distribuzione. Il risultato arriverà, ma spesso la rotorbitale viene usata per comodità. Alla fine tutti voglioni usare cere dure e poi la vogliono dare con la rotorbitale per fare meno sforzo.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum