Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Primo test con flex

Primo test con flex

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1 Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 13:33

rndrrt


Diplomato in Detailing
Purtroppo a volte il tempo è tiranno e non sempre quello a disposizione permette un lavoro accurato e preciso ma questa volta mi posso ritenere pienamente soddisfatto del risultato ottenuto. Ho preso come cavia l'auto di mia moglie che fortunatamente non presentava particolari difetti se non il fatto di avere una grossa contaminazione di catrame e resina. Dopo le varie fasi di lavaggio e decontaminazione ho deciso di verificare quanto la xc3401 con lc bianco e lime prime potevano fare, lavoro chiuso poi con m21 + m26 dopo 18 ore. L'unica vera pecca del lavoro sono le foto che non rendono giustizia al lavoro fatto anche se lo scopo era quello di valutare cosa potevo fare con 6 ore a disposizione (è solitamente il tempo che ho quando mi chiamano alla sera per una rinfrescatina veloce ad auto da consegnare il giorno seguente)


sicuramente il risultato è falsato dalla già buona base di partenza ma era solo per prendere confidenza con la flex e valutarne il potenziale e devo ammettere che ne ha tantissimo......adesso il difficile è reperire un'auto messa veramente male Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

2 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:04

Emanuele B


Moderatore
Favoloso Roby ! Hai visto che meraviglia la Flex ?......con quella senti il prodotto che lavora veramente e la roto in confronto sembra un giocattolo ahah . Quando avrai modo vedrai che taglio e finitura con surbuf e 105.......
Per le foto no problem anche perche' quel colore e' capace di sdrammatizzare i disastri ma anche di sminuire il detailer


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

3 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:17

rndrrt


Diplomato in Detailing
Come non quotarti sul colore, ho proprio un rapporto amore/odio. Tiene lo sporco in maniera fantastica e sembra sempre perfetto con una semplice manutenzione tanto da lasciarti con l'amaro in bocca dopo ore di lavoro. I surbuf e 105 sono lì che scalpitano in attesa della giusta cavia Twisted Evil
Quello che più mi ha impressionato è la potenza che trasmette anche se non è mai fastidiosa come una G220 a vel.6 poi una volta capita si può gestire anche con una solo mano anche se è bene usarle entrambe per non farsi trovare mai impreparati!

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

4 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:25

carletto83


Detailer Novello
bravo roby!
La flex è amore e odio ma ormai sono convinto che è una macchina che è meglio avere!

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:27

rndrrt


Diplomato in Detailing
carletto83 ha scritto:bravo roby!
La flex è amore e odio ma ormai sono convinto che è una macchina che è meglio avere!

se devo essere sincero la cosa che più mi ha dato piacere/soddisfazione è stato vedere mia moglie che mi aiutava con la G220 Shocked
stendeva M21 in maniera quasi professionale lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

6 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:31

Emanuele B


Moderatore
Gia' , potrebbe sembrare una macchina inutile perche' non e' ne' potente come una rota ne' versatile come una roto ma in determinate occasioni ( non molte in verita') e' in grado veramente di fare la differenza e toglierti da qualche impiccio........chi ce l'ha e ne ha veramente compreso l'anima sa di cosa sto parlando


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

7 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 14:33

Emanuele B


Moderatore
rndrrt ha scritto:
carletto83 ha scritto:bravo roby!
La flex è amore e odio ma ormai sono convinto che è una macchina che è meglio avere!

se devo essere sincero la cosa che più mi ha dato piacere/soddisfazione è stato vedere mia moglie che mi aiutava con la G220 Shocked
stendeva M21 in maniera quasi professionale lol!

Quella e' senz'altro una soddisfazione ineguagliabile ( che solo i vecchietti possono comprendere ).......quotisssssimo !


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

8 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 16:17

Depaip


Diplomato in Detailing
Nice job!

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 17:10

Admin


Admin
Emanuele B ha scritto:Gia' , potrebbe sembrare una macchina inutile perche' non e' ne' potente come una rota ne' versatile come una roto ma in determinate occasioni ( non molte in verita') e' in grado veramente di fare la differenza e toglierti da qualche impiccio........chi ce l'ha e ne ha veramente compreso l'anima sa di cosa sto parlando

Quotissimo!!!
Ottimo inizio con il trattore tedesco!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

10 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 17:28

canest


Detailer Novello
Complimenti bel lavoro, soprattutto considerando il tempo a disposizione.

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 17:36

carletto83


Detailer Novello
rndrrt ha scritto:
carletto83 ha scritto:bravo roby!
La flex è amore e odio ma ormai sono convinto che è una macchina che è meglio avere!

se devo essere sincero la cosa che più mi ha dato piacere/soddisfazione è stato vedere mia moglie che mi aiutava con la G220 Shocked
stendeva M21 in maniera quasi professionale lol!

qualche volta dovresti aprire un argomento intitolato: "convertire la moglie al detailing" Very Happy
è bello condividere questa passione anche con la propria amata!

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 17:36

carletto83


Detailer Novello
Emanuele B ha scritto:Gia' , potrebbe sembrare una macchina inutile perche' non e' ne' potente come una rota ne' versatile come una roto ma in determinate occasioni ( non molte in verita') e' in grado veramente di fare la differenza e toglierti da qualche impiccio........chi ce l'ha e ne ha veramente compreso l'anima sa di cosa sto parlando

Esatto! Smile

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 17:40

rndrrt


Diplomato in Detailing
Più che un lavoro, assolutamente imparagonabile con quelli normalmente postati in questa sezione, è stato uno studio delle potenzialità e reazioni della trattorflex (grande Antonio). Purtroppo non avevo altre auto sotto mano e vedere il nuovo acquisto ancora nella sua confezione mi metteva tristezza.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

14 Re: Primo test con flex il Lun 15 Nov 2010 - 21:57

bobo78


Apprendista Detailer
Speriamo che trovi presto una bella cavia. Vorrei proprio vedere cosa si riesce a fare con questa flex Wink

Ah, compliementi per essere riuscito a coinvolgere tua moglie nel detailing...che bello Wink

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Primo test con flex il Mar 16 Nov 2010 - 9:50

rndrrt


Diplomato in Detailing
bobo78 ha scritto:Speriamo che trovi presto una bella cavia. Vorrei proprio vedere cosa si riesce a fare con questa flex Wink

l'ho usata ieri sera per un ripristino fari.....meravigliosa!!!
dopo carteggiatura a mano con grana 600 e G220 con 1000-2000-4000 è bastato un passaggio di m105 su LC tangerine......per la serie "ti piace vincere facile" Twisted Evil


Ah, compliementi per essere riuscito a coinvolgere tua moglie nel detailing...che bello Wink

ulteriore conferma che le soddisfazioni del detailing sono infinite!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

16 Re: Primo test con flex il Mar 16 Nov 2010 - 23:41

Admin


Admin
rndrrt ha scritto:
bobo78 ha scritto:Speriamo che trovi presto una bella cavia. Vorrei proprio vedere cosa si riesce a fare con questa flex Wink

l'ho usata ieri sera per un ripristino fari.....meravigliosa!!!
dopo carteggiatura a mano con grana 600 e G220 con 1000-2000-4000 è bastato un passaggio di m105 su LC tangerine......per la serie "ti piace vincere facile" Twisted Evil


Ah, compliementi per essere riuscito a coinvolgere tua moglie nel detailing...che bello Wink

ulteriore conferma che le soddisfazioni del detailing sono infinite!!!


ah ah ah... troppo semplice per la flex! non hai un muro di cemento armato da lucidare come cavia?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

17 Re: Primo test con flex il Mer 17 Nov 2010 - 9:31

bobo78


Apprendista Detailer
Forte! Aspettiamo una bella prova su una cavia Smile Sono curioso di sapere quanto tempo si risparmia usando la flex rispetto ad una das...!

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Primo test con flex il Gio 18 Nov 2010 - 20:50

316ti


Detailer Novello
complimenti bel lavoro

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Primo test con flex il Ven 19 Nov 2010 - 11:18

Fausto


Detailer Novello
Bel lavoro Roberto!Complimenti!

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 19:10

rndrrt


Diplomato in Detailing
Questa volta sono in difficoltà, cercavo una cavia messa male ed ecco una lancia Y10 del 88 messa malissimo. Seguendo i lavori del buon Manu con la Flex decido di partire direttamnete con M105 e HT Cyan ma senza arrivare ad una correzione perfetta, passo al meg. rosso ma ancora non ci siamo....mi gioco ii jolly ed ecco allora entrare in gioco i surbuf.....ma ancora siamo molto lontani dalla perfezione Sad
Per una questione di principio mi delimito una zona 40x40 e parto di G220...finalmente tutti i rids sono spariti....ma la piccola aveva su un mirka 2000 Twisted Evil
Potrei benissimo prendere la rota ma il lavoro deve essere fatto con la flex.
Domani parto con il secondo round cercando di capire se e dove sgaglio perchè non sono affatto contento del risultato di questo primo vero test, mi aspettavo una maggior correzione!




Ultima modifica di rndrrt il Sab 20 Nov 2010 - 21:18, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

21 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 20:02

Admin


Admin
roby hai foto della y10 posseduta dal demonio?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

22 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 20:35

rndrrt


Diplomato in Detailing
prima:


dopo M105:


magari fosse posseduta dal demonio...è posseduta da mia suocera lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

23 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 22:52

HunterHeads


Detailer Novello
Anche mia sorella ha una Y10. A quanto pare il trasparente è abbastanza ostico.

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 23:06

carletto83


Detailer Novello
questa è messa male...
strano però che flex è surbuf non abbiano inciso molto...
la prova con la rota però andrebbe fatta, lì puoi vedere bene se è la flex
o l'auto che va carteggiata Smile

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Primo test con flex il Sab 20 Nov 2010 - 23:23

rndrrt


Diplomato in Detailing
carletto83 ha scritto:questa è messa male...
strano però che flex è surbuf non abbiano inciso molto...
la prova con la rota però andrebbe fatta, lì puoi vedere bene se è la flex
o l'auto che va carteggiata Smile


è messa male ma è quello che cercavo.....i normali swirl e risd leggeri si levano già con la G220.
a dire il vero qualche prova con la rota l'avevo fatta Laughing
rota + lana LC viola a 2100 giri in alcuni punti faticavo a correggere.
su G220 e mirka 4000 le facevo il solletico o poco più, mentre a mano solo il mirka 1000 mangiavano a dovere.
Lo scopo del test non è riuscire a ripristinare l'auto, in questo caso sarebbe consigliata la rottamazione Twisted Evil ma capire dove la flex può arrivare e se il limite del suo lavoro è dovuto a errori tecnici miei.
Domani ci dedico tutta la mattinata (ho dei prodotti nuovi ancora mai testati) e prima di pranzo la chiudo con collinite per ridarla a mia suocera.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum