Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Scholl S0 e... qualcos'altro...

Scholl S0 e... qualcos'altro...

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 12]

26 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 12:27

Depaip


Diplomato in Detailing
No due cose differenti .

Il FCP rimane un abrasivo dal taglio forte, 105 rimane più mordente ma più corto da lavorare, FCP no puoi tirare ad usarlo di più e questo penso ormai sia bibbia.

S3 gold mi ha sorpreso per la pulizia e la finitura , caratteristiche del 105, in più non ha prodotto polvere come il 105 ( ho usato il tampone blu scholl ).

Questo mi ha fatto capire che può esserci un sostituto del 105, per questo al 100% lo sostituirò con s3 gold , proprio per fare i lavori veloci e puliti, ecco tutto.

Colgo l'occasione per affermare che sento la mancanza di un prodotto tra il FCP e EF, ma riesco comunque a gestire la correzione ugualmente.

Un medio forte penso possa essere l'S17 , allora sì che con il combo adeguato ( ipotizzo un orange scholl) , possa essere la risposta a ciò che mi hai chiesto.

Il dado ormai è tratto.............

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 12:31

Ospite


Ospite
Perfetto ora mi è più chiaro! Wink

28 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 14:44

s.amato


Diplomato in Detailing
Mi preservo di provare S3 con surbuff ed s0 con rotativa Smile

Ho avuto modo di provare S3 gold con un tampone da 3" meg's per il ripristino di alcuni fari...secondo me, formidabile...a breve test più importanti...!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

29 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 18:05

Emanuele B


Moderatore
Secondo me per poter capire completamente capacita' di taglio , finitura , pulizia etc etc cioe' riuscire a decifrare veramente la caratteristiche di un prodotto occorre fare vari lavori completi.......... i test spot sono sicuramente utili ma possono solo dare delle indicazioni .Il 105 a me fa molta polvere solo quando devo scannarlo, se fa tanto caldo o se sbaglio ad usarlo perche' malinterpreto la situazione..............



Ultima modifica di Emanuele B il Dom 6 Feb 2011 - 18:12, modificato 1 volta


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

30 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 18:11

DSW


Diplomato in Detailing
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 18:55

Depaip


Diplomato in Detailing
Emanuele B ha scritto:Secondo me per poter capire completamente capacita' di taglio , finitura , pulizia etc etc cioe' riuscire a decifrare veramente la caratteristiche di un prodotto occorre fare vari lavori completi.......... i test spot sono sicuramente utili ma possono solo dare delle indicazioni .

ecco perchè ho detto che bisogna conoscere il prodotto a 360° in un precedente messaggio.

Il test ha solo dato come risultato la finitura e i tempi di lavorazione, il taglio be ho già detto che le unghiate di un gatto sono poca roba............

Mi piace vedere che anche altri hanno la stessa sensazione quando si passa ad altri prodotti

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 19:25

Emanuele B


Moderatore
Depaip ha scritto:
Emanuele B ha scritto:Secondo me per poter capire completamente capacita' di taglio , finitura , pulizia etc etc cioe' riuscire a decifrare veramente la caratteristiche di un prodotto occorre fare vari lavori completi.......... i test spot sono sicuramente utili ma possono solo dare delle indicazioni .

ecco perchè ho detto che bisogna conoscere il prodotto a 360° in un precedente messaggio.

Il test ha solo dato come risultato la finitura e i tempi di lavorazione, il taglio be ho già detto che le unghiate di un gatto sono poca roba............

Mi piace vedere che anche altri hanno la stessa sensazione quando si passa ad altri prodotti

Ho scritto senza particolari riferimenti...... Parlavo in generale . Ho s02 , s17 e s30 da 3 o 4 mesi e con s17 ho gia' fatto un paio di lavori su auto molto diverse e con diverse problematiche eppure ancora non l'ho compreso totalmente . succede sempre cosi' quando si usano nuovi prodotti


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

33 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 19:28

vts79


Diplomato in Detailing
visto che questi prodotti sembrano interessanti.... su questo lavoro che è in fase di svolgimento.... dopo un pò di prove mi sono deciso .. di fare la fase di taglio.. tutta con S3GOLD....


personalmente posso dire che mi è molto piaciuto tempi di lavorazione giusti.... ottimo taglio e ottima finitura... e tutto reale... sembra molto sincero...
se confrontato con il 105 mi sembra che tagli un pelino meno ma la finitura è migliore.. maggiormente...con i tamponi di spugna...
come utilizzo mi sembra anche ottimo come semplicità d'uso... molto facile e scorrevole.. i miei tempi di apprendimento sono stati di 5....6 minuti...ahhhhhh

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 19:44

Emanuele B


Moderatore
vts79 ha scritto:visto che questi prodotti sembrano interessanti.... su questo lavoro che è in fase di svolgimento.... dopo un pò di prove mi sono deciso .. di fare la fase di taglio.. tutta con S3GOLD....


personalmente posso dire che mi è molto piaciuto tempi di lavorazione giusti.... ottimo taglio e ottima finitura... e tutto reale... sembra molto sincero...
se confrontato con il 105 mi sembra che tagli un pelino meno ma la finitura è migliore.. maggiormente...con i tamponi di spugna...
come utilizzo mi sembra anche ottimo come semplicità d'uso... molto facile e scorrevole.. i miei tempi di apprendimento sono stati di 5....6 minuti...ahhhhhh

Fantastico carlo ! Ho usato s3 gold solo per una piccola prova e anche a me e' sembrato molto semplice . Attualmente credo che sia il prodotto della linea scholl piu' azzeccato in quanto come medio continuo a preferire il Menz 3.02 e come finitura non mi sembra che offrano di piu' rispetto a megs o menz . Ho in programma di usare il gold su una vernice fresca che necessita anche di carteggiatura ........vediamo un po'


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

35 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 20:23

Depaip


Diplomato in Detailing
Emanuele B ha scritto:

Ho scritto senza particolari riferimenti...... Parlavo in generale

anche io parlavo in generale, anzi se ti ricordi in qualche chiaccherata , lo sai che sono molto legato ai 3M, ma questi scholl mi stanno piacendo.

Complimenti Carlo...........

Vedere il profilo dell'utente

36 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 22:40

littledog


Apprendista Detailer
Emanuele B ha scritto:
Depaip ha scritto:
Emanuele B ha scritto:Secondo me per poter capire completamente capacita' di taglio , finitura , pulizia etc etc cioe' riuscire a decifrare veramente la caratteristiche di un prodotto occorre fare vari lavori completi.......... i test spot sono sicuramente utili ma possono solo dare delle indicazioni .

ecco perchè ho detto che bisogna conoscere il prodotto a 360° in un precedente messaggio.

Il test ha solo dato come risultato la finitura e i tempi di lavorazione, il taglio be ho già detto che le unghiate di un gatto sono poca roba............

Mi piace vedere che anche altri hanno la stessa sensazione quando si passa ad altri prodotti

Ho scritto senza particolari riferimenti...... Parlavo in generale . Ho s02 , s17 e s30 da 3 o 4 mesi e con s17 ho gia' fatto un paio di lavori su auto molto diverse e con diverse problematiche eppure ancora non l'ho compreso totalmente . succede sempre cosi' quando si usano nuovi prodotti

Come mai non ti convince molto S17? Io l'ho preso da poco in quanto cercavo una via di mezzo fra 105 e 205 ma sinceramente ancora non ho avuto modo di provarlo . Cosa hai notato?

Vedere il profilo dell'utente

37 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:04

carletto83


Detailer Novello
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:07

Emanuele B


Moderatore
littledog ha scritto:
Emanuele B ha scritto:
Depaip ha scritto:
Emanuele B ha scritto:Secondo me per poter capire completamente capacita' di taglio , finitura , pulizia etc etc cioe' riuscire a decifrare veramente la caratteristiche di un prodotto occorre fare vari lavori completi.......... i test spot sono sicuramente utili ma possono solo dare delle indicazioni .

ecco perchè ho detto che bisogna conoscere il prodotto a 360° in un precedente messaggio.

Il test ha solo dato come risultato la finitura e i tempi di lavorazione, il taglio be ho già detto che le unghiate di un gatto sono poca roba............

Mi piace vedere che anche altri hanno la stessa sensazione quando si passa ad altri prodotti

Ho scritto senza particolari riferimenti...... Parlavo in generale . Ho s02 , s17 e s30 da 3 o 4 mesi e con s17 ho gia' fatto un paio di lavori su auto molto diverse e con diverse problematiche eppure ancora non l'ho compreso totalmente . succede sempre cosi' quando si usano nuovi prodotti

Come mai non ti convince molto S17? Io l'ho preso da poco in quanto cercavo una via di mezzo fra 105 e 205 ma sinceramente ancora non ho avuto modo di provarlo . Cosa hai notato?

Ho notato solo un ciclo di lavorazione un po' piu' corto del menzerna Ip .......questione di gusti pero' . A livello di taglio , finitura e versatilita' invece e' ottimo ( come il menz )


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

39 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:12

s.martino


Diplomato in Detailing
ragazzi ma si puo affermare che so ha spostato il ilimite delle roto ancora piu in la?

Vedere il profilo dell'utente

40 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:25

vts79


Diplomato in Detailing
Emanuele B ha scritto:
vts79 ha scritto:visto che questi prodotti sembrano interessanti.... su questo lavoro che è in fase di svolgimento.... dopo un pò di prove mi sono deciso .. di fare la fase di taglio.. tutta con S3GOLD....


personalmente posso dire che mi è molto piaciuto tempi di lavorazione giusti.... ottimo taglio e ottima finitura... e tutto reale... sembra molto sincero...
se confrontato con il 105 mi sembra che tagli un pelino meno ma la finitura è migliore.. maggiormente...con i tamponi di spugna...
come utilizzo mi sembra anche ottimo come semplicità d'uso... molto facile e scorrevole.. i miei tempi di apprendimento sono stati di 5....6 minuti...ahhhhhh

Fantastico carlo ! Ho usato s3 gold solo per una piccola prova e anche a me e' sembrato molto semplice . Attualmente credo che sia il prodotto della linea scholl piu' azzeccato in quanto come medio continuo a preferire il Menz 3.02 e come finitura non mi sembra che offrano di piu' rispetto a megs o menz . Ho in programma di usare il gold su una vernice fresca che necessita anche di carteggiatura ........vediamo un po'

personalmente.... mi sono concentrato solo sull'S3 perchè... mi interessa solo questo... come medi e finitura trovo bennissimo.... con i miei prodotti.... ma questo non significa che i vari s17... s30 ecc... non siano buoni......
cmq la penso come te l'3... è la vera chicca della scholl...
ps per le parti carteggiate... va benissimo...hiiii!!!

Vedere il profilo dell'utente

41 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:48

DSW


Diplomato in Detailing
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

E' che io ho ,diciamo, "imparato" ad usare il #105 e sfruttare le sue caratteristiche, quindi necessità di cambiare non ne ho mai sentite, ho provato il fcp ma non mi è piaciuto troppo così come tutta la linea 3m in verità, l's100 lo uso solo per casi disperati, quindi ho sempre ritenuto il #105 il miglior prodotto per me in quella fascia. L'unico con cui potrei affiancarlo, nemmeno sostituirlo, è l's500. L's3 mi è piaciuto parecchio da subito ma ha un pochino meno taglio di questi compound, difatti è un 1500 mentre gli altri 1000-1200.

Vedere il profilo dell'utente

42 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:51

DSW


Diplomato in Detailing
vts79 ha scritto:visto che questi prodotti sembrano interessanti.... su questo lavoro che è in fase di svolgimento.... dopo un pò di prove mi sono deciso .. di fare la fase di taglio.. tutta con S3GOLD....


personalmente posso dire che mi è molto piaciuto tempi di lavorazione giusti.... ottimo taglio e ottima finitura... e tutto reale... sembra molto sincero...
se confrontato con il 105 mi sembra che tagli un pelino meno ma la finitura è migliore.. maggiormente...con i tamponi di spugna...
come utilizzo mi sembra anche ottimo come semplicità d'uso... molto facile e scorrevole.. i miei tempi di apprendimento sono stati di 5....6 minuti...ahhhhhh

Carlo senza che ti dico bravo perchè sarebbe riduttivo, ma che dici ci ho preso rispetto alla prma prova o hai visto qualcosa di diverso utilizzandolo di più?

Vedere il profilo dell'utente

43 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:52

vts79


Diplomato in Detailing
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

E' che io ho ,diciamo, "imparato" ad usare il #105 e sfruttare le sue caratteristiche, quindi necessità di cambiare non ne ho mai sentite, ho provato il fcp ma non mi è piaciuto troppo così come tutta la linea 3m in verità, l's100 lo uso solo per casi disperati, quindi ho sempre ritenuto il #105 il miglior prodotto per me in quella fascia. L'unico con cui potrei affiancarlo, nemmeno sostituirlo, è l's500. L's3 mi è piaciuto parecchio da subito ma ha un pochino meno taglio di questi compound, difatti è un 1500 mentre gli altri 1000-1200.

s500..........................................................!!!!!!!!!!!!!!!!

Vedere il profilo dell'utente

44 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:55

vts79


Diplomato in Detailing
DSW ha scritto:
vts79 ha scritto:visto che questi prodotti sembrano interessanti.... su questo lavoro che è in fase di svolgimento.... dopo un pò di prove mi sono deciso .. di fare la fase di taglio.. tutta con S3GOLD....


personalmente posso dire che mi è molto piaciuto tempi di lavorazione giusti.... ottimo taglio e ottima finitura... e tutto reale... sembra molto sincero...
se confrontato con il 105 mi sembra che tagli un pelino meno ma la finitura è migliore.. maggiormente...con i tamponi di spugna...
come utilizzo mi sembra anche ottimo come semplicità d'uso... molto facile e scorrevole.. i miei tempi di apprendimento sono stati di 5....6 minuti...ahhhhhh

Carlo senza che ti dico bravo perchè sarebbe riduttivo, ma che dici ci ho preso rispetto alla prma prova o hai visto qualcosa di diverso utilizzandolo di più?
sicuramente... la differenza di taglio... è meno marcata di quello che mi è sembrato.... con la nostra prima prova...

Vedere il profilo dell'utente

45 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Dom 6 Feb 2011 - 23:59

DSW


Diplomato in Detailing
Ah bene, gran bel prodotto questo s3 gold.

Vedere il profilo dell'utente

46 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Lun 7 Feb 2011 - 0:01

Emanuele B


Moderatore
Anche secondo me sconfiggere il 105 e' dura ma c'e' da dire appunto che l'abbiamo usato tante volte e imparato ad adattarci alle sue caratteristiche . Anche io ho notato un po' meno mordente a livello di taglio o cmq l's3 ha bisogno di un po' piu' di rpm e pressione per eguagliare il 105 . Fortunatamente questi accorgimenti sono facilitati dal fatto che e' un po' piu' lubrificato..........qualcun'altro ha avuto la stessa esperienza ?


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

47 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Lun 7 Feb 2011 - 0:07

Emanuele B


Moderatore
vts79 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

E' che io ho ,diciamo, "imparato" ad usare il #105 e sfruttare le sue caratteristiche, quindi necessità di cambiare non ne ho mai sentite, ho provato il fcp ma non mi è piaciuto troppo così come tutta la linea 3m in verità, l's100 lo uso solo per casi disperati, quindi ho sempre ritenuto il #105 il miglior prodotto per me in quella fascia. L'unico con cui potrei affiancarlo, nemmeno sostituirlo, è l's500. L's3 mi è piaciuto parecchio da subito ma ha un pochino meno taglio di questi compound, difatti è un 1500 mentre gli altri 1000-1200.

s500..........................................................!!!!!!!!!!!!!!!!

S500 ............anche quello deve essere interessante ........ho giurato alla mamma di non prenderlo ( per ora Very Happy ) troppi polish e altrettanta confusione


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

48 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Lun 7 Feb 2011 - 0:13

vts79


Diplomato in Detailing
Emanuele B ha scritto:Anche secondo me sconfiggere il 105 e' dura ma c'e' da dire appunto che l'abbiamo usato tante volte e imparato ad adattarci alle sue caratteristiche . Anche io ho notato un po' meno mordente a livello di taglio o cmq l's3 ha bisogno di un po' piu' di rpm e pressione per eguagliare il 105 . Fortunatamente questi accorgimenti sono facilitati dal fatto che e' un po' piu' lubrificato..........qualcun'altro ha avuto la stessa esperienza ?

si è più lubrificato....e si lavora anche molto bene....

Vedere il profilo dell'utente

49 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Lun 7 Feb 2011 - 0:15

DSW


Diplomato in Detailing
Emanuele B ha scritto:
vts79 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

E' che io ho ,diciamo, "imparato" ad usare il #105 e sfruttare le sue caratteristiche, quindi necessità di cambiare non ne ho mai sentite, ho provato il fcp ma non mi è piaciuto troppo così come tutta la linea 3m in verità, l's100 lo uso solo per casi disperati, quindi ho sempre ritenuto il #105 il miglior prodotto per me in quella fascia. L'unico con cui potrei affiancarlo, nemmeno sostituirlo, è l's500. L's3 mi è piaciuto parecchio da subito ma ha un pochino meno taglio di questi compound, difatti è un 1500 mentre gli altri 1000-1200.

s500..........................................................!!!!!!!!!!!!!!!!

S500 ............anche quello deve essere interessante ........ho giurato alla mamma di non prenderlo ( per ora Very Happy ) troppi polish e altrettanta confusione

NOn ci credo,come fa uno come te a non prendere un compound da 1000 che necessita solo di un passaggio di finitura?Very Happy
No, l'unico motivo è si ci si accorge che hanno detto balle, perchè se fa quello che dicono non ce n'è per nessuno anche in quella fascia.

Vedere il profilo dell'utente

50 Re: Scholl S0 e... qualcos'altro... il Lun 7 Feb 2011 - 0:16

carletto83


Detailer Novello
Emanuele B ha scritto:
vts79 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto: come polvere è simile, credo che chi la fa con #105 la farà anche con s3.

.

sai che forse hai ragione... la polvere oltre che dipendere dal prodotto dipende anche da come viene utilizzato... appena riesco faccio una prova...
comunque 105, sopratutto d'estate, ne fa tanta ed è corto da lavorare, la prima volta che
ho tentato la zenit con il 105 (faceva anche caldo) stavo diventando pazzo Very Happy

E si è proprio così, il #105 non solo fa polvere ma se sbagli ad usarlo ti fa delle macchie durissime, non so se vi è mai capitato. Basta adattarsi alle sue carateristiche e si risolvono tutti i problemi.

Si, mi è capitato sia con la rotativa che con la flex... ma perchè con altri compound non hai riscontrato questa cosa?

E' che io ho ,diciamo, "imparato" ad usare il #105 e sfruttare le sue caratteristiche, quindi necessità di cambiare non ne ho mai sentite, ho provato il fcp ma non mi è piaciuto troppo così come tutta la linea 3m in verità, l's100 lo uso solo per casi disperati, quindi ho sempre ritenuto il #105 il miglior prodotto per me in quella fascia. L'unico con cui potrei affiancarlo, nemmeno sostituirlo, è l's500. L's3 mi è piaciuto parecchio da subito ma ha un pochino meno taglio di questi compound, difatti è un 1500 mentre gli altri 1000-1200.

s500..........................................................!!!!!!!!!!!!!!!!

S500 ............anche quello deve essere interessante ........ho giurato alla mamma di non prenderlo ( per ora Very Happy ) troppi polish e altrettanta confusione

ahahah allora lo prendo io manu!! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 12]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum