Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Manutenzione idropulitrice (calcare, olio, filtri, ecc....)

Manutenzione idropulitrice (calcare, olio, filtri, ecc....)

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Jolly71


Apprendista Detailer
il messaggio l'ho letto.
scusami, ma non ho capito come fare a introdurre aceto o anticalcare all'ingresso dell'acqua e a far pescare l'idro da una tanica esterna.

se non ricordo male l'ingresso h2o ha bisogno di una pressione minima per aprire la valvola e mettendo un tubo nella tanica questa pressione non c'è.

Vedere il profilo dell'utente

rndrrt


Diplomato in Detailing
prendi uno spezzone di tubo da un metro e con attacco in plastica lo agganci alla idro, tenendo il tubo in verticale dall'altro capo usando un imbuto versi dell'aceto o anticalcare diluito con acqua distillata e accendi la idro per pochi secondi in modo da pescare tutto il prodotto.....una volta inserito almeno un litro spegni e lasci agire per un po poi svuoti la idro collegandola al rubinetto.....tutto questo è bene farlo senza lance inserite nella pistola perchè le incrostazioni di calcare possono intasarne l'ugello Wink



Ultima modifica di rndrrt il Ven 6 Apr 2012 - 9:48, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

Jolly71


Apprendista Detailer
ti ringrazio per la risposta.

per l'eventuale cambio olio invece?

Vedere il profilo dell'utente

rndrrt


Diplomato in Detailing
la mia come veccio modello hobbistico non ha olio ma componenti autolubrificanti (almeno dalla descrizione quando la comprai)....per quelle che invece ne sono provviste il libretto di anutenzione indica dopo quante ore farlo e la procedura corretta.

la tua Comet kx1400 dovrebbe avere la testa in alluminio e non prevede la sostituzione dell'olio...almeno dalle informazioni che ho trovato.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
roby mi attacco qui ma se ritieni di aprire un altro post fai pure:
il problema calcare che mi affligge mi sta dando parecchi problemi non tanto sulla idro quanto sulla lancia foam!
mi spiego, dopo solo 3 - 4 usi parrebbe che i filtrini della lancia foam (che da sostituire sono un bel casino)comincino ad intasarsi e a volte la lancia non schiuma se non dopo averla agitata per bene e provato e riprovato, con sperco di tempo e prodotto.
pensavo di riempire la bottiglia foam con del prodotto anticalcare ( quello per le macchine da caffè ) che ne dici.

lo stesso problema lo ha riscontrato anche un utente di detailing world ....e lui pare faccia così ma mi fido più dei romagnoli che degli inglesi Razz

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

rndrrt


Diplomato in Detailing
rviola ha scritto: mi fido più dei romagnoli che degli inglesi Razz

No
io marchigiano Wink Laughing

è sicuramente un buon sistema, ma dopo l'utilizzo riempire la LS3 sola acqua demineralizzata da spruzzare con rotellina dutta sul meno per pulire il filtrino è ottimo per prevenire il problema.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
vabbè dai marchigiano , romagnolo più o meno siamo lì Razz

quindi secondo te basterebbe un risciacquo di sola acqua demineralizzata?

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

Jolly71


Apprendista Detailer
non avendola ancora usata (spero di farlo domani per avere l'auto pulita a pasqua)forse non ho capito bene io, ma il regolatore tutto sul meno e praticamente tutto avvitato e quindi solo acqua e pochissimo o niente prodotto dalla boccetta. scratch

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
la manopola sul meno significa che peschi meno acqua dalla idro e quindi la soluzione sarà più densa

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

Jolly71


Apprendista Detailer
esattamente il funzionamento contrario di quello che avevo pensato io.

grazie.

Vedere il profilo dell'utente

rndrrt


Diplomato in Detailing
raviola ha scritto:
quindi secondo te basterebbe un risciacquo di sola acqua demineralizzata?

secondo me si...quando ho smontato e pulito la mia ho notato che il problema oltre al calcare sono i residui di shampoo...una bella passata di demineralizzata alla fine dell'uso aiuta tanto a tenerla pulita Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ok allora provvederò in merito appena "qualcuno di nostra conoscenza" mi renderà la mia lancia foam Twisted Evil
grazie marchigiano Razz

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

rndrrt


Diplomato in Detailing
con una di queste taniche che si trovano dai 5 ai 20 litri

riempita di deminieralizzata, tendendola rialzata rispetto alla idro la si collega con un mentro di tubo e si sciacqua idro e LS3 dopo l'utilizzo....zero problemi di calcare interni...sono piccoli accorgimenti che allungano la vita alla nostra attrezzatura....può essere usato in contemporanea anche come sistema anticalcare per il risciacuo finale dell'auto Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

Jolly71


Apprendista Detailer
Ho smontato la mia comet e una volta tolta la parte superiore ho visto subito al centro del motore un tappo nero che si svita con una chiave esagnale.
quindi suppongo che quello è il tappo di carico olio.
da quando è stata acquistata non è mai stato fatto niente.
procedo al cambio olio?

che tipo di olio e quale gradazione?

provo a mandare una mail alla comet per tentare di ricevere il manuale tecnico o consigli sulla manutenzione e cambio olio?

Vedere il profilo dell'utente

MinimaL_FoX


Detailer Novello
Senza aprire un altro post, volevo chiedervi se bisogna prendere qualche precauzione per la prima accensione da nuova dell'idro. Magari non sforzarla oppure si può già usare al 100% dal primo utilizzo?

Vedere il profilo dell'utente

Jolly71


Apprendista Detailer
Che io ricordi non c'è nessuna precauzione particolare per il primo utilizzo dell'idro.
se è previsto nel libretto di istruzioni dopo un tot di ore iniziali c'è da fare il primo cambio dell'olio.

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
ragazzi, premetto che l'acqua che andrei a prendere non proviene da pozzo o simili, ma normalissima acqua distribuita dall'ente, che va in una cisterna che a sua volta con autoclave si smista in tutte le abitazioni. pensavo di mettere sotto al rubinetto questo filtro:
http://www.lavorshop.it/schede/accessori_idropulitrici_ad_acqua_fredda_-_filtro_ingresso_acqua/index.htm
secondo voi è una buona cosa, o sono soldi buttati? insomma c'è qualcosa di migliore, che però non costi uno sproposito, oppure mi posso accontentare di questo? Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
Alla fine l'ho trovato in un negozio a 9€, e non so perchè mi fa una ottima impressione!! Very Happy ho già notato che ha intrappolato piccole particelle!! e poi il filtro è lavabile (ovviamente usando acqua demineralizzata), per cui per quel prezzo lo consiglio!!

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Dacci dettagli: produttore, nome dell'articolo, dove reperirlo Wink

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
Certamente: è quello nel link postato sopra.. lavor acquistato in un "bricocenter".. aggiungo un dettaglio che sul link non compare.. Trattiene impurità superiori a 120micron (almeno così dice la confezione).

Vedere il profilo dell'utente

Car.d


Aiutante Detailer
Ragazzi ho acquistato presso una ferramenta un filtro per la mia idro,credo sia abbastanza buono anche per quel che costa.Ho alcuni dubbi sul montaggio e perciò chiedo suggerimenti a chi è pratico del settore.Praticamente il filtro è tipo un barattolo con la cartuccia filtrante all'interno e con due uscite,una al centro del barattolo e un'altra posta su un lato e più in alto rispetto all'altra,attraverso la prima l'acqua viene immessa nel centro della cartuccia filtrante e poi cacciata verso l'esterno,quindi l'acqua in questo caso verrebbe filtrata all'interno della cartuccia filtrante,l'altra uscita immette l'acqua dall'esterno della cartuccia filtrante verso l'interno della cartuccia,e in questo caso l'acqua verrebbe filtrata all'esterno della cartuccia filtrante.Quale delle due uscite devo attaccare al tubo del rubinetto e conseguentemente l'altra all'idro?Grazie

Vedere il profilo dell'utente

rndrrt


Diplomato in Detailing
la cartuccia interna a cilindro dovrebbe filtrare con flusso dall'esterno verso l'interno.....prima di collegarlo alla idro verifica che l'acqua in uscita abbia una portata da garantirne l'ottimale funzionamento.
questo per i filtri a cartuccia per filtraggio meccanico...per quelle con sali/resine a filtraggio chimico solitamente è il contrario....strano però che non ci sia istruzioni o fecce riportate sul filtro scratch

per com'è fatto il tuo mi viene da pensare che il foro puperiore in testa al filtro però sia l'entrata...hai una foto o la marca/modello del filtro? se provvisto di valvola di non ritorno il problema non si pone...il flusso è obbligato in un'unica direzione Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

Car.d


Aiutante Detailer
Sul filtro c'è scritto AK che presumo sia la marca e c'è anche una freccia,praticamente l'uscita che segue il senso della freccia dovrebbe andare avvitata nell'idropulitrice?Come dici tu è un filtro ad azione meccanica ed ha un foro in testa,quindi il foro in testa dovrebbe andare verso l'alto così che l'altro foro posto sul lato risulterebbe più basso?Ho provato praticamente con o senza filtro la pressione/portata dell'acqua sembra non cambiare oalmeno ad occhio,no non ha una valvola di non ritorno.Però se il foro in testa fosse l'entrata l'acqua verrebbe filtrata dall'interno verso l'esterno della cartuccia?Grazie per i consigli.

Vedere il profilo dell'utente

Car.d


Aiutante Detailer
Roberto scusami ma ho bisogno del tuo aiuto,la freccia che è indicata sul filtro deve andare con la punta verso l'idropulitrice o il tubo del rubinetto.Ho provato a montarlo con la punta verso l'idropulitrice però l'idro non andava in pressione,l'ho rimontato con la punta della freccia verso il tubo del rubinetto e l'idro andava in pressione.C'è qualche problema se lo resto montato così,grazie.

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
La freccia và verso l'idropulitrice, se lo lasci così non vedrai quando il filtro è sporco, poichè rimarrà all'interno della cartuccia filtrante! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum