Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Carteggiare trasparente e lucidatura

Carteggiare trasparente e lucidatura

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 4]

76 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 26 Mag 2011 - 21:55

SlayTek


Diplomato in Detailing
leonidas ha scritto:più il numero si alza e più aumenta la finitura della carteggiatura...

di conseguenza se il numero decresce allora aumento il diametro della "grana"...quindi una grana bassa lascerà segni di carteggiatura più marcati rispetto a una grana con numero più alto..

Oltre ad avere maggior potere abrasivo Wink

Vedere il profilo dell'utente

77 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 26 Mag 2011 - 23:34

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
alex81 ha scritto:Ah ok.. per iniziare l'approccio alla carteggiatura.. prendere la 2.000 e la 4.000 può essere sufficiente?

ti prego, salva il mio povero vecchio cuore, dimmi che le prove le farai su un pezzo di lamiera da rottamare e non sulla tua auto Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

78 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Ven 27 Mag 2011 - 8:19

SlayTek


Diplomato in Detailing
Attenzione! Carteggiare non é un gioco!Wink

Vedere il profilo dell'utente

79 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Ven 27 Mag 2011 - 11:00

Depaip


Diplomato in Detailing
Ormai èuna guerra persa con sta carteggiatura................

Vedere il profilo dell'utente

80 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Ven 27 Mag 2011 - 23:44

alex81


Diplomato in Detailing
Belin ho un cofano intero di una mondeo argento...... in qualche modo lo devo pur sfruttare.. :-)

Vedere il profilo dell'utente http://www.hairteca.it

81 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Ven 27 Mag 2011 - 23:45

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
alex81 ha scritto:Belin ho un cofano intero di una mondeo argento...... in qualche modo lo devo pur sfruttare.. :-)

solo il cofano o tutta la mondeo?

cioè è una macchina o un rottame ? Shocked

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

82 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Sab 28 Mag 2011 - 0:01

alex81


Diplomato in Detailing
Eè il cofano di un rottame.. Very Happy direttamente dallo sfascio... ma a parte di un po di trasparente saltato.. e un pò di ruggine.. non è male...

E' tanto contaminato che manco con la clay riesco a purificarlo...!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.hairteca.it

83 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Sab 28 Mag 2011 - 1:42

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ok posso rimettere a posto il defribilatore Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

84 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Sab 28 Mag 2011 - 7:15

Depaip


Diplomato in Detailing
Mi piace sottolineare che il fatto che sia un rottame a 0 valore ci può stare a fare le prove, puoi impare qualcosa, ma sarebbe opportuno controllare gli spessori con l'apposito strumento quando si carteggia.

Nel futuro non è detto che gli spessori ti possono permettere tale operazione o almeno farlo in sicurezza.

Vedere il profilo dell'utente

85 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Sab 28 Mag 2011 - 12:27

Philo


Detailer Novello
Io invece dalla mia bassissima esperienza credo che, spessimetro a parte, bisogna capire con che tipo di trasparente abbiamo a che fare.
Usando la roto con compound e tampone da taglio (ovviamente usandola correttamente), in base a come riusciamo ad eliminare swirl e rids, possiamo avere già un indicazione importante.
Quando si è in grado di distinguere un rid che ha compromesso il trasparente da uno "piallabile", anche questa è un ottima indicazione.
Il medesimo rid, trovato su un trasparente ostico come può essere una golf (secondo la mia esperienza), anzichè su una fiat di qualche anno fa ad esempio, anche se il segno avesse un identica morfologia non lo elimineremo mai e poi mai con la stessa tecnica.
Generalizzando: sulla golf vado a velocità massima, ed esercito una pressione molto molto marcata, e più passaggi; Sulla fiat sarà sufficente una pressione media, e velocità medio alta.
Se quel trasparente è duro come il diamante, e si è sicuri che il difetto che andiamo a correggere sia realmente correggibile, anzichè fare 5 o 6 passaggi con lucidatrice (stressando notevolmente il tampone e impiegando un certo tempo), secondo me la carteggiatura è lecita e comprensibile
Quanto e come carteggiare, con quali pressioni e quali intensità, dipende appunto da tutto il ragionamento di prima.
Quanto è profondo il difetto? Quanto è duro questo trasparente da piallare?
Secondo me quel "fiuto del detailer" di cui si parlava in altri post, era riferito a questo tipo di approccio alle situazioni.
Non ci troveremo mai davanti a 2 superfici con durezze e difetti identici, e avere il giusto intuito nella giusta situazione determina la differenza tra il successo o meno dell'operazione, o se vogliamo, da chi c'ha il manico a chi no.
Se per eliminare un rid pesante da una fiat di vecchia generazione andassi a carteggiare con la stessa pressione ed intensità che impiegherei con lo stesso difetto su una golf (ormai ho preso questi 2 esempi nel discorso), sulla fiat mi ritrovo a carteggiare il fondo, sulla golf non è detto che sono riuscito ad eliminare il difetto.

Quando si parla di operazioni rischiose, tengo sempre a ripetere che sono solo mie considerazioni, e non è detto che altri la pensano come me.
Per concludere il mio ragionamento: carteggiare si, ma con cognizione di quello che si sta facendo, e questa cognizione inevitabilmente arriva dopo un certo n.ro di interventi, non cade dal cielo... a suo tempo ho fatto anch'io i miei errori, fortunatamente e ripeto fortunatamente mi è andata male solo con la mia auto. Se andava male con il jaguar della concessionaria, ora non avrei questo pc da cui scrivervi, e probabilmente nemmeno la comoda sedia sulla quale appoggio le chiappe.
Il cofano di test (come anche il mio ovviamente) può andare bene per "capire come funziona a grandi linee", ma non può esserci d'aiuto più di così "beh su quel cofano non sono arrivato al fondo, perchè su questo si??"... e questo si ricollega al discorso iniziale, quanto è duro questo trasparente? questo difetto è recuperabile?
A voi la palla...

Vedere il profilo dell'utente

86 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Sab 28 Mag 2011 - 19:50

SlayTek


Diplomato in Detailing
Ovvio che un esperto professionista, che ha lucidato e carteggiato decine di auto facendolo con i risultati che un detailer si aspetta, ha nella carteggiatura uno strumento.

Non credo che si stia demonizzando in tutto e per tutto la carteggiatura, solo cercando di arginare il dilagare di questa pratica molto più rischiosa di una lucidatura, che se portata troppo avanti su un forum publico e frequentato anche da inesperti (come me) può indurre ad errori irreparabili.

Vedere il profilo dell'utente

87 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Dom 29 Mag 2011 - 3:28

Philo


Detailer Novello
ovviamente, ho solo voluto dire la mia, sperando potesse essere d'aiuto.

Vedere il profilo dell'utente

88 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Dom 29 Mag 2011 - 16:42

SlayTek


Diplomato in Detailing
Non volevo criticarti eh!

Tu sei esperto ed è giusto che tu lo usi come strumento... Ma forse è meglio metterlo in secondo piano sul forum...

Vedere il profilo dell'utente

89 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Dom 29 Mag 2011 - 16:53

Philo


Detailer Novello
io non sono assolutamente esperto! Solo che si sta parlando di carteggiatura, e credo sia inutile demonizzare la cosa, più che sottolineare sempre e ovunque che è una pratica "ad alto rischio", secondo me o si evita proprio di affrontare l'argomento, oppure è giusto parlarne per esporre i propri pensieri e lasciarne libera interpretazione alla comunità, ovvio che spetta all'utente finale il da farsi, con tutte le responsabilità del caso! Come riguardo a qualsiasi altro consiglio, dalla stesura di una cera alla pulizia di un vetro...! Inserire una scritta ovvia del tipo "Ogni operazione è ad esclusiva responsabilità di chi la effettua" forse è drastico, oltre che scoraggiante, anche se veritiero.
PS: Slay, e ci mancherebbe altro, lo so che non è una critica nei miei confronti! Wink

Vedere il profilo dell'utente

90 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Dom 29 Mag 2011 - 16:55

SlayTek


Diplomato in Detailing
Beh allora la pensaimo alla stessa maniera... Anche io ho un'auto su cui è inevitabile la carteggiatura... Chiederò l'assistenza di un utente in grado così com'è stata per la mia prima lucidatura... Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

91 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Dom 29 Mag 2011 - 16:59

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
SlayTek ha scritto:Beh allora la pensaimo alla stessa maniera... Anche io ho un'auto su cui è inevitabile la carteggiatura... Chiederò l'assistenza di un utente in grado così com'è stata per la mia prima lucidatura... Very Happy

pure io necessito di tal intervento, ma non ci provo assolutamente.

Idea facciamo un gruppo di acquisto di un detailler esperto e ci facciamo dare lezioni Very Happy

oppure ne rapiamo uno Cool

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

92 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Mer 18 Set 2013 - 17:30

ironandrew


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi, riesumo questa discussione, in quanto sono molto interessato a capire almeno qualcosa del mondo della carteggiatura, e magari farmi un po' di esperienza!

Ho letto tutto il topic, ma di pratico non si è parlato molto...mi aspettavo una guida, un po' di esempi di cosa succede su una vernice al passaggio di una carta...sono veramente curioso! mi aspetterei un disastro dopo la carteggiatura, anche solo una passata...una cosa che nella mia mente inesperta reputa irrimediabile con una roto..che possiedo e che ho usato e che se non mi rovina l'auto, penserei impossibile che mi possa riportare una vernice lucida dopo averla "rovinata" con la carta...scusate le mie domande da neofita...ma vorrei veramente saperne di più! grane, passaggi...

Vedere il profilo dell'utente

93 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 19 Set 2013 - 8:56

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

Vedere il profilo dell'utente

94 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 19 Set 2013 - 9:17

ironandrew


Apprendista Detailer
Grazie mille Gio!!! finalmente trovo qualche foto (ma tra l'altro l'avevo pure visto ed ammirato il tuo topic quando ancora non avevo mosso un dito nel detailing, quindi con esperienza -100 non è che potevo apprezzare molto!)... poi sui dettagli di procedimento ti chiedo qui o là? perchè mi pare di vedere solo foto e non descrizione del procedimento...per imparare da zero ci vuole qualche guida da ignorante! Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

95 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 19 Set 2013 - 17:45

Admin


Admin
Ne abbiamo discusso qualche volta: la carteggiatura è un mondo a se che, a mio avviso, non sarebbe utile "chiudere" in una guida. Le variabili sono davvero tantissime e sarebbe meglio considerare ogni caso come a se stante Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

96 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Mer 8 Apr 2015 - 22:39

207feline


Apprendista Detailer
ragazzi appurato che una vernice asciugata non a forno impiega dai 30 ai 40 giorni per assestarsi e poterla lucidare senza problemi, invece la carteggiatura per rimuovere sporchini e colature quanto tempo è necessario aspettare dopo aver verniciato prima di procedere?

Vedere il profilo dell'utente

97 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 9 Apr 2015 - 9:33

Admin


Admin
Partendo dal presupposto che non capisco perché non si debba cuocere un trasparente (soprattutto quelli moderni che rischiano di non chiudersi nemmeno dopo 30-40 giorni), sporchini e colature possono essere rimossi anche subito (con un po' di sangue freddo). 
Il rischio potrebbe essere il riaffiorare dei segni di carteggiatura dopo qualche ora.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

98 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 9 Apr 2015 - 10:10

207feline


Apprendista Detailer
Perché è uno spoiler che mi sono verniciato in garage, quindi niente forno Wink un paio di giorni tenuto al sole può darmi qualche rassicurazione in più che la vernice sia asciutta per poterla carteggiare senza fare danni ?

Vedere il profilo dell'utente

99 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 9 Apr 2015 - 10:17

Admin


Admin
Rassicurazioni non ne avrai perché si tratta sempre di materiale fresco, ma agendo con calma e tranquillità non avrai problemi Smile


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

100 Re: Carteggiare trasparente e lucidatura il Gio 9 Apr 2015 - 12:43

207feline


Apprendista Detailer
Perfetto Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 4 di 4]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum