Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Nuovo "tunnel" lavaggio senza rulli visto ieri

Nuovo "tunnel" lavaggio senza rulli visto ieri

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 8 di 8]

Admin


Admin
Già... l'obiettivo numero uno è quasi sempre quello di ridurre i tempi ed aumentare la produttività...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

vinsempre


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Già... l'obiettivo numero uno è quasi sempre quello di ridurre i tempi ed aumentare la produttività...

No, intendevo i tempi (di posa) e la quantità di prodotto (in relazione alle superfici) Smile

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
piu' soda uguale piu' potere pulente...sembrera' strano ma se non fosse x l azione meccanica delle spazzole,questi ultimi portali di lavaggio sono di gran lunga piu' sicuri....se pur alti il ph dei detergenti x lavaggio a spazzole oscillano tra 2,5 e 10...mentre x i lavaggi no touch sono tutti livellati su ph 13.5

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Interessante ciccio Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
Admin ha scritto:Interessante ciccio Wink
sto studiando antonio Wink

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
A parte il prelavaggio a PH 1.3... per 150 secondi...

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
vinsempre ha scritto:
Admin ha scritto:Già... l'obiettivo numero uno è quasi sempre quello di ridurre i tempi ed aumentare la produttività...

No, intendevo i tempi (di posa) e la quantità di prodotto (in relazione alle superfici) Smile
prova pratica svolta la settimana scorsa visempre...ph 13,5 diluito 1:60 su alluminio surriscaldato,dopo 45 secondi intacca la superficie...

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
bravo ciccio + meritatissimo anche per te.

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
grazie ale Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Quindi, ricapitolando ciccio, la maggior soda e l'azione "meccanica" dei getti più potenti, in pratica riesce (credo quasi) a sopperire all'azione meccanica dello sfregamento delle spazzole. Con conseguente abbassamento di probabilità di danni da contatto.



....mmm.....beh sì Antonio.....anche se le condizioni sono diverse nel caso del lavaggio:

- soluzione molto più diliuta
- gli allumini si presume che non siano surriscaldati
- la tecnica prevede che è proprio la corretta priorità di erogazione degli emollienti a garantire la loro neutralità

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
"Quindi, ricapitolando ciccio, la maggior soda e l'azione "meccanica" dei getti più potenti, in pratica riesce (credo quasi) a sopperire all'azione meccanica dello sfregamento delle spazzole. Con conseguente abbassamento di probabilità di danni da contatto."

esatto vinsempre Wink anche se quello che conta maggiormente e' il cocktail di detergenti alcalino-acido... il detergente a base acida e' si molto caricato di soda,ma senza il detergente a base alcalina il portale non svolgerebbe a pieno il suo lavoro.... in pratica' e' una macchina che gioca perfettamente con il mix pressione acqua/prodotto basta cambiare un fattore e la auto non viene piu' pulita...

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Tutto chiarissimo ciccio!

GRAZIE Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

dallas


Detailer Novello
Un bel + a Vinsempre e a cicciovecchio, gran lavoro e ottime informazioni!

Quanto al discorso dell'aggressività citata da Giobart, vorrei solo aggiungere che è pur vero che avranno fatto ricerche per trovare le migliori combinazioni, ma il loro obiettivo è ottenere il miglior lavaggio nel minor tempo e con la minor quantità di acqua e prodotto, non tanto il preservare la cera o i materiali della vettura, quindi quoto appieno le obiezioni sollevate da Giobart e da Slaytek. Tieni conto che la maggior parte delle persone non sanno cosa sia la cera (dal punto di vista pratico) e sono "sicuri" quando è il lavaggio stesso a mettere la cera... non importa se dopo 2 giorni non ce n'è più, non si accorgono di questo! Tra noi, invece, e con tutti i prodotti che ci sono nello shop, si preserva assolutamente lo strato di cera/sigillante presente sulla vettura e si evita di aggredire le superfici più o meno delicate.

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
dallas ha scritto:Un bel + a Vinsempre

Thanks Smile



Anche io ritengo, comunque, che il discorso sulla rimozione della cera da parte di questi lavaggi sia altamente condivisibile.....

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
dallas ha scritto:Un bel + a Vinsempre e a cicciovecchio, gran lavoro e ottime informazioni!

Quanto al discorso dell'aggressività citata da Giobart, vorrei solo aggiungere che è pur vero che avranno fatto ricerche per trovare le migliori combinazioni, ma il loro obiettivo è ottenere il miglior lavaggio nel minor tempo e con la minor quantità di acqua e prodotto, non tanto il preservare la cera o i materiali della vettura, quindi quoto appieno le obiezioni sollevate da Giobart e da Slaytek. Tieni conto che la maggior parte delle persone non sanno cosa sia la cera (dal punto di vista pratico) e sono "sicuri" quando è il lavaggio stesso a mettere la cera... non importa se dopo 2 giorni non ce n'è più, non si accorgono di questo! Tra noi, invece, e con tutti i prodotti che ci sono nello shop, si preserva assolutamente lo strato di cera/sigillante presente sulla vettura e si evita di aggredire le superfici più o meno delicate.
negli ultimi anni anche il mercato degli autolavaggi e dei prodotti chimici a loro dedicati si sta evolvendo,perche' ormai la qualita' del cliente medio si e' di molto alzata,pretendendo si un buon lavoro di pulizia ad un prezzo abbastanza contenuto,ma anche il rispetto delle superficie...ormai i segni circolari degli spazzoloni sulla carrozzeria non sono piu' accettati da nessuno,come non sono piu' concepiti gli stemmi scoloriti,i cerchi graffiati o le cromature macchiate....il cambio di rotta nella politica degli autolavaggi x fortuna sta cambiando,ci sono molti detergenti con l eliminazione totale di soda,molti ormai sono a base vegetale,e x i cerchi si usano molto detergenti a basa alcalina...un portale nuovo da autolavaggi di qualita' medio/alta viene sui 100.000 euro,bisogna si lavorare sulla quantita' ma anche sulla qualita',perche' ormai gli autolavaggi in giro spuntano come funghi,se non si cerca di primeggiare diversificando il tipo di lavaggio(vedi nuovi lavaggi no touch)e aumentando la qualita' e l offerta,si viene subito risucchiati dal mercato e dalla concorrenza...

Vedere il profilo dell'utente

DavideSR


Moderatore
Intanto voglio dire che quel portale è spettacolare!
Poi mi viene da pensare alla mia realtà, in particolar modo a quella aretusea dove ancora la stragrande maggioranza degli autolavaggi sono a mano dentro a garage più o meno grandi facenti parte di condominii, quelli con le spazzole sono pochi e quasi nella totalità facenti parte di una stazione di servizio.
Autolavaggi self ne conosco 5 tra Siracusa e Catania di cui uno posto sotto sequestro tra l'altro tutti distanti dai due capoluoghi.
Il perchè credo che sia facile comprenderlo: con 5€ a Siracusa ti fanno il lavaggio esterno contro gli almeno 3€ che servono al self. E il risultato per il 99% dei clienti non è nemmeno paragonabile.
A Catania ci sono più autolavaggi che al servizio manuale affiancano le spazzole

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
diverse realta' davide... ti dico solo che a venezia/mestre i lavaggisti si sono riuniti tra di loro e hanno trovato l accordo x aumentare tutti,il prezzo del gettone da 50 cent ad 1 euro Rolling Eyes Evil or Very Mad

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
cicciovecchio79 ha scritto:diverse realta' davide... ti dico solo che a venezia/mestre i lavaggisti si sono riuniti tra di loro e hanno trovato l accordo x aumentare tutti,il prezzo del gettone da 50 cent ad 1 euro Rolling Eyes Evil or Very Mad

Roba da antitrust... Laughing


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

vts79


Diplomato in Detailing
personalmente.... mi sono fatto una idea.... ma come mai... i fari delle si opacizzano cosi velocemente..... nelle auto nuove?????????????
meditate meditate ahhhhhhhhhhhhhhhh

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
vts79 ha scritto:personalmente.... mi sono fatto una idea.... ma come mai... i fari delle si opacizzano cosi velocemente..... nelle auto nuove?????????????
meditate meditate ahhhhhhhhhhhhhhhh
plastica riciclata e prodotti troppo aggressivi Evil or Very Mad Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente

Gionni


Apprendista Detailer
ciao ciccio, da quando sono aumentati i gettoni a mestre ?

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Qui da me ha raddoppiato il gettone insime alla durata, ma gli altri autolavaggi lo tengono ancora a 50cent... Ma il mio autolavaggio usa una carta ricaricabile che scala 5 cent alla volta e quindi mi permette si fare i lavori usanto la quantità giusta senza l'ansia del gettone che finisce!

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
Gionni ha scritto:ciao ciccio, da quando sono aumentati i gettoni a mestre ?
so non ufficialmente di questa riunione svoltasi a meta' gennaio,non so da quando faranno partire gli aumenti pero',ma credo da febbraio...cmq raddoppiano il costo ma anche la durata del gettone Wink

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
SlayTek ha scritto: Ma il mio autolavaggio usa una carta ricaricabile che scala 5 cent alla volta e quindi mi permette si fare i lavori usanto la quantità giusta senza l'ansia del gettone che finisce!

GRAN bella iniziativa. Purtroppo rara da trovare in giro..... Sad

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 8 di 8]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum