Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » problema tampone HT cyan

problema tampone HT cyan

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 16:08

leonidas


Diplomato in Detailing
salve ragazzi...ho un problema...oggi sono andato a fare una correzione utilizzando un tampone da 5,5" HT cyan...
il tampone è bello, corregge bene, buona finitura...insomma, mi piace...il problema è che dopo un pò (diciamo unintero fianco di una macchina) vado a vedere bene il tampone e noto che al centro è "imploso"...

praticamente al centro ha fatto una fossa..come se la struttura interna del tampone abbia ceduto o si sia compattata maggiormente..

il problema è che però ora, facendo poco pressione sulla testa dellalucidatrice, questa "saltella" perchè il piano di appoggio (cioè il tampone) non è più regolare...


secondo voi cosa è successo? perchè è diventato così?

l'utilizzo del tampone è stato fatto insieme ad S3 su roto das6 a velocità alte (da correzione) quindi diciamo sui 5-6...

ma sopratutto...si può dimediare oppure mi devo tenere per sempre un tampone così a conca? più che altro era nuovo nuovo..usato per la prima volta oggi.. Sad Sad Sad

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 16:19

rndrrt


Diplomato in Detailing
hai usato troppo prodotto e principalmente nella zona centrale, una bella lavata con acqua tiepida e dovrebbe tornare come nuovo. S3 ha la prerogativa di lasciare il tampone sempre lubrificato, se poi aggiungiamo che lo usi con HT che ha anch'esso la prerogativa di allungare i tempi di lavorazione del prodotto....ecco spiegata la fossetta

hai presente il consiglio di usare poco prodotto? ...... adesso usane ancora meno Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

3 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 16:57

leonidas


Diplomato in Detailing
la cosa bella è che ne usavo poco...vabè...vorrà dire che ora ne uso ancora meno!!

comunque dopo averlo lavato una prima volta (a metà lavoro, prima della pausa pranzo) era rimasta la fossa..

ed idem ora, a lavoro concluso, la fossa c'è ancora...

speriamo che ora col tempo, stando fermo, riprenda la sua consistenza su tutto il tampone..

strano, è la prima volta che mi succede..con altre combinazioni mai..


comunque grazie mille...io già temevo il peggio..

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 17:09

rndrrt


Diplomato in Detailing
la spugna dei tamponi ha memoria, una volta lavata dovrebbe ritornare.

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

5 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 18:06

Admin


Admin
Io credo che sia dovuto alla pressione ed alle temperature: forse hai insistito molto su una zona e il calore sviluppato ha collassato la struttura interna della spugna.
Se è come dice roberto torna ok, altrimenti non è recuperabile.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

6 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 19:45

manuweb007


Diplomato in Detailing
sarebbe bello vedere una foto, ma una volta lavato come dice Roberto comè andata?

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 22:14

Newentry


Moderatore
Accidenti alle "implosioni"! Sempre fastidiose.

Fine OT



lol!

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 22:42

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
newentry ha scritto:Accidenti alle "implosioni"! Sempre fastidiose.

Fine OT



lol!
lol!

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: problema tampone HT cyan il Ven 13 Mag 2011 - 23:11

leonidas


Diplomato in Detailing
forse, e dico forse, l'unica zona dove ho insistito è stata nella zona maniglie...in quanto sotto alle maniglie era ultra ultra rigato e quindi ci sono stato un pò, più che altro per paura di rovinare il tampone toccando le maniglie (e infatti l'ho fatto e mi ritrovo il tampone un pò mangiato sul bordo)

quindi forse si, è li che ho sviluppato forse una alta temperatura...se no il mio uso della roto era normale..diciamo un lento ma non esagerato.. forse con questo genere di tampone/compound devo muovermi più velocemente...o forse la superficie troppo tenera (un monostrato) che quindi si scaldava subito...mah!

comunque dopo averlo lavato era con la stessa quantità di fossa...ora a distanza di un pò di ore dal lavaggio questa fossa si è ridotta ma ancora un minimo c'è..


una foto volentieri la posterei,ma non trovo il cavo per scaricare le foto dal cell...purtroppo ho la macchinetta fotografica ko..pure le foto del lavoro le ho dovute fare col cell, infatti non sono niente di che...
però vabè..l'importante è il risultato Very Happy e quello c'è! ora spero solo di recuperare il tampone...

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 19:37

Admin


Admin
A volte quando si sta compiendo un lavoro di correzione, è bene fermarsi, di tanto in tanto, per far raffreddare i tamponi Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

11 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:13

leonidas


Diplomato in Detailing
si..devo ammettere che forse questo lavoro l'ho fatto con molta fretta...quello si..

comunque terrò a mente il tuo consiglio!


in generale il tampone di molto ha ridotto la sua fossa però un pò è rimasta..

spero che questo non comprometta il suo lavoro...comunque devo ammettere che come tampone (il ciano) tnde a diventare morbido usandolo (al contrario di quando è nuovo che sembra molto rigido) e ad esempio il verde 3M quando lo avevo usato con il 105 (però su una superficie doppio strato) rimaneva molto più rigido...forse quest'ultimo (il verde 3M) taglia di più e quindi per questo è più rigido?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:14

Admin


Admin
il fatto che la spugna diventi morbida durante l'uso è sinonimo di qualità e di spaziatura corretta delle celle Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

13 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:17

leonidas


Diplomato in Detailing
quindi detta così il cyan sembra "costruito" meglio del 3M? oppure semplice "filosofia" diversa di costruzione dei tamponi?

perchè comunque non penso che il verde 3M sia un "cattivo" tampone.. penso....

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:18

Admin


Admin
il 3M non è cattivo ma è molto delicato e si distrugge abbastanza facilmente...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

15 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:20

leonidas


Diplomato in Detailing
pensa, io invece ho avuto l'impressione contraria..

forse perchè appunto il cyan sono riuscito un pò a rovinarlo sul bordo (peccato mio però) rispetto al 3M...

poi come si sa, il feeling che si ha con prodotti e tamponi è sempre molto personale!! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 20:56

superAndre


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:Io credo che sia dovuto alla pressione ed alle temperature: forse hai insistito molto su una zona e il calore sviluppato ha collassato la struttura interna della spugna.
Se è come dice roberto torna ok, altrimenti non è recuperabile.

Qualcosa di simile è successo anche a me con un tangerine...e avevo utilizzato MOLTA pressione (2 vesciche sulla mano) e passaggi lenti...

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: problema tampone HT cyan il Lun 16 Mag 2011 - 22:23

SlayTek


Diplomato in Detailing
superAndre ha scritto:
Admin ha scritto:Io credo che sia dovuto alla pressione ed alle temperature: forse hai insistito molto su una zona e il calore sviluppato ha collassato la struttura interna della spugna.
Se è come dice roberto torna ok, altrimenti non è recuperabile.

Qualcosa di simile è successo anche a me con un tangerine...e avevo utilizzato MOLTA pressione (2 vesciche sulla mano) e passaggi lenti...

MOLTA Pressione? Per fare le vesciche ci sei andato come un dannato!

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: problema tampone HT cyan il Mar 17 Mag 2011 - 9:35

superAndre


Diplomato in Detailing
SlayTek ha scritto:
superAndre ha scritto:
Admin ha scritto:Io credo che sia dovuto alla pressione ed alle temperature: forse hai insistito molto su una zona e il calore sviluppato ha collassato la struttura interna della spugna.
Se è come dice roberto torna ok, altrimenti non è recuperabile.

Qualcosa di simile è successo anche a me con un tangerine...e avevo utilizzato MOLTA pressione (2 vesciche sulla mano) e passaggi lenti...

MOLTA Pressione? Per fare le vesciche ci sei andato come un dannato!

Praticamente mi sono venute 2 vesciche sulla palmo della mano che spingeva sulla testa della G220..

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: problema tampone HT cyan il Mer 18 Mag 2011 - 17:50

Admin


Admin
anche io ho effettuato un esperimento simile: un'altro cliente mi aveva riferito di aver avuto il problema della conca che io, in tanti anni, non avevo mai riscontrato.
Ci ho pensato e sono giunto alla conclusione che il collasso della spugna potesse avvenire solo a causa del calore.
Ho preso un w8204 nuovissimo (poverino) e ho cominciato a lavorare con la G220 a velocità 5,5 sullo stesso punto... dopo un pò, un bel pò, il tampone ha subito il collasso...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

20 Re: problema tampone HT cyan il Mer 18 Mag 2011 - 23:04

SlayTek


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:anche io ho effettuato un esperimento simile: un'altro cliente mi aveva riferito di aver avuto il problema della conca che io, in tanti anni, non avevo mai riscontrato.
Ci ho pensato e sono giunto alla conclusione che il collasso della spugna potesse avvenire solo a causa del calore.
Ho preso un w8204 nuovissimo (poverino) e ho cominciato a lavorare con la G220 a velocità 5,5 sullo stesso punto... dopo un pò, un bel pò, il tampone ha subito il collasso...

Mai capitato e spero che non mi capiterà mai! Un bel po' quanto? 10 minuti? 20?

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: problema tampone HT cyan il Gio 19 Mag 2011 - 0:30

leonidas


Diplomato in Detailing
io invece sono giunto a una conclusione...e che forse il problema stava nel fatto che ho usato parecchio prodotto nello stesso punto del tampone...praticamente, usando la boccia da 1kg di S3 non riuscivo a dosare il prodotto sul tampone...e quindi invece che fare delle piccole X oppure dei piccoli puntini, facevo delle grosse noci di prodotto e quindi forse anche per quello ho aiutato al collasso!

devo dire che il tampone si è molto ripreso, però comunque il problema è rimasto in minima parte...quindi questo ora non so se incide o meno con la qualità del tampone o meno...magari premendo sul tampone lo vado ad appiattire io e quindi lavora poi bene...questo non lo so..

io in generale finchè vedo che il suo lavoro lo fa lo uso! Very Happy

alla prox però voglio provare il blu della scholl (o addirittura il giallo dato come ne parli bene admin) e vedere come mi ci trovo!

con il tangerite ho un feeling incredibile...mi piace troppo!! mentre col ciano boh...non mi ci sono mai sentito bene...vuoi forse perchè ha subito collassato e quindi mi è un pò caduta la sua stima, chissà...però comunque voglio provare magari quelli della serie scholl

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum