Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » pulizia tamponi

pulizia tamponi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 pulizia tamponi il Dom 10 Lug 2011 - 19:20

elite1967


Aiutante Detailer
Salve a tutti,
dopo il lavoro di oggi pomeriggio con i tamponi scholl, ho deciso di lavarli: li ho lavatoi sotto l'acqua corrente strizzandoli delicatamente, per paura di deformarli.

Ma mi sembra che strizzando ancora, continui ad uscire un po' di schiumetta dovuta al residuo di prodotto.

Ho fatto bene?
Come si puliscono?
Meglio purlirli subito dopo il lavoro o molto dopo, quando il prodotto è più secco?

grazi a tutti.

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: pulizia tamponi il Dom 10 Lug 2011 - 19:58

leonidas


Diplomato in Detailing
va benissimo pulirli subito!! e li devi pulire fin quando dal tampone esce solo e soltanto acqua (senza quindi residui del polish)

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: pulizia tamponi il Dom 10 Lug 2011 - 20:15

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
Qui trovi qualche consiglio Wink

http://www.lacuradellauto.com/t4357-manutenzione-tamponi


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

4 Re: pulizia tamponi il Dom 10 Lug 2011 - 20:23

biagio


Apprendista Detailer
ti consiglio di usare questo prodotto e micidiale e pulisce veramente fidati Laughing http://www.lacuradellauto.it/prodotto-143213/DP-Polishing-Pad-Rejuvenator.aspx

seno usa il sapone di Marsiglia a scaglie

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: pulizia tamponi il Lun 3 Ago 2015 - 14:56

Paulaner77


Aiutante Detailer
Oggi ho lavato i tamponi (per la prima volta) con sapone di marsiglia in scaglie e acqua calda. Ho fatto sciogliere il marsiglia poi li ho messi in ammollo dopo avergli fatto assorbire un po' di acqua.

Dopo 30 minuti circa il risultato era questo, presumo siano i residui dei vari prodotti utilizzati con il tampone.



Dopodiché ho provveduto ad effettuare molti risciacqui finché l'acqua assorbito e quella rilasciata fosse pulita del tutto.

Ho soffiato i tamponi con aria compressa e li ho messi al sole per 10 minuti per prevenire muffe.

Ho agito in maniera corretta secondo voi? Avete consigli?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: pulizia tamponi il Lun 3 Ago 2015 - 16:11

AlbeFR87


Apprendista Detailer
Io li lavo sempre con acqua tiepida e sapone di Marsiglia, poi li lascio asciugare, ma non sotto la luce diretta del sole. Sono anni che faccio così, e non ho mai avuto problemi. L'importante è lavarli ogni volta che termini un lavoro. Mai lasciare che i polish o compound si secchi.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: pulizia tamponi il Lun 3 Ago 2015 - 16:28

Paulaner77


Aiutante Detailer
Ne prendo atto, avevo lasciato seccare il polish questa volta.

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: pulizia tamponi il Lun 3 Ago 2015 - 19:33

Admin


Admin
Quoto Alberto, per il resto è ok Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

9 Re: pulizia tamponi il Ven 8 Lug 2016 - 21:40

turrikan


Detailer Novello
Salve,
rileggendo la guida sulla lucidatura, ho notato questa indicazione per la pulizia dei tamponi:

Nota bene: Dopo un paio di parti della carrozzeria, cambiare il tampone con uno fresco per ottenere il miglior risultato. Se si sta lavorando con un numero limitato di tamponi, pulirli dopo poche sessioni di lavoro con uno spazzolino come l’LCDA BiPennello e con la lucidatrice ad una bassa velocità (effettuare questa operazione lontano dall’auto perché potrebbe, potenzialmente, impolverarla un po’)

Partendo da questa nota mi vien da chiedere un paio di cose:

- Quanti pannelli e di quali dimensioni posso fare con un tampone prima di doverlo pulire?
- Se capisco bene un sol tampone non è sufficiente per fare tutta l'auto o cmq va alternato almeno con un altro?
- Non ho ben capito la tecnica di pulizia col BiPennello LCDA. Qualcuno potrebbe darmi qualche dettaglio in più?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: pulizia tamponi il Ven 8 Lug 2016 - 22:38

Miky72


Apprendista Detailer
Sono curioso pure io di sapere le risposte delle tue domande perché non mi sono chiare, comunque una prima esperienza di tampone intasato io ce l'ho avuta , praticamente lo Scholl Orange era diventato marroncino utilizzando un precera come w09 sapevo che era necessario pulire o sostituire il tampone ma non essendo attrezzato ho continuato con quello , difatti qualche coda di maiale l ho causata, ora cosa mi accodo alla tua domanda chiedendo in cosa consiste la pulizia con il pennello?
Il pennello riesce a pulire il polish secco e in eccesso?
Oppure serve comunque lavare con acqua e il pulitore per tamponi?
Se non ricordo male qualcuno lavava il tampone e lo asciugava con un compressore e ricominciava a lavorare con lo stesso tampone, ma forse questa cosa è da non fare assolutamente.
Il compressore può eliminare il polish secco e in eccesso?

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: pulizia tamponi il Ven 8 Lug 2016 - 22:54

Nippe


Detailer Novello
Il momento in cui pulire il tampone ha diverse variabili, ogni polish e tampone rispondono a modo loro.
Per la spazzola non mi pare sia complicato capirlo, si fa girare la lucidatrice e si passa la spazzola sul tampone Wink

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: pulizia tamponi il Ven 8 Lug 2016 - 22:59

turrikan


Detailer Novello
Nippe ma l'uso del pennello è sufficiente a pulirlo? O cmq va lavato come si diceva in precedenza?

Mentre tornando su quando pulire i tamponi, capisco benissimo che ogni tampone e relativo polish usato sono una situazione specifica, ma come capire quando cambiarlo/pulirno? Ci saranno dei criteri da poter seguire o qualcosa da controllare mentre si lavorano i pannelli.

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: pulizia tamponi il Sab 9 Lug 2016 - 11:02

Nippe


Detailer Novello
Allora: con la spazzola si asporta l'eccesso "secco" in superficie che non permette al tampone di lavorare nelle migliori condizioni, ovvio che per pulirlo in profondità va lavato a fine lavoro.
Solitamente con i compound va pulito più spesso, ad ogni modo quando sulla superficie restano residui vanno tolti

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum