Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Panni per asciugatura: quali e quanti?

Panni per asciugatura: quali e quanti?

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Dom 26 Ago 2012 - 10:02

Sergio996TT


Aiutante Detailer
Io uso la lama della swissvax da anni con assoluta soddisfazione, ovvio che la macchina debba essere stata lavata perfettamente ...
Poi finisco il tutto con la microfibra.
Pelle di daino ? Vade retro !
Un saluto a tutti

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Dom 26 Ago 2012 - 11:45

ffedele0


Apprendista Detailer
Sembra farlo apposta, ma lunedì 20 agosto (prima delle discussioni accese sui panni e accessori per l'asciugatura), ho effettuato il mio primo ordine; nell'ordine sono compresi prodotti per tutte le 5 fasi di detailing, tra cui panni specifici per l'asciugatura e la Scholl Concepts FlexiBlade. Appena arriva l'ordine, farò dei test di asciugatura sulle 2 auto di casa (ancora non dettagliate e protette), con una comparazione con la pelle ("ottima qualità") che ho a casa ed usata fino ad ora; successivamente dettaglierò e sigillerò le auto e ripeterò il test comparativo per vedere le eventuali differenze. Effettuerò la seguente prova: sul cofano lavato e bagnato passerò la pelle tirandola per i lembi (una sola passata per zona), bagnerò di nuovo la superfice e passerò la sola microfibra con la stessa procedura, infine passerò FlexiBlade e microfibra. consigliatemi pure se avete qualche idea per effettuare un test migliore e più veritiero. Sulle auto corrette e sigillate, cercherò di valutare anche i possibili danni, però per questo dovrete pazientare un po.

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Dom 26 Ago 2012 - 11:50

DavideSR


Moderatore
Io dico che la pelle di daino sintetica, spessa e di qualità può andar bene se l'auto è stata lavata perfettamente, ma non può mai competere per sicurezza con un panno in MF specifico per asciugatura. Il solo fatto che con la pelle di daino non si può usare la tecnica a tampone la rende perdente su questo fronte. Tra l'altro usando un buon shampoo difficilmente si avrà bisogno di togliere via tanta acqua.


Le lame in silicone sono ottime per velocizzare la fase di asciugatura a patto che l'auto sia perfettamente pulita, altrimenti si corrono gli stessi rischi delle pelle di daino...parola di Paul Dalton in una vecchia puntata di Fifth Gear dove si confrontavano 4 diversi tipi di lavaggio.



Ultima modifica di raviola il Dom 26 Ago 2012 - 16:55, modificato 1 volta (Ragione : unito post consecutivo)

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 28 Ago 2012 - 17:48

Admin


Admin
E chi ha detto che la lama in silicone è sempre consigliata e perfetta? Il temo lo abbiamo trattato ampiamente e non emerge affatto questo...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

30 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 28 Ago 2012 - 20:11

PELO


Laureato in Detailing
appunto. e comunque ilmaury, il mio "quanta ignoranza in questi post" non era riferito a te o a qualcuno in particolare, ma ad una sfilza di post (tra cui anche i tuoi, ma non SOLO i tuoi) in cui si stavano dicendo un mucchio di cose inesatte e per giunta con la presunzione di esserne anche pienamente convinti....
Tornando al tema, è tecnicamente impossibile sapere se la superficie appena lavata sia completamente priva di qualche particella di sporco, anche perchè qualsiasi cosa può posarsi sull'auto anche mentre la si sta asciugando e quindi.....perchè mai dovrei correre il rischio di portarmi a giro per la vernice queste ipotetiche particelle con la pelle quando ci sono i panni in spessa microfibra fatti ad hoc per questo compito? E stessa cosa dicasi per la lama, io sono tra quelli che non si fidano neanche di questo strumento, al massimo lo vedrei bene da usare sui vetri.

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

31 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 4 Set 2012 - 19:11

ilmaury


Apprendista Detailer
I miei post sono nati dal fatto che non capisco l'accanimento feroce verso la pelle di daino (poi uno e' libero di usarla come me ) rispetto al fatto che addirittura viene venduta qui sul sito un'oggetto come la lama in silicone che e' sicuramente peggio delle pelle tirata per i lembi,e poi se devo essere sincero secondo me se davvero vi risentite tanto per il fatto che nella mia "ignoranza" ho tirato in ballo la pelle ed ho cosi' portato fuori dalla retta via chi e' sul forum per avere appunto "cura dell'auto" ( come me del resto):se devo essere sincero,dicevo mai e pi mai mi sarei aspettato che la lama al silicone venisse messa in vendita su un sito dedicato al detailing ,almeno Admin ,per par condicio metti in vendita anche qualche bella pelle di daino !! Smile cosi' non devo andare a cercarle in giro

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 4 Set 2012 - 19:54

Newentry


Moderatore
Ok. Direi che la tua idea è più che chiara a tutti, se non altro per averla ripetuta svariate volte.

Ciò detto, torniamo IT dal momento che la discussione verte sui PANNI per asciugare.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

33 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 4 Set 2012 - 20:23

bonex


Apprendista Detailer
Domanda: ho notato che il panno meg ha avuto diciamo un calo di prestazioni. Ormai avrà effettuato 10-15 asciugature e pian piano la sua capacità assorbente va scemando, al contrario del panno cobra guzzler che tutt' oggi è morbidissimo e assorbe molto efficacemente. Quale potrebbe essere la spiegazione?

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 4 Set 2012 - 22:38

Newentry


Moderatore
Che sistema di lavaggio panni usi?


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

35 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mer 5 Set 2012 - 8:19

bonex


Apprendista Detailer
Insaponata con la saponetta di marsiglia senza strofinare molto e poi risciacquo. Se non ho molto tempo li lasco ammollo per una notte e poi li sciacquo la mattina.

Vedere il profilo dell'utente

36 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mer 5 Set 2012 - 9:54

Newentry


Moderatore
Di solito il fatto che non assorbe dipende dalle celle della microfibra intasate. Prova e fare un lavaggio con acqua a 60° senza sapone o prova in una pentola con acqua bollente qualche minuto Wink

Torniamo poi IT (se hai ancora problemi posta nel thread specifico alla manutenzione della microfibra Wink)


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

37 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Sab 15 Set 2012 - 12:58

tidus


Apprendista Detailer
provato ancora ieri il panno LCDA per asciugatura con auto trattata con FK HP....PERFETTO!!
su auto cerata non lascia alcun alone di acqua...meglio della vecchia pelle

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Sab 15 Set 2012 - 13:37

-SiMo-


Detailer Novello
Io vado alla grande con il Gold Plush xl...auto protetta com Z2 e asciuga tutto subito...nessuna traccia di acqua...

Vedere il profilo dell'utente

39 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Dom 16 Set 2012 - 0:16

Roby Pozzato


Detailer Novello
Da un paio di settimane sto usando l'LCDA Highspeed. Fantastico, mai visto nulla di simile. Tutta la Giulietta senza strizzarlo, incredibile. Subito dopo passo il Super Dry, ma più che altro per abitudine. Smile

Vedere il profilo dell'utente

40 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mar 23 Ott 2012 - 23:29

davide85PC


Apprendista Detailer
anchio ho provato già da un paio di volte l'highspeed tanto per alternarlo al gold plush xl.... è veramente una bestia sto panno!!! mi ero fatto ingannare dalle dimensioni ridotte e pensavo non riuscisse a svolgere il lavoro completo... invece mi sono ricreduto! assorbe veramente molto!!! anzi forse troppo Very Happy quando devo farlo asciugare sullo stendino ci mette sempre un paio di giorni in più rispetto a tutti gli altri panni...

Vedere il profilo dell'utente

41 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mer 24 Ott 2012 - 0:16

magio


Apprendista Detailer
io mi trovo molto bene con questo invece,Gtechniq MF2 Zero Scratch Microfiber Drying Towel..è un mega "salviettone" a pelo lungo da una parte e corto dall altra!è ottimo!

Vedere il profilo dell'utente

42 Re: Panni per asciugatura: quali e quanti? il Mer 24 Ott 2012 - 6:37

ciccante88


Detailer Superesperto
Quoto per l'highspeed, appena mi e' arrivato mi hanno lasciato perplesse le dimensioni ma mi sono ricreduto! Per me e' anche piu' comodo del gold plush xl dato che uso la tecnica del tamponamento e ed evito cosi' di farlo toccare per terra erroneamente!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum