Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » swirls e rids resistenti...o sbaglio qualcosa?

swirls e rids resistenti...o sbaglio qualcosa?

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

PELO


Laureato in Detailing
stamani ho cominciato la lucidatura di quella famosa punto nera riverniciata poco più di una settimana fa. dalle 9 alle 13:30 ho fatto il cofano e il tetto, sia correzione che finitura. per il cofano ho subito trovato la combo giusta, mentre per il tetto c'ho sbattuto un pò prima di trovare il tampone giusto, complice anche la lamiera veramente schifosa, va giù anche con la pressione di un mignolo...fiat del cavolo. E proprio per questo motivo non mi riusciva usare lo spider da 5,5 perchè mi sgommava e saltellava in continuazione (sicuramente anche la mia inesperienza ha giocato un ruolo fondamentale) per la deformazione della lamiera. Quindi visto che erano presenti anche moltissimi rids (alcuni sono rimasti anche dopo S0), ho optato per la lana hand made scholl. Qui non ho trovato problemi di stabilità, la lana si adattava perfettamente alla lamiera che si contorceva ogni mezzo secondo, ma quello che mi chiedo è se sia normale che per far andare via gli swirls e molti rids siano (anche se erano moltissimi...) necessari 2 o alcuni pezzi anche 3 passaggi di lana? Sicuramente io ci metto del mio con l'inesperienza sulla rotativa, ma capita anche voi che ci vogliano tanti passaggi con la lana?

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Newentry


Moderatore
Pelo, essendo ormai di casa, dovresti sapere che è buona cosa utilizzare il cerca prima di aprire discussioni.

E ti garantisco che una sugli swirl che non se ne vanno c'è già (non foss'altro perché agli albori la aprii io Wink)


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

Emanuele B


Moderatore
Quoto New .

in ogni caso e' possibilissimo che siano richiesti piu' passaggi ( 2 o piu' ) per una correzione totale , in particolare sui trasparenti piu' duri .


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

Admin


Admin
Quoto Manu: non è impossibile (anzi) che su una superficie, per di più morbida, siano necessari più passaggi di lana Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

PELO


Laureato in Detailing
Admin ha scritto:Quoto Manu: non è impossibile (anzi) che su una superficie, per di più morbida, siano necessari più passaggi di lana Wink

ah ecco allora non era solo la mia imbranataggine con la rotativa. ma scusate, ma quando il trasparente è morbido non dovrebbero volerci meno passaggi rispetto ad un trasparente duro??? spiegate spiegate bounce

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Newentry


Moderatore
Forse antonio intendeva "mobile" con morbida.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

Ospite


Ospite
con il trasparente "morbido" c'è il rischio che il passaggio di lana lasci gli swirl. su superifici così delicate anche la microfibra lascia segni.
io nei casi di trasparente troppo sensibile, rimuovo i difetti più grossi con il fast cut plus, poi i segni della lana, swirl o similari, li tratto direttamente con l'extrafine perchè è l'unica alternativa per non buttarci 10 ore a eliminare 1 segno e crearne un altro.
questo per quanto riguarda un trasparente "morbido" inteso come fresco di verniciatura. ma lo si sente anche al tatto. se con un unghia appoggi sulla vecchia verniciatura e poi vai sulla nuova, basta un micromovimento che hai lasciato un bel rid

PELO


Laureato in Detailing
huntersub84 ha scritto:con il trasparente "morbido" c'è il rischio che il passaggio di lana lasci gli swirl. su superifici così delicate anche la microfibra lascia segni.
io nei casi di trasparente troppo sensibile, rimuovo i difetti più grossi con il fast cut plus, poi i segni della lana, swirl o similari, li tratto direttamente con l'extrafine perchè è l'unica alternativa per non buttarci 10 ore a eliminare 1 segno e crearne un altro.
questo per quanto riguarda un trasparente "morbido" inteso come fresco di verniciatura. ma lo si sente anche al tatto. se con un unghia appoggi sulla vecchia verniciatura e poi vai sulla nuova, basta un micromovimento che hai lasciato un bel rid

noooo io non intendevo sulla vernice fresca!!! su quella ci sono andato con la roto e s30. si ho notato anche io che la lana sul trasparente fiat lascia molti segni, però io intendevo per eliminare ad esempio dei rids, anche leggeri, è normale che ci vogliano più passaggi di lana? se uno prende di mira un graffietto in particolare, dopo il primo o il secondo passaggio lo vedi bene se è andato via o s'è c'è sempre, non puoi confonderlo con gli swirls della lana Very Happy

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Ospite


Ospite
ah ok, perchè ho visto antonio che ha scritto morbido
comunque su superfici molto dure, ci vogliono si più passaggi per togliere due segnetti da nulla..non è la prima volta Wink

Emanuele B


Moderatore
A me su un trasparente morbido di solito la lana non serve scratch ........


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
Emanuele B ha scritto:A me su un trasparente morbido di solito la lana non serve scratch ........

a te su una superfice morbida i rids scompaiono non appena ti avvicini con la rota Very Happy


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
cupitt ha scritto:
Emanuele B ha scritto:A me su un trasparente morbido di solito la lana non serve scratch ........

a te su una superfice morbida i rids scompaiono non appena ti avvicini con la rota Very Happy

ahahahahahahahahahah si, con la sua aura la vernice si scalda da sola e i rids spariscono! Laughing

però manu, capisci anche me....non riuscivo ad utilizzare un tampone in spugna perchè devo sempre imparare, l'unico che mi riusciva un pò era quello di lana! e la consegna dell'auto era sempre più vicina!

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Emanuele B


Moderatore
PELO ha scritto:
cupitt ha scritto:
Emanuele B ha scritto:A me su un trasparente morbido di solito la lana non serve scratch ........

a te su una superfice morbida i rids scompaiono non appena ti avvicini con la rota Very Happy

ahahahahahahahahahah si, con la sua aura la vernice si scalda da sola e i rids spariscono! Laughing

però manu, capisci anche me....non riuscivo ad utilizzare un tampone in spugna perchè devo sempre imparare, l'unico che mi riusciva un pò era quello di lana! e la consegna dell'auto era sempre più vicina!

Pelo scusa , forse sono sembrato presuntuoso Embarassed non era mia intenzione . Intendevo rifarmi alla frase di Antonio che si riferiva alla morbidezza del trasparente e la neccessita' di piu' passaggi di lana


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

Ospite


Ospite
infatti anche io "sconsiglio" la lana con vernice fresca, non perchè non funzioni, ma perchè la superficie fresca amplifica i difetti della lana (i segni della lavorazione)

Admin


Admin
Ragazzi ho parlato di superficie morbida, non di trasparente e mi riferivo al fatto che flette Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Emanuele B


Moderatore
Admin ha scritto:Ragazzi ho parlato di superficie morbida, non di trasparente e mi riferivo al fatto che flette Wink

L'arcano svelato fu Very Happy


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

PELO


Laureato in Detailing
Admin ha scritto:Ragazzi ho parlato di superficie morbida, non di trasparente e mi riferivo al fatto che flette Wink

praticamente non aveva capito nessuno Laughing

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Fliviu92


Apprendista Detailer
buongiorno ragazzi, vi scrivo perché ho un dubbio... è da tre giorni che lucido la mia golf del 2003 blu scuro metallizzato è solo che ho qualche problema... i passaggi che faccio sono:

- microfibra + s3 gold
- arancio + 105
- grigio + 205

ho provato anche a passare il tampone di lana della carpro ma la situazione non cambia ...

in alcuni punti sono riuscito a togliere il 99 % dei difetti però in altre parti come ad esempio il tettino(dove sono più concentrati) mi rimangono dei graffi che non riesco ad eliminare, anche dopo due passate di micro + s3 gold... sbaglio qualcosa io?
lavoro a pezzi di 30*30 e faccio due passate in senso incrociato...



Ultima modifica di Fliviu92 il Lun 4 Mag 2015 - 8:16, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Fliviu92


Apprendista Detailer
aggiungo che i graffi sono lineari... non circolari... swirl tolti quasi tutti

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Sicuramente sono rids molto profondi e non sempre la roto è sufficiente a eliminare...puoi provare ad alzare il numero di orbite e diminuire la velocità di spostamento.....e forse serviranno più passaggi.....o la carta,ma se non sei esperto è meglio non azzardare.
Poi perchè passi 2 compound scratch scratch


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Fliviu92


Apprendista Detailer
ho pensato di utilizzare il 105 nel mezzo perché sapevo che era meno "aggressivo" dell' s3 e passare dall's3 al 205 ho pensato che la finitura non sarebbe stata perfetta senza un polish "medio"... è sbagliato?
per la velocità ho provato anche a passar la roto a 5-6 ma la cosa non cambia

Vedere il profilo dell'utente

agonyAKAwamin


Detailer Novello
105 non è un polish "medio", è un compound come S3...


_________________
         
Vedere il profilo dell'utente https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=1405328683

Fliviu92


Apprendista Detailer
sarebbe allora corretto passare subito il 205?

Vedere il profilo dell'utente

Fliviu92


Apprendista Detailer
per il discorso difetti? non ci posso far niente vero? piuttosto stasera posto qualche foto

Vedere il profilo dell'utente

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Piuttosto che continuare a togliere trasparente ovunque, io carteggerei (ovviamente solo dove serve, se no questi mi saltano addosso) lol!

Con calma e senza esagerare risolvi molto, a meno che non siano graffi veramente fondi, da sentirli anche a tatto o con l'unghia...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum