Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Riverniciatura coprisella Ducati M600

Riverniciatura coprisella Ducati M600

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Ven Gen 01, 2010 5:16 pm

alfetta


Apprendista Detailer
Buonasera e buon anno al forum!
Posto l'ultimo lavoro fatto ieri che mi sono regalato, ossia un coprisella per il mio monstriciattolo. Può tornare utile a chi deve fare specchietti o paraurti o qualsiasi pezzo smontabile (o da montare) che non ha bisogno di essere lavorato ma solo verniciato. Presto verranno anche lavori di questo genere.

Pezzo nuovo:


L'ho carteggiato a secco con p400 in modo che poi il fondo aggrappi bene:


Dato il fondo. Trattandosi di plastica va dato quello specifico per plastica, costa di più ma è più comodo usare quello 2k che va bene per qualsiasi tipo di plastica, altrimenti se si vuole risparmiare si prende il tipo di plastica del pezzo (abs, pv etc... stampigliato nel retro) e si prova a vedere al colorificio se va bene un fondo monocomponente:


Io non avendo il forno asciugo i pezzi con una normale stufa alogena, va bene qualsiasi cosa purchè eviti di creare "vento" (tipo il phon o termoventilatori per capirci) perchè senza aspiratore la polvere che si alza nell'aria è già così tanta e qualche sporchino viene. Per consolazione gli sporchini vengono anche ai carrozzieri con forno quindi amen. I tempi e la temperatura di asciugatura stanno stampati sull'etichetta del prodotto usato.
Poi si ricarteggia con una p800 o p1000, basta opacizzare in modo che la vernice aggrappi bene:


Ora si passa alla verniciatura col colore. Il mio colorificio vende ormai solo vernici all'acqua, ma si trovano anche quelle classiche a solvente. Io dopo un primo approccio pessimo devo dire che mi trovo più che bene con le nuove perchè non fanno nebbia e non puzzano (usare sempre la maschera però!) anche se di contro sono più rognose come tempi di asciugatura. Le solventi basta un secondo che si può già ripassare sopra, con le acqua invece tra una mano e l'altra bisogna aspettare che la vernice sia asciutta pena mostruose colature. Io mi aiuto sempre con la stufa alogena. Si dà una prima mano a sporcare, veloce, poi una seconda a coprire uniformemente e poi una terza chiudendo quasi tutto il colore e abbassando la pressione dell'aria in modo da uniformare il colore in modo perfetto. Questo discorso della terza mano è valido per le vernici doppio strato, per le mono ancora non ho avuto il piacere di vedere, magari Admin lo può dire. Io con la vernice sintetica a lucido diretto ne dò solo due altrimenti sembra tutta ruvida e opaca.
Ecco la base:



Asciugata si passa al trasparente. Io lo diluisco in modo abbondante, dal 20 al 30% per il discorso temperatura in quanto senza forno con queste temperature se più denso dalla pistola mi esce a sputacchi! Stessa cosa per il fondo. In generale però non fate troppo affidamento alle schede tecniche ma fate una prova e vedete se la pistola spruzza bene.
Di trasparente dò una prima mano a sporcare e dopo pochi minuti (senza farlo asciugare ma solo rapprendere), dò una mano a coprire definitiva. Volendo si può dare anche un altra mano ma si può creare una sorta di "effetto lente" e pesantezza brutto a vedersi. Per contro una vernice con due tre mani pesanti di trasparente la si può lucidare anche venti trenta volte senza fargli nulla!





Asciugato sempre con la solita stufetta ecco il risultato montato su moto:


Ora è tutta un altra cosa...

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Ven Gen 01, 2010 10:32 pm

Admin


Admin
ottimo lavoro alfetta! il ciclo è semplice ma efficace e di sicuro non teme il tempo!!!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

3 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Dom Gen 03, 2010 11:49 am

DSW


Diplomato in Detailing
Bel lavoro alfetta, grazie per la spiegazione dei vari passaggi, potrebbe essere molto utile, aspettiamo altri lavori come questi per approfondire anche questo aspetto.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Lun Gen 04, 2010 10:14 am

ricvec


Detailer Novello
Veramente complimenti. Spiegazione chiara e sintetica con pro e contro. Grazie! (anche se per ora non devo far lavori del genere)

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Lun Gen 04, 2010 10:21 am

Admin


Admin
alfetta che aereografi usi?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

6 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Lun Gen 04, 2010 3:49 pm

s.amato


Diplomato in Detailing
Grande alfetta...!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

7 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Lun Gen 04, 2010 4:11 pm

316ti


Detailer Novello
bel lavoro alfetta complimenti

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Mar Gen 05, 2010 12:03 am

alfetta


Apprendista Detailer
alfetta che aereografi usi?


Questo pezzo essendo piccolo l'ho fatto con una Gentilin (ma che marca è???) presa su ebay a 50 euro. L'ugello è da 1.0 e dà un ventaglio da circa 12 cm. Poi per le cose più grandi ho un Asturo h827, sempre da 50 euro da 1.4. Non sono proprio malaccio ma è evidente l'equazione "paghi poco=hai poco". Parlando con quello che mi vende la vernice i modelli professionali, dalle 400 euro in sù, oltre ad avere un ventaglio molto più ampio riescono a nebulizzate anche più fino (usano però più aria quindi serve anche un compressore bello grande, almeno da 500 litri) a tutto vantaggio della velocità di esecuzione e di finitura. Sono poi più leggeri ed ergonomici... tutt'altro pianeta insomma. Per ora purtroppo sono fuori budget.
Tu li usi?

Una cosa che non ho scritto è l'importanza dell'illuminazione. Quella di una lampada a parete o sul soffitto è assolutamente insufficiente. L'ideale sarebbe una illuminazione diffusa forte al neon, preferibilmente fredda. Altrimenti fari alogeni da 500watt in modo da vedere quando la superficie spruzzata diventa bagnata così da non calcare la mano e non fare colature.

Altra cosa che ho dimenticato è di usare guanti in lattice per maneggiare il pezzo, e di lavarlo sempre con antisilicone, asciugarlo (si passa il prodotto e si asciuga subito con un altro panno pulito) e passare il panno antipolvere ogni qual volta si maneggia durante la verniciatura.
Se poi si vogliono fare decorazioni o attaccare adesivi si fa tutto quando si dà la base opaca, a strati, e poi si copre tutto con trasparente.

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Mar Gen 05, 2010 11:29 am

francesco


Diplomato in Detailing
ma dopo la carteggiatura nei vari step come rimuovi la polvere che si è
creata dalla superfice prima di riverniciare?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Mar Gen 05, 2010 6:00 pm

alfetta


Apprendista Detailer
Con l'antisilicone passato con panno (uno qualsiasi) e rimosso con uno in microfibra pulito.

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Mer Gen 06, 2010 3:00 pm

Admin


Admin
io quando faccio qualche prova uso sata 3000 hvlp. effettivamente costicchiano (fino a € 550) ma le conosco da anni e mi ci trovo benissimo...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

12 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Gio Gen 07, 2010 9:44 pm

alfetta


Apprendista Detailer
E ci credo che ti trovi benissimo... hai in mano una tra le migliori pistole!! Qualcuno dice che le DevilBliss siano ancora meglio ma sempre del top parliamo. Impressioni? Quanta aria consuma? Il ventaglio? Nebulizzazione? Parla parla....

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Gio Gen 07, 2010 11:28 pm

Admin


Admin
ho infatti anche una nuova devilbiss gti pro... Wink
sata 3000 ha una ventaglio da paura e fa pochissimo fumo. Una pistola molto efficiente che però ha bisogno di essere schiacciata sul supporto per ottenere il massimo.
devilbiss è molto più semplice perchè riesce a bagnare il supporto più facilmente: credo proprio che sui trasparenti HS a basso VOC che si utilizzano oggi sia più comoda...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

14 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Ven Gen 08, 2010 10:56 pm

alfetta


Apprendista Detailer
Provarle sarebbe una gran cosa... , ma secondo te se uno le trovasse usate, cosa improbabile perchè tengo d'occhio gli annunci da molto e mai nulla, sarebbe un buon acquisto o è materiale che va preso nuovo, nel senso che quando uno la vende è perchè è proprio arrivata a fine vita?

Poi un consiglio per gli sporchini: ho sentito di qualcuno che usa gli ionizzatori, ne sai nulla?

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Sab Gen 09, 2010 12:06 am

Admin


Admin
alfetta se vuoi un consiglio lasciare stare le pistole usate perchè rischieresti di gettare soldi dalla finistra.
una sata oppure una devilbiss se usata e manutenzionata a dovere durano a vita mentre un'usato ti lascerebbe con incognite enormi e la spesa per rigenerare una pistola di quelle a volte è davvero spaventosa.
noi spesso abbiamo la possibilità di fare prezzi netti particolari: è preferibile apsettare un'occasione di quelle ed accaparrarsi un esemplare nuovo...
gli ionizzatori funzionano benissimo: io ho questo http://www.sistar.it/ita/htm/prodotto.php?Articolo=113.1003&Categvar=1


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

16 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Sab Gen 09, 2010 5:18 am

alfetta


Apprendista Detailer
Come funziona precisamente? Lo uso quando passo il panno antipolvere?

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Riverniciatura coprisella Ducati M600 il Dom Gen 10, 2010 8:54 pm

Admin


Admin
esattamente: si usa prima di cominciare il lavoro.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum