Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Primo lavoretto: preparazione per l'inverno

Primo lavoretto: preparazione per l'inverno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Primo lavoretto: preparazione per l'inverno il Lun 14 Nov 2011 - 15:39

dallas


Detailer Novello
Ieri sono finalmente riuscito a dedicarmi alla Bravo, preparandola per affrontare l'inverno. Le fasi erano quindi: un buon lavaggio, con una curata pulizia degli interni fin troppo trascurati e l'applicazione del sigillante. I prodotti usati, tutti dello shop, sono stati questi, tutti con un piccolo commento post-uso:

- shampoo 3M: con poco prodotto si è ottenuta un'ottima pulizia, con poca schiuma. Il profumo è gradevole.

- cobra gold plush xl: un panno eccezionale.... non ho mai fatto così presto ad asciugare la macchina!

- cera lunga durata 3M: ci ho messo un po' a capirla, nel senso che il tempo di posa è stato abbastanza lungo (complice probabilmente la bassa temperatura), per cui all'inizio la rimuovevo ma lasciava aloni. Ho poi preso la mano, e alla fine è venuta via bene. Vedremo il beading (per fortuna non piove già....) e la resistenza, visto che spesso (per non dire sempre) la macchina dorme fuori ed è fuori anche di giorno. Ecco perchè la scelta di un prodotto che fosse più sigillante che cera naturale.

Ecco un paio di scatti (in realtà finali) dopo la rimozione con Pink Towel:











- 3M rimuovi graffi: usato per piccolissime correzioni, non certo quelle di cui avrebbe veramente bisogno questa macchina... Prodotto veloce ed efficace, con ottimo potere di taglio (a mano con tampone giallo Meg's come la cera) e ottima (a mio giudizio) finitura.

Questo ha fatto anche un "giretto" sui cerchi per togliere quella antiestetica opacità che avevano (erano infatti già usati):



e direi che il risultato è più che buono....

- D160 ASD: il prodotto che ho capito di meno.... Anch'esso dato con il tampone giallo, ha lasciato in alcuni punti una buona finitura e in altri dei "buchi" e comunque un risultato non appagante. C'è da dire che dopo qualche ora era ancora lì bagnato, per cui probabilmente il risultato finale lo si vede dopo qualche ora.

Per farvi capire meglio, un punto in cui la finitura è ottima:



e uno invece in cui mi aspettavo di più (i montanti erano molto scoloriti dal sole)



e qui una via di mezzo:



Alla fine di questo lavoro, mi sarebbe rimasto ancora un punto su cui lavorare, ovvero l'estremità anteriore delle minigonne, che ha un residuo che non riesco a capire e che nemmeno con il rimuovi graffi è venuto via:





ma non avevo altri prodotti con cui provare, ho pensato che ci sarebbe voluta una lucidatrice con qualcosa tipo M205.

Sono comunque soddisfatto del risultato e penso che ora la carrozzeria sia più pronta ad affrontare l'inverno!
Non sono stati usati altri prodotti (se non un po' di sgrassatore marsiglia per la marmitta) poichè i cerchi da neve li avevo messi da pochissimo e li avevo (per prova) cosparsi con un po' di cera 3M (e in effetti si sono puliti alla grande, di pioggia e polvere ne avevano abbastanza).

PS Questo non voleva essere assolutamente un lavoro di detailing, non ce n'era il tempo (totale 4 ore), non c'era l'attrezzatura e soprattutto desideravo iniziare da qualcosa che fosse alla mia portata e che avesse un beneficio.

A voi i commenti!

Vedere il profilo dell'utente

lucatambu


Detailer Novello
mi sembra un ottimo inizio, il primo passo verso una gloriosa carriera (speriamo!)
Wink

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ciao ottimo lavoro.
per quantoi attiene al 160 posso dirti che su quel tipo di plastiche (MONTANTI ) il prodotto non riesce a fare grip e quindi non si stende bene. prova a ripassare con un microfibra asciutto e stenderlo il più uniformemente possibile anche se ti consiglio di cambiare prodotto e passare ad un 303 o un perl, così come a me fu consigliato in passato Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

dallas


Detailer Novello
Grazie a tutti. Cercherò quindi di prendere un altro prodotto per le plastiche, avevo pensato al D170 poichè del 303 me ne avevano parlato ma per gli interni, ed io sono molto contrario all'uso di prodotti negli interni, specie ora che il piccolino può arrivare a toccare in giro. Quanto alle mini, pensavo invece a una passata di clay oppure potrei provare il D130. Probabilmente sono passato su qualcosa di contaminante e attaccaticcio, poichè c'è lo stesso residuo da ambo le parti e il rimuovi graffi lo ha rimosso solo in parte... o ci vado giù pesante o provo il body solvent magari in diluizione minima.

Il gloss mi sembra buono, di certo questa cera è abbastanza coprente perchè ora ologrammi e swirl sono meno visibili (si vedono debolmente solo nella quarta foto).

Certo che vederla con i cerchi in ferro è brutta forte.... con i suoi bei cerchi Sport bicolore fa tutt'altra figura! Ma le temperature sono già scese di brutto e si richiedono le gomme termiche.... Stamani era bella ghiacciata e il termometro segnava 1°C, alle 8.00!

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
il d 170 non lo conosco, ma il 303 lo puoi usare tranquillamente anche all'esterno così come il perl.

ti consiglio magari di fare una telefonata ad Admin che saprà come consigliarti su quel tipo di plastiche.

hahhhahahaha io lo avevo pensato ma per rispetto non ho detto nulla di quei cerchi ( non sapendo se a te piacesse così o meno).... ma montarci su delle coperture in plastica ? Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

dallas


Detailer Novello
OT Già valutato, 30€/cad le coppe originali che sono anche brutte... quelle "da marocchini" alla prima discesa volano giù per il bosco.... Mi procuro solo qualcosa con cui coprire (proteggere) i mozzi (ingrassati con grasso da cuscinetti al montaggio delle termiche) e poi stop!

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ottimo, bel risultato ed il giusto approccio al detailing! Bravo! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Gaetano_megg3


Detailer Novello
dallas ha scritto:Quanto alle mini, pensavo invece a una passata di clay oppure potrei provare il D130. Probabilmente sono passato su qualcosa di contaminante e attaccaticcio, poichè c'è lo stesso residuo da ambo le parti e il rimuovi graffi lo ha rimosso solo in parte... o ci vado giù pesante o provo il body solvent magari in diluizione minima.
quei residui potrebbe essere catrame

Vedere il profilo dell'utente

DavideSR


Moderatore
dallas ha scritto:OT Già valutato, 30€/cad le coppe originali che sono anche brutte... quelle "da marocchini" alla prima discesa volano giù per il bosco.... Mi procuro solo qualcosa con cui coprire (proteggere) i mozzi (ingrassati con grasso da cuscinetti al montaggio delle termiche) e poi stop!
Esistono quelle non originali ma che copiano il disegno originale.

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
bel lavoro Dallas Smile bravo hai fatto bene! mai trascurare ii cerchioni in ferro, anche quelli meritano lo stesso trattamento delle altre parti Wink


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Ospite


Ospite
che belle specchiate che ha la tua carrozzeria! Bravo!

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
ottimo inizio bravo cheers bel gloss Very Happy ..prossimo passo la correzione Wink riguardo alla cera 3m,piu' ne applichi e piu si fa fatica ha rimuoverla lasciando fastidiosi aloni,se ne dai pochissima e la rimuovi immediatamente sarebbe la procedura piu' corretta Wink

Vedere il profilo dell'utente

dallas


Detailer Novello
Di nuovo grazie a tutti! Faccio alcune correzioni e precisazioni, man mano che vedo l'avanzamento del lavoro nel tempo.

- il presunto effetto coprente della 3M è in realtà alquanto ridotto, era stata solo la luce ad ingannarmi, ieri sera una lampada al sodio ha rimesso in luce tutti gli ologrammi e gli swirl di cui la vettura è "dotata"! Diciamo che la profondità del colore, notevolmente aumentata, li fa notare di meno ma la solar check li metterebbe in vista senza difficoltà.

- l'effetto del D160, anche sulla guarnizione del parabrezza che era abbastanza "provata" (e quindi ho fatto più passaggi poichè rimaneva sbiadita in alcuni punti) è buono, quindi dipende dal tipo di materiale su cui lo si va a far lavorare. Per i montanti (lamierino verniciato ruvido) sarà necessario trovare dei prodotti più adeguati, poichè il sole li ha sbiaditi (quindi non vanno solo protetti ma anche in un certo senso rinnovati). Comunque, il D160 una volta essiccato non lascia residui al contatto (cosa parecchio importante... i prodotti che usavo prima lasciavano moltissimo residuo finchè erano efficaci, poi sparivano e le plastiche tornavano brutte) e mantiene un piacevole effetto di finitura naturale, solo debolmente "luccicante". E anche la polvere non sembra quindi appiccicarvisi con forza (altro grosso punto debole dei precedenti prodotti che usavo).

- quanto ai cerchi, non vanno di certo trascurati ma ho visto che un giro di polish li riporta "al nuovo" rapidamente, tanto se anche gli si mettono le coppe accade che ove queste sono aperte si rovinano.... quindi o li si tratta con un protettivo o li si lucida a fine utilizzo (propendo per la seconda...). Mi interessa invece proteggere il mozzo poichè poi altrimenti il montaggio e lo smontaggio delle ruote diventa difficoltoso (mi è già capitato lo scorso anno con la 147 nonostante le coppe...)

- quanto ai residui sulle mini, a questo punto proverei il body solvent che ho nello scatolone dello shop....

E' stato un primo passo, ma sono ben lontano da un detailing vero e proprio. Non era quello che volevo, però, mi interessava solo essere "protetto" per l'inverno quindi le operazioni effettuate erano finalizzate al raggiungimento di questo risultato.

Vedremo, non appena il tempo cambierà (ma spererei non così velocemente) l'effetto beading, che in realtà mi incuriosisce parecchio!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Mmmmh ne abbiamo parlato al telefono ma non avevo visto queste foto... Io ho la sensazione che quelle plastiche abbiano subito qualcosa e che siano state verniciate...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

manuweb007


Diplomato in Detailing
buon inizio Dallas Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

dallas


Detailer Novello
Admin ha scritto:Mmmmh ne abbiamo parlato al telefono ma non avevo visto queste foto... Io ho la sensazione che quelle plastiche abbiano subito qualcosa e che siano state verniciate...

Purtroppo non conosco esattamente la storia pregressa di questa auto ma lo escluderei (all'Ania è pulita).... sono tutte e 4 (riferendosi ai montanti) esattamente nelle stesse condizioni. Come ti dicevo al telefono, sono parti dal costo talmente basso che se avessero problemi si fa prima a metterle nuove. Direi che comunque una plastica verniciata la riesci comunque a vedere, per le sbavature o una non perfetta uniformità. E invece è tutto perfettamente sbiadito, mi sa tanto da materiale di bassa qualità (e rispetto alla 147 la differenza in peggio è apprezzabile, purtroppo). Le sbavature che si vedono qua e là (sia nei montanti che negli specchietti) sono prodotte dal D160, evidentemente ho abbondato con la quantità di prodotto nel tentativo -invano- di uniformarne l'aspetto.

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Bel lavoro Dallas!
Per le plastiche è normale un po' di "training" con il dressing!

Confermo che uso il D170 1:1 con notevole soddisfazione sia sugli esterni, ad esclusione degli pneumatici che sugli interni... L'effetto è palesemente molto brillante!

Vedere il profilo dell'utente

dallas


Detailer Novello
Volevo solo aggiungere 2 appunti:

- le "plastiche" dei montanti (che mi appresto a trattare con altri prodotti poichè il pur ottimo D160 non sembra essere abbastanza gradito) si sono uniformate come tono, sono sparite le macchie più chiare che erano la cosa più brutta da vedere. E' come se il 160 avesse continuato ad agire e laddove sembrava non esserci abbia comunque lasciato il suo effetto, attenuandolo parallelamente negli altri punti. Anche se è evidente che con le quantità ho un po' cannato...

- è una gioia accarezzare la carrozzeria così liscia.... anche solo quando apro il baule sento la lamiera che mi scivola via dalle mani... nemmeno dopo la precedente "lucidatura" con il Gelson era così. Non so se sia una combinazione dei prodotti usati per la pulizia e per la lucidatura, ma davvero è setosa come non mai.

Post inverno, quando la protezione sarà meno importante, pensavo di usare un black hole per mascherare un po' di swirl e ologrammi, accentuandone l'effetto con una cera di carnauba.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Post inverno, quando la protezione sarà meno importante, pensavo di usare un black hole per mascherare un po' di swirl e ologrammi, accentuandone l'effetto con una cera di carnauba.

Mi sembra una gran bella idea Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum