Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Quik detailer MEGUIAR'S e Bug & tar remover

Quik detailer MEGUIAR'S e Bug & tar remover

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Quik detailer MEGUIAR'S e Bug & tar remover il Mer Nov 23, 2011 10:36 pm

Math87


Detailer Novello
Eraser

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Quik detailer MEGUIAR'S e Bug & tar remover il Mer Nov 23, 2011 10:45 pm

angelo75


Apprendista Detailer
Col cerca non trovo niente su m34 o eraser,ho letto la scheda nel negozio ma voglio capire di piu'.
Non uso cere,solo sigillante ''ex-p'' la clay l'ho usata col quik meguiars e lo uso come pulitore a secco,non so come spiegarlo.
Quindi non fa al mio caso?
Dovro' ripassare il sigillante?
Poi il quik non rovina il sigillante cosa importante per me che lo uso per pulire piccole macchie.

Vedere il profilo dell'utente

Math87


Detailer Novello
Ma no non devi ripassare, al prossimo ciclo fai clay + D155 o M34, polish, eraser, sigillante, per esempio...
io a macchina nuova ho passato solo la clay e poi subito sigillante...

Vedere il profilo dell'utente

angelo75


Apprendista Detailer
Math87 ha scritto:Ma no non devi ripassare, al prossimo ciclo fai clay + D155 o M34, polish, eraser, sigillante, per esempio...
io a macchina nuova ho passato solo la clay e poi subito sigillante...
Anche la mia e' nuova ed ho fatto come te, clay,asciugata poi sigillante.
Leggendo alcune discussioni si capisce che alcuni pre cera o lubrificanti clay sono meno adatti di altri per la buona resa del sigillante,ovvero quelli arricchiti di cere.
Per chi usa il sigillante e' buona m34 o eraser che non sono cosi' efficaci pulitori giornalieri come d155 o quik deteiler meguiars,che anche usati tutti i giorni non danneggiano il sigillante presente sulla carrozzeria.

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
NO NO ferma tutto ... Eraser non è un quick e non è un clay lube, ma una soluzione che elimina gli eventuali olii dei polish per verificare che la correzione sia stata eseguita eliminando i segni e non solo coprendoli.

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

angelo75


Apprendista Detailer
Porca trota fermi tutti.
Mettiamola cosi',io cere non ne uso,solo sigillanti.
lubrificante clay che non interferisca con la stesura del sigillante?
pulitore giornaliero che non rovini il sigillante presente sulla carrozzeria?
Ovviamente se fosse lo stesso prodotto per entrambi le cose sarebbe meglio.
Per parlare dell'eraser forse qui' siamo off topic,magari possiamo aprire una nuova discussione o spostarci su ''primo ordine angelo75''.

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Tra cera e sigillante (per completezza protettivo) la differenza è sulla composizione chimica ma nello stesso modo svolgono lo stesso compito: PROTEGGERE LA VERNICE.

Sono cose molto simili, la distinzione nasce per identificare due prodotti chimicamente diversi che differiscono per resistenza, durata e riflessione. Ma lo scopo è lo stesso. Entrambe si applicano nella stessa maniera e devono aderire bene alla vernice: meglio quest'ultima è preparata, migliori saranno le prestazioni che offrono i protettivi applicati (durata, riflessi).

Il discorso dei quick detailer / clay lube si applica ai residui che alcuni di essi lasciano sulla vernice e che possono ridurre l'aderenza del protettivo alla vernice.

N.B.: Eraser non è un quick detailer né un clay lube, ma una soluzione IPA per eliminare gli oli del polish e verificare una lucidatura. Purifica la vernice e permette un'ottimale stesura dei protettivi, in particolare quelli nanotecnologici.

Spero di aver fatto chiarezza.

Vedere il profilo dell'utente

angelo75


Apprendista Detailer
Chiaro grazie.
Come ho gia' scritto in ''primo ordine angelo75'' optero' per l'm34 usato per la clay asciugato poi passata sigillante.
lo provero' anche come pulitore giornaliero,se non mi piace,per pulitore usero' il quik della mequiars(ho un rivenditore vicino casa) o il d155.

Vedere il profilo dell'utente

ilmaury


Apprendista Detailer
angelo75 ha scritto:
Math87 ha scritto:No secondo me non ci sono problemi, cmq si giusto, per i sigillanti è meglio che sia sgombro da olii dei polish Smile
Allora cosa usare con la clay?
Devo risciacquare?

Io ,siccome dopo la clay passo sempre il sigillante,non asciugo nemmeno;ripasso lo shampoo,nello specifico il Citrus Wash della CG tenendo la concentrazione alta 1:60 cosi' la carrozzeria e' ben pulita e decontaminata ,l'ideale per un sigillante.
Passare la Clay con un Qd a base di cere o siliconi come il D155 o il Fast Cleaner e poi asciugare solo il prodotto con la microfibra lascia uno strato di lucidante che secondo me e' controindicato per la successiva stesura di un sigillante.
Se si passa una cera invece va bene.
Altrimenti come dice Raviola usare l'M34 come lubrificante clay

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
In realtà non è esatto: anche uno shampoo lascia residui. Diversi, ma li lascia: si tratta pur sempre di detergenti.
L'ideale, prima di un sigillante,sarebbe una pulizia con un prodotto come Eraser, IPA, antisilicone ecc...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

ilmaury


Apprendista Detailer
Il Citrus Wash se diluito poco; e 1:60 e' poco,decera addirittura,e' uno shampoo da "prendere con le pinze" se si sbaglia diluizione la protezione se ne va'.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum