Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Scholl Boost vs Perl

Scholl Boost vs Perl

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 9:44

Alessio


Moderatore
E inutile il PERL é tutta un altra cosa!!!


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 9:46

dallas


Detailer Novello
ORSO ha scritto:
Questa operazione di pulizia-trattamento che hai fatto sul parafango, la fai pure prima di applicarlo sulle gomme?

Si, andrebbe fatta almeno con un APC (tipo D101 o equivalenti) al fine di sgrassare la superficie per cui il trattamento sarà più duraturo.

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 11:34

Ospite


Ospite
Il Perl per ottenere un buon effetto ravvivante su plastiche opacizzate sei "costretto" a utilizzarlo puro, quindi non diventa troppo economico ma lavora molto bene!

piuttosto tra realtà e pazzia, tra professional e supermarket, un mio vicino d'officina nonchè cliente, ha una panda vecchio tipo con i paraurti in plasticona classici della panda, voleva ravvivarli perchè erano ormai grigio chiaro quasi bianchi Laughing
stavo per investire un pò del mio perl a malincuore visto che vale più dell'auto, quando dal cilindro, il proprietario mi tira fuori un rinnova spoiler nero dell'arexons
mi armo di guanti e spugnetta e gli faccio entrambi i paraurti.
All'inzio ero molto titubante perchè sembrava già asciutto dopo 10 minuti ma completamente a macchie...il giorno dopo i paraurti erano perfettamente neri e uniformi e il colore è identico all'originale cioè di quando compri un paraurti nuovo.
sono passati 3 mesi da quel famoso trattamento su cui non ci avrei scommesso nemmeno 1 cent, e invece è tutto li perfetto Shocked
se dovesse capitare gli scatto due foto e vi faccio vedere, perchè è talmente perfetto che non ci sono segni di spugnetta o parti chiare/scure macchie etc... sembra il colore originale di un paraurti nuovo!

quindi delle volte scherzando scherzando parlando di lucido scarpe, olio etc.. non si sa mai ahahahahahahahahah

29 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 11:39

Alessio


Moderatore
Mauro, quel prodotto l ho usavo anche io un anno fa e per quel che costa... Diciamo sui 10 euro va bene, buono... Smile


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

30 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 11:55

Ospite


Ospite
E' un prodotto che usavo anche io sulle plastiche della opel corsa anni fa, e non avevo metro di paragone con i prodotti a disposizione oggi...
quindi la cosa che mi ha lasciato stupito è proprio la bontà del prodotto che paragonato al perl (anche se diverso come tipologia di prodotto) si dimostra veramente efficace, ha visto sole e pioggia, polvere, stracci etc e non si è sfogliato ne opacizzato ne macchiato!
ovvio che è un prodotto che si potrebbe usare su parti plastiche esterne meno nobili e danneggiate, perchè se invece devo solo rinnovare un pochino le plastiche della mia auto, ci vado con il perl, però ecco, per quel genere di cose non mi sento più di scartarlo a priori Wink

31 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 14:29

SlayTek


Diplomato in Detailing
Beh, conterrà pigmenti... E' specifico per le condizioni estreme... I prodotti che usiamo in ambito Detailing sono prevalentemente protettivi/cosmetici, non si tratta di prodotti da restauro Wink

PEr concludere: ottima esperienza, diresti anche il nome del prodotto?

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 15:30

Ospite


Ospite
si l'avevo scritto anche nel post precedente, è il rinnova spoiler arexons

33 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 18:11

PELO


Laureato in Detailing
ora non so quanto costa il rinnova spoiler....ma onestamente a me un litro di PERL mi dura una vita, anche perchè usandolo puro bisogna mettere molto meno prodotto. Io il perl non lo uso con lo spray, ma lo lascio nel suo boccione, tolgo il tappo ci metto contro il pad giallo meg e capovolgo

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

34 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 18:51

SlayTek


Diplomato in Detailing
Questo é proprio un prodotto pigmentato per casi di restauro...

Vedere il profilo dell'utente

35 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 18:58

PELO


Laureato in Detailing
allora sarà tipo quel prodotto nuovo per le plastiche che è nello schop?

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

36 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 19:56

SlayTek


Diplomato in Detailing
Come principio direi di si, ma quello credo che sia qualche spanna sopra... Per target professionale ed anche per prezzo!

Vedere il profilo dell'utente

37 Re: Scholl Boost vs Perl il Sab 4 Feb 2012 - 21:15

Lou77


Detailer Novello
huntersub84 ha scritto:Il Perl per ottenere un buon effetto ravvivante su plastiche opacizzate sei "costretto" a utilizzarlo puro, quindi non diventa troppo economico ma lavora molto bene!

piuttosto tra realtà e pazzia, tra professional e supermarket, un mio vicino d'officina nonchè cliente, ha una panda vecchio tipo con i paraurti in plasticona classici della panda, voleva ravvivarli perchè erano ormai grigio chiaro quasi bianchi Laughing
stavo per investire un pò del mio perl a malincuore visto che vale più dell'auto, quando dal cilindro, il proprietario mi tira fuori un rinnova spoiler nero dell'arexons
mi armo di guanti e spugnetta e gli faccio entrambi i paraurti.
All'inzio ero molto titubante perchè sembrava già asciutto dopo 10 minuti ma completamente a macchie...il giorno dopo i paraurti erano perfettamente neri e uniformi e il colore è identico all'originale cioè di quando compri un paraurti nuovo.
sono passati 3 mesi da quel famoso trattamento su cui non ci avrei scommesso nemmeno 1 cent, e invece è tutto li perfetto Shocked
se dovesse capitare gli scatto due foto e vi faccio vedere, perchè è talmente perfetto che non ci sono segni di spugnetta o parti chiare/scure macchie etc... sembra il colore originale di un paraurti nuovo!

quindi delle volte scherzando scherzando parlando di lucido scarpe, olio etc.. non si sa mai ahahahahahahahahah

Guarda che io non scherzavo con l'olio bruciato! Ovviamente in casi estremi, lo lasci una notte poi lavi. Se la mia golf 3 serie potesse parlare....ne ha visti di trattamenti artigianali

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: Scholl Boost vs Perl il Dom 5 Feb 2012 - 6:09

ORSO


Detailer Novello
dallas ha scritto:
ORSO ha scritto:
Questa operazione di pulizia-trattamento che hai fatto sul parafango, la fai pure prima di applicarlo sulle gomme?

Si, andrebbe fatta almeno con un APC (tipo D101 o equivalenti) al fine di sgrassare la superficie per cui il trattamento sarà più duraturo.

Ma il d101 non é per interni?

Vedere il profilo dell'utente

39 Re: Scholl Boost vs Perl il Dom 5 Feb 2012 - 9:56

Lou77


Detailer Novello
ORSO ha scritto:
dallas ha scritto:
ORSO ha scritto:
Questa operazione di pulizia-trattamento che hai fatto sul parafango, la fai pure prima di applicarlo sulle gomme?

Si, andrebbe fatta almeno con un APC (tipo D101 o equivalenti) al fine di sgrassare la superficie per cui il trattamento sarà più duraturo.

Ma il d101 non é per interni?

Come dice il nome del prodotto e' universale!

Vedere il profilo dell'utente

40 Re: Scholl Boost vs Perl il Dom 5 Feb 2012 - 13:17

manuweb007


Diplomato in Detailing
+1 per il Perl Wink

Vedere il profilo dell'utente

41 Re: Scholl Boost vs Perl il Mar 7 Feb 2012 - 18:37

Abarthista


Apprendista Detailer
il perl è disponibile sono in versione cremosa??

comunque meglio il perl...

Vedere il profilo dell'utente

42 Re: Scholl Boost vs Perl il Mar 7 Feb 2012 - 18:56

Alessio


Moderatore
si solo in versione liquida...


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

43 Re: Scholl Boost vs Perl il Mar 7 Feb 2012 - 19:20

Gas964


Apprendista Detailer
Premesso che non ho mai utilizzato nessuno dei due prodotti "in contesa" e assodato che dal confronto esce vincitore il Perl, senza ombra di dubbio, da profano volevo chiedervi:

secondo voi, il diverso risultato potrebbe essere dipeso, in gran parte, dalla differente consistenza gel/perl e liquido/sholl oppure Perl è qualitativamente superiore "a prescindere" come diceva il mitico Totò.

Vedere il profilo dell'utente

44 Re: Scholl Boost vs Perl il Mar 7 Feb 2012 - 19:31

Admin


Admin
C'è anche da dire che Boost, come indicato nel test, non è un prodotto dedicato al dressing ma il suo obiettivo e la sigillatura del motore Wink Questo test serve a mettere in luce la durata e l'effetto di perl Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum