Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Cera o sigillante x auto nera e nuova - quale acquistare?

Cera o sigillante x auto nera e nuova - quale acquistare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Evik


Aiutante Detailer
Ciao a tutti,

Sto ultimando la lista per il mio primo ordine e sto cercando un prodotto per la fase "protezione"!

Tenendo conto che:
- l'auto è di colore nero (metallizzato);
- è nuova (quindi dovrebbere essere "cerata");
- la utilizzo solo nel fine settimana;
- è custodita sempre in garage;

Avete qualche prodotto da consigliarmi? (Adatto a un principiante Smile)

Vedere il profilo dell'utente

diablus


Apprendista Detailer
Se vuoi qualcosa di facile da usare e dal risultato garantito usa la Poorboy's World Natty’s in pasta...sul nero è fantastica.

Vedere il profilo dell'utente

Gaetano_megg3


Detailer Novello
puoi usare anche la Purple Haze pro è fatta apposta per i colori scuri
usa il tasto cerca troverai un sacco di informazioni su questo argomento Wink

Vedere il profilo dell'utente

dallas


Detailer Novello
Mi permetto di aggiungere la 3M cera lunga durata, il risultato in termini di protezione è molto buono.

Vedere il profilo dell'utente

manuweb007


Diplomato in Detailing
+1 per la Poorboy's

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
Vai con la natty, o con la versione liquida sempre della poorboy's, anche se non sono particolarmente indicate per la stagione invernale. Altrimenti ci sono le cere in pasta, che rispetto a queste dovrai prendere in più solo degli accorgimenti, ma proteggono al meglio durante la stagione invernale e durano molto di piu


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Evik


Aiutante Detailer
Alessio ha scritto:Vai con la natty, o con la versione liquida sempre della poorboy's, anche se non sono particolarmente indicate per la stagione invernale. Altrimenti ci sono le cere in pasta, che rispetto a queste dovrai prendere in più solo degli accorgimenti, ma proteggono al meglio durante la stagione invernale e durano molto di piu

Sono indeciso tra la Poorboy's e Purple Haze pro..

La prima leggendo le caratteristiche sembra proprio quello che cerco, però mi ferma un po' il prezzo alto!

Mentre la seconda sembra avere pure lei delle ottime caratteristiche ma sono in dubbio sulla quantità "ridotta" del contenitore piccolo e sulla facilità di utilizzo per un principiante!

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
Prezzo alto della poorboys no, rapportato alla php da 240 ml alla fine è anche poco... Sono ottime entrambe, con la confezione di php da 30 ml fai 2 cerate, in teoria sarebbero 10 ml di prodotto a incerata, quindi cerca di regolarti applicando la cera sulla tua auto. Ricordati che vuole pochissimo prodotto nell applicazione sia la poorboys e sia la php.


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Spettacolare la Dodo per il risultato finale, meravigliosa la natty's per l'esperienza d'uso Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Musclecars


Detailer Novello
come vedi ogniuno di noi da il risultato in base hai propi gusti ed esperienze, il consiglio è solo soggettivo, Very Happy io a mio avviso ti consiglio la dodo.... è semplicemente fantastica, profumo, semplicità di utilizzo e gloss mostruoso... pecca un po sulla durata, devi scegliere tu se vuoi piu un prodotto duraturo o gloss estremo, è naturale che è molto difficile trovare entrambi anche se tutti quelli nello shop sono ottimi pridotti Wink vai di dodo Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
quoto muscle Smile la questione cera è soggettiva, sta a te decidere ora!


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

manuweb007


Diplomato in Detailing
si soggettiva se abbiamo un minimo di esperienza, altrimenti ci ritroviamo i post con gli utenti che chiedono come togliere gli "aloni" della cera, nessuna cera è difficile se si sa come stenderla Wink , anche le dodo come altre vogliono alcune accortezze, poi su auto nera What a Face .

Io rimango per la Poorboy's come giustamente avete già consigliato, al massimo la mette una volta in più oppure la abbinerei ad un sigillante sempre Poorboy's.

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
Hai ragione manu, rimaniamo con la poorboy's altrimenti davvero rischiamo di complicare la vita a evik


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Essendo un principiante come te, di cere ne ho provate solamente due ma nettamente differenti....ho iniziato con la gold class liquida(linea commerciale), stesura eccezionale, facile da toglierla, gloss eccezionale, effetto beading quasi inesistente, ma durata pessima...con tutto che usavo shampoo neutro e auto decontaminata, mi durava seppure un paio di lavaggio; premetto che ho provato anche ad usare solamente acqua fredda dalle lancie a gettoni ma la cera non voleva proprio rimanere sull'auto! Da come ho visto i pro di quelle liquide stanno nella stesura perchè se anche erroneamente ne metti una leggera quantità in più, non da problemi nel toglierla! Poi ho provato la Supernatural Hybrid, in pasta...la stesura è stata un pò più faticosa. In un paio di zone per sbaglio ho abbondato Rolling Eyes e le passate del pad mi sono riapparse alla prima pioggia affraid; bisogna stare attenti a non farla asciugare troppo altrimenti sono guai per toglierla...quindi poca cera e rispettare i tempi...ma la durata è assicurata...l'effetto beading eccezionale! Anch'io la uso poco l'auto e la parcheggio sempre in garage ma con un pò più di sacrificio a capire come funziona quella in pasta, la soddisfazione è assicurata! Wink correggetemi se sbaglio Exclamation

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
La penso esattamente come te Smile


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Evik


Aiutante Detailer
manuweb007 ha scritto:si soggettiva se abbiamo un minimo di esperienza, altrimenti ci ritroviamo i post con gli utenti che chiedono come togliere gli "aloni" della cera, nessuna cera è difficile se si sa come stenderla Wink , anche le dodo come altre vogliono alcune accortezze, poi su auto nera What a Face .

Io rimango per la Poorboy's come giustamente avete già consigliato, al massimo la mette una volta in più oppure la abbinerei ad un sigillante sempre Poorboy's.


Grazie per le opinioni, ora ho le idee meno confuse :-)

Credo che essendo la "prima volta" che applico la cera sulla mia auto (e direi pure in generale), prenderei la Poorboy's (dovrebbe creare meno problemi in stesura) anche se riconosco le ottime qualità e i commenti più che positivi della Purple Haze Pro.

Così inizio ad apprendere la tecnica corretta di stesura, e con l'ordine successivo posso sperimentare le varie cere disponibili :-)

Per la Poorboy's che versione prendo (liquida o pasta)?

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
vai di versione liquida, poi passi direttamente più in la con la Purple Pro Smile


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

manuweb007


Diplomato in Detailing
Liquida o pasta vanno bene Very Happy , io ti consiglierei pasta la Natty perdona molto e cominci a prenderci la mano Wink

Vedere il profilo dell'utente

Evik


Aiutante Detailer
Ok, inizio con la versione liquida!

Ho provato a cercare nel forum qualche discussione su come applicare la cera, intendo proprio la tecnica, ma senza successo!

Potete darmi qualche istruzione su come applicare in "sicurezza" la cera (liquida)??

Grazie Smile

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
leggi qua Smile
comunque va messo poco prodotto, stesura con pad giallo meg e tempi di rimozione molto veloci. Very Happy


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

leonidas


Diplomato in Detailing
consiglio che ti posso dare è di non farti prendere dalla foga e di rimanere tranquillo prendendoti tutti i tempi che servono e poi iniziare a piccole zone mettendo proprio una goccia di prodotto sul pad e poi iniziare la stesura (in zone piccole e non andando a zig zag lungo tutto il pannello che stai trattando (per pannello intendo ad esempio una portiera, un cofano, il tetto e così via)

quindi ecco...piccola goccia e piccola zona...e poi tranquillo tranquillo (o micio micio come dico io Laughing ) e ti fai tutta l'auto...

meglio fare così piuttosto che mettere un mega gocciolone di cera sul pad e poi dover necessariamente ampliare la zona da trattare con il pad rischiando di stendere un velo eccessivo sulla carrozzeria..

Vedere il profilo dell'utente

Evik


Aiutante Detailer
leonidas ha scritto:consiglio che ti posso dare è di non farti prendere dalla foga e di rimanere tranquillo prendendoti tutti i tempi che servono e poi iniziare a piccole zone mettendo proprio una goccia di prodotto sul pad e poi iniziare la stesura (in zone piccole e non andando a zig zag lungo tutto il pannello che stai trattando (per pannello intendo ad esempio una portiera, un cofano, il tetto e così via)

quindi ecco...piccola goccia e piccola zona...e poi tranquillo tranquillo (o micio micio come dico io Laughing ) e ti fai tutta l'auto...

meglio fare così piuttosto che mettere un mega gocciolone di cera sul pad e poi dover necessariamente ampliare la zona da trattare con il pad rischiando di stendere un velo eccessivo sulla carrozzeria..

Ok, quindi una piccola goccia per pannello e movimenti circolari! Mentre per tempo di stesura e di posa?

Vedere il profilo dell'utente

leonidas


Diplomato in Detailing
no no, dubito proprio che con una piccola goccia fai un pannello intero.. però diciamo procedi a piccoli passi in questo modo ma di certo riuscirai meglio a stendere in modo uniforme un velo sottile Wink

Vedere il profilo dell'utente

Toretto


Detailer Novello
Evik ha scritto:
leonidas ha scritto:consiglio che ti posso dare è di non farti prendere dalla foga e di rimanere tranquillo prendendoti tutti i tempi che servono e poi iniziare a piccole zone mettendo proprio una goccia di prodotto sul pad e poi iniziare la stesura (in zone piccole e non andando a zig zag lungo tutto il pannello che stai trattando (per pannello intendo ad esempio una portiera, un cofano, il tetto e così via)

quindi ecco...piccola goccia e piccola zona...e poi tranquillo tranquillo (o micio micio come dico io Laughing ) e ti fai tutta l'auto...

meglio fare così piuttosto che mettere un mega gocciolone di cera sul pad e poi dover necessariamente ampliare la zona da trattare con il pad rischiando di stendere un velo eccessivo sulla carrozzeria..

Ok, quindi una piccola goccia per pannello e movimenti circolari! Mentre per tempo di stesura e di posa?
. Ciao Evik ho letto ora questa discussione! Com'e andata poi con la cera?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum