Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Alcool isopropilico o alternative?

Alcool isopropilico o alternative?

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

51 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Lun 11 Nov 2013 - 22:51

dna86


Apprendista Detailer
ho reperito dell alcool isopropilico ad uso oculistico quindi puro al 99% il tipo che me l'ha procurato detailer anche lui mi ha consigliato di diluirlo 1:26

voi che dite?

Vedi il profilo dell'utente http://questionedidettagli.com

52 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Lun 11 Nov 2013 - 22:56

tav86

avatar
Detailer Novello
su un altro forum ho letto un articolo di Mike Phillips dove consiglia di diluirlo circa al 10%

Vedi il profilo dell'utente

53 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Lun 11 Nov 2013 - 23:48

PELO

avatar
Laureato in Detailing
1:26????????? troppo alta. Io consiglio una diluizione 1:2 come verifica per la correzione. Per sgrassare prima di un sigillante consiglio 1:1

Vedi il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

54 Pulizia dopo utilizzo del polish il Gio 6 Mar 2014 - 9:36

mArCo1928

avatar
Detailer Novello
Così per fare una prova, visto che devo solo rimuovere delle strisciate di vernice, ho comprato in un colorificio un compound della 3M (che non so che roba sia) ed un polish liquido di una marca italiana. Ho speso 10€ quindi tranquilli.

Il problema è che il polish da un effetto idrofobico, e quindi io vorrei valutare la correzione che ho fatto (più che altro i danni che ho lasciato) solo che non so come rimuovere il prodotto e gli olii del prodotto. C'è un evidente effetto beading, il venditore mi ha detto che il polish è protettivo, infatti praticamente serve per dare gloss alla superficie e proteggerla, correzione non ne fa...

Senza ovviamente fare l'acquisto dallo shop per ovvi motivi di costo, dove e cosa devo comprare per rimuovere qualsiasi traccia dalla superficie? Quello che voi abbreviate in IPA che cosa sarebbe? Vado bene con quello?

Team di Moderazione: Messaggio spostato nella discussione pertinente

Vedi il profilo dell'utente

55 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 10:48

lucalazio

avatar
Apprendista Detailer
E di questi due prodotti cosa ne pensate?
http://www.freestylephoto.biz/pdf/msds/kami_scanner_fluids/Kami_Drum_Cleaner.pdf
Si usa per toglier i residui di olio, gel, vaselina dai cilindri degli scanner.
E' antistatico e sui vetri è ottimo.
Quest'altro: http://www.freestylephoto.biz/pdf/msds/kami_scanner_fluids/Kami_Scanner_Mounting_Fluid.pdf
Si usa per pulire le lenti e i piani in vetro degli scanner piani.
Fantastico sui vetri anche diluito 1:1.
Ma per la carrozzeria?
Dai dati che si leggono sui pdf, che ne dite?
Grazie a tutti.
Ciao, Luca.

Vedi il profilo dell'utente

56 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 14:06

L0r3nz0rm

avatar
Detailer Novello
Senza andare a comprare prodotti che non servono per il detailing .
Un antisiliconico comprato in un negozio per forniture carrozzieri ( ma ditegli a cosa vi serve )
O alcool isopropolico con queste caratteristiche


liquido trasparente incolore ODORE: Alcolico COMPOSIZONE: Alcool Isopr. 95%, Alcool Isobut. 5% DENSITA':0,786 Kg/l INTERVALLO DI DISTILLAZIONE: 78°C – 83°C con acqua, acetone, etere,ecc. INFIAMMABILITA': 13°

Non tutti gli antisiliconici so adatti al detailing , e invece di risparmiare soldi , potreste dover lucidare o riverniciare per aver opacizzato il trasparente ))

Vedi il profilo dell'utente

57 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 14:36

PELO

avatar
Laureato in Detailing
ragazzi ma perchè complicarsi sempre la vita? Basta comprarsi una tanichetta di alcool isopropilico e diluirlo al 50% con acqua distillata. Non serve un antisilicone per verificare la correzione

Vedi il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

58 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 15:27

lucalazio

avatar
Apprendista Detailer
Non spendevo nulla perché ce l'ho a casa e lo uso per i vetri ma, come si dice, detailer avvisato, mezzo salvato.
Grazie.
Ciao, Luca.

Vedi il profilo dell'utente

59 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 16:11

mArCo1928

avatar
Detailer Novello
PELO ha scritto:ragazzi ma perchè complicarsi sempre la vita? Basta comprarsi una tanichetta di alcool isopropilico e diluirlo al 50% con acqua distillata. Non serve un antisilicone per verificare la correzione

Comprarla dove? Abbiamo detto che non si trova da nessuna parte...

Vedi il profilo dell'utente

60 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Gio 6 Mar 2014 - 16:35

ghid

avatar
Diplomato in Detailing
tav86 ha scritto:su un altro forum ho letto un articolo di Mike Phillips dove consiglia di diluirlo circa al 10%

anch'io ho trovato 12%

Vedi il profilo dell'utente

61 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Ven 7 Mar 2014 - 14:42

lucalazio

avatar
Apprendista Detailer
mArCo1928 ha scritto:
Comprarla dove? Abbiamo detto che non si trova da nessuna parte...

E questo?
http://www.amazon.it/ISOPROPANOLO-PER-PULIZIA-PURO-ISOPROPILICO/dp/B001C5EVWK/ref=pd_cp_ce_0

Ma costa quasi come l'Eraser........
Ha senso?
Ciao, Luca.

Vedi il profilo dell'utente

62 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Ven 7 Mar 2014 - 14:45

L0r3nz0rm

avatar
Detailer Novello
Lo vendono l'alcool isopropolico . A roma in vendita presso un negozio che rifornisce gli artigiano del restauro ))

Vedi il profilo dell'utente

63 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Ven 7 Mar 2014 - 15:12

mArCo1928

avatar
Detailer Novello
Su ebay si trova a 6€ però poi vogliono 9€ per la spedizione, comunque se c'è su ebay sicuramente si trova anche in qualche negozio, l'importante è che l'alcol isopropilico 99,5% sia quello di cui stiamo parlando e quindi quello giusto...

Vedi il profilo dell'utente

64 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 10:10

Thriller

avatar
Detailer Novello
Tenete in considerazione nel costo che  va diluito 1:1 o più. Eraser non va diluito.

Parlando di alternative mi piacerebbe sapere cosa usano i detailers professionisti dopo la lucidatura e prima delle diverse protezioni. Ad esempio prima di un nano una passata con Eraser la darei sempre. Ma prima di una cera? IPA? Prima di un sigillante spray? IPA, Eraser, antisiliconico?

Vedi il profilo dell'utente

65 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 10:40

MrWolf

avatar
Moderatore
Prima di una cera direi decisamente un precera.
Negli altri casi può dipendere da vari fattori. Tra IPA e eraser preferisco eraser perché è anche antistatico mentre in alcuni casi un antisiliconico risulta molto efficace.


_________________
Basketball
Vedi il profilo dell'utente

66 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 10:48

Thriller

avatar
Detailer Novello
Appunto sono i vari casi che mi piacerebbe approfondire...

Eraser è fenomenale ma è un pò costoso e preferirei usare IPA quando possibile.

Vedi il profilo dell'utente

67 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 19:03

Admin

avatar
Admin
Quoto Mrwolf: prima di cera o sigillante non ho mai utilizzato Eraser o similari. Solo precera o glaze!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

68 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 20:07

PELO

avatar
Laureato in Detailing
io sgrasso la superficie solo per l'applicazione dei nano, con antisilicone...quando possibile

Vedi il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

69 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mer 10 Set 2014 - 23:46

.DieD

avatar
Detailer Novello
Thriller ha scritto:Tenete in considerazione nel costo che  va diluito 1:1 o più. Eraser non va diluito.

Parlando di alternative mi piacerebbe sapere cosa usano i detailers professionisti dopo la lucidatura e prima delle diverse protezioni. Ad esempio prima di un nano una passata con Eraser la darei sempre. Ma prima di una cera? IPA? Prima di un sigillante spray? IPA, Eraser, antisiliconico?

Io ad esempio prima di C2V3, do una passata di Sholl Finish Control 1:1

Vedi il profilo dell'utente

70 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Lun 27 Apr 2015 - 19:14

Kraze2015

avatar
Apprendista Detailer
Quindi l'IPA de leroy merlin diluito 1:1 con acqua distillata funziona come esattamente come eraser?

Vedi il profilo dell'utente

71 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Lun 27 Apr 2015 - 20:49

Thriller

avatar
Detailer Novello
Mi pare una semplificazione eccessiva....

Vedi il profilo dell'utente

72 Re: Alcool isopropilico o alternative? il Mar 28 Apr 2015 - 19:01

Admin

avatar
Admin
Si, anche perché Eraser è un prodotto più complesso e più completo di una semplice diluizione.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum