Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » lampade a rifrazione infrarossa

lampade a rifrazione infrarossa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 17:23

PELO


Laureato in Detailing
che ne pensate?
http://www.xenovision.it/led-xenon/hir-h7-75w-kit-lampade-rifrazione-infrarossa-2400lm-originali-xenovision-xv-hirb-kh74-p-503.html

ah....ovviamente intendo da mettere all'auto, non per costruirci un faro per gli swirls lol! lol! lol! è meglio specificare quando si parla qui, con tutti i matti che ci sono...tipo cupit che da 4 fanali ne fa uno personalizzato Laughing

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

2 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 17:31

gambo


Detailer Novello
dai commenti non mi sembrano così eccezionali scratch

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 18:41

dallas


Detailer Novello
Mi sembrano soldi buttati.... una buona lampada +50% o superiore (anche se è noto che la maggiore illuminazione si ha in un certo punto o in una zona e non ovunque) che sia Philips o Osram e sicuramente ci vedrai meglio che con le originali e probabilmente anche meglio che con queste HIR.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 19:41

DavideSR


Moderatore
Io le conosco attraverso il forum della MiTo dove qualcuno le ha provate. Di sicuro fanno molta più luce di qualsiasi alogena solo che si rompono in un batter d'occhio. Praticamente inutili.

Dimenticavo:attenzione all'assorbimento...

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:03

bonex


Apprendista Detailer
Io sulla mia ho montate le osram cool blue. Anabbaglianti H7, la luce è bianca (bianca per davvero non verso il blu come certe lampade tuning) e come distanza illuminano come abbaglianti.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:05

DavideSR


Moderatore
Le alogene che fanno più luce sono senza dubbio le Osram Night Breaker Plus che tra l'altro sono anche omologate. Non saranno bianchissime ma se uno vuole più luce resterà soddisfattissimo.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:15

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ne ho bruciato una proprio al d-day Mad
durata un anno e mezzo, ora che ne ho una originale è una osram la differenza la vedo Mad

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

8 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:16

adridict


Detailer Novello
Quoto davide..Inoltre non mi sembra di aver letto nelle informazioni che hanno un filtro UV...E' una caratteristica importantissima perche rischi che ti si opacizzi il faro dall'interno...e poi sono dolori xD

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:17

PELO


Laureato in Detailing
grazie, di tutte le risposte mi è bastato leggere solo una piccola frase per ELIMINARE dalla mente queste lampadine: "si rompono subito"....no perchè, siccome già le H7 normali (anche di quelle buone) mi si rompono molto spesso.....non ci penso neanche a spendere di più per avere lo stesso risultato, era più che altro per curiosità se le avesse provate qualcuno Very Happy
altra cosa anche se un pò Off Topic . come faccio a sapere se la mia auto utilizza il canbus oppure no? Seat Ibiza IV 1.9 TDI del 2007

adridict: nella descrizione c'è scritto che gran parte degli ultravioletti rimane nella lampadina e che non scalda più di una normale alogena perchè il vetro è molto spesso

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

10 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:19

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
PELO ha scritto:che ne pensate?
http://www.xenovision.it/led-xenon/hir-h7-75w-kit-lampade-rifrazione-infrarossa-2400lm-originali-xenovision-xv-hirb-kh74-p-503.html

ah....ovviamente intendo da mettere all'auto, non per costruirci un faro per gli swirls lol! lol! lol! è meglio specificare quando si parla qui, con tutti i matti che ci sono...tipo cupit che da 4 fanali ne fa uno personalizzato Laughing


grazie per il matto Mad

però dai.. è venuto bene




_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

11 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:22

PELO


Laureato in Detailing
dario, scherzavo dai. i tuoi fari sono bellissimi affraid

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

12 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 20:28

bonex


Apprendista Detailer
A me l'elettrauto ha detto di stare attento con lampade ad alta luminosità. Tenerle spente quando si è in coda con molto caldo, in città e in tutte quelle occasioni in cui si potrebbe surriscaldare l'ambiente all'interno della lampada.
Quoto davideSR le night braker plus non sono bianchissime ma fanno una luce impressionante, le cool blue sono bianchissime ma di luce ne fanno meno, sempre molta di più delle originali però.
Io le H7 le ho da ormai 6 mesi e ancora nessun problema.

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Gio 17 Mag 2012 - 23:22

PELO


Laureato in Detailing
bonex, sono pericolose le normali alogene da 100 watt, queste non credo. però se si rompono subito....non ne vale la pena

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

14 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 0:36

marchese jtd


Apprendista Detailer
scusa pelo perchè vuoi sapere se canbus oppure no?vuoi per caso prendere un kit xeno?
poi non è che la macchina è canbus,è il tipo di impianto,tipo xeno che è canbus
in parole povere ti spiego che cos'è
Le nuove auto hanno delle spie che ti segnalano se hai una lampadina fulminata,perchè la centralina se ne accorge e quindi manda l'errore e lo memorizza
Se tu monti un kit xeno che ha un assorbimento di 35watt,la centralina si accorge che c'è qualcosa di sbagliato e ti segnala la lampadina fulminata,allora hanno inventato i kit xeno canbus che hanno fili e centralina schermate in modo migliore(cioè si evitano interferenze),poi segnano in entrata un assorbimento di energia di 55 watt e invece in uscita segna 35watt reali,ma il segnale viene falsato e quindi in uscita fa crede alla centralina 55 watt e quindi la centralina non gli appare come errore e quindi non si accende nessuna spia

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 7:50

PELO


Laureato in Detailing
quello che hai detto è giusto, ma non credo che l'impianto elettrico canbus si limiti alle lampadine bruciate Very Happy
comunque allora no, la mia non mi segnala neanche se ho messo la cintura e se ho la porta aperta, tantomeno le lampadine bruciate Laughing

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

16 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 8:10

bonex


Apprendista Detailer
Se l'impianto regge un certo wattaggio è difficile che le lampadine siano da 100watt. Le vendono come 100watt perchè fanno luce come se fossero tali ma sono sempre da (le mie per esempio) 55. Infatti nella scatolina osram c'è scritto 55watt

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 9:13

marchese jtd


Apprendista Detailer
PELO ha scritto:quello che hai detto è giusto, ma non credo che l'impianto elettrico canbus si limiti alle lampadine bruciate Very Happy
comunque allora no, la mia non mi segnala neanche se ho messo la cintura e se ho la porta aperta, tantomeno le lampadine bruciate Laughing
guarda ti ho fatto un esempio facile facile,per non andare nel tecnico,se devi montare un kit xeno canbus,l'utilità è quella
anche se la tua auto non necessita di un kit xeno canbus,tu prendilo ugualmente per il fatto che sono schermati meglio e sono di qualità superiore

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 9:58

dallas


Detailer Novello
marchese jtd ha scritto:....segnano in entrata un assorbimento di energia di 55 watt e invece in uscita segna 35watt reali...

Che soluzione del cappero..... energia dispersa ce n'è già abbastanza anche senza ricorrere a questi stratagemmi!

@PELO

Se ti serve aumentare la durata delle lampade ci sono le Light&Day (e simili Philips) che, a fronte di un +30% di luminosità (sempre con gli stessi parametri di cui sopra) hanno una durata molto superiore per effetto di un maggior spessore del filamento. Altrimenti prova a vedere se per caso anche per la tua vettura hanno fatto (Seat) dei cablaggi che riducono la tensione sulla lampada per ritardarne la bruciatura, spesso stanno facendo cose di questo tipo da mettere after market per ridurre i cambi lampade. Oppure passano a lampade meno efficienti ma più robuste...

Attualmente anch'io sto usando le Night Breaker Plus ma venendo da una macchina con gli xenon non è che le vedo così eccezionali, ma di certo l'illuminazione è buona.

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 12:16

marchese jtd


Apprendista Detailer
però bisogna analizzare la situazione,cioè se una lampadina da più luminosità rispetto ad un'altra lampadina e nello stesso tempo sono di uguale potenza,cioè 55 watt,come fa?
Il buon dallas ha detto che tutto questo può accadere,perchè la lampadina che ha +30% di luminosità allo stessa potenza(cioè 55 watt)ha il filamento più grosso,quindi illumina di più e nello stesso tempo assorbe sempre 55 watt,e fin qui ci sia.
Siccome il filamento è più grosso,quindi ha una superficie più grande,il calore dissipato sarà sicuramente maggiore,e tutto questo comporterà un'accelerazione del degrado della parabola o dei proiettori,cioè sarebbe quasi la stessa situazione delle lampadine 100watt
Io nella mia piccola esperienza consiglio di mettere lampadine normali,ma buone,oppure di mettere gli xeno e rischiare qualcosa

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 14:48

dallas


Detailer Novello
No no, aspetta. Le Light&Day hanno il filamento più spesso per aumentare la durata, mentre TUTTE le lampade a maggior luminosità dichiarata (e non si parla di flusso luminoso in uscita, che deve stare entro un certo range altrimenti addio omologazione, ecco il perchè dicevo che le percentuali di luce in più sono da prendere con le pinze) hanno il filamento più sottile rispetto alle standard, oltre ad una diversa composizione del gas. Ed è proprio il filamento a renderle più delicate e meno durevoli. Poi, in linea generale, laddove la temperatura di colore viene alterata mediante interposizione di un filtro (ergo vetro colorato) il flusso luminoso diminuisce in quanto parte dello spettro prodotto viene "tagliata" dal filtro. Altro motivo per cui le varie "blue" sono meno luminose delle bianche, anche se la sensazione ottica prodotta dalla luce è opposta.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 15:57

bonex


Apprendista Detailer
P=R*i^2 (potenza cioè riscaldamento per effetto joule è uguale a resistenza per intensità di corrente al quadrato), supponendo che la corrente che arriva alla lampada sia costante allora il riscaldamento dipende dalla resistenza, che è inversamente proporzionale al raggio del filamento (più piccolo è il raggio maggiore resistenza ha il filo). La luce, formata da onde elettromagnetiche, viene prodotta per diseccitazione degli elettroni: il calore consente a certi elettroni degli atomi del filamento di spostarsi sull'orbitale più esterno. Dopo un periodo di tempo casuale l'elettrone torna nella posizione iniziale emettendo energia sottoforma di radiazioni elettromagnetiche (la nostra luce). Quindi più calore = più processi di questo tipo = più luce

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Ven 18 Mag 2012 - 16:06

PELO


Laureato in Detailing
ammazza cosa sono stato in grado di scatenare con una domanda.....qui abbiamo dei ricercatori del CERN lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

23 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Sab 19 Mag 2012 - 0:04

DavideSR


Moderatore
Tutto giusto ma le alogene si chiamano così perchè appunto contengono gas di questo tipo dentro al bulbo altrimenti erano semplici lampadine ad incandescenza, la prestazione luminosa la fa in gran parte la miscela di gas contenuto.
Il sistema canbus è fatto di una linea di rilevamento e scambio informazioni con una centralina, non ho mai approfondito come viene by passato l'errore sugli anabbaglianti ma sulla MiTo che lo ha solo sulle DRL mi è bastato inserire delle resistenze in parallelo alle lampade a led per far leggere un assorbimento di 5/21 W

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: lampade a rifrazione infrarossa il Lun 21 Mag 2012 - 9:59

dallas


Detailer Novello
Esatto, Davide. Però un conto è simulare un carico da 21W per le diurne, un conto è doverne simulare uno da 55W... voglio vedere che resistore ti ci vuole! Inoltre, è un controsenso, energeticamente parlando....

Comunque, le Light@Day sono già uscite di produzione... ora ci sono le Ultra (che sono uguali, anche se danno un +10% in luminosità, io mi ricordavo un 30 per le prime. Spesso, ultimamente, anche i big sono stati costretti a riproporre alcuni prodotti perchè non ottimizzati adeguatamente...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum