Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Pulizia particolari piccoli e insidiosi

Pulizia particolari piccoli e insidiosi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Pulizia particolari piccoli e insidiosi il Ven 1 Giu 2012 - 1:30

NappYBG


Apprendista Detailer
Chiedo a voi esperti come posso pulire per bene i "forellini" dell'estrattore dietro della mia auto.

Purtroppo non sono bucati quindi lo sporco si insidia negli angolini.

Premetto che ho fatto FOAM risciacquo, spugna e risciacquo, ho provato ad usare pure un cottonfioc con un prodotto simile al quick detailing ma la situazione è migliorata di poco.

All'anteriore per la grigia. che è simile, usando quel prodotto riesco meglio a togliere quei residui ma qui dietro proprio non so cosa inventarmi. No

Come materiale è plastica grezza circa, non vorrei che oltre allo sporco restasse il segno di dove l'acqua rimane visto che da asciugare son molto difficili come punti.





Come si vede nelle foto anche il bordo del fascione è di difficile pulizia. No

Altra cosa, la mia auto, lateralmente, ha i codolini che non sono integrati con la carrozzeria bensì sono incollati sopra quindi un minimo di spessore c'è tra essi e la carrozzeria e quindi capita che lo sporco si insinua.

Attualmente uso il pennellino Two Way Mini con il prodotto tipo quick detailing per eliminare lo sporco usando le setole chiare che mi paiono più morbide, consigliate anche di usarlo il Two Way durante il FOAM per aumentare la pulizia di esse? In caso sempre dalla parte chiara o con le setole scure? Smile

Consigliatemi voi che prodotti/strumenti utilizzare.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Una prima risposta te la sei data da solo: quando fai foam è necessario "spennellare" per eliminare questo tipo di sporco.
In alternativa potresti utilizzare un prodotto come D101 o Pulimax perché un quick detailer è troppo leggero Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

rndrrt


Diplomato in Detailing
usi un pulitore e pennellino....dopo il risciacqua con acqua normale attendi qualche istante che scoli e poi ripassi con spruzzino e acqua demineralizzata. fatto questo passi all'asciugatura, se non riesci perfettamente (l'ideale sarebbe usare un compressore) non avrai aloni di asciugatura per residui d'acqua Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

NappYBG


Apprendista Detailer
Capito, siccome non ho il compressore va bene una bomboletta di aria compressa?

Almeno dovrei trovarla nei fai da te.

Vedere il profilo dell'utente

rndrrt


Diplomato in Detailing
non saprei...però se l'ultimo risciacquo lo fai con la demineralizzata i residui che non arrivi a togliere non lasciano aloni di calcare, prova senza aria compressa e vedi il risultato Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

adridict


Detailer Novello
anche io ho, anzi avevo, questo problema sulla mito... ho risolto con il pennello e green 9000 1:30 per togliere il grosso e poi pennello e perl 1:3 per rifinirlo...ci vuole un po' di tempo per prendere tutti gli interstizi a uno a uno ma è venuto perfetto Wink

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
occhio che il pennello deve essere a setole molto molto morbide, altrimenti swirl a go go.


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

adridict


Detailer Novello
si tratta di parti in plastica nera (almeno nel mio caso ma mi sembra pure qui) quindi non dovrebbero esserci swirl

Vedere il profilo dell'utente

Lou77


Detailer Novello
rndrrt ha scritto:non saprei...però se l'ultimo risciacquo lo fai con la demineralizzata i residui che non arrivi a togliere non lasciano aloni di calcare, prova senza aria compressa e vedi il risultato Wink
aggiungo di provare in alternativa all'acqua demineralizzata un prodotto tipo d155 o simile che ti aiuti nell'asciugatura. L'ideale resta sempre spennellare con apc sciacquare bene con acqua demineralizzata, soffiata di compressore e asciugatura coadiuvata da un qd

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Pulizia particolari piccoli e insidiosi il Ven 1 Giu 2012 - 20:08

rndrrt


Diplomato in Detailing
sulle plastiche non verniciate non è da usare il D155 se dopo l'asciugatura si vuole applicare un protettivo....vedi perl o altro Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

11 Re: Pulizia particolari piccoli e insidiosi il Sab 2 Giu 2012 - 14:11

Cia91


Apprendista Detailer
Se ti interessa ho appena postato un mio lavoro simile col Perl Very Happy

http://www.lacuradellauto.com/t8246-cia91-vs-griglie-paraurti-ibiza

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Pulizia particolari piccoli e insidiosi il Gio 21 Giu 2012 - 23:47

NappYBG


Apprendista Detailer
Aggiorno il post.

Oggi l'ho lavata e usando il two way mini durante il foam la situazione è migliorata parecchio.

Mi son riservato di trattarla di nuovo tra qualche giorno con altri prodotti. Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum