Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » AGDetailing - Verniciatura Pinze Freno Giuletta e DLux sui Cerchi

AGDetailing - Verniciatura Pinze Freno Giuletta e DLux sui Cerchi

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Fabri


Detailer Novello
Come al solito parlo senza sapere cosa vi era dietro, sentito Giobart in pvt ho scoperto che ha agito con perizia e coscienza. Smile

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
ti ha chiamato per evitare di essere umiliato sul forum? quanto ti ha pagato? lol! lol! lol! lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ahahahaah PELO, controlla bene che l'ibiza è bicolor, mi sono esercitato con un paio di bombolette!! Razz Razz Razz

Anzi colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente Admin, DavidExperix e Fabri, per gli ottimi consigli ricevuti prima/durante/dopo l'esecuzione di questo lavoro, il mondo della verniciatura è altrettanto affascinante e complesso, chapeau a tutti quelli che lo eseguono con passione e dedizione! Wink

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
come non quotarti gio, sto pensando seriamente di farmi un compressore decente per esercitarmi con la verniciatura....il posto al chiuso ce l'avrei anche volendo.....un risultato eccellente di verniciatura da le stesse emozioni di un risultato eccellente di lucidatura lucidatore pazzo

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Newentry


Moderatore
Mi era sfuggita questa discussione (come tante altre del resto...).

E' un lavoro davvero bene eseguito. Complimenti. La precisione si tocca quasi con mano.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Grazie New, i tuoi complimenti hanno molto valore! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Rivedendo il post riesumato mi viene quasi voglia di esprimere la mia.. Rolling Eyes

Lavoro ineccepibile.. veramente in pochi si sarebbero spinti con la stessa dedizione che invece avete dedicato alla cura dei particolari più reconditi cheers
Il color oro ci starebbe anche bene su quel nero della giulietta.. Neutral
Però.. secondo me.. i particolari delle pinze sono troppo sottili per poter essere enfatizzati a dovere ed urlare bene la loro virilità in quel contesto e con quei cerchi.. scratch

Io sono comunque dell'idea.. se di pinze verniciate si deve parlare.. o monoblocco originali alfa romeo oppure del colore originale.. ma chiaramente utilizzando sempre prodotti specifici garantendo il risultato nel tempo come in questo caso è stato fatto.. Wink

Così mi sembra comunque un qualcosa fatto a metà.. nel senso che si vorrebbero esaltare le buone doti dell'impianto frenante, con una bella riverniciatura fatta a mestiere, quando poi è proprio il gruppo frenante che in realtà non c'è.. o meglio.. resta quello originale.. si è soltanto rifatto il trucco Razz
Un pò come verniciare col color cromo lo scarico originale di un'autovettura.. non ha molto senso..
Lasciala originale.. sì.. può essere bello.. quello senza ombra di dubbio.. però per me è "orrendo" rimarcare i classici segni da pressofusione del gruppo frenante..
Come pure su molte auto sportive di "lusso" che, da nuove, si fanno notare con quei cerchi enormi lasciando ancora il gruppo mozzo/disco con superfici esposte alla corrosione per via dei non trattamenti anti corrosione o per degli scarsi trattamenti che subiscono in fase di produzione..
Direbbe un mio amico.. ma capirai.. quello è l'effetto racing.. lo posso capire su una Mitsubishi Lancer Evo X che fa comunque sentire i suoi 50 mila pippi(magari ci si arriva anche volendola accessoriare un pò).. ma su di una audi a6/a7 del caso da oltre 60 mila euro?! affraid

Ripeto.. queste sono le mie personalissime considerazioni e.. in mezzo alle tante volevo esprimere anche le mie..
Chiaramente leggendo il post mi sono reso conto di quanto abbiate impiegato per realizzare il tutto.. tanto di cappello ovviamente..
Le volontà del proprietario credo che siano state ampiamente più che soddisfatte poi..
Spero che abbiate colto il senso delle mie perplessità Smile

Il bersaglio è stato centrato ampiamente al primo colpo..
Ora un dubbio più atroce mi ha colto però Shocked

Come, in che punti e con quali modalità avete poggiato il telaio dell'auto su quei cavalletti?!
Vi siete creati delle culle ad-hoc (magari in legno o gomma che in foto non figurano) per non ammaccare o deformare il telaio?! scratch
Avete fatto ricorso ai solidi punti che si trovano nei pressi del gruppo sospensivo quali bracci oscillanti o ponte?! scratch

Grazie per l'attenzione e per aver faticato a leggere tutto Razz

Vedere il profilo dell'utente

Wild77


Apprendista Detailer
In effetti Armaky, pensando all'Audi A6 con le pinze freno malridotte, e pensando alla mia, che ancora non è proprio così ma si sta incamminando verso quella situazione mi domando se non verniciarli anche io...

Non a brevissimo, ho un altro lavoretto che mi porterà via ancora un pò di piccioli (retrocamera) ma di sicuro non li lascerò "marcire"...il problema è : di che colore ?

Francamente pensavo di farli pulire, tirare a nuovo e quindi dargli sopra qualcosa di trasparente che li protegga però dalla corrosione. Sarà possibile una vernice trasparente per le pinze freno ? Altrimenti o grigio o nero , cercando di non dar nell'occhio con colori vistosi.
Però in effetti Audi dovrebbe correggere questa cosa delle pinze freno...fan pietà a quel modo, e non costano due lire le Audi...mannaggia...

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ahahahahaha Armaky, ammazza che poema!! Very Happy
L'auto è la mia e le pinze sono state verniciate per gli evidenti problemi di inizio corrosione che non sopportavo più, avevo tre opzioni grigie, rosse (colore di serie dell'impianto maggiorato) ed oro, ho optato per quest'ultima per distinguere la Giuly dalla massa ma senza che fosse eccessiva, avevo pronto anche il grigio qual'ora il colore non mi soddisfacesse!
Ma dal vivo sono discrete e per niente "racing".... a me piacciono molto, poi va a gusti....... accetto le perplessità di molti! Wink

Per quanto riguarda i cavalletti sono stati utilizzati quelli della Fervi da 3 ton (che puoi vedere nella mia collezione) ai quali ho fissato del "fettuccie" in schiuma poliuretanica ad alta densita di 8 mm di spessore, che evita di rovinare la verniciatura sottoscocca, posizionandoli nei punti dove l'auto viene sostenuta lunga la catena di montaggio! Wink

Il sollevamento è avvenuto con il sollevatore Usag con apposito supporto da me creato che si ancora ai punti di sollevamento sottoporta di fabbrica....... spero di aver risposto a tutte le tue domande! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Scusami forse non mi sono spiegato a dovere per l'effetto "racing".. mi riferivo alla figura che fanno le auto nuove con i cerchi/mozzi ossidati..
Spoiler:
Un altro esempio cosi mi spiego ancor meglio.. le classiche marmitte a serpentina dei cinquantini con finitura color acciaio.. bene l'effetto racing avveniva quando la marmitta si ossidava naturalmente e donava quell'aspetto vissuto come se il "bolide" aveva partecipato a tante di quelle gare da ossidarsi regalando così quell'aspetto Very Happy
Come ben saprai.. nelle vere gare di una volta, Rally o motocross che sia, non veniva dato molto peso a particolari del genere anche se si ossidavano.. diversamente da come avviene invece oggi
Ovviamente tu ricorderai molto meglio di me quegli anni in cui militava una certa lancia delta S4!!!
O i vecchi motocross monocilindrici da 500 cc a miscela!!! Shocked

In ogni caso 6 stato molto squisito ed hai disquisito più che egregiamente devo dire.. Razz
Dai sempre molta soddisfazione quando qualcuno ti fa domande a volte molto particolari.. come la mia in questo caso.. Razz

Maaaaa.. se per caso volessi vedere, con una foto, queste "fettuccine" in schiuma che hai creato?! scratch
Magari hai già postato qualche foto della cosa sul forum in passato..
Non che voglia rubarti il brevetto ovviamente.. E' solo che ultimamente mi sono imbattuto in un cambio gomme con tunerz e per non rovinargli il sottoscocca ci siamo "inventati"il modo di sollevarla da un solo lato con 2 cric originali dell'auto girando simultaneamente i 2 martinetti.. lol!

Ti sembrerà assurda come cosa ma è stato l'unico modo rapido e semplice che abbiamo trovato, alla buona, per fare un cambio cerchi fulmineo..
Nicola ne sa qualcosa Razz
Spoiler:
Che tra parentesi ha rischiato di vedersi il sottoscocca deformato per via della genialata di qualcuno Mad
I sottotelai di molte auto del passato sopportavano sollecitazioni assai maggiori..
Lo stesso dicasi per i kit di sollevamento in dotazione che stanno scomparendo via via dai bagagliai delle auto di mezzo mondo.. Suspect

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ehehehe, capito il discorso racing.... i mezzi che mi hai citato me li ricordo bene ed uno di qui 500 due tempi da cross l'ho anche provato...... esperienza terrificante...... brutalità allo stato puro...... affraid affraid

Il sollevatore con l'adattatore da me creato è questo! Very Happy



Purtroppo della modifica dei cavalletti non ho foto e non mi ricordo se le ho postate, comunque ho rivestito la parte superiore di questi cavalletti



Con lo stesso materiale che vedi nella parte superiore dell'adattatore nella foto sopra, fissato con del biadesivo tenace! Wink

La soluzione funziona, ma è probabile che verrà modificata, poiché dopo una decina di utilizzi si è deteriorata parecchio! Sad

P.S. Occhio ad usare i crick originali poiché non sono progettati per sostenere l'auto per lunghi periodi... ormai risparmiano anche su quelli..... non son più quelli di una volta! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Blackzeta


Detailer Novello
Giobart una domanda...dove hai trovato i 2 pezzi neri che utilizzi sul crick,perchè a me servirebbe 2 pezzi come i tuoi da infilare sotto la macchina per quando utilizzo i cavalletti, in modo da non danneggiare e piegare(cosa purtroppo già avvenuta) la lamiera sottoscocca...

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
E' un disco da hockey tagliato in due! Very Happy
Ma non sono solo appoggiati ma avvitati al supporto in legno sottostante, non puoi lasciarli "liberi", altrimenti c'è il rischio che si muovano e piegare ancor di più il labbro sottoporta! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Blackzeta


Detailer Novello
quello che cerco io è una cosa simile però poi gli farei l'incavo per infilarli nel labbro sottoporta...così una volta messi sui cavalletti non si piega più niente...grazie per la risposta,proverò a trovare un metodo valido.

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ti metto il link della discussione dell'adattatore che avevo creato a suo tempo
http://www.lacuradellauto.com/t6862-chi-indovina-cos-e

Nella discussione troverai anche le foto di quelli solo scavati (ne ho fatti alcuni anch'io in modo da averli per ogni dimensione del "labbro")! Wink

Buona lettura! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Giobart ha scritto:
P.S. Occhio ad usare i crick originali poiché non sono progettati per sostenere l'auto per lunghi periodi... ormai risparmiano anche su quelli..... non son più quelli di una volta! Wink
Avevo già affrontato l'argomento e discusso appunto sui dubbi che ho sempre avuto su quei trabiccoli barcollanti e malfermi di sti cacchio di crick forniti con kit ruotino di scorta.. Suspect

Purtroppo ho raffrontato proprio le differenze tra il mio, che fa parte dell'allestimento di un lotto di fine 2008, ed uno di una skoda Fabia mi sa di una decina e passa di anni fa se non sbaglio scratch .. gli spessori e le consistenze sono proprio differenti.. pur essendo la mia auto più "pesante" o quantomeno in linea coi pesi della fabia..
Ho un 2.0 Diesel pompa iniettore che non è di certo un fuscello.. tetto panoramico altri 80 kg lol! ecc ecc
Mi è stato risposto che detti crick nascono appunto per sopportare quegli sforzi e riescono tranquillamente a sostenere il carico statico dell'auto se la si dovesse lasciare (per esempio) una giornata con una solta ruota mancante..
L'unico inconveniente ricadrebbe soltanto nello stare attenti a non dare colpi accidentali all'auto mentre è sollevata per via della base di appoggio alquanto esigua

Quando poi ho letto soltanto questa motivazione.. che tra l'altro poi mi era anche sfuggito di inserirla.. ho fatto così Suspect

Grazie comunque per avermi mostrato la tua modifica..
Molto bella anche la dedizione che hai impiegato per realizzarla Wink
Farò sicuramente qualcosa di similare..
Spoiler:
Anche se da molto tempo che sto pensando di farmi un bel ponte, arrivati a questo punto lol!
Con un bello smontagomme e bilanciatrice..
Come un amico se le cambia me le prenderei io.. unico dubbio tutta l'attrezzatura lavorerebbe a 380 V.. e dai miei la 380 non c'è Mad
Della serie.. avrei anche lo spazio.. così mi farei tutte le manutenzioni sulle auto di famiglia Razz

Vedere il profilo dell'utente

Blackzeta


Detailer Novello
Giobart ha scritto:Ti metto il link della discussione dell'adattatore che avevo creato a suo tempo
http://www.lacuradellauto.com/t6862-chi-indovina-cos-e

Nella discussione troverai anche le foto di quelli solo scavati (ne ho fatti alcuni anch'io in modo da averli per ogni dimensione del "labbro")! Wink

Buona lettura! Very Happy
grazie mille non l'avrei mai trovata.

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Ciao Giò, come si difende la verniciatura su pinze a distanza di due anni?
Anche se le pinze su Alfa andrebbero rosse l'abbinamento è indovinato su auto nera Like

Ho fatto un lavoro simile sulla moto (nera) e bordino oro verniato su cerchi, spettacolo.

Ho pensato di fare lo stesso tuo lavoro ma per far prima sulla Giuli, le pinze vorrei farle smontare dal meccanico e verniciarle Wink

Vedere il profilo dell'utente

danfra79


Detailer Novello
Io invece confesso che su auto nera le preferirei rosse! gusti a parte il lavoro è tecnicamente meticoloso e ottimamente riuscito!

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
All'ultimo cambio gomme (Aprile) stavano benissimo, fra un pò dovrò montare le invernali e le ricontrollo, ma devo dire che sono molto soddisfatto del lavoro svolto!

Se si smontano è sicuramente più facile fare un ottimo lavoro! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Cruiser


Aiutante Detailer
Giobart ha scritto:



Non potevo tralasciare i bulloni, anche loro fanno la loro parte! Very Happy







Ciao, posso chiederti che tipo di trattamento hai fatto ai tuoi bulloni?

Vedere il profilo dell'utente http://fordfocus.forumcommunity.net/

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Pulizia con acido, spazzolatura, carteggiatura, fondo e verniciatura con vernice VHT.

Ma se pur il risultato è stato ottimo, con i continui cambi gomme/cerchi (estate-inverno), durante il serraggio/rimozione dei bulloni la vernice si danneggia, con l'inesorabile formazione di ruggine che compromette il lavoro fatto, andrebbero verniciati a polvere per resistere alle sollecitazioni meccaniche, ma questo tipo di verniciatura crea spessore, perciò ho deciso di sostituirli con dei bulloni anodizzati, che oltre a piacermi esteticamente si stanno rivelando ottimi dal punto di vista della resistenza all'ossidazione! Very Happy

Ecco alcune foto dei bulloni:







Ultima modifica di Giobart il Ven 10 Apr 2015 - 14:35, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Cruiser


Aiutante Detailer
Ah, immaginavo che prodotti di pulizia approfondita fossero inefficaci e riverniciature avrebbero sofferto le sollecitazioni meccaniche. Andro' di sostituzione allora, grazie.

Vedere il profilo dell'utente http://fordfocus.forumcommunity.net/

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Anche se saremmo OT, un'altra soluzione invece della sostituzione è quella di brunire i bulloni come ha fatto Benzebu e descrive in questo post! Wink
http://www.lacuradellauto.com/t15971-brunire-o-non-brunire-questo-e-il-dilemma

Vedere il profilo dell'utente

GiovanniC220


Apprendista Detailer
Giobart ha scritto:... perciò ho deciso di sostituirli con dei bulloni anodizzati, che oltre a piacermi esteticamente si stanno rivelando ottimi dal punto di vista della resistenza all'ossidazione! Very Happy

Una fotina appena li monti caricala che sono curioso Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum