Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Sabato si comincia

Sabato si comincia

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Sabato si comincia il Gio 23 Ago 2012 - 23:36

criotipo71


Aiutante Detailer
Ciao a tutti , oggi pm mi è arrivato il pacco per iniziare a far risplendere di luce propria la mia civic Cool premetto che come vernice è molto delicata credo che siamo ai livelli di alfa Shocked , volevo ringraziare Antonio per l'ottimo imballo e la celere spedizione ***** .
Apro questo post per poi inserirvi piu' avanti le foto del mio lavoro Wink che faro' in piu' step
vi posto il mio progetto Rolling Eyes
1) Prelavaggio con DOC 2G , dato che non ho ancora preso niente per foam ho pensato di fare come scritto sulla scheda di istruzioni e cioè fare una soluzione di 1:30 e poi vaporizzarlo con lo spruzzino su tutta l'auto partendo dal basso verso l'alto ad auto asciutta , chiedevo per quanto tempo circa lasciare agire il prodotto per poi rimuoverlo con idropulitrice ? Rolling Eyes
2) Shampoo con la tecnica dei due secchi e due spugne con Shampoo Daytona
3) Pulizia cerchi con Car Pro IronX , ne do circa 3 o 4 spruzzate per cerchio attendo la formazione del liquido rosso ed uso una spugnetta per passarlo meglio su tutto il cerchio e poi rimuovo con idro?
4) Asciugatura con Cobra Gold Plush Microfiber XL e questo è un aspirafoglie a scoppio che ha anche la funzione di soffio cosa ne dite ? puo' andar bene per velocizzare l'asciugatura ? Shocked
5) Passaggio di clay fine del kit MA-FRA CAR PRO , inizio con la fine se non risulta molto sporca ripasso con la media
6) Premetto che non ho mai usato una rotorbitale lucidatore pazzo avevo intenzione di iniziare prima di provare con fixer con M 205 tampone arancio HP in modo da inizare a prenderci un po' la mano e poi passare al fixer con tampone giallo HP cosa ne dite ? o parto subito di fixer con tampone giallo ? scratch .
Vediamo se ho studiato : lucidatura per corrrezione con fixer e tampone giallo HP applico una croce di prodotto sul tampone per l'imprinting dopo di che' poggio il tampone sulla car accendo la ero e stendo il prodotto su un'area di circa 30x30 a velocita' 2 per qualche secondo , poi passo a velocita' 4 per la correzione fino alla scomparsa del prodotto esercitando piccole pressioni , pulisco l'area trattata con panno microfibbra a pelo corto poi cambio tampone e passo all'arancio HP essendo pulito imprinting a croce e passo A velocita 3 per finitura fino alla scomparsa del prodotto pulisco i residui con panno a microfibbra a pelo corto o lungo ? non ricordo scratch .
chiedo se per i pannelli successivi erano sufficienti 3/4 piccole noci di prodotto sul tampone per riattivare l'abrasivo o faccio a meno se sento il tampone ancora umido? scusatemi per le mille domande ma la paura di fare cavolate e tanta lol!
cosa pensate della combo fixer m205 ?
7) precera con Black Hole e tampone hp nero e velocita' roto 2 anche in questo caso vale l'imprintig a croce e poi poche gocce di prodotto ?
Cool cera M26
9) infine reload per sigillare il tutto ed aiutare a mantenere M26 per piu' tempo .
cosa ne dite? attendo consigli study
PS leggevo sul flacone del fixer 15°- 25° credo siano le temperature di utilizzo , con le temperature di questi giorni faro' fatica ? lavorare zone 30x30 e sufficiente o abbasso a 20x20 ?
ciauz



Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 14:02

criotipo71


Aiutante Detailer
ciao a tutti stamattina ho iniziato il mio ciclo di detailing alla car , prelavaggio con doc2g diluzione 1:30 e vaporizzato su tutta l'auto con spruzzino , lasciato agire per qualche minuto e rimosso con idro , trattamento cerchi in lega con ironx fino alla comparsa della schiuma rossa e risciacquo con idro , shampoo con daitona e asciugatura con il fantastico cobra gold xl , ora pero' arriva il bello ho passato sul cofano la clay verde quella fine del car pro con lubbrificante fast cleaner diluzione 1:1 , purtroppo la clay verde mi ha creato aloni e opacizzato la vernice No come mai ? risolto con fixer con pad giallo manuale , ora uso la bianca quella super fine , ma come mai ne quella verde ne quella bianca non si sono contaminate per niente ? la clay mi scorre in modo molto fluido senza il minimo contrasto cosa sbaglio ? eppure l'auto ha due anni e non ho mai fatto nessun trattamento fino ad ora , help me

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 14:18

Kore-29


Detailer Novello
per gli aloni hai agitato bene il fast cleaner e poi asciugato dopo il passaggio? non deve asciugare all'aria..
per la contaminazione se senti che la clay passa su una superfice liscia, si vede che la tua auto non presenta molte contaminazioni, i fattori sono molti, se lasci l'auto fuori di notte.. vicino fabbriche,ferrovie, presenza di resina di alberi ecc.. la clay va " sentita" non basta solo passarla e via. Wink

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 14:53

criotipo71


Aiutante Detailer
Il fast e ben agitato e asciugato gli alone lì fa solo con la verde e non con la bianca fino ad ora ho sentito solo minimi contrasti sulla clay ma mi rimane sempre ben pulita bho :+

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:04

pincio


Detailer Novello
purtroppo anche a me succede che si opacizzi la vernice quando passo la clay, risolvo il tutto con M205, ma per questo motivo sono poco amante della clay....

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:21

criotipo71


Aiutante Detailer
Ok , però possibile che la clay mi rimane intonsa ?

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:31

Emanuele B


Moderatore
possibile se non ci sono grosse contaminazioni


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

8 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:37

drew1893


Detailer Novello

Anche a me la prima volta non si è sporcata per niente ,non avevo tolto la pellicola di protezione Embarassed Embarassed (non prendetemi in giro Rolling Eyes )

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:40

pincio


Detailer Novello
ma per quale motivo opacizza il trasparente?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 15:44

Emanuele B


Moderatore
Potrebbe esserci qualche errore nell'uso , su un trasparente come il tuo non dovrebbe verificarsi ......ti ho mandato un mp


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

11 Re: Sabato si comincia il Sab 25 Ago 2012 - 19:38

Cia91


Apprendista Detailer
Io la clay quando la passo raramente si sporca, ma al tatto si sentre che incontra resistenza mentre lavora... A me è capitato che opacizzasse in linti spigolosi, tipo la piegatura del cofano ecc, ma ho scoperto che sono residui di clay che si levano facilmente con una microfibra...

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Sabato si comincia il Dom 26 Ago 2012 - 0:09

criotipo71


Aiutante Detailer
Report della giornata , finito di clayare cofano parafango vetri pale la clay bianca era diventata troppo morbida e rilasciava piccole parti di prodotto sulla vernice sono ripassato alla verde con il solito problema di opacizzara la vernice eppure lubbrifico bene e asciugo subito dopo Crying or Very sad dopodiche' passo alla tanto temuta lucidatura del cofano Shocked , sono le 15 fa un caldo pauroso io pero' sudavo freddo con in mano la ero lucidatore pazzo sembravo un serial killer affraid , faccio uno spot di 30x30 circa sul cofano inprinting a croce con fixer sul pad giallo imposto velocita 1 per stendere il prodotto e passo subito dopo a velOcita' 4 non applico nessuna pressione e vado piano piano circa un cm al sec piu' o meno prima orrizontale e poi verticale cerco di esurire tutto il prodotto fino al crearsi della polverina mi fermo pulisco con micro do un occhio con torcia a led il lavoro fatto non mi sembra malaccio inizio quindi a fare sul serio piccole parti 30x30 cerco di fare un po' di pressione all'inizio e alleggerisco verso la fine , in questo modo faccio tutto il cofano , a volte pero' mi è capitato qualche alone come mai scratch dimenticavo di dire che alla fine di ogni pannello pulivo con micro e dopo ripartivo applicando cinque piccole noci delle dimensioni di circa mezzo cm di prodotto sempre a mo di croce , finito il cofano con pad giallo il 90% di swirl sono spariti pero' rimane qualche piccolo alone lasciato dalla roto passo alla finitura con il pad arancio , anche qui printing a croce parto con velocita' 1 per stendere il prodotto e velocita 3 per lavolarlo la finitura mi tira via gli aloni fatti prima e uniforma molto bene tutta la superficie in pratica uno specchio sunny vado fuori al sole per vedere meglio e non credo ai miei occhi di aver fatto un cosi bel lavoro il cofano è ritornato piu' che nuovo affraid , queste sono soddisfazioni . Pero' il cofano non è ancora finito non avevo piu' tempo a disposizione , domani ero intenzionato di usare il Black Hole come precera con pad nero cosi' va a nascodermi anche i piccoli swirl rimasti , ma come va applicato ? con imprintig a croce come i polish o solo qualche piccola noce di prodotto ? scratch finito con il Black Hole volevo usare la M26 con pad manuale e sigillare con reload cosa ne pensate ? attendo lumi ciauz cheers

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Sabato si comincia il Dom 26 Ago 2012 - 11:54

drew1893


Detailer Novello
Perfetto, l'importante è che sei soddisfatto!! Magari posta qualche foto.

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Sabato si comincia il Dom 26 Ago 2012 - 13:34

ciccante88


Detailer Superesperto
io il Diamond White fratello stresso del Black Hole(entrmbi dei glaze più che pre-cera) lo passo a mano con pad giallo e appena steso lo tolgo subito con microfibra, non c'è bisogno di farlo essiccare come la cera e comunque sia è molto meno ostile. Penso che anche con la roto il discorso è lo stesso, tampone morbido da stesura, corce come polish(lo faccio sul pad) e lo passi più velocemente che in fase di correzione...alla fine togli il tutto! ok per l'm26 che puo essere passato subito dopo al BH...però per il reload aspetterei il successivo lavaggio per rafforzare appunto la protezione! attendi conferma Exclamation

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Sabato si comincia il Dom 26 Ago 2012 - 15:53

criotipo71


Aiutante Detailer
ciao ciccante , il black hole alla fine stamani l'ho applicato con pad nero imprinting a croce velocita a 1 per stenderlo ed infine velocita 3 per lavolarlo , finito il cofano vado ad applicare la cera della meg m26 con pad manuale nero ed infine vado di reload Very Happy , ai miei occhi da profano il tutto mi è sembrato spettacolare flower , chiedevo lumi per gli aloni che mi capitano ogni tanto con fixer e pad giallo , eppure non mi sembra di esagerare con il prodotto confused , ciauz

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Sabato si comincia il Lun 27 Ago 2012 - 14:04

criotipo71


Aiutante Detailer
ciao a tutti ecco qualche foto Very Happy , cosa mi dite ? volevo chiedere ora in correzione con la ero e pad giallo vado a velocita 4 mentre in finitura pad arancio e velocita' 3 , per migliorare un po' la correzione devo aumentare la velocita' per esempio andare a 5 ? Cool a discapito di cosa ? scratch , mi spiegate perche con la clay fine quella verde di car pro mi si formano fastidiosi aloni ? eppure lubbrifico e vado per piccole zone Rolling Eyes devo cambiare clay ? quella bianca super fine non ho potuto piu' utilizzarla perche' mi è diventata chevingoom Suspect ,
PS fino ad ora ho fatto cofano e parafanghi sx e dx Rolling Eyes
ciauz

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Sabato si comincia il Mar 28 Ago 2012 - 16:59

Admin


Admin
La velocità più alta comporta una maggiore capacità di taglio a scapito della finitura (che però puoi curare con un passaggio successivo).
Hai foto degli aloni prodotti con Fixer e di questa opacizzazione con la clay verde?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

18 Re: Sabato si comincia il Mar 28 Ago 2012 - 17:42

Kore-29


Detailer Novello
si notano ancora degli swirl sopratutto nelle ultime 2 foto quanti passaggi hai fatto?
per la velocità secondo me è solo una questione di sopportare le vibrazioni in più della ERO
aiutandoti a tagliare di più.. certamente come me che sono ancora le prime volte è più una questione di affinare la tecnica Wink

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Sabato si comincia il Mar 28 Ago 2012 - 23:45

criotipo71


Aiutante Detailer
Ciao admin , scusa l'ignoranza ma cosa intendi per capacita' di taglio ? è per caso la maggiore asportazione del trasparente da parte dell'abrasivo e tampone?
riguardo gli aloni di fixer ho risolto insistendo un po di piu' con la micro nel rimuovere le tracce dei residui del polish al termine della lavorazione , invece per la clay verde di carpro domani ho l'ultima clayata vedo se riesco a fotografarti quei fastidiosi aloni Shocked , pero' ho fatto piu' di mezza auto ed e rimasta pressoche' intonsa Shocked .
Ciao kore , si ho notato anche io dopo le foto quei malefici swirl Mad , io di passate ne faccio al max 2 per le correzioni con pad giallo e velocita 4 e cerco di usare il piu' possibile tutto l'abrasivo e max 2 per finitura con pad arancio e velocita' 3 ,sai com'è la paura di far danni è troppa Crying or Very sad non vorrei restare senza trasparente con quello che costa lol! , tu dici che se aumento le passate e la velocita' nella fase di correzione ottengo risultati migliori? anche se questi a dir la verita' non mi dispiacciono affatto Very Happy , pero' se si puo' migliorare ben vengano tutti i cosigli cheers .
Volevo chiedere sbaglio se ad ogni fine giornata di lavoro lavo sempre i tamponi con acqua calda e sapone di marsiglia ? scratch ciauz

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Sabato si comincia il Mer 29 Ago 2012 - 1:10

Kore-29


Detailer Novello
Con la roto togli poco trasparente non preoccuparti con il numero delle passate io uso il 105 e ho alcuni problemi di correzione, momentaneamente ho l'auto dal meccanico quindi sono fermo pero' per i test fatti ho capito principalmente che il compound deve essere consumato completamente, es il 105 .. ( io ho problemi nel capire sopratutto quando e' finito, ci viole pratica) per il fixer il discorso e' lo stesso anzi siccome e' un one step consumandolo lo porteresti a finitura, certamente puoi fare più passaggi ad esempio parti con un test spot e la correzione migliore e' tampone giallo e fixer, stendi in zone piccole, ci vuole più tempo magari la il risultato e' Migliore .. Questo lo sto costatando molto, siccome la roto e' più lentina nella correzione, diciamo che parti con Una velocità di 4 o aumenti a 5 o più vedi te da come risponde la vernice.. Successivamente se non basta fai un altro passaggio e se serve un altro ancora quando hai rimosso tutto se resta prodotto lo porti a finitura a velocità più basse. Senno' fai un ulteriore passaggio a velocità più basse, pressione normale diciamo il giusto per tenere il tampone ben saldo sulla superficie sopratutto in caso di pannelli verticali dove spesso almeno a me capita che il tampone non e' perfettamente attaccato.
Se continui a non risolvere passi a tamponi più aggressivi io sulla mia 147 ho problemi di alcuni rids pesanti e uso i surbuf ma per sbagliata tecnica ancora non riesco a sistemare ( sto facendo svariati test sul tettuccio in modo da capire bene i movimenti che devono essere davvero lenti e insisti magari sui segni più tenaci. Dovresti risolvere , ovviamente senti altri pareri Wink

Ps secondo me gli aloni del fixer sono dovuti a un non consumo del fixer ti resta qualche residuo che si secca.. Ricordati primer la prima volta con la X poi poche gocce, e fa che il tampon si " impregni" in modo uniforme e non solo al centro a me spesso capitava che si caricava tutto al centro intasandosi poiché nella parte centrale si consuma se si preme e col calore si fa concavo non lavorando perfettamente quella zona

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Sabato si comincia il Mer 29 Ago 2012 - 10:07

Admin


Admin
riguardo gli aloni di fixer ho risolto insistendo un po di piu' con la micro nel rimuovere le tracce dei residui del polish al termine della lavorazione

Ma quindi... si tratta di aloni o di residui di polish? Sono due cose molto diverse con cause molto diverse.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

22 Re: Sabato si comincia il Mer 29 Ago 2012 - 14:29

criotipo71


Aiutante Detailer
ciao Admin , si è come dice l'amico Kore , devo ancora impratichirmi nel riconoscere quando utilizzo tutto l'abrasivo , anche se oggi è andata molto meglio Very Happy correzione quasi perfetta fatta con qualche passata in piu ' con pad giallo e rifinito con pad arancione ache con questo fatta qualche passata in piu' , credevo che il trasparente della mia civic fosse piu morbido tipo quello alfa ma devo dire che è abbastanza tosto Shocked non tipo car tedesche ma sicuramente piu' tenace rispetto a quello alfa , per quanto riguara gli aloni lasciati da clay verde ho quasi risolto utilizzando uno spruzzino che vaporizza meglio rispetto a quello usato in precedenza che non vaporizzava in modo corretto usciva troppo liquido Mad ... oggi ho incontrato qualche piccola macchia di calcare che la clay ha portato a galla e non sono riuscito a rimuovere Sad come devo fare grazie di tutto ciauz

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Sabato si comincia il Mer 29 Ago 2012 - 19:55

Admin


Admin
Il calcare? Devi lucidarlo Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

24 Re: Sabato si comincia il Mer 29 Ago 2012 - 23:36

criotipo71


Aiutante Detailer
ok I am ready affraid lucidatore pazzo

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Sabato si comincia il Sab 8 Set 2012 - 13:41

criotipo71


Aiutante Detailer
ciao a tutti , oggi ho iniziato a lucidare le portiere , sono partito da quella del guidatore , premetto che l'auto non l'ho lavata dato che era pulita ho usato fast cleaner e panno in fibbra per togliere la polvere , ho clayato tutta la portiera ed ho lucidato sempre con solito sistema pad giallo e fixer purtroppo non sono riuscito a tirar via gli odiati ologrammi e mi sa che ne ho creati altri e si vedono addirittura i passaggi di roto Crying or Very sad , in cosa ho sbagliato ? eppure l'ultima volta il cofano ed il tetto sono venuti bene , dato che l'auto non l'ho lavata come al solito ( DOC 2G e Shampoo Daytona ) è probabile che mi sono trascinato tracce di cera e black hole ? ma la clay non li ha spazzati via ? scratch , HELP ME Sad

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum