Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » prova del dito, help!

prova del dito, help!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 prova del dito, help! il Mer 10 Mar 2010 - 11:08

visa78


Apprendista Detailer
prova del dito.. sempre fallito!
Shocked

bhè, diciamo che la fase di detailing e polisch l'ho capita, e con qualche buon prodotto (linea meguiar's) sono pienamente soddisfatto dei risultati raggiunti con l'utilizzo manuale.
il mio problema è la cera! Evil or Very Mad
scusate se faccio nomi, ma è arexons, ne ho ancora molta e non mi và di buttarla, ma preferisco finirla, e poi, se imparo a fare un buon lavoro con una cera di normale qualità, figuriamoci poi in futuro con cere di ben diverso lignaggio!!! Very Happy

bene, una volta stesa la cera io aspetto una decine di minuti e faccio la prova del dito, ma invariabilmente, anche aspettando più di mezza ora, la cera non si rimuove perchè "asciutta", ma lascia sempre un effetto "grasso"..

quindi per rimuovere la patina devo procedere per step, con vari panni, fino alla rimozione, o megli dire , asciugatura totale della patina di cera! Sad

sob, dove sbaglio?, è il prodotto o son io che ne metto troppa?, anche se non mi pare?

alla fine la ceratura è presente, in quanto una volta finito se passo il dito resta come un segno e si vede che ho asportato tutta la cera... se rifatta la prova dopo un giorno la cera è come "chiusa", e quindi zero tracce....

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: prova del dito, help! il Mer 10 Mar 2010 - 12:48

Carlos


Apprendista Detailer
Non importa che butti via la Mirage! Puoi lasciarla li finchè fa la muffa...allora potrai gettarla via!
Scherzi a parte, anch'io ne ho un barattolo praticamente pieno ma da quando ho la NXT non la guardo nemmeno. Non c'è paragone...

Scherzi a parte, a me non ha mai lasciato la patina unta e ne ho usata davvero tanta di Arexons in vita mia...

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: prova del dito, help! il Mer 10 Mar 2010 - 12:55

visa78


Apprendista Detailer
Carlos ha scritto:Non importa che butti via la Mirage! Puoi lasciarla li finchè fa la muffa...allora potrai gettarla via!
Scherzi a parte, anch'io ne ho un barattolo praticamente pieno ma da quando ho la NXT non la guardo nemmeno. Non c'è paragone...

Scherzi a parte, a me non ha mai lasciato la patina unta e ne ho usata davvero tanta di Arexons in vita mia...

devo aggiungere che è questo lo strano....anche io ho sempre usato arexons,ma questa ultima confezione si comporta in modo strano, con le precedenti auto e confezioni mai avuto problemi, ma adesso, e con la vernice bmw si... Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: prova del dito, help! il Mer 10 Mar 2010 - 20:53

Admin


Admin
considera che il problema potrebbe anche essere causato dalle condizioni di freddo ed umidità che caratterizzano questo periodo dell'anno.
ed occhio agli spessori: con la maggior parte delle cere in commercio è sufficiente un velo leggerissimo per avere risultati apprezzabili. Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

5 Re: prova del dito, help! il Ven 19 Mar 2010 - 14:09

visa78


Apprendista Detailer
son giunto a questa conclusione, dopo svariate prove e vari ragionamenti ...

la cera arexons, e nel nostro specifico la mirage,và semplicemente rimossa dalla superfice su cui è stesa...

ho fatto tutti i tempi di posa, da 10 minuti a due ore come tempo di posa, e son giunto alla conclusione che una volta stesa la cera, inizia a lavorare e a fare strato, particella dopo particella....
se andiam a rimuovere con un ottimo panno in microfibra, questo asciugherà gran parte della cera, risultato soddisfacente e semplice da ottenere, nessun alone o segno, ma la cera resta "opaca"

se andiamo rimuovere con un panno di scarsissima qualità, o un banale asciugamano, ecco che non toglierà più la strato superficiale di cera, ma lo stende, e passa che ti ripassa il calore che ne consegue fluidifica la cera, che se perfettamente lavorata si deposita su uno strato liscio come vetro, e dal aspetto visivo impeccabile...
di contro una lavorazione assorda, la possibilità di rivinar tutto in un attimo e il fatto di dover aspettare almeno 12 ore (con 24 migliora ulteriormente, ma già a 12 si apprezza una buona resa)

invece l'M21 ha un funzionamento diverso, diciamo che si seccà sulla vernice, e si rimuove la patina ossidata, molto più semplice ed efficace....

morale della favola, basta prodotti da supermercato, spendo 2 euro in più ma ne guadagno evitando di farmi male con dubbi e test per vedere dove sbaglio! Wink

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: prova del dito, help! il Ven 19 Mar 2010 - 21:13

Admin


Admin
ottima conclusione! Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

7 Re: prova del dito, help! il Ven 19 Mar 2010 - 23:26

316ti


Detailer Novello
visa78 ha scritto:son giunto a questa conclusione, dopo svariate prove e vari ragionamenti ...

la cera arexons, e nel nostro specifico la mirage,và semplicemente rimossa dalla superfice su cui è stesa...

ho fatto tutti i tempi di posa, da 10 minuti a due ore come tempo di posa, e son giunto alla conclusione che una volta stesa la cera, inizia a lavorare e a fare strato, particella dopo particella....
se andiam a rimuovere con un ottimo panno in microfibra, questo asciugherà gran parte della cera, risultato soddisfacente e semplice da ottenere, nessun alone o segno, ma la cera resta "opaca"

se andiamo rimuovere con un panno di scarsissima qualità, o un banale asciugamano, ecco che non toglierà più la strato superficiale di cera, ma lo stende, e passa che ti ripassa il calore che ne consegue fluidifica la cera, che se perfettamente lavorata si deposita su uno strato liscio come vetro, e dal aspetto visivo impeccabile...
di contro una lavorazione assorda, la possibilità di rivinar tutto in un attimo e il fatto di dover aspettare almeno 12 ore (con 24 migliora ulteriormente, ma già a 12 si apprezza una buona resa)

invece l'M21 ha un funzionamento diverso, diciamo che si seccà sulla vernice, e si rimuove la patina ossidata, molto più semplice ed efficace....

morale della favola, basta prodotti da supermercato, spendo 2 euro in più ma ne guadagno evitando di farmi male con dubbi e test per vedere dove sbaglio! Wink

quoto Wink Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum