Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » La cera e il suo mantenimento

La cera e il suo mantenimento

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Andare in basso  Messaggio [Pagina 7 di 7]

151 Re: La cera e il suo mantenimento il Dom 11 Mag 2014 - 12:10

max999sbk

avatar
Aiutante Detailer
tunerz ha scritto:Non conoscendo l'M301 non vorrei sbilanciarmi..ma potresti restare in casa meg con il D155..ma aspetta un parere da chi conosce quel protettivo..Wink

scusami parlavo del D301

Visualizza il profilo

152 Re: La cera e il suo mantenimento il Dom 11 Mag 2014 - 12:15

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Allora proverei la M26..Wink

Visualizza il profilo

153 Re: La cera e il suo mantenimento il Dom 11 Mag 2014 - 12:22

MrWolf

avatar
Moderatore
In tal caso ... Quotone per Master Shiner! Vai di M26 ... non te ne pentirai!


_________________
Basketball
Visualizza il profilo

154 Re: La cera e il suo mantenimento il Dom 11 Mag 2014 - 12:35

max999sbk

avatar
Aiutante Detailer
grazie al mio prossimo ordine lo metterò nel carrello  Very Happy 

Visualizza il profilo

155 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 15 Mag 2014 - 10:49

bb00


Apprendista Detailer
Vi chiedo una cosa..ho applicato un layer di blue velvet pro..ora dopo il primo lavaggio vorrei passare qualcosa che ravvivi il gloss e che rafforzi la cera...cosa mi consigliate?

PS: Non posso aver già finito dopo aver asciugato la macchina Wink

Visualizza il profilo

156 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 15 Mag 2014 - 10:53

Admin

avatar
Admin
Io direi di leggere le 10 pagine precedenti: è tutto scritto ed evitiamo doppioni Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

157 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 15 Mag 2014 - 11:58

bb00


Apprendista Detailer
No lo so..ma mi sarebbe piaciuto un consiglio specifico sulla mia cera..altrimenti tenterò di scegliere da solo

Visualizza il profilo

158 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 15 Mag 2014 - 12:14

MrWolf

avatar
Moderatore
bb00 quoto Admin. In sostanza il punto è che tutto è una questione di gusti.
Comunque per quanto possa valere quando io uso le cere naturali applico un doppio strato a 24 ore di distanza e lascio loro compiere il loro ciclo e tutt'al più le mantengo con la cera stessa.
Per me dopo la cera non viene nulla ... e tutto ciò che puoi aggiungere può potenzialmente o creare problemi o far perdere alla cera quel "calore" che solo lei sa regalare.
Detto questo volendo puoi usare un QD non aggressivo, ma sopratutto per intervenire sul posto e rapidamente quando hai contaminazioni da resina o escrementi di uccelli.
La cera è bella così falla vivere di vita propria.
Diverso è il discorso per i sigillanti e i nano (es. exo o c1 si giovano di una passatina di c2v3).


_________________
Basketball
Visualizza il profilo

159 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 15 Mag 2014 - 13:23

Alessio

avatar
Moderatore
cheers cheers 


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Visualizza il profilo

160 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 4 Dic 2014 - 18:28

ChrisAlfa91

avatar
Aiutante Detailer
Buonasera ragazzi, a proposito di mantenimento cera, per l'inverno circa un mese fa, ho trattato la carrozzeria della mia macchina con la famosa cera Collinite 476S.
Come mantenimento e rifinitura per i prossimi successivi lavaggi stavo pensando a questi prodotti che ho attualmente a disposizione: Mafra Fast Cleaner , Mafra Last Touch, Dodo Juice Supernatural Acrylic Spritz.
Secondo voi, quale fra questi tre prodotti è il più indicato per questo tipo di mantenimento? Question Smile

Visualizza il profilo

161 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 4 Dic 2014 - 20:28

lory85

avatar
Detailer Novello
Sono 3 prodotti completamente diversi, un qd, una cera spray e un sigillante spray...tutti potrebbero essere utilizzati sulla colli...personalmente userei fast cleaner come aiuto in asciugatura e il dodo ogni 2-3 lavaggi o quando la cera incomincia a perdere un po' delle sue proprieta' ma e' solo questione di piacere personale...

Visualizza il profilo

162 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 4 Dic 2014 - 21:34

ChrisAlfa91

avatar
Aiutante Detailer
Perfetto...grazie mille!!! Cool

Visualizza il profilo

163 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 5 Dic 2014 - 9:25

bwv988

avatar
Apprendista Detailer
Quindi su Supernatural Hybrid l'uso di Reload o Neo non ha senso...

Visualizza il profilo

164 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 5 Dic 2014 - 10:05

Admin

avatar
Admin
Ragazzi siamo OT: qui si parla di cera ma i prodotti che state citando sono tutti sigillanti...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

165 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 3 Mag 2018 - 16:07

Giulietta

avatar
Apprendista Detailer
nickola ha scritto:consiglio-applicare carnauba prima che la protezione sparisce,frequenza una volta al mese
un chiarimento su questo punto: dopo aver lavato e asciugato l'auto riapplicare direttamente la stessa cera? senza passare il paint cleaner utilizzato alla prima stesura della cera?
grazie

Visualizza il profilo

166 Re: La cera e il suo mantenimento il Gio 3 Mag 2018 - 20:30

Filep

avatar
Detailer Novello
Secondo me qui ci sono due correnti di pensiero, io sono dell’idea che è meglio azzereare la protezione precedente e rifare da zero, ma io lo faccio anche perché passo dalla cera x al sigillante y e poi di nuovo alla cera z, ma se uno si affeziona a quel prodotto può anche fare come dici, un po’ come chi usa i sigillanti spray, li da e li mentiene tutti i mesi per avere sempre protezione dato che durano max un paio di mesi

Visualizza il profilo

167 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 4 Mag 2018 - 0:51

Marco78black

avatar
Apprendista Detailer
Se ridai la stessa cera non ha senso "azzerarla", quello lo fai se cambi prodotto...

Visualizza il profilo

168 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 4 Mag 2018 - 0:56

menior

avatar
Detailer Novello
Non proprio Marco,dare un altro strato come mantenimento non ha gran senso perché il nuovo strato non aderisce su quello vechio in modo duraturo,lo usi un po come qd,ma certo se ti piace farlo,non ti dispiace "sprecarlo" si puo anche fare,io preferisco far durare il ciclo di vita di una cera mantenendolo semmai con un QD,e quando "muore riapplicarlo di nuovo come si deve Wink

Visualizza il profilo

169 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 4 Mag 2018 - 8:35

Marco78black

avatar
Apprendista Detailer
Io ridarei la cera prima che muoia...
il lavoro di preparazione proprio non mi piace farlo!

Visualizza il profilo

170 Re: La cera e il suo mantenimento il Ven 4 Mag 2018 - 9:03

menior

avatar
Detailer Novello
Puoi fare anche cosi ma la sua vita allunghi di poco Wink e poi non è da manuale detailing  Very Happy a meno che usi una cera che già di suo dura poco e tanto vale....

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 7 di 7]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum