LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Interni: pulizia e cura di tutte le superfici interne. » "macchie" sulla plastica dopo trattamento?

"macchie" sulla plastica dopo trattamento?

+5
dcmlavaggiointerniauto
PELO
ciccante88
Alessio
resunoiz
9 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

resunoiz


Apprendista Detailer

l'anno scorso ho dato il prodotto originale BMW al cruscotto della mia Z3.

il colore che ha dato era bello intenso, ma ho notato che, controluce, si vedono le "striature" del panno. cosa che NON son mai riuscito a rimuovere. come se si vedessero controluce degli aloni più chiari che conincidono con le passate del panno microfibra.

come rimuoverle?

Alessio

Alessio
Moderatore

sicuramente hai uniformato male il prodotto.
le rimuovi con uso di APC e ripassando nuovamente il prodotto. per far si che questo non accada dai due layer di prodotto a distanza di 1 ora.


_________________
"macchie" sulla plastica dopo trattamento? Logo_l10
11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

anche usando un pad in spugna dovresti risolvere! ho avuto tempo fa lo stesso problema usando però altri prodotti!

PELO

PELO
Laureato in Detailing

non so che prodotto sia, però in genere è buona norma per i prodotti di dressing, passare una microfibra dopo qualche minuto dalla stesura, per rimuovere gli eccessi e uniformare il tutto.....ovviamente una microfibra pulita Wink

http://www.elmocarcare.it

dcmlavaggiointerniauto

dcmlavaggiointerniauto
Apprendista Detailer

do pienamente ragione al Pelo

http://www.dcm lavaggio interni auto.it

resunoiz


Apprendista Detailer

ieri mi son dato di buona lena e panno di daino umido: struscia struscia, sembra che abbiam ritrovato il nero "piano" Smile

in generale non amo dare prodotti alla plastica, e sta esperienza...è stata la conferma che è meglio proseguire su questa strada! ho dato questo prodotto perchè pensavo "la plastica ha 15 anni, una ravvivata male non gli farà..." invece era meglio seguire la retta via Wink

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

Secondo me ci sono prodotti adatti alla plastica molto importanti per via della protezione che danno nel tempo e che preparando la superficie a dovere e usandoli come da manuale portano solo benefici!

batfed

batfed
Detailer Novello

Ti consiglio di usare un pad giallo classico Meg per stendere questa tipologia di prodotti (perl,diamant plast ecc..) Wink

resunoiz


Apprendista Detailer

ciccante88 ha scritto:Secondo me ci sono prodotti adatti alla plastica molto importanti per via della protezione che danno nel tempo e che preparando la superficie a dovere e usandoli come da manuale portano solo benefici!

può darsi, ma a lungo andare come valutare i risultati?
poi su plastiche vecchie, che "nascono" diverse dalle attuali, come essere certi?

inoltre, la corretta applicazione è una cosa da non trascurare Very Happy

Admin

Admin
Admin

La pelle di daino umida, a lungo andare, sarà sicuramente più "nociva" di prodotti nutrienti e specifici Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

resunoiz


Apprendista Detailer

Admin ha scritto:La pelle di daino umida, a lungo andare, sarà sicuramente più "nociva" di prodotti nutrienti e specifici Wink

perchè? Very Happy

Admin

Admin
Admin

Perchè non fornisci nessuna protezione UV alle plastiche che ne hanno bisogno come il pane Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

resunoiz


Apprendista Detailer

la fornisco..ma sotto altra forma Cool Laughing

"macchie" sulla plastica dopo trattamento? 26852510

Giobart

Giobart
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

Ma non penso che guidi con quella copertura e/o la metti tutte le volte che parcheggi l'auto....... i protettivi funzionano sempre! Wink

Esistono anche prodotti che non modificano la finitura e colorazione delle plastiche (es. 303 Aerospace)! Wink

resunoiz


Apprendista Detailer

Giobart ha scritto:non penso...la metti tutte le volte che parcheggi l'auto.....

ehm.... Embarassed

si Twisted Evil perchè soprattutto, devo proteggere la pelle del cruscotto dal ritirarsi (un difetto delle Z3 a pelle estesa).

sarà perchè appunto son poco capace ad usarli, ma ogni volta che mi son avventurato..non son mai state esperienze edificanti. probabilmente mi basterebbe vedere "in azione" chi sa fare, di solito è l' input giusto per me. ma per sti prodotti, od ho fatto danni...o ho rischiato di farne

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

Giobart ha scritto:Ma non penso che guidi con quella copertura e/o la metti tutte le volte che parcheggi l'auto....... i protettivi funzionano sempre! Wink

Esistono anche prodotti che non modificano la finitura e colorazione delle plastiche (es. 303 Aerospace)! Wink

Quoto Giovanni, ottimo il c6! Comunque sono prodotti che con un po' di pazienza e senza saltare dei passaggi essenziali sono alla portata di tutti!

resunoiz


Apprendista Detailer

ci son dei tutorial video?

e, domanda -non polemica, ma proprio...domanda!- ma avete qualche prova sul lungo termine, con i diversi tipi di plastica sui vari prodotti? cioè...due anni, cinque non sono per me campione "affidabile". sia perchè le plastiche han cambaito composizione nel tempo (il cruscotto della mia Z non ha nulla a che vedere con quello delle auto attuali, già solo come consistenza al tatto), così come la lucidità è diversa. per non parlare di auto che magari han il doppio della mia come età (e la cosa mi interessa). come fare ad avere la certezza che non possan essere nocivi a lungo andare, o che siano adatti per OGNI composizione plastica?

Admin

Admin
Admin

Bè io tratto le mie auto da più di 15 anni... Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

resunoiz


Apprendista Detailer

sempre con lo stesso prodotto? Very Happy

Admin

Admin
Admin

Con diversi prodotti ma alcuni sono presenti da 8-10 anni Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

resunoiz


Apprendista Detailer

ecco, il mio dubbio è più specifico in effetti Smile

mi chiedo, la stessa macchina, a 15 anni di distanza, siam certi abbia benefici (e non il contrario) da un prodotto? come valutare se il tipo di plastica e il determinato prodotto siano effettivamente compatibili, nella lunga distanza?

cioè, se tratto per 10 anni una auto fatta 15 anni fa e una fatta oggi, come stabilire se lo stesso prodotto sia ugualmente efficace sulla "vecchia" e sulla nuova?
il dubbio me l'ha fatto venire proprio un prodotto, originale BMW, inizio del topic.
sicuramente il prodotto nasce per le combinazioni di cruscotti più recenti, e di certo non per la mia: il miglior risultato ottenibile è stata la completa rimozione. la plastica non è manco paragaonabile come finitura e trattamento, come possiam essere sicuri di "azzeccarci"?

sulle auto storiche? ci si va così a cuor leggero?

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

Beh ovviamente è impensabile che una casa possa creare un prodotto specifico per ogni tipo di plastica montata su ogni tipo di auto e credo tanto meno bmw! sicuramente i prodotti dello shop non si trattano dei soliti lucida cruscotti oleosi che si usano generalmente ma sono studiati appositamente per dare una protezione mirata e le case che li producono sono una garanzia!

resunoiz


Apprendista Detailer

ciccante88 ha scritto:sono studiati appositamente per dare una protezione mirata
ecco..."mirata" per quale tipo di plastica? Very Happy
questo è il mio dubbio. Wink

poi che molti di questi amrchi producano prodotti che applicati danno risultati migliori dei lucidacruscotti da 3 euro, lo confermano i lavori che vedo nel forum Very Happy

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

mirata per la plastica in generale...io ho provato alcuni protettivi su cruscotti con plastiche rigide, plastiche soft ma non spugnose, plastiche spugnose a trama abbastanza aperta e la compatibilità l'ho trovata sempre con tutte!

Admin

Admin
Admin

Bè per esempio prodotti come 303 Aerospace Protectant hanno una comprovata affidabilità su tantissime superfici. Sono anche potenti inibitori di UV e quindi essenziali per una corretta manutenzione delle plastiche Wink
Anche il C6 è davvero notevole...


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.