LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » In preparazione per la prima lucidatura

In preparazione per la prima lucidatura

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1In preparazione per la prima lucidatura Empty In preparazione per la prima lucidatura Mar 21 Mag 2013 - 12:15

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Ciao a tutti...
pagamento effettuato, vista la rapidità di Antonio, tra domani e dopodomani si arricchirà notevolmente il mio armamentario e finalmente sarò in grado di ricoprire più o meno tutte le fasi.

Per iniziare con la ERO vorrei cimentarmi con la lucidatura dell'auto di un mio amico, una punto blu in condizioni abbastanza disastrose; certo, molti difetti non li risolverò, per alcuni ci vorrebbe una carteggiatura (nella quale ancora non mi cimenterò), per altri credo che l'unica soluzione sarebbe la riverniciatura, ma il mio obiettivo è almeno di ridonargli un po' di lucentezza e rimuovere i difetti rimuovibili Smile

Dopo questa inutile e lunga introduzione, veniamo alle domande (chiedo in anticipo scusa al (mio) maestro (tunerz) se non chiedo solo a lui, ma ho bisogno di un'audience più ampia e più flessibile (lui è un fondamentalista, lo sappiamo tutti) Razz ):

  1. Ho letto che non solo è possibile, ma anche consigliabile dividere il lavoro in più giorni (per fare le cose per bene); però per lo più si parla di dividere per fasi. Secondo voi è possibile dividere per pezzi? La mia esigenza nasce dal fatto che purtroppo i giorni li dovrò spalmare su un mesetto, non saranno consecutivi, quindi pensavo di fare diversi cicli completi (lavaggio, decontaminazione, lucidatura e protezione) sui singoli pezzi (ad esempio volendo dividere l'auto in 3, fare primo week-end parte centrale (cofano, baule, paraurti e tetto) un secondo week-end una fiancata e un terzo l'altra). Secondo voi una cosa del genere può avere senso? Lasciate perdere il lato estetico della questione (il mio amico è disponibile a girare con l'auto lucidata a pezzi per qualche settimana lucidatore pazzo ).

  2. Per vari motivi preferirei dedicarmi alla fase di decontaminazione nel box (il lavaggio lo farò come al solito all'autolavaggio, foamata 2G, 2 secchi, etc). E' sempre necessaria una sciacquata post clay? Anche nel caso in cui questa fase è seguita da lucidatura? Come clay lube userò il SuperClean APC, credo che il suo pulente mi sarà d'aiuto viste le condizioni dell'auto. Secondo voi posso evitare di risciacquare dopo la clay?

  3. I paraurti si trattano come il resto della carrozzeria? O essendo di un materiale diverso, hanno bisogno di cure particolari?


Per il momento è tutto. Attendo le vostre risposte... nel caso in cui dovessi avere altri dubbi arriveranno altre domande Razz

Thanks e scusatemi se mi sono dilungato Wink

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto
si puoi dividere il lavoro in più giorni chiudendo il tutto sempre con la protezione! per il claylube non è quasi mai indispensabile risciacquare, dipende da quale usi; sentivo che il superclean è consigliato risciacquarlo per la patina antiossidante che lascia ma se vai poi a lucidare non ci sono problemi! per i paraurti devi tenere la temperatura maggiormente sotto controllo!

Admin

Admin
Admin
Quotissimo Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Grazie ragazzi (per il momento Razz) sono carico bounce

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing
Maestro io??..ma smettila..diciamo solo che ti ho rovinato..lol!
Oltre ai consigli dati dai due veri Maestri poco sopra,ti consiglio,se userai cool pad e cool wool,di acquistare i platorelli morbidi..le tue braccia apprezzeranno!!..Wink

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Beh, ho specificato mio maestro Razz

di quali platorelli parli, tipo quelli della Dodo?

Fabio87mt


Apprendista Detailer
Quoto tunerz sono anche io alle prese con la mia prima lucidata con cool pad e senza platorello morbido e le braccia ne risentono da morire sento ancora tremare Very Happy Very Happy

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Ahhhhhhh ecco un'altra domanda che era venuta in mente a cui non ho ancora trovato risposta. Dovendo fare un doppio passaggio con due prodotti diversi (D300 + D301 nel mio caso) e volendo dividere il lavoro in aree circoscritte, non ho capito se:

1) Devo fare il doppio passaggio zona per zona, oppure
2) Faccio prima tutta l'auto con il D300 e poi di nuovo daccapo con D301?

Thanks Wink

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing
Il farei il ciclo completo D300-D301-protezione su ogni pannello che andrai a lavorare

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Sìììì, ma se volessi dividere il pannello in più parti magari aiutandomi col nastro per mascherare!? Nella guida si parla di operare su aree di circa 30x30 Razz

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing
Beh si..potresti..

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Sì, ma non mi hai risposto Razz

volendo dividere in aree più piccole, farei un doppio passaggio per ogni area (cioé 1a area D300, poi D301. 2a area D300 poi D301 etc...) oppure un primo passaggio di D300 su tutte le aree per poi ricominciare daccapo con D301 (cioè 1a area D300, 2a area d300 etc fino alla fine e poi ripartire con D301)?

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing
Ah scusa..non avevo capito..secondo me è meglio se fai prima le varie aree con d300,poi passi d301 su tutto il pannello senza dividere..almeno io farei così..

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
E menomale, altrimenti finivo l'anno prossimo Very Happy

Grazie Nico, come al solito, pronto e disponibile Razz

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto
tunerz ha scritto:Ah scusa..non avevo capito..secondo me è meglio se fai prima le varie aree con d300,poi passi d301 su tutto il pannello senza dividere..almeno io farei così..

Quoto, correggi tutto con il d300 e successivamente rifinisci tutto col d301!

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
Piccolo aggiornamento...

ieri è arrivato il pacco I love you cheers

In preparazione per domenica, io e il mio amico (vittima sacrificale per i miei primi esperimenti) abbiamo pensato di iniziare a capire cos'era quella fastidiosa macchietta che aveva sul cofano (parte da cui intendo iniziare per la lucidatura, vista la comodità della posizione). Una macchia che stava lì da tempo immemore. Passandoci il dito si sentiva qualcosa in rilievo, io dicevo che era resina, lui era convinto fosse altro... (alla fine aveva ragione lui).

Inizio pulendo la zona con SC e poi un po' di Trix, niente. Passo alla clay e il "rilievo" si appiattisce un po', continuo con la clay mentre scaldo un po' la superficie... alla fine si è tolto tutto, anche la vernice Sad . Abbiamo capito che altro non era che un ritocchino fatto male.

2 domande:
1) Se avessi lucidato l'auto senza insistere troppo su quella macchia, il ritocchino sarebbe venuto via comunque?
2) A questo punto ci conviene cambiare programmi, oppure posso tranquillamente lucidare il cofano e poi magari provare a fare un altro ritocchino, magari fatto meglio?!

Ciaooo Smile

Admin

Admin
Admin
1. molto probabilmente lo sfregamento del tampone (anche medio o soft) avremmo eliminato lo stesso il ritocco
2. io dico che è decisamente meglio Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
riciao a tutti...

domenica si avvicina, così come il mio primo approccio con lucidatrice, sono un po' agitato/emozionato.

Un altro paio di domande.

Il ciclo che vorrei eseguire (come anticipato) è D300 + D301. I pad che sono in mio possesso al momento sono:

Cool Wool e Cool Pad Wool + MF. Non ho capito al 100% la differenza tra i due. Leggendo le descrizioni, mi sembra che entrambi garantiscono una notevole capacità di taglio, quindi come faccio a scegliere quale utilizzare? Sperimento? E se è vero che hanno questa forte capacità di taglio, vuol dire che sono entrambi ideali per il passaggio con D300, e il D301 con cosa lo passo? Con lo Shin Mate Soft che c'era nella confezione della ERO (a proposito non sapevo che ci fosse un tampone incluso)? Oppure uno dei due (o entrambi) i cool pad sono abbastanza versatili da poter essere utilizzati in ambedue le fasi? E se è questo il caso, quali sono le accortenze da prendere in una fase (taglio) o nell'altra (finitura)?

Leggendo in giro, poi, ho visto che qualcuno ha avuto problemi con il Priming durante l'utilizzo del D300, ma credo che avesse i tamponi che venivano forniti prima con questo kit, non quelli che ho io. Mi confermate che con questi Cool (soprattutto quello interamente in lana) la fase di priming dovrebbe essere più semplice? Mi basta (ad esempio) fare una croce sul tampone e fare una prima passata a velocità di rotazione ridotta?

Scusate, lo so, non sono un paio di domande, ma mi sta venendo un po' d'ansia Laughing lol!

Qualsiasi consiglio è sempre ben accetto Smile

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing
Proprio ieri li ho testati per benino..come taglio a mio avviso sono MOLTO simili..forse il cool wool lascia una finitura leggermente superiore,ma è poca roba..unico accorgimento,fallo raffreddare e puliscilo spesso..tende ad intasarsi parecchio..il top sarebbe averne a disposizione 2 per tipo..

In sintesi,utilizzerei cool pad con D300 e cool wool con D301..ma aspetta il parere degli esperti..Wink

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
lol! Nico ma che ci fai sveglio alle 5 Razz

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto
Quoto Nicola. Il ciclo DA è nato per lavorare sia per la correzione che per la finitura con tamponi in microfibra quindi potresti usare i cool pad col d300 e i wool con il d301, oppure potresti anche provare a fare la finitura con il tampone fornito nella ero!
Generalmente con tamponi in micro/lana al primo utilizzo faccio una croce come hai detto e poi col dito spalmo il prodotto su tutta la superficie. Se è sufficiente inizio a lucidare altrimenti aggiungo poco altro prodotto!

Admin

Admin
Admin
Quoto Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

the_rkp

the_rkp
Apprendista Detailer
beh ormai è in arrivo il post con il resoconto della giornata della lucidatura Smile, tenetevi forte... Eccolo

P.s. Quando lavo i cool pad (entrambi) il prodotto si deve rimuovere totalmente? Ci sono stato un pochino a lavarli a mano, sia con acqua semplice (prima calda ma non troppo, poi fredda), sia con un po' di sapone di marsiglia, ma sono comunque rimasti un po' colorati (il wool grigino (D301) e il Cool Pad + MF un po' rosastro in alcune zone (D300)), mentre il tamponcino blu scholl si è pulito tutto immediatamente...

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.