LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Quale polish medio e di finitura da utilizzare a mano

Quale polish medio e di finitura da utilizzare a mano

+3
L0r3nz0rm
niky
Andrea71
7 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Andrea71


Aiutante Detailer

Ciao a tutti,
apro un nuovo post per chiedervi consiglio su quale prodotto migliore usare, idoneo per applicazione a mano.

Vorrei un polish medio e uno di finitura, ero orientato sul P1 e P2 della Gtechniq ma non ho trovato molti riscontri.

L'auto è una Range Rover sport di 2 anni colore bianco, presenta i normali segni lievi di lavaggio a rulli ma non ha righe profonde.

Grazie!
Andrea

niky

niky
Detailer Novello

Premesso che servirebbero delle foto per consigliarti al meglio, il P1 è un prodotto valido.
Considera che correggere a mano non è facile, serve un compound potente come LCDA V6 o Menzerna FG400 da utilizzare con tampone giallo LCDA.
In ogni caso qualche foto è necessaria.

L0r3nz0rm

L0r3nz0rm
Detailer Novello

Come afferma niky a mano i compund possono essere lavorati . Anche il meg m105 oltre ai gia citati . Lavorati però con i pad specifici manuali ( ampia scelta nel negozio )
Ps. La decontaminazione è essenziale ))
Se posti delle foto sarebbe megljio . Quelli che per un " inesperto " sono semplici swirls ( segni circolari causati da errati lavaggi ) per un esperto nel detailing potrebbero essere invece rids . Segni piu o meno profondi . A quel punto scegliere il pad manuale piu adatto potrebbe cambiare il risultato della correzione sulla vernice ))

Andrea71


Aiutante Detailer

L0r3nz0rm ha scritto:Come afferma niky a mano i compund possono essere lavorati . Anche il meg m105 oltre ai gia citati . Lavorati però con i pad specifici manuali ( ampia scelta nel negozio )
Ps. La decontaminazione è essenziale ))
Se posti delle foto sarebbe megljio . Quelli che per un " inesperto " sono semplici swirls ( segni circolari causati da errati lavaggi ) per un esperto nel detailing potrebbero essere invece rids . Segni piu o meno profondi . A quel punto scegliere il pad manuale piu adatto potrebbe cambiare il risultato della correzione sulla vernice ))
Sono d'accordo che le foto siano necessarie, devo fare delle foto in cui si veda bene, quelle che ho sono da lontano e non servono a nulla, tenete però presente che sotto la luce del sole, la carrozzeria sembra perfetta, si nota qualcosa solo sotto luce alogena intensa.

Ho fatto una prova banale ma che ritengo utile, passando molto delicatamente l'unghia la carrozzeria è perfettamente liscia ed uniforme, ritengo che siano rigature molto leggere.

Azzardo affermando che probabilmente potrei procedere solo con un polish di finitura senza azioni aggressive, magari usando il Meguiar's M205 con un tampone soft.

In poche parole ho paura di agire subito in modo più pesante, poi passando un sigillante ed una cera, giusto per proteggerla per l'inverno, poi in primavera sarò sempre in tempo a rifare il lavoro con qualcosa di più risolutivo.

Questa "filosofia" ci può stare? Smile 

niky

niky
Detailer Novello

Non conosco la consistenza del trasparente Land ma non pensare che M205 a mano possa fare molto.
In ogni caso senza foto è impossibile fare una valutazione precisa ma visto che hai citato P1 potresti optare per questo kit http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-starter/kit-lucidatura-manuale-gtechniq.html così avresti un buon polish + applicatore e anche un buon protettivo.
Prima di utilizzare il polish dovresti quanto meno provvedere ad una decontaminazione meccanica e chimica (clay bar + ironx)

Andrea71


Aiutante Detailer

niky ha scritto:Non conosco la consistenza del trasparente Land ma non pensare che M205 a mano possa fare molto.
In ogni caso senza foto è impossibile fare una valutazione precisa ma visto che hai citato P1 potresti optare per questo kit http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-starter/kit-lucidatura-manuale-gtechniq.html così avresti un buon polish + applicatore e anche un buon protettivo.
Prima di utilizzare il polish dovresti quanto meno provvedere ad una decontaminazione meccanica e chimica (clay bar + ironx)
Per la fase lavaggio ho previsto un pre lavaggio con Ironx, poi lo shampoo classico ed infine decontaminazione con clay bar e un lubrificante.

Non ho mai passato polish medi, mi spaventa il fatto di provocare ancora più rigature.

Fatemi passare questa paura Very Happy 

L0r3nz0rm

L0r3nz0rm
Detailer Novello

La tua logica e comprensiva , il discorso partire con una scelta meno invasiva tipo compound su tampone a medio taglio , ha il suo senso . A mano no a meno che non hai il braccio robotico tipo frullino ))
Andresti a lavorare manualmente , con un tampone e un compound e una rotorbitale riesci a togliere qualche  MICRON dal trasparente figurati a mano )) puoi ad es: usare un compound piu tampone in vari passaggi tipo. Versi una pallina di prodotto sul tampone e fai un pezzettino , pulisci e vedi se hai corretto, se ha corretto ok altrimenti ripassi spingendo leggermente di piu , fino a che non 6 contento del risultato ))



Ultima modifica di L0r3nz0rm il Mar 5 Nov 2013 - 15:05 - modificato 2 volte.

niky

niky
Detailer Novello

Se non vuoi avere paura devi fidarti di noi. Very Happy 
Ti garantisco che a mano danni non puoi farne, se per questo nemmeno con la rotorbitale!!
Ripeto, se vuoi stare più tranquillo fai delle foto ravvicinate con la giusta luce (lampioni, sole, faretto) e ti consiglieremo al meglio.

Andrea71


Aiutante Detailer

niky ha scritto:Se non vuoi avere paura devi fidarti di noi. Very Happy 
Ti garantisco che a mano danni non puoi farne, se per questo nemmeno con la rotorbitale!!
Ripeto, se vuoi stare più tranquillo fai delle foto ravvicinate con la giusta luce (lampioni, sole, faretto) e ti consiglieremo al meglio.

attenzione che continuate così scatta la scimmi della rotorbitale....

questa sera faccio foto con faretto, così vediamo la sentenza.

Ho appena visto un video dove sembra che il P1 a mano funzioni bene, l'unica cosa è iniziare a prenotare qualche seduta dal fisoterapista... affraid 

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

tutto dipende dalla durezza della base, ad esempio sul trasparente della mia polo a mano gli facevo il solletico. con un polish da finitura come l'm205 nella maggior parte dei casi fai solo un'azione pulente. se hai la possibilità cdi prendere la ero, avrai risultati garantiti senza vie di mezzo!

fordfocus

fordfocus
Apprendista Detailer

Ho appena visto un video dove sembra che il P1 a mano funzioni bene, l'unica cosa è iniziare a prenotare qualche seduta dal fisoterapista... affraid 
[/quote]se questo ti può essere di incoraggiamneto!!
https://www.lacuradellauto.com/t12880-primo-lavorogrande-soddisfazione

Andrea71


Aiutante Detailer

fordfocus ha scritto:Ho appena visto un video dove sembra che il P1 a mano funzioni bene, l'unica cosa è iniziare a prenotare qualche seduta dal fisoterapista... affraid 
se questo ti può essere di incoraggiamneto!!
https://www.lacuradellauto.com/t12880-primo-lavorogrande-soddisfazione[/quote]
allora ho recepito che usando una roto come la ero 600 il risultato sarebbe ottimo ma mi ostino a provarci prima a mano, considerate anche la superficie della Range Rover (sono un pazzo)

Complimenti per il lavoro sulla tua focus, sei stato eccellente, questa è la dimostrazione che anche a mano si ottengono ottimi risultati.

Ho capito che hai usato il mguiars M105 ma poi non ho capito cosa hai usato, poi mi dici che tampone hai usato e se i movimenti erano circolari o incrociati?

Portate pazienza ma ho voglia di imparare in fretta e questo forum lo trovo decisamente interessante!!

fordfocus

fordfocus
Apprendista Detailer

Ho usato il tampone della meg (anche se ho letto che il kit della lcda sono meglio per il lavoro a mano) con movimenti circolari sx dx, alto basso e viceversa, dopo ho usato un sigillante il dodo Juce supernatural hibrid

Admin

Admin
Admin

A mano con M205 fai poco o nulla. E se invece optassi per una soluzione coprente con qualcosa come Zaino Z5? Più semplice, veloce e facile.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Andrea71


Aiutante Detailer

Provo a inserire un paio di foto anche se per me non si vede nulla, trovo molto difficile fotografare il bianco


Quale polish medio e di finitura da utilizzare a mano Foto_512

Quale polish medio e di finitura da utilizzare a mano Foto_110

Quale polish medio e di finitura da utilizzare a mano Foto_311

La carrozzeria non è pulita perché ieri ha piovuto.

Spero che i più esperti riescano a vedere qualcosa.

Admin

Admin
Admin

Bè dalla seconda e terza foto si intuisce qualcosa e dico che se fosse stata nera ti saresti messo le mani nei capelli. Non è un lavoro veloce...


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

fordfocus

fordfocus
Apprendista Detailer

Beh, effettivamente a mano la vedo dura

L0r3nz0rm

L0r3nz0rm
Detailer Novello

Qualche swirls c'è guarda la foto in basso attorno alla luce fatta
Dal cell? Comunque se noti attorno alla luce riflessa vedi dei segni circolari ( swirls ) e sembra anche degli aloni . Cioe il riflesso della luce non e netto
Ma contornato da segni . O segui il consiglio dell'admin vai a coprire i difetti cioe passi un prodotto che va in parole povere a riempire quei segni poi siggilli e quando vorrai farai la correzione della vernice , o i compound a mano ( stai parlando di un suv ) no una city car )) fermo restando che comunque una correzione con macchine per la lucidatura andra fatta .
A mano non hai gli stessi risultati in termine di correzzione lucidatura
Gloss ))

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

lascia perdere, l'auto è troppo estesa per non gettare la spugna prima della fine e la stanchezza si farebbe sentire! con una ero si fa molto!!Wink 

Andrea71


Aiutante Detailer

Per prima cosa vi ringrazio dei consigli, evidentemente la notte ha portato consiglio.

Ho deciso di prendermi questa benedetta Ero600 e vorrei abbinarla ad un kit ma non so esattamente quale, avrei puntato o sul kit Rupes (con tamponi colorati in base al prodotto, diciamo a prova di errore) o sul kit Mguiar's

Poi per quanto riguarda platorelli e tamponi devo aggiungere qualcosa??

Farò una prima prova sulla Golf di mia moglie anche perchè non ho mai impugnato una rotorbitale sulla carrozzeria, ho sempre applicato a mano.

Spero solo di non asportare troppo trasparente e di non formare aloni.

Sempre in attesa dei vs consigli, vorrei definire l'ordine e procedere col lavoro.

Vi ringrazio

L0r3nz0rm

L0r3nz0rm
Detailer Novello

Tamponi e prodotti vanno in base al tipo di difetto da correggere . In taluni casi un pad in foam medio con un polish da taglio, e un eccellente modo di approccio alla correzione . Poi dipende anche dal
Trasparente dalla sua durezza , es le case automobilistiche tedesche usano un trasparente duro. E rids piu marcati non verrebbero corretti con approcci medi . Quello della tua macchina e diverso da quelli tedeschi . ( se vai nella sezione i vostri lavori " professionisti del mestiere hanno lavorato su auto come la tua potresti trovare ottimi spunti ) io di mio un tampone da taglio tipo microfibra o car pro wool + mf lo prenderei , valutando l'ipotesi che su alcuni segni potrebbe essere necessario . Potresti ad es: dividere in due un pannello che so portiera cofano parafanghi e lavorarci con due pad diversi visionando poi quale fra i due e piu appropriato .
Con la ero . Ovvero rotorbitale non vai a consumare la vernice . Non e un rotativa tipo makita o festool che bruciano la vernice se non sai usarle ))  quindi anche l'eventuale scelta compound da taglio su tampone da taglio non andrebbe a consumarti la vernice abbasseresti di qualche micron , lavora con gudizio su curve spigoli e un con delicatezza su parti tipo paraurti verniciati in plastica )) ovvio devi sempre lavorarci con cervello )) io opterei per un kit menzerna con tamponi lcda , o un kit meguairs , m105 /205  ))
Sempre nel sito e stato fatta la lista dei compound in scala di taglio , dagli una letta ))

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto

un platorello da 3 con tamponi da 3 li prenderei senz'altro!

tunerz

tunerz
Laureato in Detailing

Quoto Alessio..platorello e tamponi da 3 sono indispensabili..dai un occhiata anche alla ero600 con kit carpro..comprende già un tampone da taglio forte e un'ottima protezione come reload..ti consiglio inoltre di acquistare anche un doppione per ogni tampone che andrai a scegliere..per correggere in auto intera,uno non basta,anche se lo pulisci spesso..

Andrea71


Aiutante Detailer

Ringrazio tutti per i consigli, ieri ho provveduto ad effettuare l'ordine di un po' di materiale compresa la Evo600.

Appena mi arriva il pacco ed il meteo me lo permette, procederò con il lavoro sulla "piccolina", mi sa che mi prenderò un paio di giorni di ferie.

Vi terrò aggiornati e mi scuso in anticipo se in corso d'opera vi chiederò consigli.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.