LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Ferrari 208 problema vernice o trasparente?

Ferrari 208 problema vernice o trasparente?

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

proto84

proto84
Apprendista Detailer
Grazie a tutti...infatti il cliente sta ora valutando se riverniciarla tutta o lasciarla x il momento cosi

valter.t

valter.t
Detailer 2013
Detailer 2013
be avere una macchina così indipendentemente sia una ferrari o una cinquecento...lascia molto a desiderare......

http://www.tuttorestaurocardetailing.com

vincenzinik

vincenzinik
Apprendista Detailer
Condivido il pensiero di valter, è impensabile lasciare un' auto in quelle condizioni.

proto84

proto84
Apprendista Detailer
Lo so condivido con voi ma lui ormai ha una certa età e la usa pochissimo e l'ha sempre avuta così dice

frequentflyer


Apprendista Detailer
Sicuramente il dubbio è amletico, perché una riverniciatura compromette significativamente l'originalità, ma l'originale è brutta parecchio.

valter.t

valter.t
Detailer 2013
Detailer 2013
nessun dubbio amletico..l'originalità in questo caso svaluta l'intera macchina...

http://www.tuttorestaurocardetailing.com

Admin

Admin
Admin
Ah ah ah semplice ed efficace Valter!


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

frequentflyer


Apprendista Detailer
valter.t ha scritto:nessun dubbio amletico..l'originalità in questo caso svaluta l'intera macchina...

Così com'è o riverniciata, sarà comunque svalutata rispetto ad un bell'originale.

La vernice originale (così come l'assenza di riparazioni/riverniciature della carrozzeria) sono un elemento di pregio di un'auto storica (ma anche di un usato qualsiasi).
Alcuni appassionati rifiutano proprio auto/moto riverniciate e/o pesantemente restaurate.

benzebu

benzebu
Moderatore
Si va bene l'originalità.....ma io con una macchina in quelle condizioni non ci andrei nemmeno in giro!! è inguardabile!! No No


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro

vincenzinik

vincenzinik
Apprendista Detailer
Sono della stessa idea di valter e benze!

valter.t

valter.t
Detailer 2013
Detailer 2013
frequentflyer ha scritto:
valter.t ha scritto:nessun dubbio amletico..l'originalità in questo caso svaluta l'intera macchina...

Così com'è o riverniciata, sarà comunque svalutata rispetto ad un bell'originale.

La vernice originale (così come l'assenza di riparazioni/riverniciature della carrozzeria) sono un elemento di pregio di un'auto storica (ma anche di un usato qualsiasi).
Alcuni appassionati rifiutano proprio auto/moto riverniciate e/o pesantemente restaurate.

non cadiamo in demagogia..allora un conto è parlare di una 500 o 600 che al limite se conservata ha qualcosa in più di un'auto restaurata...attenzione parliamo di restaurata e il tuo pesantemente restaurato non esiste a livello di alto collezionismo quando auto di alto valore magari state abbandonate per decenni vengono pesantemente restaurate come definisci...ma il pesantemente restaurate da sapienti artigiani che lavorano come si deve..in questo caso l'auto guadagna in valore...certo se per caso trovo un B24 intonsa il suo valore schizza..ma anche un B24 professionalmente restaurata diciamo che quota una decina di mila euro meno..infatti oggi le quotazioni così differiscono  stima al disotto del valore di un bel 30% in vetture sufficientemente conservate ...oppure restaurate con alcune licenze sull'originalità...quotazione di riferimento si parla di vettura conservata originale e di buon livello o con restauro di vecchia data ma se ben fatto quotazione diel 20% meno del valore di riferimento per vetture in condizioni di massima originalità ma bisognose di lievi e accorti interventi..valore pari al 50% in più della quotazione di riferimento per vetture completamente restaurate professionalmente e in modo conforme all'originale..con relativa documentazione fiscale e fotografica quindi condizioni assimilate al nuovo...questo è il modo operandi delle valutazioni...poi che mi si dica che non faccio pulire gli interni per mantenerne la patina....ecco a chi fa queste affermazioni chiederei..ma lei sa cos'è la patina.....la patina è l'invecchiamento che ogni genere di materiale ha durante il passare degli anni..non lo sporco che è su di esso...e questo è solo un esempio..quindi evitiamo di sentir dire il collezionista non vuole il restauro perchè sminuisce il valore....il vero collezionista non vuole un cesso..scusate lì'espressione...ripeto posso capire su un'auto di scarso valore e ampia produzione...quindi il fatto di trovarne una ancora degna può capitare..ma parliamo di auto con grandi numeri...devo ancora conoscere un appassionato che difronte ad un restauro fatto in modo maniacale dica...no io una ferrari la voglio tutta crepata perchè è originale..eviterei  tali considerazioni..può essere più realistico definirlo un collezionista che cerca il pezzo per metterlo in collezione in uno stato decoroso....(ho messo come esempio ferrari perchè siamo in un posto su tale auto) comunque alla fine saranno problematiche del proprietario se rimediare al danno o mantenerla così....



Ultima modifica di valter.t il Mer 13 Mag 2015 - 19:41 - modificato 1 volta.

http://www.tuttorestaurocardetailing.com

v6boss

v6boss
Detailer Novello
Sante parole!

Admin

Admin
Admin
Tra l'altro un'auto restaurata è definitivamente più bella, al di là di tutti i discorsi sul valore (che sono comunque importantissimi!)


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

ghid

ghid
Diplomato in Detailing
Vero che è più bella ma purtroppo, molto spesso, un'auto restaurata rimane bella meno a lungo di quanto ci si aspetti....la causa non è il fatto che sia stata restaurata ma come la si è restaurata....molti collezionisti preferiscono non toccarle le auto anche per questo

Admin

Admin
Admin
Bè questo è chiaro. Se io avessi questa esigenza saprei già a chi rivolgermi. In Italia si contano sulle dita di una, forse due, mani i nomi degli artisti in grado di portare a termine questi lavori nel migliore dei modi e senza compromessi.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

ghid

ghid
Diplomato in Detailing
Tu lo sai, ma tu, Antonio Pizzi!
il problema è proprio che in giro, anche quelli considerati come bravi, lavorano male, spesso molto male (e ne so qualcosa anch'io).

valter.t

valter.t
Detailer 2013
Detailer 2013
il fatto di cadere in mano a restauratori non perfettamente abili..ci stà..ma ci stà se sei alle prime esperienze e conosci il mercato in modo generico...ma dopo alcuni anni di frequentazioni in merito a questo mondo ti basta vedere una macchina per capire se chi ha lavorato ha lavorato bene..o male...il problema ci può stare...come andare da un grande nome e restarne delusi..capita..per questo per un restauro ci vuole tanta pazienza e consapevolezza di cercare spesso per tanto tempo....

http://www.tuttorestaurocardetailing.com

ghid

ghid
Diplomato in Detailing
i collezionisti in genere quanto ne capiscono di restauri? sanno giudicar bene un lavoro? ......vivono di leggende!
Quanti di loro conoscono il car detailing? quanto facile è convincerli sull'importanza di certi interventi....tu lo sai Ualter, conosci il mondo! Wink

rudolf83


Apprendista Detailer
sinceramente se io avessi una ferrari e l'unico neo fosse la verniciatura la porterei alla fererrari la quale ha una sezione restauri e la farei riverniciare li , cosi il valore dell'auto non avrebbe una diminuzione considerevole , verrebbe certificata e fatta a regola d'arte , ovviamente credo che il costo sia minimo 3-4 volte superiore al prezzo di un carrozziere ,

ghid

ghid
Diplomato in Detailing
rudolf83 ha scritto:sinceramente se io avessi una ferrari e l'unico neo fosse la verniciatura la porterei alla fererrari la quale ha una sezione restauri e la farei riverniciare li , cosi il valore dell'auto non avrebbe una diminuzione considerevole , verrebbe certificata e fatta a regola d'arte  , ovviamente credo che il costo sia minimo 3-4 volte superiore al prezzo di un carrozziere ,

Ci sono Ferrari che valgono 40/50k euro....hai idea di quanto costi un intervento interno in Ferrari? Very Happy

rudolf83


Apprendista Detailer
il problema con le auto storiche è che oggi valgono 40-50 k euro domani quanto un commerciante ne ha fatto incetta per aumentarne il prezzo i prezzi schizzano al doppio o al triplo del suo valore e ti sei fregato con le tue mani , io sono per fare un restauro fatto bene e che mi dia la garanzia di originalità! cosa che solo la ferrari o chi ha una "delega" può farlo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.