LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Velocità e utilizzo rotorbitale con M105 e M205

Velocità e utilizzo rotorbitale con M105 e M205

+3
DarkCity79
Admin
Baixi
7 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

DSW


Diplomato in Detailing

4000 opm non può essere veloce te lo assicuro, a 3000 va bene per passare la cera, per il resto ci fai poco.
Anche con la das6 dovrai usare velocità più alte per ottenere il meglio. Inutile dire un numero preciso, non esiste, va bene quello che ti fa ottenere il risultato, in genere però con le rotorbitali velocità maggiori fanno ottenere risultati migliori.
Il tampone di lana con la rotorbitale non è indicatissimo, devi usare quelli di spugna partendo dalla combinazione meno aggressiva (es. #205+bianco o nero) e vedere il risultato.
nel caso non sei soddisfatto passi ad una superiore ( es. #205 più arancio o #105 più bianco) e così via.
Per il resto è inutile dire altro perchè regole precise non ce ne sono, devi trovare tu quello che funziona per te e per il tuo caso.
Sono curioso di sapere se trovi differenza fra le due macchina alla stessa velocità, fammi sapere.

Ospite


Ospite

DSW ha scritto:4000 opm non può essere veloce te lo assicuro, a 3000 va bene per passare la cera, per il resto ci fai poco.
Anche con la das6 dovrai usare velocità più alte per ottenere il meglio. Inutile dire un numero preciso, non esiste, va bene quello che ti fa ottenere il risultato, in genere però con le rotorbitali velocità maggiori fanno ottenere risultati migliori.
Il tampone di lana con la rotorbitale non è indicatissimo, devi usare quelli di spugna partendo dalla combinazione meno aggressiva (es. #205+bianco o nero) e vedere il risultato.
nel caso non sei soddisfatto passi ad una superiore ( es. #205 più arancio o #105 più bianco) e così via.
Per il resto è inutile dire altro perchè regole precise non ce ne sono, devi trovare tu quello che funziona per te e per il tuo caso.
Sono curioso di sapere se trovi differenza fra le due macchina alla stessa velocità, fammi sapere.


DSW, devi metterti nei miei panni, preferisci avere per la prima volta una roto che parte diretta a 4000 oppure una che parte 2000?

Io preferisco la DAS-6 che parte "piano" perché con quella partenza posso vedere un milione di cose all'inizio.

Che poi fra una settimana le 2000 iniziali le salterò subito andando subitto alle 4000 è un'altro paio di maniche, avrò fatto l'abitudine, pazienza, ma davvero credimi, Mi sento più sicuro adesso che posso partire da 2000, saranno seghe menbtali, panici inutili, chettidevo dire?

Poi magari verrò qui e scriverò: "c@zzo i soldi della DAS-6 potevo andarmeli a mangiare in qualche pizzeria!!". Tutto è possibile.

Ma adesso, ora, sapendo che posso iniziare piano MI dà sicurezza.

Mille grazie per i consigli sui tamponi, vedrò cosa è meglio man mano che faccio. Wink

enrico210

enrico210
Apprendista Detailer

Alex16v ha scritto:
DSW ha scritto:4000 opm non può essere veloce te lo assicuro, a 3000 va bene per passare la cera, per il resto ci fai poco.
Anche con la das6 dovrai usare velocità più alte per ottenere il meglio. Inutile dire un numero preciso, non esiste, va bene quello che ti fa ottenere il risultato, in genere però con le rotorbitali velocità maggiori fanno ottenere risultati migliori.
Il tampone di lana con la rotorbitale non è indicatissimo, devi usare quelli di spugna partendo dalla combinazione meno aggressiva (es. #205+bianco o nero) e vedere il risultato.
nel caso non sei soddisfatto passi ad una superiore ( es. #205 più arancio o #105 più bianco) e così via.
Per il resto è inutile dire altro perchè regole precise non ce ne sono, devi trovare tu quello che funziona per te e per il tuo caso.
Sono curioso di sapere se trovi differenza fra le due macchina alla stessa velocità, fammi sapere.


DSW, devi metterti nei miei panni, preferisci avere per la prima volta una roto che parte diretta a 4000 oppure una che parte 2000?

Io preferisco la DAS-6 che parte "piano" perché con quella partenza posso vedere un milione di cose all'inizio.

Che poi fra una settimana le 2000 iniziali le salterò subito andando subitto alle 4000 è un'altro paio di maniche, avrò fatto l'abitudine, pazienza, ma davvero credimi, Mi sento più sicuro adesso che posso partire da 2000, saranno seghe menbtali, panici inutili, chettidevo dire?

Poi magari verrò qui e scriverò: "c@zzo i soldi della DAS-6 potevo andarmeli a mangiare in qualche pizzeria!!". Tutto è possibile.

Ma adesso, ora, sapendo che posso iniziare piano MI dà sicurezza.

Mille grazie per i consigli sui tamponi, vedrò cosa è meglio man mano che faccio. Wink

Consigli sui tamponi ce ne sono fin troppi sparsi nel forum... dipende come è messa l'auto... io pensavo di risolvere con tampone arancione e 105 invece ho dovuto prendere sia gli hydro-tech che i surbuff e comunque le righette più profonde sono rimaste... quindi dalla mia piccola esperienza:
- taglio M105 + surbuf
- finitura M205 + LC bianco
- cera con LC nero
Poi vedi tu Cool

DSW


Diplomato in Detailing

Alex16v ha scritto:
DSW ha scritto:4000 opm non può essere veloce te lo assicuro, a 3000 va bene per passare la cera, per il resto ci fai poco.
Anche con la das6 dovrai usare velocità più alte per ottenere il meglio. Inutile dire un numero preciso, non esiste, va bene quello che ti fa ottenere il risultato, in genere però con le rotorbitali velocità maggiori fanno ottenere risultati migliori.
Il tampone di lana con la rotorbitale non è indicatissimo, devi usare quelli di spugna partendo dalla combinazione meno aggressiva (es. #205+bianco o nero) e vedere il risultato.
nel caso non sei soddisfatto passi ad una superiore ( es. #205 più arancio o #105 più bianco) e così via.
Per il resto è inutile dire altro perchè regole precise non ce ne sono, devi trovare tu quello che funziona per te e per il tuo caso.
Sono curioso di sapere se trovi differenza fra le due macchina alla stessa velocità, fammi sapere.


DSW, devi metterti nei miei panni, preferisci avere per la prima volta una roto che parte diretta a 4000 oppure una che parte 2000?

Io preferisco la DAS-6 che parte "piano" perché con quella partenza posso vedere un milione di cose all'inizio.

Che poi fra una settimana le 2000 iniziali le salterò subito andando subitto alle 4000 è un'altro paio di maniche, avrò fatto l'abitudine, pazienza, ma davvero credimi, Mi sento più sicuro adesso che posso partire da 2000, saranno seghe menbtali, panici inutili, chettidevo dire?

Poi magari verrò qui e scriverò: "c@zzo i soldi della DAS-6 potevo andarmeli a mangiare in qualche pizzeria!!". Tutto è possibile.

Ma adesso, ora, sapendo che posso iniziare piano MI dà sicurezza.

Mille grazie per i consigli sui tamponi, vedrò cosa è meglio man mano che faccio. Wink

Alex forse non mi sono spiegato bene,io ti ho solo detto che potevi provare con quella, non che sia la stessa cosa ed hai buttato soldi.
Su questo ti dico che hai fatto bene, perchè al di la del discorso velocità, che era il solo punto della questione, la das6, così come le altre rotorbitali adattate per la lucidatura, offrono delle caratteristiche che ne possono giustificare l'acquisto e questo anche se ti fossi trovato bene con quella che avevi, mi riferisco soprattutto al platorello intercambiabile, alla potenza, alla ergonomicità e ad altri particolari.
Poi ti ho chiesto di verificare la differenza non per dire che non c'è, ma per sapere davvero le tue impressioni. Wink

Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.