LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Consiglio tamponi per Shine Mate EX603

Consiglio tamponi per Shine Mate EX603

+3
NOFX
clamiva
vinceg
7 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Consiglio tamponi per Shine Mate EX603 Empty Consiglio tamponi per Shine Mate EX603 Sab 30 Dic 2017 - 16:51

vinceg


Aiutante Detailer
Buon pomeriggio, sono un nuovo utente poco esperto nel campo. Voglio acquistare la lucidatrice EX 630. Dovendo lucidare piccole superfici con curve vorrei acquistare anche un platorello da 50mm e i pad da 75mm (se non sono in dotazione) e 50mm. Ma tra tutti non saprei quale scegliere. Potreste consigliarmi?
Grazie

vinceg


Aiutante Detailer
Si può montare un platorello da 50mm sulla Shine Mate EX603?

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
no ha il platorello fisso da 75...

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
e adesso ..........passa pure in area presentazioni pero' Very Happy

vinceg


Aiutante Detailer
Buongiorno, scusate se non l'ho fatto prima, ho provveduto a presentarmi nell'apposita sezione.

Tornando all'argomento, potreste consigliarmi che tipo di tamponi acquistare insieme alla lucidatrice?

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
Micro per difetti gravi , almeno 2 verdi e 2 gialli ......se vuoi anche 2 arancioni ( optional )

vinceg


Aiutante Detailer
clamiva ha scritto:no ha il platorello fisso da 75...

Invece nella ERO600 si può cambiare?

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
si ........ma con il 75 ma vibra parecchio pero'

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
I tamponi si scelgono in base ai difetti da correggere, tipo di vernice e tipo di paste da abbinare. Senza tutte queste informazioni è impossibile consigliarti cosa ti può servire

https://www.nicolapecis.com/

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
per un buon Kit .................meglio averli tutti dal Micro all'arancio Very Happy
perchè oggi devi correggere quello che hai...................fra 1-2 o 12 mesi non lo sai cosa devi correggere Cool
Swirl e Rids sono sempre dietro l'angolo

vinceg


Aiutante Detailer
Nippe ha scritto:I tamponi si scelgono in base ai difetti da correggere, tipo di vernice e tipo di paste da abbinare. Senza tutte queste informazioni è impossibile consigliarti cosa ti può servire

Giusto, mi spiego meglio. La lucidatrice la devo usare per lucidare la finitura degli strumenti che costruisco. In genere uso la Caldart 2k, ma potrei anche dover lucidare la nitro o la poliuretanica. Oltre i tamponi e la lucidatrice devo acquistare anche i polish. Quindi mi servirebbe un consiglio generale.

vinceg


Aiutante Detailer
Magari sto dicendo una fesseria, ma visto che sulla ex603 non si può cambiare il platorello, si può mettere un tampone da 50mm sul platorello da 75mm in dotazione?

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
https://www.lacuradellauto.it/ep803-lucidatrice-rotativa-mini.html

vinceg


Aiutante Detailer
@NOFX la stavo giusto guardando la EP803. Inoltre, stavo leggendo alcune discussioni per cui mi si è insinuato il dubbio tra questa rotativa e la rotorbitale. Sono molto indeciso perché se da un lato con la rotativa ho più possibilità, a quanto pare per un principiante è sconsigliata. Inoltre, anche il mio carrozziere mi ha consigliato di cercare una rotorbitale.

NOFX

NOFX
Detailer Superesperto
ma se devi lucidare picolle parti e strette o la fai a mano o con quella........non è che hai grosse scelte Wink
se ti basta il tampone da 75 sei ok .......ma se devi scendere di misure .........

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
vinceg ha scritto:Magari sto dicendo una fesseria, ma visto che sulla ex603 non si può cambiare il platorello, si può mettere un tampone da 50mm sul platorello da 75mm in dotazione?

assolutamente no.
riguardo alla rotativa piu cala il diametro del tampone e meno è incisiva la lucidatrice, e quoto nofx se devi lavorare su piccole zone la rotorbitale non è il massimo, il tampone deve sempre lavorare perfettamente in parallelo con la superfice.

Sbrisulo


Apprendista Detailer
Senza aprire un nuovo post, vorrei affiancare la ex 603 alla mia ero600, per lavorare sulle zone piccole con più tranquillità. Cosa che non riesco a fare ora pena le troppe vibrazioni quanto vado a montare il platorello piccolo sulla ero.Discorso tamponi,utilizzo gli hp ondulati colore giallo e arancio per il taglio dei polish, ma ora guardando il sito ho visto che ci sono più modelli. Ondulati, piani, conici come scegliere...

Admin

Admin
Admin
In realtà puoi utilizzare lo stesso concetto che ti ha portato a scegliere quelli sulla ERO600.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Sbrisulo


Apprendista Detailer
Ho solo provato gli ondulati di casa hp. Magari al prossimo ordine vado di conic

Alex222b

Alex222b
Apprendista Detailer
Parli di troppe vibrazioni con quale platorello sulla ERO600? Da 73mm o 50mm?
Scusa l'intromissione ma dovendo fare l'acquisto vorrei capire meglio la tua esperienza.

Sbrisulo


Apprendista Detailer
Io ho quello per tamponi da 75,non l'altro.Vibra molto diciamo che alla fine il risultato si ottiene ma sacrificando un po' il comfort.Se si sceglie di avere una solo lucidatrice è la scelta adatta,ti darà soddisfazione. Sennò bisogna farsi la coppia...

Sbrisulo


Apprendista Detailer
Parlando dei vari modelli di tamponi e possibili differenze su rotorbitali:
Ondulati minore comfort ma migliore gestione,più vibrazioni, producono meno calore,tagliano leggermente meno, s'incasano meno
Piatti conic :più comfort ma leggermente più difficili da condurre,maggiore superficie di contatto, taglio più deciso e foro centrale per salvaguardari dalle cotte che determinano il consumo e la durata
Piatti:Come sopra ma stesse misure del platorello che rischia colpi accidentali, minore superficie di lavoro, s'impastano di più.
Volevo chiedere a voi se sono abbastanza corrette come affermazioni.Poi come ogni cosa va provata chiaramente...

..
to




Admin

Admin
Admin
Mmmmh ondulati e piatti sono identici., cambia solo in confort.
Quelli conici non sono necessariamente più difficili da condurre: adesso si stanno affermando quelli con un'altezza ridotta (es. Gyeon) che consentono di ridurre l'attrito ed essere molto più scorrevoli.
Poi entrano in ballo le spugne, le varie tecnologie di costruzione ecc...
Standardizzare le definizioni non è mai molto positivo.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Sbrisulo


Apprendista Detailer
Scusa infatti ci sono troppi requisiti da conoscere prima di scegliere un tampone Possiamo solamente confrontarci in questo bellissimo forum per crescere insieme

Admin

Admin
Admin
Esatto Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.