LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » curiosita' clay bar

curiosita' clay bar

5 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1curiosita' clay bar Empty curiosita' clay bar Ven 10 Set 2010 - 10:55

doctor


Aiutante Detailer

ragazzi scusa te la mia ignoranza ma in sostanza la clay bar, sarebbe come il DAS praticamente? in cosa differisce dall'argilla? non riesco a capire questa cosa, visto che un panetto di argilla da 1 kg costa 3 euro circa e una clay bar da pochi grammi piu' di di 10 euro! spiegatemi bene per favore sono molto curioso grazie!

2curiosita' clay bar Empty Re: curiosita' clay bar Ven 10 Set 2010 - 13:54

erdunga

erdunga
Apprendista Detailer

Non credo sia la stessa cosa, magari al tatto e alla vista può sembrare "simile", ma se effettui il claying con il das ti ritrovi l'auto piena di residui. Non credo siano assolutamente paragonabili.

3curiosita' clay bar Empty Re: curiosita' clay bar Ven 10 Set 2010 - 15:45

Admin

Admin
Admin

il DAS è sintetico, con proprità simili alla creta ma di argilla ha poco... Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

4curiosita' clay bar Empty Re: curiosita' clay bar Sab 11 Set 2010 - 15:10

damo84

damo84
Apprendista Detailer

inoltre.....il das dopo qualche giorno si secca e solidifica, la clay no!!!!

5curiosita' clay bar Empty Re: curiosita' clay bar Lun 13 Set 2010 - 19:32

Admin

Admin
Admin

esatto, la clay ha la capacità di rimanere morbida e sicura sulle superfici.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

6curiosita' clay bar Empty Re: curiosita' clay bar Dom 30 Gen 2011 - 11:22

Sacco_93

Sacco_93
Apprendista Detailer

La Clay Bar è un derivato dell'argilla, che dopo essere stata "raffinata" e lavorata tramite particolari processi produttivi, viene mischiata con una sostanza plastica che la rende impermeabile, malleabile, duratura nel tempo e permette di esser passare sulla vernice senza lasciare segni. Se questo non venisse fatto, l'argilla mentre "sfrega" sulla vernice non scivolerebbe adeguatamente e lascerebbe segni molto evidenti, ma anche nel caso funzionasse, finito il lavoro di Claying il giorno dopo ti ritroveresti un "sasso" di argilla e non una Clay Bar Wink.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.