LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Auto dell'anno 2019

Auto dell'anno 2019

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 5]

51Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 17:40

Turbocompressore

Turbocompressore
Apprendista Detailer
rs25 ha scritto:alfa si è mangiata un pò la piazza dopo la 156... io avevo la 147 sicuramente aveva dei pregi ma anche tanti difetti e ho cambiato marchio poi

se gli americani ci prendevano in giro con Fiat (fix it again tony) un motivo ci sarà Wink
La stessa fiat ha prodotto una serie di pubblicità molto carine, sempre su questo tema, sulla 500x.
In questo caso, le pubblicità sono fatte molto bene, ed hanno raggiunto l'obiettivo, secondo me. Wink

52Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 17:53

rs25


Apprendista Detailer
Fiat ha fatto di una lggenda (la 500) un business è ancora le vende e le aggiorna cosa che lancia con modelli per me unici nella storia nn ha mai rilanciato!
E per alfa anni fa sentivo ( chiacchiere da bar) un interessamento del gruppo WAG e per me se la prendessero gestita come Lamborghini e Ducati le alfa sarebbero di nuovo in giro con numeri importanti

53Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 17:59

Turbocompressore

Turbocompressore
Apprendista Detailer
concordo, ho fatto le stesse riflessioni anche io.

54Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 18:54

rs25


Apprendista Detailer
Vuoi mettere una rievocazione della Delta integrale quante ne venderebbero ....se vuoi un 2.0 litri turbo benzina Made in italy offre poco....

55Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 19:58

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
ecco, eleggiamo la delta integrale evoluzione auto dell'anno 2019! se non fosse che quando ti attaccavi al maniglione te lo ritrovavi in mano...

56Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 20:02

Alex222b

Alex222b
Apprendista Detailer
A me non sembra che il gruppo Vag regali le auto, nè gli accessori, Alfa Romeo anzi ha solo che copiato la strategia tedesca, vuoi la cazzatina da 50 euro? Visto che ne stai spendendo 50.000 vuol dire che te lo puoi permettere, quindi la paghi e io ci guadagno.
Le tedesche non ti regalano nulla.
La 156 non era esente da difetti, soffriva del braccio oscillante superiore come 147, e aveva in comune con FIAT molto più di quanto si possa credere rispetto alla Giulia di oggi.
E non è affatto vero che il mercato detta legge, non in termini di qualità assoluta (percepita o presunta) perchè se chiedi a chiunque quale sia meglio tra Giulia e Serie 3 sono certo che almeno 7/10 diranno BMW senza nemmeno conoscere nè l'una nè l'altra.
È un dato di fatto, il brand Alfa Romeo oggi soffre ingiustamente quella mancanza di appeal che le tedesche hanno guadagnato (ovviamente anche meritatamente) da anni, tutto qui.
Il prodotto c'è, è valido, bada alla sostanza e a quella raffinatezza meccanica che la concorrenza ora deve rincorrere, ma che ha dalla sua l'utente medio attratto dai golosissimi accessori elettronici, anche se ogni volta poi becco al volante la gente con il cellulare alla mano seduta su di una accattivante RS3 con bluetooth, apple car play e compagnia bella.
Alfa Romeo all'estero è più apprezzata che nel paese di produzione, e tutti quelli che chiedevano a gran voce un ritorno importante in stile sportivo di Alfa Romeo (trazione posteriore, pesi ecc) oggi ce l'hanno eppure anche loro si sono fatti ingolosire dagli appariscenti schermi montati sulle auto della concorrenza.

57Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 21:23

rs25


Apprendista Detailer
Alex hai ragione che alfa abbia colmato il gap dalle altre case ma chi ha avuto precedenti modelli e non è rimasto contento valuta la Giulia e Stelvio poi magari prende il modello successivo per andare sul sicuro!
Parli di Rs3 e quindi di un altro segmento di auto in cui secondo me alfa dovrebbe puntare con qualcosa di tosto.... la 4c nn ha fatto faville

58Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 21:44

Alex222b

Alex222b
Apprendista Detailer
Si però quante volte ho sentito dire essere macchine piene di problemi le Alfa Romeo, rogne di ogni genere senza una valutazione oggettiva? Io stesso per inesperienza ho avuto problemi con la mia prima Alfa, portandola da meccanici generici e gente che si vantava di esperienza che non aveva, creando danni e di conseguenza rogne.
Sono sempre state macchine mediamente più sofisticate a livello ingegneristico/meccanico e non è cosa da tutti saperci mettere le mani, anche nella manutenzione ordinaria, quindi chi mi dice che molte di quelle persone che hanno avuto problemi in realtà è stato per inadeguatezza di chi ci metteva le mani?
Giudizi così negativi però sulla concorrenza è molto raro che li abbia sentiti, nemmeno difronte l'evidenza! Ho due colleghi con in mano rispettivamente BMW E46 (rifatto due volte il motore) e BMW E90 (rifatto catena, turbina e pompa alta pressione gasolio) e nemmeno così sono riusciti ad ammettere che ogni casa automobilistica ha pro e contro, per loro il prodotto tedesco rimane comunque superiore, ed è il pensiero comune.
Quanti cambi DSG sono partiti sui primi modelli? Quanti problemi di elettronica hanno avuto le varie Golf? Quanti 1.4 TSI 160cv hanno avuto problemi sulla soglia dei 100.000km?
Però è così, restano comunque le migliori...

Per l'RS3 non intendevo fare un paragone, volevo solo citarne una a caso che sicuramente è ben equipaggiata con componenti elettronici.

59Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 21:55

rs25


Apprendista Detailer
Io in prima persona ti posso dire che avrei steso un tappeto per la 147 come brillantezza motore e stabilità in curva però con cerchi da 17” gomme finite al’interno dopo 15.000 km rumori e cigolii alle portiere staccata la marmitta dal manicotto del turbo..... e nn è questione di manutenzione
Dopo presi il tt anche se era uscita la Brera e mi ero innamorato ma cavolo motore a benzina 2.2 aspirato?? Contro il 2.0 tfsi di Audi.... e li che è mancato il dna alfa

60Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:05

Turbocompressore

Turbocompressore
Apprendista Detailer
Le raffinatezze meccaniche come un’albero in carbonio su un’auto diesel da due litri, sono cazzatine come tu le definisci, perché non c’è necessità di una tale soluzione tecnica su un’auto destinata all’utenza business o familiare, tant’è che poi andiamo a vedere lo 0-100km/h notiamo che auto familiari come una banale passat sw (sempre diesel), molto più pesante e senza albero in carbonio, risulta essere più performante. Invece la mancanza di un bracciolo posteriore (poi inserito) la reputo una grave mancanza su una berlina che viene pubblicizzata come premium.
La raffinatezza in carbonio è giusta e va montata sulla quadrifoglio, che è la vera Giulia, l’unica e vera alfa da acquistare.
I modelli imborghesiti hanno soluzioni inutili (cosa ne te fai di un’albero in carbonio su un’auto da 150cv? Semplici ti riempi l bocca quando discuti con gli amici al bar) su una macchina del genere e deficiano invece di quelli che dovrebbero esserci.
Sulla quadrifoglio avrebbe avuto senso, anche una strumentazione ancora più spartana, e addirittura ancora meno cazzatine elettroniche, in virtù delle sue doti dinamiche esemplari e nessuno ne avrebbe fatto una colpa per le mancanze.
Ma sulla versione stradale (e non solo) quelle cazzatine oltre ad essere utilissime, migliorano la vita a bordo, e spesso offrono una sicurezza in più, perché le persone comprano una berlina o perché ci lavorano, o perché ci viaggiano, o perché hanno famigli e vogliono un’auto che offra comfort, lusso e sicurezza. Se cercano sportività vanno su spider, bi-posto o versioni agli steroidi come una quadrifoglio.

61Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:06

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
il cambio dsg è delicatissimo, ma il tct lo è ancora di più, è una prerogativa dei cambi automatici a doppia frizione, il piu affidabile rimane ancora oggi il vecchio nag 5 con convertitore di coppia mercedes, ci fai 300k km. senza problemi, peccato che cambiare marcia richieda 5 secondi...
bmw ha avuto grossi problemi con le turbine, soprattutto i biturbo, ma parliamo anche della giulietta qv che ne brucia una ogni 30k km... o del 2.0 td sia da 140 che da 170 cv. che fa fuori frizione e volano in poco meno di 50k km...
ragazzi sono le auto moderne, c'è il downsizing dei motori perchè il mercato lo richiede e per tirare fuori potenza si spremono all'osso, è chiaro che tutti i marchi rompono, con la mia vecchia a4 cabrio ho fatto senza problemi 180k km. ma era un 2.5 v6 tdi con soli 163 cv.
e voglio spendere due parole sulla citata 4c. motore 1750 tbi trapintato da giulietta e pompato, centralina clima trapiantata dalla punto? infotainment...? assente e nella versione spider capote manuale della 124. un bel collage FCA a 75.000 euro per contrastare porche boxter, mercedes slc, bmw z4 o audi tts che tra l'altro la maggior parte costa molto meno? e ci chiediamo perchè non ha venduto? un conto è essere alfisti ed un cono stupidi, ed io lo sono alfista, ma guardo anche alla realta...

62Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:18

rs25


Apprendista Detailer
A mio avviso i motori sono sovradimensionati adesso nel senso che con le stesse cubature aggiungono sempre cavalli e devono calare consumi e inquinamento quindi il motore deve subire stress peggiori vedi catalizzatori fap eccc...
No per niente su macchine turbo metti lo skat fai la mappa e 40 cavalli e li prendi

63Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:21

Alex222b

Alex222b
Apprendista Detailer
Appunto, è inutile andare a cercare il pelo nell’uovo, tutti i marchi, tutti, hanno avuto e avranno sempre i loro pro e i loro contro, vale da Alfa Romeo a BMW a Mercedes ecc.
La raffinatezza non è riempirsi la bocca al bar parlando di albero di trasmissione in carbonio (che ha rigidità torsionale superiore e reattività migliore nel trasferimento di trazione) quando uscì 159 di serie e senza aggiungere pacchetti RS Amg M da “mila euro” montava già un gruppo sospensioni che è tutt’ora come soluzione il più performante esistente nel mondo del Motorsport.
Questa sono raffinatezze meccaniche e Alfa Romeo ha sempre avuto un passo in più qua.
Per la cronaca un Dragster va anche più forte di una Lamborghini sullo 0-100 eppure credo che nessuno si sognerebbe di dire che sia più performante o che sia scadente una Lamborghini.
La società media oggi vuole altro, vuole l’apparecchietto a led e mille altre cianfrusaglie varie dove oggettivamente Alfa Romeo ancora non è paragonabile.
Ma pare ormai esistano più queste cose che il piacere di guida di una vettura, che si tratti di una super sportiva o di una macchina da tutti i giorni.
Alfa Romeo è sempre stata associata al piacere della guida sportiva con le comodità di una macchina per tutti i giorni ma se per riuscire a vendere di più o essere definita premium deve scendere a compromessi sulla sua natura sportiva e innovazione tecnologica beh allora preferisco che continui a rimanere un marchio elitario che purtroppo oggi non può fare se non vuole chiudere i battenti.

64Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:32

Ajk

Ajk
Detailer Novello
@turbo
Concordo con te su quasi tutto ma su due ho un dubbio ed una convinzione.
Il dubbio è sul peso perché la nissan potrebbe essere un’eccezione dato che la ricerca della leggerezza è un must oltre che per il rapporto peso potenza anche per poter eventualmente allocare il peso dove serve per un miglior bilanciamento; in genere leggero sembra essere meglio.  Comunque credo che chiunque di noi abbia provato auto leggere e pesanti noti la differenza dei trasferimenti di carico (dyane e 2cv escluse

65Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:41

Turbocompressore

Turbocompressore
Apprendista Detailer
La 159 aveva sospensioni sofisticate, peccato che per il resto è stato un mezzo aborto: motore che murava in alto (mi riferisco ovviamente la benzina), freni non all’altezza, peso eccessivo ed handling non all’altezza.
Per trovare una risposta a tutte queste risposte vedere dove fu preso il telaio è tutto il resto della componentistica. La 159 fu un passo indietro rispetto alla guidabilita della 156 e lo stesso dicasi per i motori, che nulla avevano di che spartire con quelli della 155 e 156. Un passo indietro anche su questo. Stesso discorso per la Brera. Dire che 159 o Brera sono belle da guidare è come dichiate che la terra è piatta. Pertanto non è lontanamente paragonabile si modelli sportivi tedeschi dell’epoca, anche se questi costavano di più.

Ti ho citato lo 0-100 per farti capire che è inutile montare un albero in carbonio, le cui prerogative sono perdere 7-10kg e migliorare le performance del motore, se poi il motore stesso è il collo di bottiglia del sistema. Di conseguenza che succede? una macchina fatta per andare all’ikea, in accelerazione brucia la Giulia diesel e per di più senza albero in carbonio...

Avere la bella guida non significa per forza, rinunciare a fari led, bracciolo posteriore ed altri accessori, visto che una bmw serie 3 ti da tutto: guidabilita, confort ed anche accessori giusti per fare un esempio.
Ecco perché non vende. Io dopo aver provato i led matrix su una Opel astra (e dico Opel astra e non Mercedes classe s) sono stato davvero colpito per qualità di illuminazione, comfort di marcia e sicurezza per chi mi veniva di fronte, piacere di guida è anche questo.

Una delle altre piu grosse comodità è il virtual cockpit che ti permette di avere tutto sotto controllo senza distogliere gli occhi dalla strada, piacere di guida è anche questo, oltre a dare una sicurezza in più durante la guida.

66Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:46

Turbocompressore

Turbocompressore
Apprendista Detailer
Ajk ha scritto:@turbo
Concordo con te su quasi tutto ma su due ho un dubbio ed una convinzione.
Il dubbio è sul peso perché la nissan potrebbe essere un’eccezione dato che la ricerca della leggerezza è un must oltre che per il rapporto peso potenza anche per poter eventualmente allocare il peso dove serve per un miglior bilanciamento; in genere leggero sembra essere meglio.  Comunque credo che chiunque di noi abbia provato auto leggere e pesanti noti la differenza dei trasferimenti di carico (dyane e 2cv escluse

Più che il peso, il punto fondamentale è la ripartizione del peso e la gestione delle masse non sospese.
La gt-r è la dimostrazione che un’auto pesante, senza grandi raffinatezze tecniche possa essere micidiale, ma è anche la dimostrazione che può offrire tante cazzatine elettroniche. Il sistema multimediale della gt-r è votato alla pista, offra una serie di informazioni e controlli che è simile ad un videogioco ed a tratti quasi irreale, per quanto sia ben fatto ed utile..eppure il progetto è ormai vecchissimo.

67Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:47

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
ecco hai citato il tema sospensioni, e questo ci fa capire quanto a volte sia ignorante il mercato. ripeto, ho anche una giulietta 1.4 tb, ecco su questo modello si abbandonano le sospensioni anteriori a quadrilatero alto a (s)vantaggio di un tradizionale schema mc person, si inserisci il manettino dna che ancora non ho capito a cosa serva, e si è tolto quel poco di sportività che ne era rimasto. se parliamo di handling la prima cosa da fare su quest'auto è un assetto completo, perche sui raccordi di ferro autostradali nelle curve veloci si scompone alla grande, ovvio nessun pericolo, ma non è una bella sensazione, ma purtroppo io non modifico le auto per principio, o forse sono troppo vecchio per farlo e me la tengo cosi. anzi a dire il vero la guida mio figlio, io ormai sono slk dipendente...
fortunatamente con la giulia sono tornati al quadrilatero alto che di handling ne da parecchio.
però la cosa che mi fa arrabbiare, è che io gli ammennicoli elettronici li odio, a me piace guidarle le auto, il problema è che se spendo 25.000 euri per un'auto che è poco più che un'utilitaria me li devi mettere perchè li ho pagati, e l'auto non deve fare neanche un cigolio sennò mi sembra anche logico che alla prossima comprouna coreana che costa meno ed offre il doppio o una tedesca che costa poco più ma è fatta meglio (e non dico che non si rompe, rompono tutte).

68Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:51

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
oddio la brera come stile poteva anche fare breccia, era diversa, o piaceva o non piaceva. pero cozza un po con il concetto di handling, oltre 2 tonnellate col motore 2,2 jts prodotto giusto per qualche anno visto che fondevano quasi tutti per quanto girava magro. un bel polmone inaffidabile ed un'occasione mancata secondo me...

69Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 22:57

rs25


Apprendista Detailer
Prezzi dell epoca ?? Nel 2007 la Brera2.2 jts mi chiesero 45000€ Bella come linea e interni....
Audi tt 2.0 tfsi pacchetto Sline 36000€

70Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:03

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
infatti ne vendettero pochissime, andava per la maggiore il td 150 cv. ma usci molto presto di produzione se ricordo bene, come la spider che a me piaceva tanto...

71Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:11

rs25


Apprendista Detailer
A me piacevano tutte e due esteticamente peccato che sotto nn c’era gran che.....
Anche la 147 gta con il 3.2 aspirato fece poco successo

72Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:14

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
infatti le motorizzazioni limitarono molto le vendite, soprattutto la spider, o prendevi un jts o il trattore diesel, mai su una spider...
ma la gta era un motore della madonna all'epoca, io avevo la 156 ed ancora la rimpiango...

73Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:19

rs25


Apprendista Detailer
Non per essere di parte però all epoca le tedesche proponevano 1.8 turbo 2.0 turbo 3.2 aspirato sullo stesso modello....

74Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:21

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
si, infatti io ai piccoli turbo preferisco i grossi plurifrazionati...

75Auto dell'anno 2019 - Pagina 3 Empty Re: Auto dell'anno 2019 il Gio 29 Nov 2018 - 23:27

rs25


Apprendista Detailer
Che nn capisco perché li abbiano tolti su molti modelli a favore solo di motori turbo.....
Anche se sono amante del turbo almeno c’era la scelta

Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.