Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Consiglio lucidatura su Trim esterno portiera nero lucido

Consiglio lucidatura su Trim esterno portiera nero lucido

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Nethan

Nethan
Aiutante Detailer
Ciao,
quando mi è stata consegnata l'auto, i trim esterni neri presenti tra le portiere si presentavano così:

Consiglio lucidatura su Trim esterno portiera nero lucido 20190516


Sono andato per tentativi, utilizzando essence con diversi tipi di panni in microfibra. Sicuramente un prodotto incredibile. Il miglior risultato è stato a mano, utilizzando un piccolo panno nuovo per occhiali, con piccoli movimenti circolari: risultati palesemente migliori rispetto a panni appositi ma di "trama" meno fine.

Nonostante sia più che soddisfatto del lavoro, noto un alone quasi invisibile, presente su tutta la lucidatura, che si osserva solamente paragonando il gloss presente nella parte non trattata (a destra).

Se si fa attenzione, il "focus" dell'immagine riflessa è differente, meno definito, a sinistra vedete la parte trattata:



VID-20190503-WA0014[1] from pippo pluto on Vimeo.



Vi chiedo consiglio su eventuale prodotto da applicare che possa risolvere il problema, donando una lucentezza pari a quello nella parte nuova (anche se graffiata), e possibilmente di lunga durata o definitivo. Oppure un prodotto da utilizzare, al posto di essence, che non lasci questa "patina" residua. Chiedo inoltre se esiste un polish di finitura più fine di essence.

Grazie

Zipper85


Aiutante Detailer
probabilmente con essence hai coperto, perdipiù a mano...

Nethan

Nethan
Aiutante Detailer
Per effettuare un lavoro come si deve, vi chiederei un consiglio sui prodotti da acquistare, io sarei intenzionato a prendere:

1) un platorello per ERO600 di dimensioni adatte (es. 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 50 mm) con tampone giallo o bianco
2) un polish di finitura, essendo i graffi lievissimi e superficiali, diverso da essence (senza effetto glaze)

Per il polish ho letto molte recensioni tra menzerna 3800, M205 o 210, D300, Sonax Perfect Finish.
Quale consigliereste? Oppure mi tengo Essence e uso solo quello?

gianluca.brossa


Detailer Novello
Ma hai passato Essence con un panno per occhiali? Anche a mano si usano i tamponi, in questo caso manuali.
Non ho capito, inoltre, perchè vuoi comprare il plattorello per la ERO; per farci cosa?
Essence va bene per quello che vuoi fare, ma non mi è molto chiaro come intendi procedere.

Nethan

Nethan
Aiutante Detailer
gianluca.brossa ha scritto:Ma hai passato Essence con un panno per occhiali? Anche a mano si usano i tamponi, in questo caso manuali.
Non ho capito, inoltre, perchè vuoi comprare il plattorello per la ERO; per farci cosa?
Essence va bene per quello che vuoi fare, ma non mi è molto chiaro come intendi procedere.

Pensavo di utilizzare la ERO con il platorello da 50mm essendo quello che ho da 125mm un po' grosso per quei profili neri in plastica lucida.
Vorrei provare con tampone rupes giallo fine + essence, pensi vada bene come approccio?

Grazie per la risposta, mi sto muovendo un po' alla cieca, ho visto una ventina di video su come procedere su youtube ma ognuno dice la sua.
I graffi sono molto superficiali essendo la macchina nuova.

gianluca.brossa


Detailer Novello
Non avevo capito avessi la ERO per quello chiedevo; il plattorello piccolo è più comodo da usare in zone circoscritte e può aiutare, ma non è determinante per la buona riuscita. Prendilo comunque, ti verrà comodo anche per altre zone della carrozzeria.
Con Essence e la ERO risolvi anche senza grossi problemi (lascia perdere panni per occhiali e simili), purtroppo non ho quel tampone ma il consiglio è sempre quello di partire dalla combo più leggera e vedere se risolvi.
A questo link trovi diverse discussioni a riguardo dove trovi indicazioni su metodi di lavorazione, prodotti, panni e protezione di quei montanti:
https://www.lacuradellauto.com/search?mode=searchbox&search_keywords=Montanti&show_results=topics   spero ti sia utile.
Metti comunque in conto che sono delicatissimi quindi, molto probabilmente, toccherà periodicamente riprenderli un minimo.

Nethan

Nethan
Aiutante Detailer
gianluca.brossa ha scritto:Non avevo capito avessi la ERO per quello chiedevo; il plattorello piccolo è più comodo da usare in zone circoscritte e può aiutare, ma non è determinante per la buona riuscita. Prendilo comunque, ti verrà comodo anche per altre zone della carrozzeria.
Con Essence e la ERO risolvi anche senza grossi problemi (lascia perdere panni per occhiali e simili), purtroppo non ho quel tampone ma il consiglio è sempre quello di partire dalla combo più leggera e vedere se risolvi.
A questo link trovi diverse discussioni a riguardo dove trovi indicazioni su metodi di lavorazione, prodotti, panni e protezione di quei montanti:
https://www.lacuradellauto.com/search?mode=searchbox&search_keywords=Montanti&show_results=topics   spero ti sia utile.
Metti comunque in conto che sono delicatissimi quindi, molto probabilmente, toccherà periodicamente riprenderli un minimo.

Grazie mille, non avevo trovato la parola giusta da inserire nella ricerca Very Happy
Procederò come dici, poi magari posto il risultato!
Buona giornata

Admin

Admin
Admin
Un polish di finitura in quel caso coprirebbe. Bene la ERO600 con platorello da 75 mm adoperando https://www.lacuradellauto.it/gyeon-quartz-q2m-compound.html con tampone https://www.lacuradellauto.it/gyeon-quartz-q2m-tampone-cut-80-mm-2x.html

Poi potrai adoperare Essence per la finitura.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

gianluca.brossa


Detailer Novello
Domanda: come mai in questo caso Essence coprirebbe? In che modo queste parti si comportano diversamente rispetto alla carrozzeria?

NiccoloMascotto

NiccoloMascotto
Apprendista Detailer
Mi aggancio alla discussione e ti rispondo; come da scheda prodotto: "Essence è dotato di riempitivi semi-permanenti in grado di coprire in modo efficace e durevole piccoli e medi difetti."

http://www.luxury-carcare.it

Admin

Admin
Admin
gianluca.brossa ha scritto:Domanda: come mai in questo caso Essence coprirebbe? In che modo queste parti si comportano diversamente rispetto alla carrozzeria?
Non solo li, potrebbe coprire su ogni tipo di difetto anche su carrozzeria.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

gianluca.brossa


Detailer Novello
NiccoloMascotto ha scritto:Mi aggancio alla discussione e ti rispondo; come da scheda prodotto: "Essence è dotato di riempitivi semi-permanenti in grado di coprire in modo efficace e durevole piccoli e medi difetti."

Si, ma sotto c'è scritto questo: Abbinato ad un tampone da taglio Essence ha un’insospettabile capacità di correzione dei difetti mentre con un tampone da finitura sarà in grado di donare una finitura inimmaginabile fino ad ora!

evidentemente mi ha tratto in inganno FINE OT

Nethan

Nethan
Aiutante Detailer
Grazie per tutte le risposte, cercherò di cavarmela con il platorello da 50mm che ho preso, e i pad Rupes con attacco 50 mm e superficie di lavoro di 70 mm.

Ammetto che Essence, sebbene so essere un ottimo prodotto, mi crea alcuni dubbi: non è forse la cosa più bella per voi professionisti vedere che un ciclo completo di correzione porta ad un risultato ottimale, dopo la finitura, senza effetti coprenti?

Perché, si potrebbe allora dire, che con Essence non si è mai sicuri di aver svolto un lavoro di finitura perfetto, dato che i suoi riempitivi potrebbero coprire eventuali swirls superficiali senza che fossero corretti completamente.

Cioè, a quel punto, non preferite utilizzare altri tipi di polish (es. menz 3800) con i quali, una volta passato lo sgrassante (ipa%, Prep, ecc..), sareste sicuri al 100% di aver fatto un lavoro completo e della massima qualità?

Scusate la domanda da ignorante, solo curiosità.

NiccoloMascotto

NiccoloMascotto
Apprendista Detailer
Dipende da quello che devi ottenere... io la vedo cosi: potresti usare Reflect per poi passare Eraser e chiudere con sigillante / nano per raggiungere il risultato migliore e più duraturo; oppure nel caso si stia cercando una finitura più rapida (es: auto secondaria oppure pacchetti meno strutturati per detailer) potresti optare per Essence...

http://www.luxury-carcare.it

Admin

Admin
Admin
Più che altro dipende da dove collochi Essence: dopo una correzione profonda e totale (e ben verificata) con compound e medi, l'uso di Essence o Primer ti aggiunge un tocco di Gloss e profondità che difficilmente otterrai con i Polish (normali).


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum