LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » lucidatura auto d'epoca mai riverniciata

lucidatura auto d'epoca mai riverniciata

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

vox1.padova


Aiutante Detailer
Buongiorno - Ciao a tutti del FORUM. Data la precedente positiva esperienza nell'acquisto di prodotti su questo Sito vorrei cortesemente chiedere consiglio su che prodotti usare per trattare la mia auto anni 60 di colore molto chiaro pastello ( circa grigio che tende ad un azzurrino tenue) che non e' mai stata riverniciata. Non presenta ossidazione, non presenta i fastidiosi segni circolari ( che aveva la precedente auto) ma ha bisogno di cure ovviamente. Dopo lavaggio e clay bar chiedo consiglio su cosa usare. Nella precedente esperienza ho usato Meguiras M205 e M105 e sigillante M21 (se non sbaglio M21) con i relativi tamponi di diverso colore. Ma l'auto era blu scurissimo, riverniciata con molto colore e piena di graffi sia circolari che altri. grazie per l'aiuto

Tetsuja

Tetsuja
Apprendista Detailer
Sinceramente non ho capito che tipo di prodotti per quale scopo vai cercando:interni, esterni, pulizia, protezione, lucidatura, decontaminazione...?
Il tipo di prodotti in linea di massima non cambia tra colori chiari e colori scuri, di certo un colore monostrato di 60 anni ha bisogno di maggiori attenzioni rispetto ad un'auto moderna riverniciata con doppio strato.
POi... è possibile che un'auto degli anni 60 ( e quindi con ben 60 anni sulle spalle) mai riverniciata non abbia difetti? Forse ad occhio sono meno visibili perché è un colore pastello chiaro, mentre saltano agli occhi su un'auto scura...
Per l'eventuale lucidatura potresti usare gli stessi prodotti che hai a disposizione, ma devi valutare lo stato della vernice e dei difetti con l'aiuto di una luce adeguata. Poi fare un eventuale spot tet con la soluzione meno aggressiva a tua disposizione.
Per la protezione devi valutare, ma fossi in te per rimanere in linea con l'effeto vintage/nostalgico, punterei su una bella cera!

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
Quelle vernici si segnano con un niente, dubito non ci siano difetti da correggere (partendo dal presupposto che sia realmente originale, visto che di auto riverniciate spacciate per originali ne ho viste a vagonate!)

A Tetsuja piace questo messaggio.

http://www.nicolapecis.com/

vox1.padova


Aiutante Detailer
Grazie per l'interessamento ! . Dunque , non vorrei essere frainteso; di difetti ce ne sono eccome , piccoli graffi alla vernice, piccole ammaccature, ritocchini piu' o meno pasticciati...segni dell'eta' insomma come e' normale che sia in un'auto di 60 anni ! Il precedente proprietario gli ha fatto dare una lucidatina da un carrozziere penso circa quest'inverno, quando aveva deciso di venderla. Io voglio fare un lavoro accurato di pulizia e lucidatura. Le ammaccature me le tengo e pure i ritocchini xche' vorrei evitare che il rimedio sia una patacca... meglio il vissuto della patacca !. A meno che il carrozziere non mi dica che riesce a sfumare riproducendo il colore in modo degno . Per fortuna nel lucidarla non hanno fatto quegli odiosi segni circolari che a volte i carrozzieri fanno... sicuramente qualcosa ci sara' ma essendo un colore chiarissimo non sono un pugno sull'occhio come nel BLU Fiat 449 che ho dovuto lucidare qualche anno fa. Cosi' penso che non avro' bisogno di un "taglio alevato" e di un "abrasivo forte" ma dovro' partire con prodotti e tamponi "soft" ( scusate i termini che uso !) Con quei prodotti e in quel caso mi ero trovato bene ma non essendo esperto ( non ne ho provati altri) non sono aggiornato sui prodotti "piu nuovi" passatemi il termine. Non avendone usati altri non so se il risultato che io avevo ottenuto che a me e' parso buono , avrebbe potuto essere migliore con altri prodotti e se adesso ci sono prodotti piu' nuovi. Vi ringrazio dei consigli che vorrete darmi !!

Tetsuja

Tetsuja
Apprendista Detailer
Beh, sicuramente di prodotti nuovi ne sono usciti, ma nuovo non vuol dire sempre migliore. Se già li hai i Meguiar's sono ancora validi, anche se ultimamente sono stati aggiornati/affiancati dai nuovi fratelli. Parti col 205 e vedi se sei soddisfatto: altrimenti aumenti il taglio o cambiando tampone o passando al 105.
Perciò ti ho detto di fare uno spot test: solo tu puoi valutare!
Comunque prima fai un buon lavaggio ed una buone decontaminazione, poi valuti.
Buon lavoro!

vox1.padova


Aiutante Detailer
Grazie. Per il lavaggio, prima dello sciampo, che prodotto mi consigliate ? non voglio mettere in imbarazzo x indicare una marca piuttosto che altra.. ma il fatto e' che io non ho dimestichezza con i termini che vengono usati per identificare i vari prodotti !! grazie

Tetsuja

Tetsuja
Apprendista Detailer
Vai di Primus Labocosmetica: ottimo prodotto, molto versatile e sicuro e soprattutto è un'eccellenza tutta italiana!
https://www.lacuradellauto.it/labocosmetica-primus-prewash.html

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.