LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » "restauro" Fiat Croma,come e cosa fare...

"restauro" Fiat Croma,come e cosa fare...

+5
Patrol
Depaip
HunterHeads
cicciovecchio79
iondenei
9 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

iondenei


Apprendista Detailer

Ciao ragazzi,questo è il mio primo post (dopo quello di presentazione ovviamente).
Vi scrivo per chiedervi alcuni consigli.
Sappiate che ho fatto un po' di ricerca nel forum,ma al momento sono abbastanza confuso.
Allora,posseggo una fiat Croma del 2007,acquistata usata due mesi fa,di colore marroncino scuro metallizzato (guai a chi fa battute sul colore e sue assonanze Laughing ).
Il vecchio proprietario deve aver lavato l'auto per tre anni consecutivi sotto i rulli,visto che la carrozzeria è talmente piena di swirl che il colore si è opacizzato Sad
Ho chiesto ad alcune carrozzerie di farla lucidare,ma a dire la verità mi fido poco,dato che nessun carrozziere per esempio conosce la fase di clayng. Shocked
Allora vorrei dotarmi di tutto l'occorrente e fare un buon lavoro da solo.
Premetto che amo molto il fai da te e che ho molta dimestichezza nei lavori manuali,quindi non mi spaventa faticare.
Inoltre mi piacerebbe davvero rimettere in sesto questa vettura,visto che la macchina ha degli interni chiari davvero molto belli cheers
Il dubbio che mi sorge è che tipo di trasparente utilizza mamma Fiat (duro o morbido) e che grado di resistenza possa avere la vernice.
Se posso vi posterò delle foto,ma intanto sono ansioso di ricevere dei vostri preziosi consigli.
un salutone
Andrea

cicciovecchio79

cicciovecchio79
Laureato in Detailing

con questo kit avresti tutto quello che ti serve x la correzione e il mantenimento http://cgi.ebay.it/Meguiars-DAS-6-Orbital-Kit-/170567256678?pt=Pulizia_Interna_ed_esterna&hash=item27b699ca66#ht_2414wt_648

HunterHeads

HunterHeads
Detailer Novello

E' difficile consigliarti se non fai domande specifiche. Per questo ti consiglio la lettura della guida "Le 5 fasi del detailing" che trovi nella sezione guide. Dopo, se avrai qualche dubbio, posta pure i quesiti e sicuramente otterrai risposte veloci e precise.

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Le fiat sono tenere, conosco l'auto e posso assicurarti che puoi eliminare i difetti senza faticare.

Acquista un kit starter con la rotorbitale , in modo da avere i due prodotti di punta della linea MEG ( #105 e #205)e sarai soddisfatto.

Per gli interni acquista il #d103 ( il plus ) riesci a fare una pulizia più controllata avendo la schiuma inibita.

Per la Clay acquistane una morbida, non essere troppo aggressivo in partenza.

In genere non si può sapere quanto l'auto sia contaminata, ma certo meglio fare un passo indietro partendo delicatamente piuttosto che essere subito decisi, sopratutto quando si è principianti ( spero per poco

Smile )

iondenei


Apprendista Detailer

Depaip ha scritto:Le fiat sono tenere, conosco l'auto e posso assicurarti che puoi eliminare i difetti senza faticare.

Acquista un kit starter con la rotorbitale , in modo da avere i due prodotti di punta della linea MEG ( #105 e #205)e sarai soddisfatto.

Per gli interni acquista il #d103 ( il plus ) riesci a fare una pulizia più controllata avendo la schiuma inibita.

Per la Clay acquistane una morbida, non essere troppo aggressivo in partenza.

In genere non si può sapere quanto l'auto sia contaminata, ma certo meglio fare un passo indietro partendo delicatamente piuttosto che essere subito decisi, sopratutto quando si è principianti ( spero per poco

Smile )

Grazie Depaip.
Mi daresti un consiglio su come eseguire la lucidatura (sequenza tamponi/prodotto/velocità/tempo) ?
Per i tamponi mi consigli i surbuf,gli LC o gli HT ?

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Se prendi i LC Flat devi partire da quello più duro ( giallo, arancione) e passare al polishing con quello bianco . Fai una finitura a specchio con quello nero. Il blu lo usi per le cere.

Gli HT sono capaci di far durare di più il prodotto, proprio grazie al loro tipo di spugna ( c'è un post aperto che spiega come sono fatti)
La loro sequenza è : Ciano, Tangerine e rosso .

Per togliere grossi difetti #105 , per polish e finitura #205 .

Velocità................eh eh eh ....io sono un tipo che rimane parecchio alto con le velocità in fase di taglio, ma io ho una rotativa.

Se acquisterai una das 6 o G220 le velocità sono indicate in base a cosa devi fare .

TEMPO: quello dipende da come reagisce al combo tampone/ prodotto .

I surbuf aumentano la fase di taglio, ma non garantiscono una finitura di qualità.

iondenei


Apprendista Detailer

Allora la scelta cadrà o su LC flat o HT,anche se mi sembra di capire che se prendo il kit con i 5 LC flat,avrò più possibilità di scelta dei tamponi da utilizzare.
Se ho ben capito dovrei fare così :
Correzione con giallo o arancio e M105
Polishing con bianco e M205
Lucidatura Con il nero (ma a secco o con qualcosa ? )
Inceratura col blu e la cera che sceglierò.
Per la fase di inceratura,mi consigli anche un prime pre cera ?
Mentre per il glaze,dovrei darlo dopo la cera ?
Grazie per tutte le risposte che mi state dando cheers

Patrol


Apprendista Detailer

iondenei ha scritto:Lucidatura Con il nero (ma a secco o con qualcosa ? )
Inceratura col blu e la cera che sceglierò.
Per la fase di inceratura,mi consigli anche un prime pre cera ?
Mentre per il glaze,dovrei darlo dopo la cera ?
Grazie per tutte le risposte che mi state dando cheers

Non voglio sostituirmi a Depaip, molto più esperto di me Very Happy

Comunque l'ultimo step con il nero io lo faccio utilizzando (ancora, dopo averlo già utilizzato con il bianco) m 205.

Per quanto riguarda il glazer (nel mio caso Poorboy White Diamond) io lo utilizzo prima della cera (a volte, se la finitura con bianco e 205 è già venuta bene, salto il passaggio nero + 205 e vado subito con il glazer).

Il Poorboy va lavorato (similmente a come si usa un polish); io lo stendo con rotorbitale vel. 3 - 4 con tampone rosso (anche se molti consigliano il nero, mi trovo meglio con il rosso).

Devi solo fare le "tue" prove (è vero, ci sono delle "linee guida", ma poi c'é anche molto di soggettivo nel fare queste cose) e poi trovare la combinazione e che più ti soddisfa (io, ad esempio, non uso i pre-cera ma preferisco il glazer).

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Perfetto così.

PS Tutti i tamponi si usano con prodotti, niente si lavora a secco..........

iondenei


Apprendista Detailer

Depaip ha scritto:Perfetto così.

PS Tutti i tamponi si usano con prodotti, niente si lavora a secco..........
lucidatore pazzo

iondenei


Apprendista Detailer

Un'altra cosa vorrei sapere,se tra un passaggio e l'altro della lucidatura,devo usare il D155 e microfibra per pulire.

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

no solo panni per rimuovere i RESIDUI..............

I prodotti vanno esauriti........

iondenei


Apprendista Detailer

Depaip ha scritto:no solo panni per rimuovere i RESIDUI..............

I prodotti vanno esauriti........

Quindi devo tenere accesa la roto sino a che non c'è più prodotto sulla parte trattata ?

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Certo col 105 però vedrai che tende ad esaurirsi quasi subito-

Bludevils

Bludevils
Detailer Novello

E farà anche abbastanza polvere,quindi meglio mascherare i vetri,fari e loghi vari.Con M205 niente polvere però sempre meglio mascherare perché i residui sono fastidiosi da togliere se vanno su vetri o inverstizi,specie se alle prime armi qualche schizzo può scappare... Per rimuovere un panno a pelo corto tipo artic white o un gold plush usato dal lato corto ancora meglio.
Al limite al posto di M105 e M205 potresti provare anche Scholl Concept S03 ed S40 che promettono ottima finitura. Dopo il lavoro fondametale sigillare quindi prendi anche una buona cera o sigillante.

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Bludevils ha scritto:
Al limite al posto di M105 e M205 potresti provare anche Scholl Concept S03 ed S40 che promettono ottima finitura. Dopo il lavoro fondametale sigillare quindi prendi anche una buona cera o sigillante.

Io direi che i due Meg sono ottimi per iniziare e sopratutto facili da usare, aspetterei per gli school, anche perchè la miglior finitura la ottieni forse con UF

Bludevils

Bludevils
Detailer Novello

UF? Cioé il ciclo 3M ? Però 3M principalmente è per rotativa,sholl ed ovviamente meguiar's vanno benissimo anche con rotorbitale come una Das6

Bludevils

Bludevils
Detailer Novello

UF? Cioé il ciclo 3M ? Però 3M principalmente è per rotativa,sholl ed ovviamente meguiar's vanno benissimo anche con rotorbitale come una Das6

iondenei


Apprendista Detailer

bene bene,ora ho le idee più chiare. cheers

Giobart

Giobart
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

Con UF credo intenga il 3M Ultrafina!

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

esatto, per me ha un tocco magico...............

iondenei


Apprendista Detailer

mi sorge un dubbio amletico .
ma non è che rischio di asportare completamente il trasparente con le varie operazioni di correzione ? Suspect
Insomma,quando capisco che è giunto il momento si "smettere" di correggere ?

Bludevils

Bludevils
Detailer Novello

In vari topic se ne parla... Considera che con una rotativa,tampone di lana e compound togli circa 2-3micron di trasparente. Il trasparente ha uno spessore di 10 volte tanto,una rotorbitale come la Das6 non ha il potere di taglio di una rotativa perciò si toglie ancora meno...

Admin

Admin
Admin

Depaip ha scritto:esatto, per me ha un tocco magico...............

bè S40 non scherza... Wink Very Happy


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

iondenei


Apprendista Detailer

allora,due giorni fa mi sono recato da un carrozziere perchè sono stato tamponato (una cosa leggerissima al paraurti posteriore,ma tanto c'è l'assicurazione...) e parlando gli ho chiesto se oltre alla riparazione mi avrebbe lucidato l'auto.
il tizio ispeziona la vettura e poi sentenzia :"E' messa male e non so se besterà rilucidarla.Se non riusciamo con la lucidatura si dovrà riverniciare l'auto affraid ".
Per farvi capire, avete presente l'Audi di Riflesso Italiano ?
Ecco la mia croma è a quei livelli,e il carrozziere me la vorrebbe riverniciare tutta.
E' un pazzo...
Sono sempre più convinto di fare tutto da me.
L'unica cosa che farò fare in carrozzeria saranno i due paraurti e stop !

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.