LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » s0 piu feltpad =un ecatombe di swirls sulla mia povera macchina

s0 piu feltpad =un ecatombe di swirls sulla mia povera macchina

+4
raviola
DarkCity79
Emanuele B
emi75
8 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

emi75

emi75
Apprendista Detailer

ciao a tutti,stavo provando l's0 e ho subito notato che in controluce si creavano tantissimi swirls,mai vista una cosa del genere sulla mia macchina.Premetto che naturalmente prima l'ho lavata.Da cosa può dipendere? Ho messo una piccola quantità al centro,ho steso a velocità moderata e poi mi sono alzato a 5,non ho fatto troppa pressione,anzi,quasi niente.La superficie rimane opaca e credo che sia normale da quello che ho capito,ma nemmeno passando l's 3 riesco a togliere l'opacità.Chi può darmi qualche consiglio? sono disperato ahahah Laughing

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

Fai una cosa , fai un passaggio di s3 e tampone da taglio in modo da eliminare l'opacita ' dopodiche' scatta un po' di foto e postale


_________________
s0 piu feltpad =un ecatombe di swirls sulla mia povera macchina Wm_28010

GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
http://www.rossorubinocardetailing.com

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

Hai decontaminato la superficie con la clay prima di procedere ?

La procedura corretta di utilizzo dei feltpad è ricoprire l'intera superficie di prodotto, magari aiutandosi con un bastoncino o paletta.

Se sono rimasti swirl dopo la lavorazione (che dovrebbe essere uniformemente opaca), è necessario procedere con correzione mediante compound e tampone da taglio, proseguendo poi con lucidatura mediante polish (M205 o S30/S40) su pad da finitura.

Se i segni sono profondi, può essere necessario effettuare più passaggi ma, trattandosi secondo me di segni da tampone, non dovrebbero essere troppo ostici da rimuovere.

http://www.detailingpassion.it

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

Quoto per le foto Wink

http://www.detailingpassion.it

emi75

emi75
Apprendista Detailer

grazie ragazzi per i consigli,ok,provo a fare delle foto,anche se non so come sarà la qualità visto che non ho con me la macchina digitale.Ho decontaminato la superficie prima,non so dove può essere il problema

emi75

emi75
Apprendista Detailer

ragazzi ho provato a far le foto col cellulare ma sono penose,domani mi faccio ridare la macchina digitale e provo a scattare qualche foto se non ho ancora risolto,per ora provo a seguire le vostre indicazioni per vedere se riesco a togliere i segni,grazie comunque

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

De nada Wink

Mi raccomando, illumina bene la zona per far risaltare i difetti

http://www.detailingpassion.it

raviola

raviola
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

DarkCity79 ha scritto:Hai decontaminato la superficie con la clay prima di procedere ?

La procedura corretta di utilizzo dei feltpad è ricoprire l'intera superficie di prodotto, magari aiutandosi con un bastoncino o paletta.

Se sono rimasti swirl dopo la lavorazione (che dovrebbe essere uniformemente opaca), è necessario procedere con correzione mediante compound e tampone da taglio, proseguendo poi con lucidatura mediante polish (M205 o S30/S40) su pad da finitura.

Se i segni sono profondi, può essere necessario effettuare più passaggi ma, trattandosi secondo me di segni da tampone, non dovrebbero essere troppo ostici da rimuovere.

scusa dark per superfice intendi il felt ( spalmato di prodotto come una fetta biscottata ) o la superfice della zona da trattare sulla carrozzeria? parlo di lavorazione con roto e non con rota

http://www.agdetailing.it

Admin

Admin
Admin

Ma prima di tutto (anche per capire come fosse la situazione), perchè hai usato S0? Avevi difetti così evidenti?


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

Esatto Ale... il felt tipo fetta biscottata. E' mostrato anche nei video dimostrativi della Scholl Wink

http://www.detailingpassion.it

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

Admin ha scritto:Ma prima di tutto (anche per capire come fosse la situazione), perchè hai usato S0? Avevi difetti così evidenti?

Oh , certo , questa e' una domanda essenziale !


_________________
s0 piu feltpad =un ecatombe di swirls sulla mia povera macchina Wm_28010

GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
http://www.rossorubinocardetailing.com

emi75

emi75
Apprendista Detailer

Ragazzi sto riportando la situazione alla normalità,ho fatto qualche passata di 105 con un surbuf e s40 con tampone lc nero.Spero di riuscire a togliere completamente gli swirls che si sono creati perchè guardando la macchina da una certa angolazione con la luce alogena ci sono ancora,soprattutto nella parte superiore,anche se meno evidenti di prima.La zona interessata fortunatamente è poco estesa,nemmeno un terzo di pannello che ho delimitato con un pò di nastro.Antonio la macchina non ha difetti gravi,ma volevo testare il prodotto per vedere se riuscisse a togliermi almeno un pò di buccia d'arancia.Ora il problema sta nel capire se ho sbagliato qualcosa,perchè penso di avere seguito tutto alla lettera almeno fino alla decontaminazione della macchina.Può darsi che abbia sbagliato nella tecnica di stesura dell's0??

raviola

raviola
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

DarkCity79 ha scritto:Esatto Ale... il felt tipo fetta biscottata. E' mostrato anche nei video dimostrativi della Scholl Wink

grazie capo Wink

http://www.agdetailing.it

Admin

Admin
Admin

S0 è davvero elementare come uso ma i tratta pur sempre di carteggiatura.
Abbiamo speso fiumi di parole sull'opportunità di carteggiare senza esperienza in merito.
Il post da l'occasione per ricordare che alcune tecniche estreme sarebbe meglio iniziare a conoscerle su pezzi cavia.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

leonidas

leonidas
Diplomato in Detailing

mi sembra molto strano quello che ti è successo!

io addirittura i segni dell'S0 li ho tolti (come anche philo ha fatto) con tampone tangerite da 5,5 e M205...quindi mi fa strano che te hai dovuto molto penare con surbuf e m105 e per di più senza raggiungere una perfetta rimozione dell'opacità/segni...


forse il danno è stato fatto dal fatto che non hai steso l's0 uniformemente sul felpad ma hai lasciato la noce al centro e stop...


se te la senti fai una seconda prova appunto stendendo bene il prodotto sul felpad...e vedi se ti succede la stessa cosa oppure no...almeno magari tenti di capire il perchè ti sia successo questo!


io l's0 l'ho usato diverse volte e mai mi ha creato problemi...

emi75

emi75
Apprendista Detailer

anch io non riesco a capire come possa essere successo,ho fatto una piccola parte di della portiera,la macchina era decontaminata.mi è venuto da pensare che quando l'ho asciugata puo essersi depositata della polvere in quel punto e io non l ho vista...o forse hai ragione tu,magari stendendo l's0 su tutto il pad non sarebbe successo niente.comunque riprovo sicuramente ad usare l's0.L'ho voluto testare per vedere se mi toglieva un pò di buccia,ma sulla superficie in cui l'ho steso non ho visto cambiamenti!

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

Solo una piccola nota: come diceva Antonio, S0 è una forma di carteggio, anche se in forma liquida... di conseguenza viene asportato un quantitativo non trascurabile di trasparente.

Se non veramente necessario, o volto ad un intervento mirato, sconsiglierei quindi l'uso di S0, specialmente su verniciature OEM, dove gli strati di materiale sono di solito abbastanza sottili Wink

http://www.detailingpassion.it

cupitt

cupitt
Campione 2013
Campione 2013

però qualche foto ci potrebbe essere d'aiuto a capire cosa è successo e perchè


_________________
LE MIE " RICETTE "


s0 piu feltpad =un ecatombe di swirls sulla mia povera macchina Frontb10

emi75

emi75
Apprendista Detailer

DarkCity79 ha scritto:Solo una piccola nota: come diceva Antonio, S0 è una forma di carteggio, anche se in forma liquida... di conseguenza viene asportato un quantitativo non trascurabile di trasparente.

Se non veramente necessario, o volto ad un intervento mirato, sconsiglierei quindi l'uso di S0, specialmente su verniciature OEM, dove gli strati di materiale sono di solito abbastanza sottili Wink


io non so che tipo di vernice hanno le alfa,però dopo aver fatto piu passaggi con 105 sono riuscito ad eliminare ogni segno e il trasparente mi è rimasto ancora li.vorrei provare ad usarlo ancora l's0,altrimenti come farei a ridurre quell'odiosa buccia d'arancia? Cupitt come ho scritto sopra i segni li ho tolti,nel caso dovesse ripresentarsi il problema farò sicuramente qualche foto.

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello

Non so, dipende da tanti fattori... anche a parità di modello, lo spessore cambia da auto ad auto. Uno spessimetro potrebbe aiutarti a capire quanto materiale si sta rimuovendo.


http://www.detailingpassion.it

emi75

emi75
Apprendista Detailer

si,ma quell aggeggio ha un costo spropositato mi pare!

Giobart

Giobart
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

emi75 ha scritto:si,ma quell aggeggio ha un costo spropositato mi pare!

Costa circa 200€............ il prezzo di una riverniciatura di un pannello poichè hai sfondato non è molto diverso! Wink
Io ci andrei un pò più cauto.... nono conosco il tuo trasparente, ma quello della mia Giuly è tutt'altro che roccioso! Very Happy

emi75

emi75
Apprendista Detailer

Non ho tolto il trasparente,si erano creati dei micrograffi che ho eliminato dopo col 105.ma infatti non è che ho esagerato stando un ora sullo stesso punto e facendo pressione,ho applicato il prodotto sul feltpad e l'ho steso.La tua vernice non ha la buccia e si vede,la mia purtroppo si e quando gli metti un paio di mani di purple haze pro si nota ancora di piu perchè i riflessi sono penosi.

Giobart

Giobart
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013

emi75 ha scritto:Non ho tolto il trasparente,si erano creati dei micrograffi che ho eliminato dopo col 105.ma infatti non è che ho esagerato stando un ora sullo stesso punto e facendo pressione,ho applicato il prodotto sul feltpad e l'ho steso.La tua vernice non ha la buccia e si vede,la mia purtroppo si e quando gli metti un paio di mani di purple haze pro si nota ancora di piu perchè i riflessi sono penosi.

No Emi, magari non ci siamo intesi! Very Happy
Intendevo che prima di cercare di eliminare la buccia d'arancia con S0 o altro, cercherei di sapere lo spessore della vernice, in modo da capire se c'è margine per andar tranquilli ed eliminare il problema oppure rassegnarsi e convivere con quella buccia!

Poichè un'eventuale rimozione totale del trasparente ti consterebbe un pò, con i possibili problemi di riverniciatura! Wink

Io se fossi in te, cercherei qualcuno nelle vicinanze che possa prestarmi lo spessimetro...... se la ricerca non avesse esito positivo ....... lo acquisterei....... farei i lavoro e poi a lavoro finito lo rivenderei! Wink

Questo è solo il mio parere! Very Happy

emi75

emi75
Apprendista Detailer

ah ho capito,si beh in effetti non è male come idea quella di munirsi di uno spessimetro per fare dei lavori di carteggiatura a regola d'arte senza il pericolo di combinare disastri.ma l's0 non dovrebbe essere paragonabile a una carta abrasiva dalla grana finissima? e quindi prima di togliere il trasparente non ci vorrebbe qualche passaggio insistito sullo stesso punto,anche magari sulle vernici dell'alfa che non sono particolarmente dure?

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.